Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

da Romano House
#1244795
Ho fatto queste prove ... la tua impressione è anche la mia in effetti ... :bandito:
Però voglio eseguire altri tentativi con una test chart (che possiedo) :birra:

Il risultato non cambierà ... in ogni caso, a prescindere da questo, rimane una videocamera molto valida e prevedo di divertirmici fino allo sfinimento :wink:

P.S.
Secondo me la "sfericità" , la lavorazione delle ottiche non'è molto corretta ... ma è solo un'impressione.

Poi, anche se è solo un intervento elettronico, voglio provare a girare con aspect ratio 2.35:1 .. così "per gusto" 8)
da Romano House
#1245149
Vi dò una piccola info ... in attesa di una risposta da parte del produttore ho avuto modo di discutere della questione "ottica" con una persona specializzata nella produzione di lenti e congegni di ottica astronomica e fotografica ... .
Forse a settembre si farà un' "esperimento" che però dovrò valutare in base al costo finale cioè, sostituire tutte le lenti interne del percorso ottico con altre di qualità superiore, trattate come da manuale, otticamente corrette e tutte di vetro (in caso ce ne siano di materiali compositi/plastici).
In base alla reale fattibilità valuteremo anche la qualità del percorso ottico e se possibile mi suggeriva di inserire dei diaframmi interni (anelli) per diminuire le riflessioni interne ... :love:
A settembre dovrebbe rimediare il manuale tecnico di servizio e si analizzerà la fattibilità ... :love:
da clabart
#1245161
Io te lo sconsiglio vivamente: se lo fa la JVC stessa ok, ma se lo fa un esterno invalideresti la garanzia della camera visto che l'ottica è integrata alla camera e nemmeno si è certi della riuscita dell'operazione.
Le lenti sono state progettate e realizzate per quell'obiettivo in quella telecamera.
Se la sostituzione delle lenti viene fatta dalla stessa casa costruttrice (Fujinon) è una garanzia ma verrebbe a costare una cifra spropositata.
da Romano House
#1245162
Vediamo a settembre clabart, la persona che farebbe l'upgrade è del settore e già ha effettuato varie modifiche su altre videocamere (in ambiente cinematografico).
Però hai ragione, infatti voglio aspettare la risposta della casa madre ed analizzare il manuale tecnico di servizio :wink:
Se ci mettesse le mani Fujinon ... un lavoro del genere avrebbe un costo spropositato, come dici :birra:

P.S.
Ho fatto delle prove con varie focus chart e color chart ... il risultato è sempre lo stesso.
da clabart
#1245164
Non metto in dubbio la capacità della persona, ma se la modifica non dovesse riuscire (ovviamente spero il contrario) che fai?
Butti la telecamera.
Finché si tratta di un'ottica intercambiabile, passi: male che vada ne compri un'altra più performante, come puoi fare con la LS300 o le spallari.
Hai provato a fare quel test?
da Romano House
#1245181
Sì, il test (i test) è (sono) andato/i male come mi aspettavo.
Questa persona collima ottiche da svariate decine di migliaia di euro ... ho (ha) eseguito anche lui dei test su un banco di collimazione..
E' stato interessante, l'errore è di sfericità delle lenti ai bordi (sono fatte male, o quanto meno per un tiraggio/distanza dal piano del sensore diverso)... non'è nemmeno molto ma tanto quanto basta per "dare fastidio".
Oltre tutto le lenti, ai bordi, sono "in tensione" o quantomeno sono "ondulate" (non saprei come spiegare perchè i termini tecnici che ha usato non fanno parte della mia istruzione).

Una volta che avrà ottenuto il manuale tecnico di servizio sarà facile capire se l'intervento sia fattibile o meno senza far danni ovviamente, l'unica cosa certa è che per la realizzazione delle lenti non c'è problema (per varie ragioni).
Vedremo, vi tengo aggiornati.

P.S.
Se la garanzia non'è in grado di correggere quello che potrebbe essere una caratteristica di progetto, ne faccio a meno di buon grado.
Basta fare un lavoro pulito da persone competenti.
Vediamo vediamo ... (dipende anche dalla spesa, perchè se ci devo mettere dentro un certo budget faccio prima a cambiare videocamera ... cioè me la tengo così, almeno per il momento :angel: ).
da clabart
#1245193
Che il test sia andato male dispiace molto
E non è la prima volta che la JVC incappa in prodotti validi ma con ottiche da 4 soldi, veri fondi di bottiglia, per risparmiare.
Sarebbe stato più coerente se avessero commercializzata una camera ad un costo più alto ma almeno perfetto!
Non a caso reputo una buona camera la LS300, così da mettere ottiche buone.
Hai possibilità di vedere un'altra GY-HM170 per verificare se è un difetto della tua.
Come può la persona che conosci creare lenti con giusta curvatura, componenti, trattamenti anti riflesso?
Se fosse così faremmo fare gli obiettivi da lui.
Tienici aggiornati sugli sviluppi.
da Romano House
#1245222
Guarda, purtroppo sono molto concorde (assai :-D ) con te ... ed'è un vero peccato perchè le possibilità che offre la GY-HM170E sono notevoli.
Peso relativamente ridotto, buona manegevolezza e buon bilanciamento .. etc. etc. e devo dire che anche il sensore usato non'è affatto male.
Ma l'ottica ... è esattamente come hai detto clabart :triste:

Lo sai che la LS300 è sempre stata nelle mie mire ?!
E se dovesse "chiudersi una vena", forse ... potei puntare proprio su quel modello anche se l'attacco micro 4/3 proprio non lo capisco con un sensore super 35mm ... .
Ma lasciamo stare il discorso sul topic ufficiale della "170".

La persona che conosco si appoggia ad una società specializzata nella realizzazione di lenti e specchi che si trova all'estero (Svizzera) e per realizzare il nuovo "kit ottico" deve riprodurre la stessa configurazione usata da JVC.
Se ho capito bene prenderà le lenti della videocamera e le posizionerà alle dovute distanze creando una specie di "soffietto" per simulare lo zoom ottico, il tutto tenendo conto del "tiraggio/distanza" del sensore e la sua dimensione.
Creato il percorso ottico su un telaio provvisorio, "uguale" a quello della videocamera, manda il tutto a questa azienda con dati e misure (meccaniche e sopratutto ottiche).
Dovrebbero realizzare le nuove lenti secondo le richieste ed eseguire loro stessi delle misure ed eventuali aggiustamenti.
Mandano dei campioni di prova e poi i definitivi ... come succede dai dentisti con le protesi :-D (speriamo che non costino allo stesso modo hahaha).
Alla fine ci si ritrova con ottiche (tutte in vetro trattato multistrato) otticamente corrette, con trattamento "anti" muffa/funghi etc. , con le giuste dimensioni per essere inserite nel percorso ottico originale.
Mentre avviene questa fase si studierebbe il percorso della videocamera per capire se si possono aggiungere dei diaframmi interni per diminuire eventuali riflessioni.
Tempo stimato di realizzazione ... una settimana di "duro lavoro" :slurp:

Ovviamente se la cosa sarà fattibile ed "umanamente sensata" porterò avanti il discorso e vi terrò informati.
Essendo un lavoro "ad hoc" si potrà valutare solo in seguito se è possibile la realizzazione di un "kit upgrade standard" per eventuali interessati ... ma stiamo correndo troppo.

Come dici , sarebbe bello avere altre conferme da chi usa la stessa videocamera.
Purtroppo non riesco ad avere riscontri / comparazioni per capire se è solo il mo esemplare ad avere questa "caratteristica" ... ma detto trà noi penso siano tutte così (chi più chi meno) ... :uffy: (spero di sbagliare).
da Romano House
#1245239
Perdonate se intervengo spesso ... ed anche con post lunghi , ma questa ve la devo proprio raccontare ... , e per fortuna che questa videocamera è fatta in Giappone, se non erro :no:

Credo di aver individuato esattamente il motivo della perdita di definizione ai bordi destro e sinistro.
Bhè, mentre giocavo con la mia bella torcia con led Cree ... mi viene in mente di dare una bella sbirciatina nell'obiettivo con telecamera accesa usando anche lo zoom per la sua escursione minima e massima.

La faccio breve, quando lo zoom si trova a 3/4 fino al massimo (ingrandimento), il sistema ottico si avvicina al doppietto acromatico frontale.
In questa situazione l'iride è più aperto ... .
Bene, sui bordi del doppietto acromatico principale .... c'è un leggero velo che forse è grasso.
E' talmente poco che se non si usa una luce intensa non si vede ... ma c'è.

Ok, l'ottica non'è perfetta e soffre dei suoi fenomeni fisici ... ma la sfocatura è probabilmente causata anche da quanto sopra esposto :appl:
da riso33
#1245423
Be', se si tratta solo di un po' di grasso ai bordi di una lente interna l'assistenza JVC dovrebbe poter rimediare presto e bene, ovviamente in garanzia.
Presto farò delle prove anch'io e ve ne farò sapere l'esito.
Anche io mi ero interessato al'LS300, ma è una videocamera molto diversa, assai meno maneggevole dell'HM170 e a mio parere poco adatta alle riprese di reportage (quelle che al 90% faccio io).
Romano House, i tuoi post sono sempre interessanti e utili, aggiornaci anche riguardo al nuovo "kit ottico", soprattutto su prezzo e fattibilità. Sono informazioni che possono sempre tornare utili!
da Romano House
#1245544
Grazie riso33 :festa:
Aspetto/aspettiamo con "trepidazione" anche le tue impressioni di utilizzo ... :wink:
Io saprò qualcosa di certo per settembre ed ovviamente vi tengo informati con piacere.

Dalla prossima settimana dovrei avere un pò più di tempo libero (varie ed eventuali esclusi), vediamo se "porto a spasso" la GY-HM170 ... .

Sapete, ho avuto dei "pensieri impuri" .. spero di non essere "scomunicato" da chi è al di sopra di me (hi :kill: ) , stavo pensando di fare qualche prova anche con un filtro polarizzatore e qualche filtro a gelatina tipo i 10x10 (4") ... però dovrei sganciare il paraluce quindi un uso molto "dedicato".

A parte questa devo iniziare seriamente ad entrare nell'ottica di "inforcare" un buon paio di occhiali (non vedo bene da vicino) ed avvicinare il mio vecchio "quaderno di storie ed appunti" per tirare giù qualche idea da sviluppare.
da riso33
#1246035
Ho finalmente potuto provare la mia videocamera e, come promesso, ho subito eseguito qualche test per verificare la presenza o l’assenza del difetto di sfocatura ai bordi dell’immagine manifestato dall’esemplare di Romano House. A questo scopo mi sono servito di diverse pagine di quotidiani, con le quali ho tappezzato parte della facciata dell’edificio dove mi trovo. Ho quindi piazzato la videocamera sul cavalletto, disabilitato tutti gli automatismi, messo a fuoco accuratamente nella posizione di massima escursione (zoom ottico), ed eseguito sistematicamente le riprese in 4k con diaframmi diversi (da 1.2 a 8.0), zoomando in lenta progressione dalla minima alla massima escursione. Ho ripetuto la prova a diverse distanze dal soggetto, senza mai allontanarmi più di una quindicina di metri. Non ho potuto testare la prestazione con l’ottica focheggiata su infinito. Le riprese, esaminate su uno schermo televisivo full HD da 32’’ (mi trovo in villeggiatura e non ho a disposizione nulla di meglio) non hanno evidenziato difetti di sfocatura ai bordi dell’immagine conservando, a mio parere, un più che accettabile dettaglio anche alla massima apertura del diaframma. Ho fatto poi alcune riprese cambiando il valore del Detail da 0 a 7 come suggerito da Romano House, stranamente senza riscontrare marcate differenze. Mi chiedo se la registrazione in 4k possa aver influito sul risultato, tu Romano House con quale formato di registrazione hai condotto le tue prove ?
da Romano House
#1246040
Ottimo :festa:
Io ho testato sia in 4K che a 1080p 50 e 25 fps e la cosa è presente in determinate condizioni di illuminazione.
Prova in una condizione di illuminazione più forte , solo se vuoi toglierti la curiosità .. e prova con una messa a fuoco prossima all'infinito :festa:
Prova a riprendere oggetti con bordi lunghi ... il filo di un palazzo ad esempio ... strisce verticali od orizzontali etc.
Prova anche gli estremi dell'apertura dell'iris (minimo e massimo) ma se già così non noti nulla vuole dire che è il mo esemplare ad essere affetto dal problema , il che mi "tranquillizza".
Non'ho ricevuto ancora nessuna risposta da parte della casa madre, oltre tutto ... .
Riesci a postare uno "shot", fotogramma, delle riprese fatte come esempio ?!
Allego un video di test "privato", in realtà mirato alle prove sul programma di video editing, dove forse si nota come il fenomeno dello "sfocato" sia ridotto quando non si gira nelle prime o nelle ultime ore della giornata ... :
https://www.youtube.com/watch?v=tpjbnfw1o8Q

In questi giorni stò usando la videocamera in condizioni "variegate" e posso dire che qualità ottica a parte (spero che sia solo il mio modello afflitto da questi problemi) la qualità del video di per se è ben superiore alle altre videocamere possedute fin'ora (salvo il "girato" con le reflex ma solo grazie all'adozione di ottiche mirate che solo loro costano come mezza GY-HM170 :manosu: ).

Io però apprezzo una certa differenza giocando con i valori del "dettaglio", ovvio solo sui particolari ... mentre il colore alla fine l'ho lasciato a "0".
Giro in "cinema mode" così che la gamma dinamica sia "la massima" ed il video in "vivido" etc. , poi son gusti.


P.S.
In rete ho trovato dei recenti video test "low lux" di esempio sulla GY-LS300 fatti con "la candela" più o meno come fatto da me ... .
E' stato interessante notare come il comportamento della GY-HM170 non sfiguri affatto pensando al tipo di sensore usato che di certo non'è un Super35 mm ed un'ottica dedicata.

Nota "per la cambusa" ... mi sà che mi "metterò a giocare" con il paraluce ... ma "mi fermo quì" :)
da clabart
#1246041
Direi più che disallineamento delle lenti (cosa a cui non ho mai creduto fin dall'inizio), presenza di un alone di umidità creatasi all'interno dell'ottica.
La LS-300 ha ben altre caratteristiche: una maggiore dinamica rispetto alla HM170 riscontrabile in casi di riprese in controluce
da Romano House
#1246064
Presenza di "grasso" più che di umidità , quello è certo che ci sia ;)
LS-300 gran bel mezzo (e non penso resisterò a lungo) anche se a quei livelli prediligo altro (con lo stesso sensore ma a costi più elevati, parlo di Sony) ... onestamente la serie GY-HM della JVC è una serie "furba" (in bene) :love:
Trà settembre ed ottobre saprò tutta la verità.
Al disallineamento delle lenti credo poco anche io ma ad una non perfetta lavorazione della superficie ("sfericità" etc.), traduco qualità delle ottiche, sì .. basta provare a vari livelli di zoom (lunghezza focale).
Ecco, altra prova da fare .. trovare il settaggio in cui il "fenomeno" è più evidente .. ma lo avete visto anche da shot e video postati in precedenza (quelli non sono "immaginazione" o "supposizioni") :no:

Comunque, in questi giorni mi stò divertendo con questa videocamera ed emerge un'altro aspetto .. la vignettatura dovuta forse a due cose .. i filtri ND (non ne sono sicuro) ed il ... paraluce (la escludo come supposizione) :no:
Agli angoli c'è ... la vignettatura ... abbastanza palese e guarda caso alla stessa lunghezza focale dove i test "statici" mi dicono che ho lo sfuocato sui bordi sinistro e destro .. quindi diciamo che è il mio esemplare ad avere "problemi" (Spero. Spero perchè in questo modo sono sicuro che portandola ad un centro assistenza risolvono la cosa.) ... .
Settembre/ottobre .. saprò il da farsi :wave:
  • 1
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Certamente perdi sia nel video, che viene ricodifi[…]

Ciao, mi sta capitando un fastidioso problema con […]

Ciao

Ciao a tutti e grazie per il forum ricco di prezio[…]

193 visite e nessuno sa nulla: o nessuno usa pi&ug[…]