Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

#874191
Credo che tu abbia proprio ragione, perchè il comando t-w sull'impugnatura fa andare lo zoom senza impuntamenti, smontarla non è un problema :manosu:

Hai visto .... allora smonta e pulisci con questo spray (è della philips). Bada bene a comprare quello che poi evapora senza lasciare depositi, se prendi quello oleoso rovini tutto. :wink:
the_cam
da gg-v
#874225
chiedo scusa, sicuramente si sarà già detto di tutto e di più su queste due camere ancora fantastiche (tempo fa mi presi la briga di leggere tutte le pagine), tuttavia volevo fugare un dubbio, ovvero;
otticamente e fotograficamente - lasciando lavorare le fx1 e z1 senza alcun PP applicato (settate, diciamo così, come escono dalla fabbrica) le immagini che sono in grado di restituire sono assolutamente identiche, vero?
grazie a chiunque abbia voglia di rispondermi!



Più o meno si :wink:


cosa intendi dire con "più o meno? ottica, sensori, processori, ecc.... non sono gli stessi? a me risultava così!
se ti va di perdere un pò del tuo tempo per farmi capere meglio ti ringazio fin d'ora.
#874370
cosa intendi dire con "più o meno? ottica, sensori, processori, ecc.... non sono gli stessi? a me risultava così!
se ti va di perdere un pò del tuo tempo per farmi capere meglio ti ringazio fin d'ora.


Più o meno si perchè anche se i componenti sono gli stessi le elettroniche non sono tarate alla stessa maniera ....
Quando ho dato uno sguardo in giro ho notato che molti per quanto riguardava la colorimetria (lavoro di cortometraggi però) eloggiavano la fx1 .... sentivo dire e leggevo che restituisce neri più profondi .... io ho la Z1 e ti posso dire che i neri sono neri però non ho fatto prove comparative sul campo .....
Posso solo dirti che anche se non sono copia conforme (a livello di immagine) sono molto simili, e niente ci vuole eventualmente in fase di montaggio a recuperare le differenze con qualche filtro.
Io personalmente giro con : Canon, Sony, Panasonic, e Jvc, e posso dirti che quando monto il tutto i colori che faccio uscire fuori dalla timeline sono gli stessi per tutta la durata del video, fatta eccezione forse per la Jvc che mi restituisce sempre immagini "fredde" con predominanti sul verde. Se poi perdi anche un pò di tempo a settarle prima di girare ..... tieni conto che quando esco con la Pana 100 per le emittenti private, quando riconsegno i nastri non mi fnno mai storie ..... sono convinti che il girato sia opera di una PD170 ......

Avere CAM uguali non ha prezzo, per tutto il resto c'è POST PRODUCION !!!!! :P

Regards
the_cam
da gg-v
#874438
cosa intendi dire con "più o meno? ottica, sensori, processori, ecc.... non sono gli stessi? a me risultava così!
se ti va di perdere un pò del tuo tempo per farmi capere meglio ti ringazio fin d'ora.


Più o meno si perchè anche se i componenti sono gli stessi le elettroniche non sono tarate alla stessa maniera ....
Quando ho dato uno sguardo in giro ho notato che molti per quanto riguardava la colorimetria (lavoro di cortometraggi però) eloggiavano la fx1 .... sentivo dire e leggevo che restituisce neri più profondi .... io ho la Z1 e ti posso dire che i neri sono neri però non ho fatto prove comparative sul campo .....
Posso solo dirti che anche se non sono copia conforme (a livello di immagine) sono molto simili, e niente ci vuole eventualmente in fase di montaggio a recuperare le differenze con qualche filtro.
Io personalmente giro con : Canon, Sony, Panasonic, e Jvc, e posso dirti che quando monto il tutto i colori che faccio uscire fuori dalla timeline sono gli stessi per tutta la durata del video, fatta eccezione forse per la Jvc che mi restituisce sempre immagini "fredde" con predominanti sul verde. Se poi perdi anche un pò di tempo a settarle prima di girare ..... tieni conto che quando esco con la Pana 100 per le emittenti private, quando riconsegno i nastri non mi fnno mai storie ..... sono convinti che il girato sia opera di una PD170 ......

Avere CAM uguali non ha prezzo, per tutto il resto c'è POST PRODUCION !!!!! :P

Regards
the_cam



grazie mille per la tua spiegazione the_cam, mi hai dato una notizia che non sapevo, coiè che le due cam con i settaggi in "flat", cioè con nessuna PP applicata, sono diverse. quindi quelli che dicono il contrario, alcuni anche su questo forum, starebbero affermando una cosa non corretta, almeno non al cento per cento?
ancora grazie a te e......anche a chi volesse illuminarmi in tal senso in modo ancora più specifico!

gg-v
da gg-v
#874538
[quote="gg-v"][quote="the_cam"][quote="gg-v"]
io ho la Z1 e .....

scusa approfitto per chiederti anche un'altra cosa.
avendo momentaneamente fuori uso la porta FW a bordo del mio pc e dovendo fare un lavoro al volo, ieri ho fatto per prova una stessa ripresa sia in DV 16/9 direttamente dalla camera, sia in HDV da convertire in dv in fase di acquisizione.
entrambe le ho poi le ho riversate su pc in DV 16/9 attraverso le connessioni analogiche S video/RCA audio a bordo macchina (convertendole nel secondo caso in DV 16/9 direttamente dalla camera).
analizzando con attenzione le immagini DV così ottenute però, ho notato una qualità meno "pulita" nel secondo caso (pur partendo da riprese HDV!) rispetto a quelle registrate direttamente in DV "nativo". mi sai dire come mai?
a te è mai capitato di fare questa prova?

grazie in anticipo per la gentilezza
#874566
grazie mille per la tua spiegazione the_cam, mi hai dato una notizia che non sapevo, coiè che le due cam con i settaggi in "flat", cioè con nessuna PP applicata, sono diverse. quindi quelli che dicono il contrario, alcuni anche su questo forum, starebbero affermando una cosa non corretta, almeno non al cento per cento?
ancora grazie a te e......anche a chi volesse illuminarmi in tal senso in modo ancora più specifico!

gg-v

Non dico che chi dice che sono uguali dice il falso o stà sbagliando .... dico solo che le cam potrebbero avere differenze a causa dell'elettronica interna .....

the_cam
#874572

scusa approfitto per chiederti anche un'altra cosa.
avendo momentaneamente fuori uso la porta FW a bordo del mio pc e dovendo fare un lavoro al volo, ieri ho fatto per prova una stessa ripresa sia in DV 16/9 direttamente dalla camera, sia in HDV da convertire in dv in fase di acquisizione.
entrambe le ho poi le ho riversate su pc in DV 16/9 attraverso le connessioni analogiche S video/RCA audio a bordo macchina (convertendole nel secondo caso in DV 16/9 direttamente dalla camera).
analizzando con attenzione le immagini DV così ottenute però, ho notato una qualità meno "pulita" nel secondo caso (pur partendo da riprese HDV!) rispetto a quelle registrate direttamente in DV "nativo". mi sai dire come mai?
a te è mai capitato di fare questa prova?

grazie in anticipo per la gentilezza


Mai fatta questa prova, registro direttamente su HVR DR60 o CitiDisk HDV nei formati che mi servono in produzione, quindi non mi serve di downgradare o altro ..... ma a detta di molti quando si downgrada si ha un risultato migliore rispetto al DV "normale" ..... secondo me son differenze minime se non inesistenti ... cmq (in campo fotografico, ma presumo anche in quello video) a parità di ottica salendo di risoluzione di solito si ha un maggior "rumore" anche se in questo caso passando da HDV a DV dovresti aumentare la qualità, visto che ridimensioni e non sovrascali il quadro .......
Consiglio personale ...... pensa meno al pixel che vivi più tranquillo e ti diverti di più.
Bei tempi del CRT che ogni immagine aveva la "magia" di uscire meravigliosa ......
the_cam

PS Per entrambe le riprese i settaggi erano uguali ? La luce era la stessa ? Basta un minimo e non hai lo stesso risultato ..... anche per questo prima ti dicevo di non pensare alle differenze di immagine .... sei in casa Sony e questo ti deve bastare ...... o per meglio dire ..... questo ti garantisce un immagine quasi sovrapponibile. (IMHO)
da gg-v
#874738
grazie per le tue risposte the_cam,
sul fatto che Sony sia sinonimo di qualità non ci piove, la z1 non è l'unica camera che ho posseduto e sono assolutamente daccordo con te.
la mia domanda era volta unitamente a conoscere se altri avevano mai provato ad acquisire su pc in DV una ripresa fatta con la Z1 in HDV attraverso la sua presa s-video e con quali risultati in termini di qualità, dal momento che davo per scontato addirittura che attraverso tale connessione il segnale HDV neppure transitasse (nè bello nè brutto), invece...........provare per credere!

ancora grazie :wink:
#887982
salve a tutti sono un possessore della fx1...innanzitutto posso garantire che avendo fatto delle prove di acquisizione è molto meglio girare ed acquisire il video in hd e poi esportarlo in sd...i risultati sono migliori sia ke girandolo in dv (in grandangolo sfoca un bel po) ke girandolo in hd e poi acquisirlo in sd (cn la conversione della telecamera)..

ora ho una domanda da porvi...dato che la fx1 non ha un counter di registrazione io mi sono fatto un calcolo approssimativo che ho registrato ben 300 ore in 2 anni...secondo voi devo cambiare testine e meccanica (una sola volta mi ha dato il messaggio di testine sporche e dopo aver passato il nastro di pulizie nn è piu' apparso il messaggio)..ma siccome vorrei star tranquillo volevo un consiglio su quando in genere si cambiano le testine e meccanica di una telecamera..
#887989
Le testine sono da buttare sulle 1200-1500 ore.
da Aro'S
#925268
Ed eccomi qua... finalmente a postare sul famoso topic che riguarda la Z1 e la FX1... Sono diventato possessore da 2 giorni di una Z1 abbastanza usata (circa 900 ore sulle testine) ma pagata un buon prezzo (circa 1300€)... Ancora non l'avevo testata, questa sera mi avanzava un'oretta di tempo e decido di andare a fare qualche ripresa al lago di anguillara (io vivo la) in notturna... e qui comincia il dramma...

Metto una cassetta (panasonic DVC professional... ma de che!) mi preparo per fare una ventina di secondi di barre e non appena schiaccio rec dopo 3 secondi appare il famigerato codice errore c:31:22 :cran: non mi scoraggio (dopo aver letto la relativa pagina sul manuale d'uso) tolgo e rimetto la medesima cassetta e risuccede la stessa cosa :cran: provo anche a mandarla in play tramite vcr della cam e stessa cosa (3 secondi spaccati e appare il codice) :cran: alla fine riesco a fare avanzare il nastro impostando la cam su vcr e mandando avanti il nastro velocemente e riavvolgendolo ;) Bene dico io ! Si comincia... faccio una decina di minuti di girato provando diverse impostazioni di guadagno, diaframma etc etc e me ne torno a casa tutto contento... (a proposito la luminosità non mi è sembrata così malvagia ed anche col gain a 12 il rumore era veramente minimo)
Mi preparo per acquisire il video (io uso Final Cut), riesco ad impostare correttamente il software (grazie anche alle preziose informazioni trovate sul forum), mi vede correttamente la camera, mi preparo per fare log & capture e............... Nessuna immagine nell'anteprima acquisizione e schermo blu sul monitor della cam ! :evil: In sostanza non aveva registrato nemmeno mezzo secondo sul nastro !!! :cran: Sto quasi per prendere un macete ed andare a trovare il ragazzo che me l'ha venduta come "perfettamente funzionante" quando (da buon ex vecchio sistemista) mi viene il dubbio che il problema fosse stata la cassetta... per ulteriore scrupolo metto una cassetta registrata con la mia vecchietta VX2000 nella Z1 e la legge perfettamente.... a questo punto vado ad ispezionare la cassettina che mi dava problemi ed indovinate che scopro... UN TAGLIETTO sul nastro !!! :censured:

Non mi scoraggio e siccome normalmente non mi piace uscire sconfitto da un mezzo elettronico... scarto una nuova cassetta (sempre panasonic DVC etc etc), la inserisco, mando qualche minuto avanti... riavvolgo, avvio la registrazione (qualche decina di secondi dentro la mia camera che evito di postarvi per non farmi bannare dal forum :oops: ) e stavolta va tutto alla grande ! Nessun codice di errore e la registrazione è stata eseguita regolarmente ed acquisita su final cut senza intoppi :wink: Comunque per stare più tranquillo questi giorni cercherò di stressarla per bene e comunque a fine mese la porto in assistenza sony per fare un checkup ed eventualmente sostituire (se necessario) testine e meccanica cassette ;)

Per quanto riguarda le cassette voi che mi consigliate ? è stato un caso quello che mi è capitato con le panasonic o è meglio cambiare tipo di supporto e magari prendere quelle veramente professionali (anche nel prezzo!!!) ? Il veccio proprietario mi ha detto che lui ha sempre usato le TDK (economiche) e non ha mai avuto problemi...

Thanks by Aro'S
#925302
Ciao Aro's
posseggo da tempo 1 Sony FX1 e 1 Sony Z1.
Se il tuo problema pensi sia imputabile alla cassetta, meglio così.
Per esperienza ti dico che quando compare il codice errore c:31:22 molto probabilmente il problema sta nella meccanica di trascinamento del nastro (i tenditori non lavorano più bene e non riescono a tendere bene il nastro così la camera, per evitare di romperlo, si arresta e dà il messaggio di errore), o peggio, nelle testine usurate (non solo sporche!).
Se il problema sta qui - e lo potrai verificare in seguito se il codice ricompare e diventa sempre più frequente - non ti resta che portare la camera in un centro di assistenza sony e farla sistemare. Se il problema sta nella meccanica di trascinamento potresti cavartela con circa 200/300 euro; se il problema sono anche le testine usurate la spesa sale.
Per quanto riguarda i nastri, io ho sempre usato e uso tutt'ora, con piena soddisfazione - anche per le riprese in HDV - i Panasonic AY-DVM63PQ da 63 min. in SP e 94 min. in LP.
Ciao.
da Aro'S
#925459
Avevo messo in conto la spesa per meccanica e testine, comunque avrò modo di stressarla un pò per vedere come si comporta, a tal proposito sto ordinando le cassette PANASONIC AY-HDVM63MQ (kit da 10 a 60€ su ADCOM).
L'uscita notturna la ripeterò a breve e posterò (salvo complicazioni :cran: ) qualche secondo di video ;)

Thank's by Aro's
#932348
Salve, sono un videoamatore che vorrebbe iniziare a spostarsi dal mondo delle cam "giocattolo" ad un qualcosa che inizi ad essere un po' più serio, e da quanto ho letto in giro trovare una fx1 usata potrebbe essere un ottimo compromesso qualità/prezzo per cominciare :) Vorrei sapere se voi qui del forum (sicuramente molto più esperti di me) me la consigliereste come prima cam un po' più seria, tenendo conto che per il momento l'utilizzo sarebbe limitato a qualche lavoretto semplice di ripresa da far finire su web, e magari qualche corto amatoriale tra amici.
Sempre riguardo alla fx1, avrei anche qualche domandina tecnica da fare, per chi avrà voglia e pazienza per rispondere :)
1) Il formato HDV: per quanto ne so, nel formato hdv i frame vengono salvati con una risoluzione orizzontale inferiore a 1920, e vengono poi "anamorfizzati" al FullHD in fase di riproduzione/riversamento. A livello di qualità il fatto di salvare con una risoluzione inferiore a quella con cui poi va effettivamente visto il video è una grossa perdita, o si nota poco?
2) Colori: mi sono orientato sulla fx1 rispetto ad altre cam perchè ho letto in giro che, impostata a dovere, ha una resa dei colori molto "cinematografica" e poco "televisiva" (scusate, sono un po' ignorante in materia e non saprei come spiegarlo meglio, eheheh) cosa che a me piace parecchio. Inoltre sul manuale leggevo che c'è una funzione che imposta l'acqusizione dei colori con una gamma simile alla pellicola. Ora, premesso che non mi aspetto ovviamente un film-look perfetto, voi che ne dite? A me dispiacerebbe parecchio sforzarmi per girare bene qualcosa che poi mi risulta con la "piattezza" di un servizio da tg.
3) Audio: l'unica nota dolente che ho trovato sulla cam è l'assenza di ingressi bilanciati. Probabilmente per le mie esigenze potrebbero anche andar bene così, ma qualora volessi usare mic bilanciati, sarebbe il caso di usare un beachtek o qualcosa del genere, o cmq non ne vale la pena perchè l'audio resterebbe ugualmente di bassa qualità?
4) Luce: come si comporta questa cam con poca luce e il gain disattivato o molto basso? Purtroppo troppi film di Lynch e di altri registi mi hanno "traviato" e quindi mi piacerebbe poter fare delle riprese anche con delle zone poco illuminate o addirittura in ombra. Con questa cam si riesce ad avere un risultato decente o me lo posso scordare? Corre voce che Inland Empire sia stato girato con una pd170, questo potrebbe darmi speranza visto che mi pare che la 170 e la fx1 come resa siano molto simili, o sto dicendo una ca**ata? :P
5) Assistenza: so che la fx1 NON ha l'head meter visibile da menu, e visto che probabilmente la prenderò usata, dovrò fidarmi un po' di quello che mi dice il venditore. Ho sentito però che nei centri assistenza Sony hanno una specie di telecomandino da cui possono vedere le ore, è vero? E nel caso le ore fossero tante e quindi ci fosse da pulire e/o cambiare testine o meccaniche, sapete dirmi orientativamente quanto spenderei?

Ringrazio in anticipo chi avrà la pazienza di leggere e magari anche di rispondere a qualcuna di queste domande.
Ciao :)

PS: chiedo scusa se alcune delle risposte sono già contenute nel thread e ripetute varie volte, ma più di 100 pagine non riesco a leggermele tutte :)
  • 1
  • 102
  • 103
  • 104
  • 105
  • 106

Googlando un poco si capisce che ufficialmente Lum[…]

[Videoclip Irit cat pot] Commenti/Consigli

Questo è uno dei video che ho fatto... Buon[…]

registrare direttamente su pc da più angol[…]

ok grazie... proveró Anche a mettere a p[…]