Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

#978909
riguardo la domanda sopra sulla sensibilità del microfono non hai notato questa cosa? è abbastanza fastidiosa per lavorare
Sinceramente finora mai, non posso testare l'ME 66 ma l'SM 58 dovrei rimediarlo facilmente.
Ti farò sapere.
Ovviamente tengo la phantom 48v spenta e il mic gain a -60db.
Azz...
E perché a -60dB?
Così non fai altro che aumentare la sensibilità amplificando il mic, quello è un settaggio pensato per i microfoni con un livello di uscita inferiore (intorno ai -60dB, appunto).
Lascialo a -50dB. :wink:
#978944
in effetti a -50 la sensibilità si riduce, avevo fatto una prova veloce mentre facevo un servizio ma c'era un gran casino e mi sembrava ancora peggio invece mi sbagliavo. grazie ancora
#989712
Salve a tutti,da ieri l'altro sono possessore di una 171 pure io,meglio tardi che mai!

Mi sono letto tutto il topic e mi sono copiato tutto quello che potrà servirmi per usare al meglio la bestiolina,così almeno troverò già le risposte ai molti quesiti che mi farò da qui in avanti.
Arancia tu hai contribuito per il 90% sui miei appunti,grazieeee.

Ora sto sperimentando e sto leggendomi il manuale.

Un saluto a tutti. :birra:
#990686
Rieccomi,dopo 2 giorni di sperimentazioni sono davvero contento del comportamento della bestiolina. :wink:

L'unica cosa che non mi esalta è la poca efficienza in ambienti poco luminosi,ne ero a corrente e quindi non mi sono trovato impreparato alla cosa e quindi la tollero.
Però,c'è la possibilità di settare la macchina in modo che la si possa usare anche a 12 db di gain a scapito magari di una minor definizione?
Su quali valori si può smanettare sercando di togliere un pò di rumore video?
Tipo Canon XHA1?
Con questa cam mettendo il filtro denominato NR2 su mid o high si riusciva a ridurre di parecchio il rumore generato da un alto gain e si metteva in condizione la camera di riprendere in ambienti poco luminosi,anche se si perdeva un pò di dettaglio,ma secondo me in certi casi è meglio avere meno dettaglio ma più un immagine più chiara.
Ecco,con la nostra amata 171 abbiamo qualche possibilità di recuperare un pò di "luce"elettronica smanettando sui setting?
#990741
Però,c'è la possibilità di settare la macchina in modo che la si possa usare anche a 12 db di gain a scapito magari di una minor definizione?
Quello che ti consente di fare la cam in ripresa è solo settare il parametro DETAIL CORING su valori alti, in modo da mitigare il brulichio di pixel in caso di gain a manetta.
Ma l'effetto può essere molto controproducente, l'impastamento dei dettagli è da mettere in conto.

Quando non è possibile attrezzarsi con adeguate fonti di luce artificiale sarebbe meglio lasciare il DETAIL CORING a 0 (considera che lo zero è di fatto un metà corsa) e provvedere eventualmente in post a risistemare un pò le cose.
Il metodo straconsigliato è NeatVideo, un tool potentissimo con cui intervenire chirurgicamente sul noise da togliere.
Ad oggi purtroppo non esiste come plugin per Edius, ma per VirtualDub sì, io esporto le clip che mi interessano in avi (canopus lossless) per farle leggere a VirtualDub, da cui applico NeatVideo.
Riesporto e proseguo l'editing.

C'è anche la possibilità di usare il tempo di esposizione (SHUTTER) a 1/25 di secondo, il che ti fa guadagnare uno stop di luminosità senza incrementare il noise, a fronte di un maggior effetto scia nei movimenti.
Io l'ho usato anche lo scorso sabato, combinato con un gain a 9dB perché la situazione era veramente penosa.
Ovviamente stavo riprendendo in progressivo 25P, per cui l'opzione 1/25esimo di secondo era coerente con il movimento scattoso tipico della cadenza di ripresa a 25P.
Il risultato è stato più che soddisfacente.
#990846
Però,c'è la possibilità di settare la macchina in modo che la si possa usare anche a 12 db di gain a scapito magari di una minor definizione?
Quello che ti consente di fare la cam in ripresa è solo settare il parametro DETAIL CORING su valori alti, in modo da mitigare il brulichio di pixel in caso di gain a manetta.
Ma l'effetto può essere molto controproducente, l'impastamento dei dettagli è da mettere in conto.
Bene,a me basta mitigare un pò il brulichio di pixel e quindi senza spingersi all'eccesso,farò quanto prima qualche esperimento.

Quando non è possibile attrezzarsi con adeguate fonti di luce artificiale sarebbe meglio lasciare il DETAIL CORING a 0 (considera che lo zero è di fatto un metà corsa) e provvedere eventualmente in post a risistemare un pò le cose.
Il metodo straconsigliato è NeatVideo, un tool potentissimo con cui intervenire chirurgicamente sul noise da togliere.
Ad oggi purtroppo non esiste come plugin per Edius, ma per VirtualDub sì, io esporto le clip che mi interessano in avi (canopus lossless) per farle leggere a VirtualDub, da cui applico NeatVideo.
Riesporto e proseguo l'editing.
Ottima dritta,sempre che questo software non costi uno sproposito!

C'è anche la possibilità di usare il tempo di esposizione (SHUTTER) a 1/25 di secondo, il che ti fa guadagnare uno stop di luminosità senza incrementare il noise, a fronte di un maggior effetto scia nei movimenti.
Io l'ho usato anche lo scorso sabato, combinato con un gain a 9dB perché la situazione era veramente penosa.
Ovviamente stavo riprendendo in progressivo 25P, per cui l'opzione 1/25esimo di secondo era coerente con il movimento scattoso tipico della cadenza di ripresa a 25P.
Il risultato è stato più che soddisfacente.

Anche a me è capitato di usarlo ma per lo più per riprese statiche,con il movimento l'ho sempre evitato ma è da sperimentare sicuramente con qualche variante..
Certo che 9db aggiunto al 1/25esimo di secondo mi fa pensare che eri davvero in condizioni estreme!
Cosa sarebbe successo se invece di usare il 25p avessi usato il 50i?
Mi piacerebbe vedere per anche solo 5 secondi il risultato che hai ottenuto.


Grazie per tutte le dritte. :birra:
#990878
farò quanto prima qualche esperimento.
Questo è fondamentale!
sempre che questo software non costi uno sproposito!
La versione PRO (nessun limite sulla risoluzione) costa 84,30 €.
Li vale tutti.
Certo che 9db aggiunto al 1/25esimo di secondo mi fa pensare che eri davvero in condizioni estreme!
Solo luci residenti in un interno, illuminazione omogenea sparata sulle volte di una sala sotterranea ricavata da una vecchia cantina.
Un'effetto-bank gradevole, comunque troppo tenue per lavorare senza gain.
In ogni caso non ho alzato il DETAIL CORING, ho acchiappato tutto il noise possibile, tanto devo ridurre tutto a DVD 576i e col piffero che mi metto a filtrare con NeatVideo... Non c'è il budget!!! :lol:
Cosa sarebbe successo se invece di usare il 25p avessi usato il 50i?
Sarebbe successo che l'alta fluidità propria delle riprese 50i con shutter standard di 1/50 sarebbe stata annullata nelle riprese con shutter a 1/25, in pratica avrei avuto l'effetto scattoso tipico del progressivo 25p solo nella sala interna, il che per me non ha molto senso, a meno di non giustificare il passaggio brusco con una deliberata scelta di "stile" (ma de che?)... :dimen:
Mi piacerebbe vedere per anche solo 5 secondi il risultato che hai ottenuto.
Appena posso te li linko volentieri, porta pazienza.
Preferisci nativi MXF su folder P2 da controllare in Edius (comunque devo tagliarli) o ti va bene un export alla max risoluzione in un formato anche compresso?
da serghioz
#990885
ragazzi per favore aiutatemi che ho avuto un problema, anzi una sfiga.
lavorando fuori in sicilia ieri mi è caduto lo zaino con la 171 dentro, ecco il risultato:

Immagine

ho praticamente smontato le due viti frontali della lente, e smontato quelle interne sulla ghiera del focus.
il cerchio di plastica seghettato della ghiera si è rotto in uno dei 4 buchi con la vite, ora ho rimesso a posto ma comunque non è stabile tutto il blocco mancando comunque una vite che blocca quel lato.
il pezzo di plastica è veramente ridicolo....
dite che posso mandarla in garanzia? posso dire che si è rotta da sola...oppure come faccio a ordina il preciso pezzo che mi serve?
c'è un qualche sito tipo ifixit che ti fa vedere pezzo per pezzo questa telecamera?
grazie
#990939
[/quote]Appena posso te li linko volentieri, porta pazienza.
Preferisci nativi MXF su folder P2 da controllare in Edius (comunque devo tagliarli) o ti va bene un export alla max risoluzione in un formato anche compresso?[/quote]
Tutta la pazienza di questo mondo,diciamo entro fine anno?
Mi va bene anche anche un export e anche a risoluzioni minori,giusto per capire che luce sei riuscito ad ottenere in quell'ambiente.
Grazie. :appl:
#990992
Arrivano i pallettoni... :risata:

gain9shut25.wmv

Più veloce della luceeeeee.

Urca quanta luminosità,miracolo facisti,ihihihih.
Mi ha stupito anche l'estrema fluidità delle immagini,e dire che ti sei mosso non poco.

Nel frattempo io ho fatto le mie prove,ho messa su cavalletto la 171,l'ho collegata ad un Tv led da 55" e ho iniziato i vari setting.
La stanza avrà avuto una illuminazione di 10/15 candele,quindi davvero buietta.
Ho iniziato con inserire 12db di gain scegliendo il formato 1080 50i,poi ho messo lo shutter a 1/25esimo di secondo e poi ho messo a 0 il detail coring e l'immagine che vedevo era buona a livello di luminosità,meno a livello di rumore.
Ho cominciato a far salire il detail coring a +5 e il rumore si era dimezzato,a +7 ancora meglio anche se l'immagine si era ammorbidita,ma non mi dispiaceva affatto.
Poi ho scelto il formato 720/25p e c'è stato subito un calo di luminosità,ho messo a 50p e non cambiava nulla,quindi il progressivo sarebbe da scartare nei casi limite di bassissima luminosità?
Comunque ho deciso di prepararmi 2 scene file,uno con 9db di gain e +4 di detail coring e l'altro con 12db di gain e +7 di detail coring con la regolazione anche del croma level abbassato di 1o 2 nel primo caso e 2 o 3 nel secondo caso,così a seconda dell'evenienza ho già il preset giusto.
Poi li proverò sul campo e verificherò l'efficienza. 8)
#990996
...E questa sotto è la versione "a salve" (ripulita con NeatVideo) :D .

gain9shut25neat.wmv

Per la cronaca, il girato originale era 720P/25PN.

Ho visualizzato il tutto sul mio portatile da 17" e fra la ricompressione e il mio monitor piccolo non si nota tanta differenza tra il primo e questo video,anche se si vede che è più pulito.
Tu avendolo visionato (immagino) su un monitor all'altezza noti tanta differenza?
Per caso la cam era settata col croma level in negativo?
da arcanico
#991044
Ciao Fausto,
ho seguito questi ultimi post, relativamente al noise generato dalla 171 (che immagino generi anche la mia in analoghe situazioni).
Vedendo i due wmv che hai gentilmente postato, mi sono reso veramente conto del capolavoro che fa il software da te suggerito.
Concordo con te che valga tutti gli 84 euro!
E' da tenere sicuramente in valida considerazione.
Ti ringrazio per la segnalazione.
In ogni caso, sembrava giorno!
Alla faccia della poca luce...

PS: clips visualizzate su monitor full hd 16,4" sony vajo (anche se il rumore dello schermo è ai minimi termini, c'è sempre una rappresentanza che fa capolino). Nonostante tutto, il risultato è decisamente ottimo.
#991054
Poi ho scelto il formato 720/25p e c'è stato subito un calo di luminosità,ho messo a 50p e non cambiava nulla,quindi il progressivo sarebbe da scartare nei casi limite di bassissima luminosità?
Niente affatto.
Interlacciato o progressivo non hanno influenza diretta sulla luminosità, ce l'hanno la sensibilità (che può essere aumentata con il gain), l'apertura o la chiusura del diaframma (iris) e il tempo di esposizione (che può essere aumentato o diminuito regolando lo shutter).
Anche il DRS influisce, in quanto altro non è che un gain ponderato+knee che altera più o meno visibilmente gli equilibri luce/ombra delle immagini.
Se hai notato un "calo di luminosità" è semplicemente perché variando la cadenza di ripresa hai anche variato il tempo d'esposizione.
Da 1/25 di secondo a 1/50 ci corre uno stop, ergo la luminosità dimezza.
Comunque ho deciso di prepararmi 2 scene file,uno con 9db di gain
Attento, il gain si attiva solo tramite switch esterno oppure in modalità AUTO (AGC), non è un parametro il cui valore può essere memorizzato e richiamato attraverso uno SCENE FILE.
Tutt'al più si può memorizzare in uno USER FILE l'ammontare di gain che si desidera avere quando si aziona l'apposita levetta su M (Mid) o su H (High), oppure quando si entra in modalità automatica (AGC), ma in nessun caso la rotazione della ghiera degli SCENE FILE ti cambierà mai i dB di gain.

Tu avendolo visionato (immagino) su un monitor all'altezza noti tanta differenza?
Più che su un monitor all'altezza, io lo vedo in Canopus Lossless, posso assicurarti che la differenza è abissale.
100 Mbps contro i soli 6 Mbps dei files che ho uppato la dicono lunga, credimi!
Per caso la cam era settata col croma level in negativo?
No, ti dirò che l'avevo addirittura innalzato a +2.
  • 1
  • 132
  • 133
  • 134
  • 135
  • 136
  • 140

HOODMARKET Buy Alprazolam,Bromadol Hcl,Etizolam,C[…]

BUY 100% UNDETECTABLE COUNTERFEIT MONEY EUROS, POU[…]

Buy registered or false driver's license, ID cards[…]

Buy registered or false driver's license, ID cards[…]