Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

#991352
Ma per questa pulizia hai impostato tu i valori con NV giusto?
O il software ha di default delle impostazioni che si scelgono a seconda la necessità?
Sono partito da uno dei preset disponibili alterandolo un po'.
Questa sotto è la schermata delle impostazioni che ho usato.
Si noti come, oltre al canale di luminanza che ovviamente ospita quasi tutto il noise visibile, la componente del Blu sia la più massacrata dal micidiale chroma noise.
Ho poi aggiunto una puntina di sharpening sul canale di luminanza in modalità "Conservative", per evitare un eccessivo ammorbidimento dei contorni.
Aggiungerlo anche alle componenti Cr e Cb non avrebbe influito sul risultato finale.

NeatVideo setting.png
NeatVideo setting.png (1.03 MiB) Visto 1697 volte
#991364
Ce l'hai sul fotogramma in cui ti sei disposto nella timeline di NeatVideo.
Il riquadro che vedi all'interno del fotogramma lo puoi spostare in qualsiasi punto e ridimensionare.
Cliccandoci dentro col tasto sx passi da "Filtered" a "Original" per renderti conto a colpo d'occhio dell'entità dell'intervento.
NeatVideo è avidissimo di risorse CPU e GPU, se il computer è vecchiotto impiega un sacco di tempo per filtrare e una preview in tempo reale non è prevista.

Immagina un Photoshop a cui faresti applicare una sfocatura con lente su 25 fotogrammi 1280x720 o 1920x1080, moltiplicati per i secondi di video da "piallare".
Ce vò pazienza, e ancor più ne occorrerebbe se si decidesse di applicare il temporal filter o l'adaptive filtration...
#991406
Chiarissimo come sempre.

Volevo farmi una Workstation per editing serio entro fine ottobre ma la soluzione giusta è rimandare l'assemblaggio a primavera inoltrata,così GPU e CPU saranno adeguati per ogni scopo(mentre recupero qualche euro in più).
Magari fra qualche mese Neat Video si decide anche ad implemantare Edius fra i software compatibili e il gioco è fatto!
Potrebbe mai verificarsi secondo te?
da arcanico
#991489
@fausto

grazie per il bentornato, purtroppo (per me) non riesco a seguirvi come prima, però ogni tanto capita che legga e che, come in questo caso, riesca a partecipare.

L'argomento in questione per me è importante, perchè la soluzione da te proposta permette ai possessori di questa tipologia di cam, di riuscire ad avere quella marcia in più (che oggi hanno le nuove cam) senza rinunciare ad alcune peculiarità (p.e., i sensori ccd).
Quanto prima cercherò di vedere le tue due ultime clips per avere un'idea precisa di ciò che hai sin qui spiegato.
In ogni caso, gentilissimo come sempre!
#991506
L'argomento in questione per me è importante, perchè la soluzione da te proposta permette ai possessori di questa tipologia di cam, di riuscire ad avere quella marcia in più (che oggi hanno le nuove cam) senza rinunciare ad alcune peculiarità (p.e., i sensori ccd).
Certo, comunque NeatVideo non è una novità, qui sul forum se ne parlava già nel 2007 ed in seguito più volte si è ritornati sull'argomento.
Resta sempre un modo per "mettere una pezza" su situazioni difficili da gestire in ripresa, e che va impiegato solo quando serve. :wink:
da arcanico
#991563
...sono in ritardo di cinque anni! :dimen:
Purtroppo non ho modo di leggere sempre e comunque, per cui è utile invitare gli utenti a leggere gli argomenti trattati, come del resto facciamo con consuetudine a chi è nuovo del forum. :birra:

Sono d'accordo con te sul fatto che il sw vada impiegato solo quando serve. :wink:
#991600
Se dovessi acquistare una batteria suplementare valida, per la nostra 171, senza spendere uno sproposito,dove mi consigliereste di acquistare e soprattutto quale modello?
L'originale per i miei gusti costa decisamente troppo... :(
#991603
Io ho preso questa 2 anni fa: PX-B65DC - ON-AIR
Con DC-Out per alimentare un eventuale faretto.

L'autonomia è praticamente doppia rispetto a quella fornita dall'originale Panasonic CGA-D54S a corredo del camcorder, costando quasi 40 euro in meno.
La uso moltissimo caricandola sempre col caricabatterie originale Panasonic in dotazione alla cam, è un mulo! :wink:
#991630
Grazie mille della info!

Azz,8800 mAh,una bomba!Per ricaricarla 5 orette?
Della stessa serie ma meno potente c'è qualcosa?Magari non più di 60/70 euro?
Avendone già 2 cercavo una batteria che mi consentisse 1 ora e mezza ulteriore di autonomia,non di più,con questa
mi sa che di ore ne fa almeno 3.
#991731
io mi sono servito spesso qui e mi sono sempre trovato bene.

http://www.gulm.it/batterie_selezione_a ... =AG-HVX200

tieni presente che non essendo originali hanno circa il 20% in meno di resa, sono comunque molto affidabili.
#991814
Grazie mille,quindi secondo te prendendo quella da 5400 mAh 1 oretta e mezza si riesce a registrare col monitor LCD in funzione?

Ma la 171 usa le stesse batterie della HVX200?
#991857
Azz,8800 mAh,una bomba!Per ricaricarla 5 orette?
La tengo in carica la notte, ma più o meno siamo lì... :wink:
Della stessa serie ma meno potente c'è qualcosa?Magari non più di 60/70 euro?
La via di mezzo sarebbe la PX-B50DC - ON-AIR da 6,6 Ah.
Ma sta sui 90 €.
  • 1
  • 134
  • 135
  • 136
  • 137
  • 138
  • 140

Salve... ho il seguente problema .. ogni volta c[…]

nel 2017, non esisteva proprio la tua GPU, prova […]

Adesso non manca nulla, ma io ti ho scritto alle 1[…]

Visto che il quesito è rimasto appeso, pur […]