Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

#945727
Be si tratta di tutte tre modelli tapless ovvero registrazione su scheda, e con lo stesso codec avchd mpeg4, nonostante sono uscite in periodo diversi sostanzialmente, la tecnologia è la stessa, la differenza sostanziale sta nel fatto che la sony nx5 può registrare a 1280x 720 50p, ovvero 50 progressivo, che a mio avviso e la miglior soluzione per riprese di qualità e fluide, sopratutto per chi riprende in ambito cerimoniale, la panasonic 130 paragonabile alla ax 2000, in quanto la 160 sarebbe la scelta migliore per via del frame rate selezionabile (costo mggiore).
Tra le tre che hai menzionato, io sceglierei la sony nx5, ha un basso rumore per via dei sensori cmos exmor, migliore costruzione, maggiore rivendibilità, ax 2000(attenzione a trovarla in versione europea con menù italiano) se vuoi un compromeso tra qualità e prezzo, panasonic 130 se non ami le sony...
#945749
Ciao, spero qualcuno mi possa rispondere. Ho comperato da circa un anno la Sony AX2000. Grandi immagini AVCHD ma difficili da editare. Io ho un processore core I7 x980 e una scheda video buona ma quando devo fare un editing mi vengono i dolori perchè è molto lento, sopratutto quando sulla timeline c'è un'ora di filmato. Perchè il mio sistema non ama i file costruiti dalla Sony AX2000? Si, aveve letto bene perchè andando da un mio amico che conosce bene il mondo dell'editing, mi ha detto che lui riesce a editare bene tutti gli AVCHD prodotti dalle altre videocamere ma anche lui ha problemi con quelli costruiti dalla Sony AX2000. Mi sapete dire qualcosa in merito? Grazie
#945758
I file generati dalla Sony ax 2000 sono degli avchd h264 mpeg4 max 24 mbps, come tutti i file avchd, con pc meno prestanti sono più ostici da editare, con processore i7 e una buona dose di ram, non dovrebbero esserci particolari problemi, potrebbe essere d'aiuto, riprendere in modalità FH (17 mbps) o hq (1440x1080 9 mbps ), per meno appesantire il sistema, per chi usa edius dalla versione 6, vi è la modalità proxy, che crea delle clip leggere per editare senza problemi.
Sarebbe utile sapere che software usi, e se con scheda dedicata.
#945763
Uso Canopus Edius 6 con la scheda NX, comunque ho 12GB di RAM, credo di avere un buon PC x editing ed anche il mio amico. Quello che vorrei sapere è il perchè i problemi vengono con gli AVCHD della Sony. Quello che mi hai detto è giusto e lo sapevo già. Quello che vorrei sapere è se qualcuno che ha la Sony AX2000 ha gli stessi problemi miei e del mio amico. In poche parole: perchè solo con i files AVCHD della Sony AX2000?
Grazie
#945773
Lo standard avchd h264 mpeg4 è stato crato da sony e panasonic, e utilizato successivamente da altre case come canon, gli avchd di sony non hanno particolari differenze di codec rispetto ad altri produttori. Io ho personalmente editato file con sony nx5, ax 2000, canon 7d, 60d, canon legria, è non ho notato particolari differenze, anzi con canon 7d e 60d, gli avchd sono più pesanti per via del bitrate maggiore. Una possibile spiegazione, potrebbe essere data dal sensore exmor che converte il segnale in uscita con una quantità maggiore di dati per via della superfice del sensore stesso che è di 1440x 810 e non full hd, ma questa è solo teoria.
#949997
Lo standard avchd h264 mpeg4 è stato crato da sony e panasonic, e utilizato successivamente da altre case come canon, gli avchd di sony non hanno particolari differenze di codec rispetto ad altri produttori. Io ho personalmente editato file con sony nx5, ax 2000, canon 7d, 60d, canon legria, è non ho notato particolari differenze, anzi con canon 7d e 60d, gli avchd sono più pesanti per via del bitrate maggiore. Una possibile spiegazione, potrebbe essere data dal sensore exmor che converte il segnale in uscita con una quantità maggiore di dati per via della superfice del sensore stesso che è di 1440x 810 e non full hd, ma questa è solo teoria.


Io sinceramente non ho alcun problema, solitamente i miei montaggi (uso anche io edius 6.06) sono composti da un filmato unico di 2-3 ore fatto con Sony nx5 (quindi sostanzialmente identica alla ax2000), più un filmato aggiuntivo della stessa durata fatta con un Sony cx505ve (che uso per le riprese da angolazione diverse), aggiungici anche una o più tracce stereo registrate con zoom h4 (96khz, 24 bit) più le 2 tracce stereo della nx5 e le 7 tracce stereo della cx505 il tutto senza problemi e con l'output su monitor fullhd esterno + monitor 2560x1600 per l'editing.
Considera che uso la modalità multicam di edius (che rallenta parecchio) ma non ho alcun problema di fluidità...
Uso una workstation con processore xeon (in firma) con caratteristiche simili al tuo pc, non uso particolari effetti, solo dissolvenze e poco di più.
Dovresti verificare quali programmi girano in background perché se c'è una cosa che distingue edius dal resto è proprio la sua velocità anche con hardware non prestanti (comunque non il tuo caso)!!!
A ben pensare l'unica cosa che mi viene in mente è che uso un disco ssd per il sistema ed i programmi ed un raid 5 (3 dischi da 1tb sata 7.2krpm) con scheda raid hardware e 512mb di RAM.

Di più non so...
#949998
Be si tratta di tutte tre modelli tapless ovvero registrazione su scheda, e con lo stesso codec avchd mpeg4, nonostante sono uscite in periodo diversi sostanzialmente, la tecnologia è la stessa, la differenza sostanziale sta nel fatto che la sony nx5 può registrare a 1280x 720 50p, ovvero 50 progressivo, che a mio avviso e la miglior soluzione per riprese di qualità e fluide, sopratutto per chi riprende in ambito cerimoniale, la panasonic 130 paragonabile alla ax 2000, in quanto la 160 sarebbe la scelta migliore per via del frame rate selezionabile (costo mggiore).
Tra le tre che hai menzionato, io sceglierei la sony nx5, ha un basso rumore per via dei sensori cmos exmor, migliore costruzione, maggiore rivendibilità, ax 2000(attenzione a trovarla in versione europea con menù italiano) se vuoi un compromeso tra qualità e prezzo, panasonic 130 se non ami le sony...


Io, visto che ne sono proprietario ti consiglio la nx5, che ha parecchie cose in più rispetto alla ax2000 (anche nella dotazione di accessori) e per la differenza di prezzo è decisamente una buona scelta.

Per quanto riguarda la luminosità considera che faccio prevalentemente riprese serali (concerti) in chiese con illuminazione non proprio ottimale e regolandola bene (manualmente e con picture profile dedicati) genera veramente pochissimo rumore (fino a 15db non si vede rumore di sorta).
#951337
Sony AX2000 registra solo su una Memory Stick. help!
Buongiorno,
non so cosa sia successo ma da poco tempo la mia Sony AX2000 si ferma a registrare solo sulla prima Memory Stick e non passa automaticamente a registrare la seconda Memory Stick. Comunque se dovessi inserire una Memory Stick sulla fessura sottostante la videocamera la registra normalmente. Il problema è che non passa automaticamente dalla Memory Stick 1 alla Memory Stick 2.
Forse devo configurare qualcosa? Grazie
#958539
Scusa pegasocube ho visto che hai anche la sony cx 505 ve, so' che è un altro livello di cam, ma cè tanta differenza come rumorosità nelle foto serali/notturne con la NX5 ?

Grazie
#958852
Scusa pegasocube ho visto che hai anche la sony cx 505 ve, so' che è un altro livello di cam, ma cè tanta differenza come rumorosità nelle foto serali/notturne con la NX5 ?

Grazie


Diciamo che si avvicina molto come rumore, ma nell'insieme la qualità delle immagini della NX5 è un altro pianeta (e ci mancherebbe altro visto che costa 4-5 volte la 505).

Di giorno la 505 se la cava bene, ma alla sera i 3 sensori della NX5 fanno la differenza e producono un rumore più piacevole...
ho preso la 505 da affiancare alla NX5 per via del sensore exmor e della colorimetria che si avvicina a quella della NX5 e devo dire che è stato un acquisto ben fatto, vale tutti i soldi che costa e forse anche qualcosina in più.
#959285
Ciao sono Beppe, hai ancora la nx5?


si, perchè ?
#959292
Scusa pegasocube ho visto che hai anche la sony cx 505 ve, so' che è un altro livello di cam, ma cè tanta differenza come rumorosità nelle foto serali/notturne con la NX5 ?

Grazie


Diciamo che si avvicina molto come rumore, ma nell'insieme la qualità delle immagini della NX5 è un altro pianeta (e ci mancherebbe altro visto che costa 4-5 volte la 505).

Di giorno la 505 se la cava bene, ma alla sera i 3 sensori della NX5 fanno la differenza e producono un rumore più piacevole...
ho preso la 505 da affiancare alla NX5 per via del sensore exmor e della colorimetria che si avvicina a quella della NX5 e devo dire che è stato un acquisto ben fatto, vale tutti i soldi che costa e forse anche qualcosina in più.



ok grazie mille!
#961901
Ragazzi scusatemi una domanda urgente: on operatore mi ha consegnato delle riprese fatte con la nx5, si tratta di una registrazione integrale di 2 ore e mezza suddivisa in 5 o 6 clip. il problema è che tra una clip e l'altra c'è un salto nell'audio di un paio di frame. scaricando il programma apposito l'operatore riuscirebbe a convertire in una singola clip senza salti e a copiarmela su un hard disk giusto? scusate l'ignoranza ma io lavoro con p2 di solito.
#962017
Ragazzi scusatemi una domanda urgente: on operatore mi ha consegnato delle riprese fatte con la nx5, si tratta di una registrazione integrale di 2 ore e mezza suddivisa in 5 o 6 clip. il problema è che tra una clip e l'altra c'è un salto nell'audio di un paio di frame. scaricando il programma apposito l'operatore riuscirebbe a convertire in una singola clip senza salti e a copiarmela su un hard disk giusto? scusate l'ignoranza ma io lavoro con p2 di solito.


Usando il programma previsto con la nx5 si esporta un solo file senza alcun salto...
  • 1
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
[ssd]upgrade ssd sul portatile

pure il 2tB ibrido è 5400 con 8 di gB di s[…]

Se non metti un budget è difficile dare […]

Purtroppo non puoi aiutarmi,è un problema h[…]

Ciao a tutti

Ciao a tutti, sono qui per apprendere e coltivare […]