Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
I topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.

Moderatore: Moderatori

da dog
#1145140
Quali macchine a tuo parere sfornano immagini migliori? Ho visto la 5D III ed è stata una delusione, il filtro passa-basso ha ridotto la nitidezza di un bel po. Non ho visto pero i file RAW ne tantomeno ho mai provato la BMPC 4K
da lucabrasi
#1145168
Guarda non riesco ad esprimermi con certezza poichè altre macchine le ho solo provate al volo e non spremute...quel che ho capito negli anni è che la macchina perfetta non esiste e quindi c'è da tapparsi il naso sempre su qualcosa...La sony, per quel che faccio io, va bene. La MarkIII non la trovo male con i giusti setting, ma è giustamente limitata in alcune funzioni e come compressione non c'è paragone con la sony. Le Black Magic, a parte i tempi biblici di consegna che hanno avuto, leggevo proprio in questi giorni che le 4k hanno problemi di "pulizia" sui sensori a diaframmi chiusi...quindi non riesco a non arrivare sempre alla stessa conclusione... :-)

Però vi chiedo di spiegarmi questa roba che ho trovato su internet, non sono un esperto di autofocus, lo uso nelle convention con il 18-200 e lo trovo comodo, ma possibile che in due anni non mi sia accorto di questa funzione "detection face"? Oggi ho aperto il menu relativo all'autofocus e ho letto "microregolazione AF", nel sottomenu si parla di misurazione? Non è che con quell'ottica si batte il fuoco come sulle vecchie telecamere?
da dog
#1145263
Restando in argomento focus, avete da consigliami un adattatore con AF per il canon 24-105 ( se esiste) ?
da lucabrasi
#1145746
La funzione detecion face...come tante altre opzioni di focus.. sono possibili slo su ottiche AF , coem appunto il 18-200 in dotazione...

Purtroppo ho controllato nel menu e non mi risulta ci sia. C'è una funzione "non abilitabile" che forse è proprio questa, ma si abilita solo con adattatore Sony LA2, credo...
Potrebbe tornare utile se in un utilizzo intervista veloce sei solo con il monitor che non è proprio il massimo, anzi...ci piazzi il fuoco e registri.

Prova a selezionare un viso...e vedere QUANTO lo tiene perfettamente a fuoco...mentre altri visi e soggetti passano vicino.

Solitamente sto usando le manuali, quindi con l'ausilio del peaking riesco a cavarmela quasi sempre, quindi chiaro che il modo di misurazione...mi chiedevo soltanto se l'ottica 18-200, fosse dotata oltre che di automatismi, di queste funzioni da vecchia telecamera :-)
da lucabrasi
#1145747
Restando in argomento focus, avete da consigliami un adattatore con AF per il canon 24-105 ( se esiste) ?


Io comprai il metabones 2 poichè in alcuni lavori avevo un collega con il parco ottiche canon, però se la memoria non mi inganna non era proprio velocissimo. Non trovai un ottimo feeling con le ottiche fotografiche, ghiere per il fuoco troppo troppo corte.
da CrazyDuke
#1147014
Ma... non era fuori catalogo??
Mmm... forse quelle rimaste...
da lucaID
#1147979
Ciao a tutti
Ragazzi mi si è aperto un enorme dilemma, sono un utente panasonic per via della qualità video della serie GH , sono pero arrivato al punto di non sopportare più il problema del crop del sensore, stavo quindi valutando di spostarmi sulla a7s quando sony abbassa notevolmente la FS100 di prezzo, il che diventa appetibile ma vorrei sapere cosa può offrire di più una sony FS100 rispetto ad una A7s o una GH4 ?? Prezzo abbassato o meno sono sempre dai 500 ai 1000 in più delle due mirrorless.
Quindi mi date il vostro parere!?
grazie
Luca
da clabart
#1148068
Come già aveva anticipato Gamba sull'uso di una telecamera (la FS100 è più un cinerecorder) rispetto a una macchina fotografica, aggiungo che la Sony A7s non registra il 4K internamente ma solo con un recorder esterno.
Di contro la mia GH4 può registrare anche internamente.
Del crop delle GHx non me ne faccio un problema: basta utilizzare lo Speedbooster della Metabones, ma uso le ottiche così come sono sia M4/3 che terze parti con anelli adattatori.
Infine cambiando sistema di ripresa (Sony in questo caso) devi considerare il costo del parco ottiche ad esso abbinato.
da lucabrasi
#1148143
Condivido le osservazioni di cui sopra...dipende sempre da quel che si deve fare. Se la si usa per fare anche convention, riprese di spettacoli etc, come capita a me ogni tanto, avere una camera che mi registra anche in doppia copia su hard disk è un discreto vantaggio. Sono mesi che sto pensando se venderla o meno, ma poi mi rendo conto che rispetto ad una reflex, in certi lavori è molto più comoda...la compressione dei file, poi, per certi lavori lunghi è fantastica, gli hard disk ringraziano :-)
da benny.b
#1154128
Salve ragazzi volevo qualche consiglio su i filtri ND da comprare. Non ho una fs100 ma una sony ea50 ma il problema è il medesimo: assenza di filtri nd incorporati. Quale mi conviene prendere ? ne basta 1 oppure me ne servon almeno 3 ? e di quanti stop ? 4 stop vanno bene in una situazione di luce piena tipo mezzogiorno ? è meglio uno graduale ? Grazie
da benny.b
#1154259
vista l'attinenza tra sony ea50 (acquistata da me da poco) e sony fs100, anche se sappiamo benissimo abbiano 2 sensori diversi, vorrei approfittare di questo topic ufficiale ( non ne esiste uno per la ea50 ) per alcune domande : tutto quello che troverò di utile su questo topic su i picture profile della sony fs100 potrò applicarli sulla mia cam con il medesimo risultato ? altra domanda forse più banale: prima avevo una cam che arrivava al massimo a 25 fps ora posso spingermi fino a 60 fps ma non capisco come mai in automatico lo shutter si posizioni sempre a 1/50. Io sapevo della regola che doveva stare al doppio dei fps, quindi a 60 fps dovrebbe stare a 1/120 o sbaglio ? poi ritornando al discorso della mancanza dei filtri ND e della necessità di dover alzare la velocità dello shutter (ovviamente quando il diaframma è già chiuso al limite) per evitare sovraesposizioni, fino dove posso spingermi prima che le immagini diventino scattose, sempre considerando una ripresa a 60 fps ? Grazie
da benny.b
#1154466
Io non ho mai smanettato con i picture profile fino ad ora quindi sono abbastanza ignorante in materia. Mi chiedevo se i PP li hai creati tu facendo delle prove ho ce ne sono già di fatti (come quelli che sono in macchina) da copiare ed aggiungere da qualche parte ? certo è un problema che i picture profile abbiano una resa diversa a seconda degli obiettivi montati. Cosa vuol dire che se vuoi far un film con un certo PP e devi cambiare obiettivo tra una scena e l'altra devi cambiare PP ogni volta, facendo in modo che i picture profile che hai settato diano alla fine su tutte le scene, sia quelle girate con un obiettivo che con un'altro, la stessa resa cromatica ?
Comunque spero di provarli al più presto per verificare le problematiche. Per quanto riguarda invece la mai domanda sullo shutter ? a 60 fps in che range mi devo mantenere ??? Grazie
  • 1
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
[CONSIGLIO] Che prezzo offrire?

In un rapporto lavorativo devono essere garantite […]

Soprattutto, Daniele, devi vedere lo spettro della[…]

4 minuti in 100 megabyte LOSSLESS?? Anche calcolan[…]

Quale monitor... [Mod Cut] OT