Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Archivio di consultazione dei topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.
da Omega3
#830980
DVRack (ora diventato con il nome OnLocation dopo l'acquisizione da parte di Adobe)

Aaaaaaaaaaaahhhhh.. Capito... Thanks!
da fototm
#839195
salve a tutti, ho bisogno di far pulire la mia camera
dato che a diaframmi chiusi vedo dei puntini nel cielo simili a quelli che vedo nelle foto quando il sensore è sporco
volevo capire da chi posso andare a milano Bergamo a far pulire la mia camera
con le mie nikon provvedo io ma la camera cedo sia un operazione piu difficile
chi mi da dei centri che fanno questi lavori e che non i svenino.
grazie
da Omega3
#839296
Ciao. Intendi dire che hai la lente sporca non ti fidi a pulirla o che c'è sporcizia dentro, per cui è necessario aprire la cam?
da fototm
#840185
Grazie andrea
ma non è un problema di lenti ma di sensore... vedo a diaframmi chiusi punti neri nel cielo
cosa che assomiglia molto a quando la mia d3 ha il sensore sporco
quindi mi serve entro il 2 agosto di far pulire la macchina internamente un centro assistenza panasonic a milano?
o meglio qualcuno che lo fa abitualmente...
so che è una cosa rara ma la sfiga con me ci vede bene
ps
credo che il problema sia stato generato da una borsa vecchia
dove ho riposto la camera e dopo un po di mesi quando l'ho tolta
ho notato parecchia polvere sopra il corpo camera e qualcosa è penetrato internamente
da Omega3
#840282
Già... Potrebbe aver ragione Clabart. Pare strano che entri polvere in un corpo macchina del genere, anche se non si deve escludere.

Portala a Videotecnica a Milano.
da fototm
#840496
non so che dire...
videotecnica milano indirizzo...?

l'immagine da dei punti neri simili a quelli che vedo nelle foto quando ho il sensore sporco...
pixel dubito dovrebbero dare dei punti luminosi monocromatici
e poi sono troppo grossi...
no credo proprio sia polvere...
mo faccio una ricerca in rete di sto videtecnica
grazie
da Makko
#841045
Salve ragazzi :) ,
sono sicuro che l'argomento è stato più volte trattato nella discussione, quindi forse sarò ripetitivo. Ho notato che il rosso delle immagini della dvx100 è molto accesso, forte. Mi sembra eccessivo. Volevo sapere se magari settando qualche valore nel menù in Scene File si riusciva "a monte" a risolvere il problema. Si può mitigare, "raffreddare" questo rosso così dirompente? E se non nel modo che ho ipotizzato, come si potrebbe fare in alternativa?
grazie per l'attenzione :D
da Omega3
#841059
Salve ragazzi :) ,
sono sicuro che l'argomento è stato più volte trattato nella discussione, quindi forse sarò ripetitivo. Ho notato che il rosso delle immagini della dvx100 è molto accesso, forte. Mi sembra eccessivo. Volevo sapere se magari settando qualche valore nel menù in Scene File si riusciva "a monte" a risolvere il problema. Si può mitigare, "raffreddare" questo rosso così dirompente? E se non nel modo che ho ipotizzato, come si potrebbe fare in alternativa?
grazie per l'attenzione :D


Ciao Makko.

Parto con un preambolo.
Come detto altre volte su VM, una corretta valutazione della colorimetria della camera dipende dalla corretta visualizzazione delle immagini che produce (specie in diretta) su di un monitor professionale o comunque su un monitor tarato ad hoc durante il frangente in cui si opera. Coem qualcuno mi hainsegnato in questo forum, i display LCD e i viewfinder delle videocamere della fascia di prezzo della AG-DVX100 non sono affidabili per una corretta valutazione. Quindi bisogna partire da questo dato di fatto. Pertanto attraverso l'esperienza soltanhto si riusicrà a prevedere più o meno quali colori la nostra videocamera ci darà a seconda della luce che andiamo ad affrontare.
E' vero tuttavia che anche se non tariamo il nostro monitor al meglio comunque se vi è una dominante accesa la notiamo. E questo è accaduto nel tuo caso evidentemente.

Se già sul display LCD o bnel viewfinder, in ripresa, notiamo una particolare dominante, un modo per scansarla è andare sul Menù -> File Scene - Temperatura, e provare ad aggiustare il colore globale, raffreddandolo o scaldandolo. Ma, per esperienza personale e dietro consiglio, non fidandomi più di quello che vedo nell'LCD e nel viewfinder mi porto dietro un cartoncino grigio 18%, sul quale bilancio il bianco in manuale dopo averlo esposto alla luce dominante. In caso di luce mista invece qualsiasi soluzione si adotti per bilanciare il bianco porta ad optare necessariamente per bilanciarlo sulla luce artificiale o su quella naturale, di conseguenza ottenendo in una delle due zone colori un po' falsati.
Si ribilancia il bianco periodicamente, ogni qual volta si nota ad occhio che la luce sta variando fortemente di temperatura colore.

Questi cartoncini (di carta appunto o di plastica) li trovi in rete a pochi soldi. Ve ne sono anche di bianco puro (alcuni hanno anche sul retro la carta per fare altri test).

Usando questi cartoncini, utilizzati in fotografia generalmente, potresti tuttavia avere una piccola delusione. Un utente Panasonic generalmente apprezza la Panasonic per la sua capacità di fornire colori caldi. Bilanciando sul cartoncino grigio si rischia un po' di far venire meno questa peculiarità. D'altra parte la capacità di queste macchine di virare spesso verso il giallo in certe condizioni di luce in modo esagerato potrebbe portare qualcuno a preferire un bilanciamento come quello che ti ho suggerito.

Non è che su queste camere il bilanciamento su cartoncino risolva totalmente certe dominanti (anche sulle altre camere, come le Canon per esempio), che difficilmente (e per fortuna direi) tendono a liberarsi totalmente di certe dominanti. Ma ti assicuro che la differenza la si vede e molto in certi frangenti!

Non fidarti di bilanciare il bianco su fogli di carta bianca come quelli per fotocopie. Non sono realmente bianchi, ma tendono all'azzurrino di solito. Rischieresti di scaldare ancor di più i colori.

Spero di esserti stato d'aiuto un po'.
da Makko
#841084
grazie per la lunga risposta Omega3 :)
Proprio da pochi giorni mi è arrivato un cartincino grigio 18%, che ho acquistato proprio per vedere se la cosa può migliorare. Preferisco di gran lunga la gamma calda alla fredda, solo che punto ad un immagine neutra. In questo mi possono venire d'aiuto le impostazioni dei scene file? ricordo che nelle prime pagine del topic vi erano una serie di configurazioni per ottenere un certo tipo di fotografia...

Per quanto riguarda il monitor di controllo, purtroppo non posso permettermelo per il momento, anche se credo che le cose migliorerebbero parecchio. Si tratterebbe di collegaerlo alla cam giusto? e come si fa per taralo poi?
da Omega3
#841119
Beh, un monitor di controllo dovrebbe essere di per sè già tarato quando esce dalla fabbrica. Ogni tot tempo però bisogna poi fargli qualche test (una volta el mese idealmente). Qui trovi alcune procedure, in un link postato da un utente tempo fa:

http://tech.sakamoro.com/2006/10/20/cal ... olor-bars/

Si, nelel rpime pagine del topic alcuni utenti avevano postato molti scene file personalizzati. Magari ridacci un'occhiatina :wink:
#841383
Bella regaz, mi sono appena iscritto e con immensa felicità noto che c'è un attivissimo thread sulla mai tramontata panasonic 100! :appl:
Spero di non infrangere nessuna norma comunicando che vendo la mia... qualche info in più:

Vendo Panasonic AG-DVX100B dotata di microfono mezzofucile Audio-Technica AT875R Professional. Entrambi in ottimo stato, vendo per passaggio a HD. La telecamera è completa di 2 batterie, carica batterie con cavo per collegamento diretto alla rete elettrica, coperchio per obiettivo, sistema per inserimento microfono, cavo Canon corto. È una macchina ottima per documentari/cortometraggi a troupe superleggera ed ha 456 ore di registrazione (comprata nel gennaio 2008... mai avuto un problema!). Su numerosi siti internet è considerata una delle migliori videocamere mini-Dv di tutti i tempi.
Se vi interessa contattatemi su guguguit@yahoo.it (Guido). Su richiesta vi forirò anche qualche foto.

Prezzo: € 1500

Ormai la conosco a memoria, quindi, al momento della vendita, se ne avrete la necessità, vi posso spiegare le funzioni base e qualche "trucchetto" per migliorare la qualità delle vostre riprese.
Sono di Milano, ma vengo spesso anche a Roma.
Gu
#841427
Spero di non infrangere nessuna norma comunicando che vendo la mia...
...Purtroppo ne hai infrante almeno tre in un colpo solo! :dimen:

1) Devi innanzitutto presentarti nell'apposita sezione Presentazioni;
2) Gli annunci di vendita vanno postati rigorosamente in Bacheca;
3) Le foto del prodotto in proprio possesso non vanno fornite "su richiesta", esse sono OBBLIGATORIE.

Segui la prassi descritta nel Regolamento e buona vendita! :wink:
  • 1
  • 66
  • 67
  • 68
  • 69
  • 70

Sul discorso distanza non c'è problema, c[…]

un topic dovrebbe essere questo http://www.videoma[…]

Hai letto già qui si come procedere corrett[…]

Ciao Franco , tutto lo Staff ti dà i[…]