Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Archivio di consultazione dei topic ufficiali dedicati alle principali telecamere presenti sul mercato.
#706127
Per evitare la dispersione di discussioni su questa interessante cam apro il topic ufficiale
nel quale verranno postati i contributi di tutti con ordine,possibilmente creando anche una lista di Accessori,
dove comprare e Centri Assistenza Ufficiali in Italia
.


Immagine

Caratteristiche Panasonic AG-HPX500E:
-Camcorder professionale P2 Standard & High Definition;
-3 CCD IT progressivi da 2/3" con Aspect Ratio 16:9 commutabile in 4:3;
-Risoluzione nativa di ciascun sensore: 960x540 pixel, per un campionamento effettivo di 1440x810 a valle dello Spatial Offset H+V di 1/2 pixel;
-Ruota Filtri ND a 4 posizioni: CLEAR, 1/4, 1/16, 1/64;
-Switchabile 50/60Hz;
-Sensibilità F10 a 2000 lux;
-Videoregistrazione nei formati: HD 1080i, 720p/pN (HD con Frame Rate Variabile in 11 step), 576i (PAL), 480i (NTSC);
-Codec disponibili per la registrazione: DvcproHD (1080i e 720p/pN), Dvcpro50, Dvcpro25, Dv (PAL e NTSC);
-4 slot per P2 Card;
-4 ingressi audio Xlr bilanciati, regolabili indipendentemente, Phantom power attivabile sui 4 canali, sensibilità regolabile in modalità MIC;
-Possibilità di impostare il livello audio in AUTO e il limitatore di picco ALC su tutti i canali;
-Uscita BNC videocomposito;
-Uscita video "D4" component Y/Pb/Pr;
-Uscita BNC SDI/HD-SDI video/audio/metadati;
-Uscita/ingresso IEEE1394;
-TC IN, TC OUT BNC;
-USB 2.0 4pin tipo "B";
-12V 4-pi DC OUT;
-Ingresso BNC GENLOCK IN;
-5 Anni di Garanzia con Premium Service Pack 5 Days;

Brochure;
Operating Instructions;
GuideBook;
Video.
Molte info e chiarimenti riguardanti il camcorder sono presenti sul sito ufficiale della Hpx500 (si può scegliere la lingua italiana ma la traduzione è pessima):
Microsito ufficiale Panasonic Hpx500 World.

Ho radunato a portata di mouse e in ordine cronologico le discussioni che si sono succedute dal 2007 ad oggi riguardo l'Hpx500.
Questo è quanto ho potuto rintracciare, se qualcosa mi fosse sfuggito (e certamente lo sarà) fatemi un fischio e aggiornerò l'elenco.

[Panasonic HPX500] News! Camcorder Pro P2 3CCD 2/3"

[AG-HPX500] con Focus FS-100

[Panasonic HPX500] Prove in HD

Panasonic AG-HPX301 vs AG-HPX500

[HPX500] Adattatore di ottiche

[P2 HD CAM/TEST] Panasonic HVX201 contro HPX500

[Confronto] Sfida Panasonic: HPX500, HVX201, HPX171

[Consiglio] Ottiche per AG HPX500

[Panasonic HPX500] Rec su P2 e contemporanea uscita SDI

Aggiungo inoltre il topic riguardante un piccolo trick che a suo tempo mi rese possibile il writeback da Edius a P2Card via Firewire del segnale DV PAL.
Valido per l'Hvx200/201, l'Hpx171 ma anche per la nostra AG-Hpx500:
[RISOLTO!!! P2 CAM] Firewire DV-IN impossibile da NLE???

Ogni ulteriore segnalazione sarà graditissima...
Un saluto!
Ultima modifica di aranciaidraulica il mer, 07 lug 2010 - 19:32, modificato 2 volte in totale.
da napo65
#706787
Mea culpa... sto usando pressochè in continuazione questa cam, ma non ne parlo mai. Rimedierò a breve!
#706806
domani ho un lavoro con 500 e 171...sarà uno spettacolo teatrale.
pensavo di tenerle tutte e due a 3200° per il bianco ottimale,is the right way?
da DVCPROHD
#706814
Sicuramente io le terrei preset 3200, non mi azzarderei fare il bianco anche perchè avranno una colorometria diversa.
Dai cosi' ci fai sapere come si comporta la 171
#706828
eh ma si comporterà bene dato che è la mia ;)
la 500 non è mia,e siccome ha un cavalletto di me rda e non il cartoni focus come il mio :P sarà la camera da tenere larga.
con la 171 farò le riprese strette....ma filmerò tutto in sd e forse neanche in dvcpro 50.
quindi non credo valga qualcosa come test
#706867
la 500 non è mia,e siccome ha un cavalletto di me rda e non il cartoni focus come il mio :P sarà la camera da tenere larga.
con la 171 farò le riprese strette....ma filmerò tutto in sd e forse neanche in dvcpro 50.
Mmmmmh... La 500 larga e la 171 stretta?
Fai come meglio credi ma io terrei la 171 come master di fondo sala e la 500 magari di 3/4 con la possibilità di entrare nei dettagli senza perdere luminosità.
Ma un Cartonaccio proprio non lo rimedi? :(

Bianco in preset a 3200K?
In molti casi si ottengono ottimi risultati ma molti service luci tarano i loro proiettori a LED a 5600K, o comunque a temperature più fredde, molto dipende anche dal tipo di spettacolo.
Meglio sempre informarsi con largo anticipo e testare la temperatura colore prevalente durante le prove.
Il massimo sarebbe farsi dare un bianco di scena ed effettuare lì la taratura, tenendo conto di eventuali variazioni previste nel corso dell'evento. :wink:
Ultima modifica di aranciaidraulica il mer, 16 giu 2010 - 17:45, modificato 1 volta in totale.
da DVCPROHD
#706876
Credimi arancia è meglio 3200preset.
Lavoro con una casa di produzione che gira spettacoli di danza, con la regia, siamo in 2 camere da spalla su cavalletto per campolungo e primi piani e poi una pana100 centrale per il totale..L'anno scorso come centrale avevamo la 200 è stata cambiata perchè era buia da spavento
Il preset citato và benissimo, perchè le luci cambiano continuamente..
da maxamf
#706966
Condivido il parere di Arancia per l'uso delle telecamere, come quello per le luci: in genere in teatro si usano lampade alogene (quindi 3200°K), perchè ottime nella gestione con i dimmer, ma si usano anche le lampade a led e a scarica che hanno il bianco mediamente a 5600°K, seguipersone, teste mobili, ecc sono a scarica, eventuali effetti da videoproiettore hanno il bianco a 5600°K
quindi dipende dal parco luci. Nelle mie esperienze ho trovato per la maggiore il 3200 oppure il misto 3200 - 5600 che ti spinge al compromesso! Che fisso comunque a 3200, perchè l'alogena dimmerata scende di temperatura e gli effetti a scarica sono filtrati verso i vari colori ed un eventuale seguipersone che tende al blu spesso è accettabile.
Qualche volta ho provato ad accordarmi con l'addetto alle luci con il semplice risultato di essermi fatto un nemico :lol:
L' unica situazione in cui mi sono trovato veramente bene, c'era un vero light designer che sapeva fare il suo mestiere!
Ciao
#706970
Credimi arancia è meglio 3200preset.
È meglio 3200K preset... Fintanto che la luce prevalente è 3200K!
E come posso non crederti?

Seguo praticamente tutti gli spettacoli in cartellone di ciascuna stagione nella mia città e nel 90% dei casi (opere, commedie, musical, concerti, filarmoniche, anteprime varie) i bianchi di scena (ad eccezione dei soliti seguipersona o eventuali videoproiettori) sono proprio a 3200K.
Così come conviene lasciare 3200K nei casi in cui la scena è bombardata da un caleidoscopio di effetti cromatici generati da teste mobili, CityColor o PAR gelatinati, ad esempio in discoteca, durante saggi di danza movimentati o nella maggior parte dei concerti pop-rock.
E lo si fa giusto per non avere troppe rogne...

Ci sono sempre le eccezioni...
Spesso certi monologhi, recital, messe in scena particolarmente stilizzate ed alcuni allestimenti sperimentali vengono illuminati con bianchi a scarica decisamente freddi e quest'anno me ne sono capitati 4 o 5.
Se si lascia la cam a 3200K si portano a casa elementi scenici glaciali insieme a danzatori e attori con incarnato tipicamente Na'vi... :alien:
#706977
Qualche volta ho provato ad accordarmi con l'addetto alle luci con il semplice risultato di essermi fatto un nemico :lol:
L' unica situazione in cui mi sono trovato veramente bene, c'era un vero light designer che sapeva fare il suo mestiere!
Ciao
Eh, quelli bravi e/o disponibili a tener conto delle riprese tv sono come le mosche bianche, ma ci sono e sono capitati anche a me.
Tutta un'altra storia!
#707001
Mmmmmh... La 500 larga e la 171 stretta?
Fai come meglio credi ma io terrei la 171 come master di fondo sala e la 500 magari di 3/4 con la possibilità di entrare nei dettagli senza perdere luminosità.
Ma un Cartonaccio proprio non lo rimedi?

Bianco in preset a 3200K?
In molti casi si ottengono ottimi risultati ma molti service luci tarano i loro proiettori a LED a 5600K, o comunque a temperature più fredde, molto dipende anche dal tipo di spettacolo.
Meglio sempre informarsi con largo anticipo e testare la temperatura colore prevalente durante le prove.
Il massimo sarebbe farsi dare un bianco di scena ed effettuare lì la taratura, tenendo conto di eventuali variazioni previste nel corso dell'evento.


settimana scorsa,sempre in teatro abbiamo fatto uno spettacolo con due sony.
abbiamo tarato il bianco grazie agli addetti alle luci competenti e disponibili.
ma il risultato dei due white balance tarati sia da luce 3200° che da luce piu calda era l'equivalente del preset 3200° a spettacolo iniziato,abbiamo usato quindi solo il primo bianco bilanciato.
quando hanno usato le luci piu calde andava comunque bene.
arancia hai ragione ma ti spiego,il mio collega/amico che hanno chiamato a stare con me ha 60 anni ed è un amatore diciamo (lavora da qualche anno con le telecamere ma piu una passione che altro) e io non mi fido molto a lasciargli fare le riprese strette con la 500 (sua)
però stavo pensando che non sarà la fine del mondo,le farò fare a lui e la mia la tengo larga con qualche zoom in in scena quando si richiede.
poi monterò tutto io al massimo ci saranno parecchi cambi da una cam all'altra,ma voglio essere fiducioso :D

off topi: qualcuno sa un service che noleggia attrezzatura per panasonic.
mi serve l'extreme fisheye della century per la 171 a fine mese...sto vedendo che in italia non si trova da noleggiare.
già è un impresa da comprare...che retrogadi che siamo....

devono scorrere a velocità normale tuti e d[…]

Buona sera, tornando su questo discorso preciso ch[…]

grazie sei stato gentilissimo! Buon inizio settima[…]

E' tutto ok. Lo sfarfallamento è dovuto al[…]