Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

da Cloud84
#1310848
Ho letto diversi rumors ma nessuno sa dire quando..
Cosa ci si aspetta da questa macchina? Quando dovrebbe uscire?
Dicono 8k di risoluzione, sempre micro 4/3 e uscita a metà del 2020, ma chissà..
da willyfan
#1310870
Sono tutte pure illazioni, in gran parte, tipo 8k, innescate più dai sogni degli utenti che da reali informazioni. Anzi, sebbene sembra che sony stia lavorando su un sensore mft 8k, altre voci parlano di difficoltà tecnologiche notevoli. Peraltro, anche queste voci, che dicono che una tale densità di pixel non si può raggiungere sensore così piccolo, dimenticano che nel campo professionale ci sono telecamere a 4k con sensori molto più piccoli.
Cmq sia, la vedo dura nel 2020 un sensore a 8k per il video, considerato che bisognerebbe pure quadruplicare il bitrate e quindi non basterebbero più nemmeno le schede v90 (a meno di non passare direttamente all h265). Potrebbe invece essere possibile un sensore a 8k ma che viene scalato a 4k permettendo un vero 422, anzi un 444 senza artefatti da debayering. Ma anche questa è pura speculazione.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

da iachidda
#1310872
anche secondo me è lontana una gh 6, hanno rilasciato un aggiornamento firmw per gh 5 e gh 5s da poco, se avessero in mente di fare uscire una gh 6, non penso che avrebbero fatto questi aggiornamenti. sugli 8k, ammesso che arrivino alle consumer e prosumer, difficilmente verranno utilizzati dagli utenti direttamente, più probabilmente si potrebbe fare downscaling o crop. attualmente solo pochissime cose le posso consegnare in 4k, figurati se ora come ora, uno possa consegnare un 8k...
da lorenzogio
#1311119
Ma infatti 4K o 8K che sia, serve solo per avere maggiore qualità alla fonte, poi l'editing (per via del vantaggio crop) ed export (per ovvie ragioni) sempre full HD è.
Certo che se già oggi si fa fatica a lavorare un 4K nativo, figuriamoci un 8k . C è sempre comunque il santo Proxy.... :P
da willyfan
#1311120

lorenzogio ha scritto:Ma infatti 4K o 8K che sia, serve solo per avere maggiore qualità alla fonte, poi l'editing ed export sempre full HD è.
e dove sta scritto? Ok per l'8k, ma il 4k ormai è comune...



Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

da lorenzogio
#1311121
comune per sentito dire, non certo per i piu o per l'utente comune, che non sa nemmeno la differenza.

Commissioni mirate, è un altro discorso ed altri budget ma parliamo di nicchie...

Ancor di piu oggi, con il mondo social che la fa da padrone, l'alta definizione del full Hd è uno standard piu che sufficente anzi piu che ottimo... e per chi cura questo settore il 4k o l 8k potrebbe esser utile solo per i motivi anzidetti..
da willyfan
#1311125

lorenzogio ha scritto:comune per sentito dire, non certo per i piu o per l'utente comune, che non sa nemmeno la differenza.
boh, indipendentemente dalla destinazione, ormai monto almeno il 50% dei miei prodotti a 4k.
In casa della gente, vedo entrare ormai solo tv a 4k, salvo il tv in cucina per vedere il Tg mentre si spadella.
Che poi l'utente non veda la differenza è un altro paio di maniche. Ho visto gente guardare sky collegato con la scart al tv 4k...



Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

da lorenzogio
#1311131
Appunto convieni con me e non vale la pena dare perle ai porci anche perche per dare perle ci vuole sacrificio e il mio sacrificio lo do a che merita e paga.... altrimenti dimezzo lo sforzo ovvio....
Poi non è solo questione di utente consapevole o meno è anche il fatto di analizzare dove andrà in prodotto .. se deve andare su una pagina facebook o altri canali multimediali il 1920x1080 è lo standard ottimale, cambia se il prodotto andra su un grande schermo o su tv 4k consapevoli...
da willyfan
#1311132
lorenzogio ha scritto:Appunto convieni con me e non vale la pena dare perle ai porci anche perche per dare perle ci vuole sacrificio e il mio sacrificio lo do a che merita e paga.... altrimenti dimezzo lo sforzo ovvio....
Diciamo la verità, io ho sempre avverso discorsi come questi. L'HD non esiste, che utilità ha fare questo se tanto l'utente non lo vede ecc.
Nel 2000 quando iniziai a fare dvd molta gente e molti colleghi mi dicevano "ma chi te lo fa fare, tanto alla gente basta il vhs, ma chi vede la differenza, sarà un fallimento..."
E invece per 10 anni ho lavorato tantissimo e proficuamente.
Oggi, se la "gente" non vede la differenza una buona parte della colpa è di chi gli da in pasto porcherie, e la gente si abitua.
Personalmente seguo un altra logica. Faccio le cose al meglio, pazienza se solo il 10% lo nota, per me è sufficiente.
Peraltro, se leggi i post in giro vedi che il dvd, che per anni è stato sinonimo di qualità, non basta più.
Quindi non dire che convengo con te. Assolutamente no, NON convengo con te che non vale la pena. Al massimo sono d'accordo sul fatto che un giro manchi un certo tipo di sensibilità alle cose belle ma non per questo le faccio male.
Poi questo è il mio pensiero. Tu fai come preferisci.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk



da Koroshiya
#1311205
Con tutte le S1 che hanno venduto, al doppio del prezzo della GH5, sai che voglia hanno adesso di fare un'altra micro 4/3 per il video? Secondo me per il prosumer si buttano sul full frame, devono anche recuperare gli investimenti fatti per le ottiche con attacco L. Nel micro 4/3 vedo più futuro per la linea tipo G80 che è dedicata più all'amatore evoluto. Ma poi 8K su un micro 4/3, rumore anche a 100 iso?
da Koroshiya
#1311206
Willyfan è perchè vivi al nord, al sud girano ancora le tv HD Ready. Parliamo di due continenti diversi, da questo punto di vista.
da Cloud84
#1312184
Koroshiya ha scritto:Willyfan è perchè vivi al nord, al sud girano ancora le tv HD Ready. Parliamo di due continenti diversi, da questo punto di vista.
non solo, si cambia anche da paesino a grande città.. il 4k non è così diffuso/sfruttato.
willyfan ha scritto:
lorenzogio ha scritto:Appunto convieni con me e non vale la pena dare perle ai porci anche perche per dare perle ci vuole sacrificio e il mio sacrificio lo do a che merita e paga.... altrimenti dimezzo lo sforzo ovvio....
Diciamo la verità, io ho sempre avverso discorsi come questi. L'HD non esiste, che utilità ha fare questo se tanto l'utente non lo vede ecc.
Nel 2000 quando iniziai a fare dvd molta gente e molti colleghi mi dicevano "ma chi te lo fa fare, tanto alla gente basta il vhs, ma chi vede la differenza, sarà un fallimento..."
E invece per 10 anni ho lavorato tantissimo e proficuamente.
Oggi, se la "gente" non vede la differenza una buona parte della colpa è di chi gli da in pasto porcherie, e la gente si abitua.
Personalmente seguo un altra logica. Faccio le cose al meglio, pazienza se solo il 10% lo nota, per me è sufficiente.
Peraltro, se leggi i post in giro vedi che il dvd, che per anni è stato sinonimo di qualità, non basta più.
Quindi non dire che convengo con te. Assolutamente no, NON convengo con te che non vale la pena. Al massimo sono d'accordo sul fatto che un giro manchi un certo tipo di sensibilità alle cose belle ma non per questo le faccio male.
Poi questo è il mio pensiero. Tu fai come preferisci.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk


Dipende.. con certi formati si, con altri no.. guarda il dvd, guarda il blu-ray, guarda il minidisc. tre risultati molto diversi fra loro.. il primo è l'erede della vhs, il secondo non ha mai raggiunto il dvd anche se è rimasto a galla, il terzo è sparito.
potremmo anche parlare di hd-dvd se vogliamo, non è sparito ma quasi..
si parla sempre di terni al lotto in tecnologia.. alcune cose possono rappresentare il futuro, altre no.
il 4k è invitante ma non è così mainstream in assoluto.
i dvd li hanno dall'africa al polo sud.
willyfan ha scritto:Sono tutte pure illazioni, in gran parte, tipo 8k, innescate più dai sogni degli utenti che da reali informazioni. Anzi, sebbene sembra che sony stia lavorando su un sensore mft 8k, altre voci parlano di difficoltà tecnologiche notevoli. Peraltro, anche queste voci, che dicono che una tale densità di pixel non si può raggiungere sensore così piccolo, dimenticano che nel campo professionale ci sono telecamere a 4k con sensori molto più piccoli.
Cmq sia, la vedo dura nel 2020 un sensore a 8k per il video, considerato che bisognerebbe pure quadruplicare il bitrate e quindi non basterebbero più nemmeno le schede v90 (a meno di non passare direttamente all h265). Potrebbe invece essere possibile un sensore a 8k ma che viene scalato a 4k permettendo un vero 422, anzi un 444 senza artefatti da debayering. Ma anche questa è pura speculazione.

Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk
nei primi rumors si parlava di 8k, effettivamente difficile che arrivino.
tuttavia in uno degli ultimi sembra che il lancio sia molto probabile. non trovo più il sito americano del rumors che parlava di un lancio molto probabile ma della quasi certezza sull'assenza del 8k, tuttavia ho trovato quest'altro video:
https://www.webtekus.com/vlog-panasonic ... ease-date/

tuttavia è invece ufficiale la sharp 8k.. quindi se panasonic non lanciasse in 8k, partirebbe svantaggiata in partenza..!
da willyfan
#1312185

Cloud84 ha scritto: potremmo anche parlare di hd-dvd se vogliamo, non è sparito ma quasi..
si parla sempre di terni al lotto in tecnologia.. alcune cose possono rappresentare il futuro, altre no.
il 4k è invitante ma non è così mainstream in assoluto.
i dvd li hanno dall'africa al polo sud.
Formati intesi come risoluzione, e formati di supporto sono cose estremamente diverse.
Sd, HD, full hd, 4k, 8k sono risoluzioni per cui ci vogliono i display.
Cosa diversa, e molto, da dvd e bluray.
A riguardo bluray, minidisc, dvd e HD-Dvd che citi, penso proprio di essere molto ben informato. Dal 1999 ho iniziato, per lavoro, a fare dvd per la distribuzione ( case cinematografiche) e nel 2005 ho iniziato a fare sia bluray che HD-Dvd, con un investimento importante che superava i 100.000 euro tra hardware e software. Posso dire che l'HD-Dvd non è quasi sparito, è sparito completamente in soli due anni. Con mio grande dispiacere, perché era il miglior formato per il cinema indipendente, permettendo costi bassi, alta compatibilità con le presse di stampaggio dei dvd, semplicità e quindi costi inferiori per la programmazione dei menù e altre caratteristiche, nonché la possibilità di replicare senza aacs (che costava).
Il formato è stato ucciso da due fattori, uno dei quali paradossale connil sennò di poi.
Il primo e forse più significativo è stata una guerra tra la Sony (bluray) e l'asse Toshiba Microsoft (hddvd), dove la sony non ha esitato a elargire robuste tangenti (che in usa sono legali, sia chiaro) alle major che sarebbero passate al bluray. Alla fine hddvd, abbandonato da tutte le major attente ad un certo tipo di fruizione (Disney in primis) ha comunicato che avrebbe cessato la produzione.
Quel giorno un tizio della Sonic Solution, azienda che vi aveva venduto 40.000 euro di software (per hddvd ma anche bluray a dire il vero), prese un aereo da Londra per venire da noi a comunicarci la ferale notizia qualche ora prima dell'annuncio ufficiale, e per proporci delle soluzioni di compensazione che non sto a raccontare.

La seconda ragione, che è quella più paradossale e che ha aiutato molto Sony è stata l'opposizione degli utenti dovuta alla minor capacità dell'hddvd rispetto al bluray temendo una bassa qualità.
Ora non entro nel merito, ma questi stessi utenti che non si "accontentavano" di un bitrate di 25 mbps che era quello medio su hddvd, sono felici a guardare Netflix, Amaxon e youtube con bitrate che raramente passano i 3 mbps, tanto per dire come cambiano i tempi.

Detto questo, se io vado oggi in un negozio di elettronica tipo Mediaworld, vedo che la gente che gira vede e compra, oggi come oggi, tv in 4k. Non dico che non si vendano i tv hd, ma sono nel 90% dei casi tv in cucina, in camera o nelle seconde case. Il tv principale è un 4k, anche perché il costo ormai è molto basso. E ribadisco, 4k è la risoluzione. Non vedo lo stesso interesse per i bluray a 4k che pure esistono, ma ormai nemmeno tanto per il dvd. Se il dvd è diffuso è perché esiste dal 1997 e fino almeno al 2008 è stato l'unica alternativa al vhs (che era davvero una schifezza) con un catalogo di supporti vasto e una qualità di visione decente per i tempi.
Poi bisogna vedere se si vuole stare ancorati al passato, al presente o al futuro, il mondo è vario.


Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

da clabart
#1312218
Con quanto sta accadendo, non credo proprio che possa uscir fuori una GH6, anche se taluni ipotizzano la fine del MFT.
[Vegas Pro 16] Come fare un notiziario

Ciao. Si tratta dei cosiddetti "sottopancia&[…]

Ciao Valentino, nessun rimprovero ma... non hai se[…]

casi differenti esigono metodi differenti. dove no[…]

ottimo! soo contento che sia tutto stato risolto c[…]