Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1239765
Faccio una ulteriore considerazione: i recorder esterni a 4K ormai viaggiano, almeno le versioni più economiche, intorno ai 1000 euro.
Sulla carta il più competitivo è il blackmagic che a quel prezzo ha pure l'SDI, a differenza degli altri due (il pix e5H e l'assassins) che hanno solo hdmi.
Tuttavia mi sembra che questi prodotti rendano ormai molto competitive le mirrorless (lascerei perdere le reflex che sulle uscite hdmi hanno vari problemi) anche per video pro ad un cverto livello.
Ovvero, se prima si dovevano aggiungere 2k euro per arrivare ad avere una registrazione in prores, ora ne bastano 1k. Per non parlare del limite dei 30 minuti abbattuto.
Le macchine, tipo le sony, che hanno problemi di surriscaldamento potrebbero avere grande giovamento sia in affidabilità che qualitativo.
Macchine come la GH4 (o una futura GH5 visto che la GH4 ormai ha qualche anno sul groppone) con uscita a 10 bit 422 potranno dare il meglio di se anche in vlog. E non escludo in un prossimo futuro una uscita in RAW, già possibile da SDI su certe macchine, da registrare su questi apparecchi.
Aggiungo che è ormai dalle versioni 1.3 della HDMI che questa interfaccia permette di arrivare a 12 bit, per cui l'evoluzione da fare è solo dal lato delle macchine. I recorder potrebbero benissimo, al massimo con un aggiornamento firmware, registrare a 12 bit da HDMI.
Infine, se è vero che si parla anche giàdi 8k, il 4K rimarrà lo standard almeno per la produzione per alcuni anni, per cui l'acquisto di un recorde esterno non sarà legato alla macchina, un po' come le ottiche.
Prevedo che l'accoppiata mirrorless + recorder esterno diventerà uno standard a breve.
#1239789
Sono d'accordo, è una considerazione che avevo fatto anch'io! Il pix lo preferirei ma da che era il più economico non subendo ribassi è diventato il più costoso e purtroppo si trova poco anche nuovo, usato è introvabile! Che oltre tutto uno schermo da 5 pollici su una mirrorless lo trovo anche più adatto.
#1239834
Nel complesso mi preoccupa un po' la possibilità dei nuovi modelli di macchine di registrare in 422 internamente...cioè non mi preoccupa, anzi magari, però spendere 1000 euro oggi e magari a settembre esce la gh5 che con 200 euro in più registra direttamente in prores mi farebbe innervosire! :lol:
Certo che da alcuni rivenditori ho trovato l'assassin a circa 650 euro, che comunque è un prezzo neanche così lontano da un buon semplice monitor esterno...sono tentatissimo!
#1283356
Ciao, riesumo la discussione per un chiarimento, sto pensando all'acquisto di un rec esterno per la gh4, ora che i prezzi di alcuni atomos si sono abbassati di molto, volevo capire quale fosse la soluzione migliore al minor prezzo, allora: tra ninja flame e ninja inferno, la differenza tra i due qual'è alla fine? Che uno arriva a registrare massimo in 4K DCI 60p e l'altro in UDH 30p? Perché da quanto ho capito è l'unica differenza, mi correggete se sbaglio? (Le tabelle delle specifiche sul sito atomos le trovo alquanto caotiche) Cosa che si traduce in 200€ di differenza da ciò che ho trovato, col flame a 800€; se così fosse pensavo di prendere questo!
E poi il video assist della BMD, con gli ultimi aggiornamenti software, vale ancora tenerlo in considerazione o comunque il flame è migliore?

Grazie per i chiarimenti! :oops:
#1283362
La differenza fondamentale è che inferno arriva al 4k Dci e a 60 fps, il flame max uhd a 30 fps. Sulla Gh4 perdi "solo" il Dci, su una eventuale Gh5 perdi il 4k a 60 fps che non è poco.
Piccola considerazione personale: spendere 800 euro per un flame avendo una Gh4 sono soldi buttati: vendi la Gh4 usata e con poco di più di differenza prendi una Gh5, che registra internamente alla stessa qualità del flame anzi di più dato che hai pure il Dci.
Inferno invece può essere un buon acquisto in prospettiva dell'upgrade alla Gh5.
#1283394
Il corpo macchina della GH5 sta a 1600€, è il doppio, non poco di più... E un buon monitor comunque, con gestione lut, vectorscope e via dicendo, dovrò prenderlo... Vendendo oggi il corpo della GH4 usata da tre anni, un po' impolverata ma comunque tutto funzionante e niente che non vada, quanto ci faccio?
#1283406
Il corpo macchina della GH5 sta a 1600€, è il doppio, non poco di più... E un buon monitor comunque, con gestione lut, vectorscope e via dicendo, dovrò prenderlo... Vendendo oggi il corpo della GH4 usata da tre anni, un po' impolverata ma comunque tutto funzionante e niente che non vada, quanto ci faccio?
Intendevo poco più compresa la vendita della macchina. Non so che modello di GH4 ha, se con vlog o senza, se versione R o no, comunque ho visto che c'è chi la vende, la versione base, a 500 - 550 euro.
Ho fatto una ricerca e il ninjia flame in Italia, comprato correttamente con IVA e importazione costa non meno di 950 euro (945 su Adcom) mentre a dire il vero inferno si trova a 1016 euro per cui la differenza non vale veramente la pena.
Comunque se sommi 950 a 550 arrivi a 1500, con 1600 compri la GH5. Anche se fosse 1300 1400 comunque non ne varrebbe la pena: con la Gh5, oltre ai 10 bit 422, ci sono una infinità di cose in più, dal sensore stabilizzato ai 180 fps ai 4K a 60p (sia pure non a 10 bit).
Poi ognuno si fai suoi conti, ma io ci penserei per bene.

Un monitor l'ho appena comprato a 129 euro, non nego che il flame sia migliore ma comunque non ne vale la pena. In ogni caso, se proprio andrei su INFERNO.
#1283407
Il ninja flame l'ho trovato a 800, sennò non lo dicevo... Mentre la GH4 usata, su ebay stanno tutte a 800/900€ circa (non R e senza V-log)... 500€ mi pare veramente buttarla.

Ma comunque non cambia il codec? Col rec esterno hai un prores, con la GH5 un H264, che è molto più compresso, o sbaglio? Questo non ha il suo peso alla fine? Meglio rinunciare a questo per avere gli altri vantaggi di una GH5? (Che, personalmente, il 4K 60p non essendo 10-bit non lo userei mai comunque, e un rec esterno come l'inferno solo per avere questa aggiunta non lo prenderei manco morto)
#1283408
Se hai un computer scadente , punta su un recorder. Se e' buono, punta su gh 5. Io guarderei a inferno, perche' sempre piu' users , stanno adottando gli uhd 50p. Una casa tedesca ce li ha richiesti a 10 bit 4 2 2... chiaramente li pagano
#1283409
Il ninja flame l'ho trovato a 800, sennò non lo dicevo... Mentre la GH4 usata, su ebay stanno tutte a 850€ circa... 500€ mi pare veramente buttarla.

Ma comunque non cambia il codec? Col rec esterno hai un prores, con la GH5 un H264, che è molto più compresso, o sbaglio? Questo non ha il suo peso alla fine? Meglio rinunciare a questo per avere gli altri vantaggi di una GH5? (Che, personalmente, il 4K 60p non essendo 10-bit non lo userei mai comunque, e un rec esterno come l'inferno solo per avere questa aggiunta non lo prenderei manco morto)
Il Ninjia Flame a 800? In Italia? Mi piacerebbe sapere dove... Si trova sugli 850 - 900 in UK... Ma se anche fosse, ci metti questo più la Gh4 (se la vendi a 800 euro tanto meglio per te, ma è davvero tanto visto che a 1000 e pochi spiccioli prendi una Gh4 R nuova di zecca) e con 800 + 800 prendi la Gh5 senza aggiungere un euro.
Verò è che l'h264 è più compresso, ma con gli ultimi aggiornamenti la GH4 ha una codifica a 400 mbps. Io rinuncerei a occhi chiusi solo solo per lo stabilizzatore della Gh5, figuriamoci tutto il resto (che so, il 5K, tanto per dire, l'HDR, ci sono anche codec in h265 se vuoi risparmiare spazio).
Il 4K a 60p non lo devi vedere con una modalità d'uso normale, ma se devi fare un rallenty di qualità puoi occasionalmente usarlo, non sarà come i 10 bit ma oggi come oggi non hai altre macchine in grado di fare questo a meno di non spendere almeno 5 volte tanto.
Pure io la Gh5 la uso sempre e solo a 10 bit, poi la volta che mi serve un rallenty lo giro a 60 in 4K, oppure lo giro in HD, dove hai un 1920 X 1080 a 60p in 422 a 10 bit...
Riguardo all'inferno, per la differenza di prezzo io invece ci penserei, è una spesa che fai una volta. Con una eventuale GH5, hai davvero il 50p o il 60p a 4K in 422 a 10 bit, non è cosa da poco.
#1283430
Se riesco a vendere la GH4 (perché non è detto comunque) a 800, con 1600 ho la GH5, ma non ho un monitor, mettici altri 200/300€ per prenderne uno buono? Quindi boh...
Il rallenty a 60p non lo userei quasi per niente per lo stile mio... Almeno per ora, certo.
In ogni caso l'HDR sulla GH5 intendi il V-log? E il 5K è però solo in 4:3 o sbaglio?

Anche per gli altri meglio vendere la GH4 e prendere la 5 piuttosto che prendere il Ninja Flame? Giusto per averi altri pareri/punti di vista, premesso che il discorso che fa willyfan ha perfettamente senso.
#1283432
Se hai un pc potente pensa alla gh 5 altrimenti sceglinun recorder. Se ti prendi la gh 5 con un pc scadente o converti in post in proress o spendi 2500 euro per aggiirnare un pc. Come recorder punterei all'inferno, fruibile anche in futuro e con piu' mercato

Grazie Will per la segnalazione, in effetti sembra[…]

questo è il meglio per me che conoscevo tra[…]

Ciao Fabio , lo STAFF e i MOD tutti t[…]

[Presentazione]

Ciao Franco , lo STAFF e i MOD tutti […]