Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1277972
Apro questo topic sulle modalità di alimentazione della GH5 e sulle possibili altre alternative.

Per quello che so io la GH5 può essere alimentata:

con la batteria: Panasonic DMW-BLF19 Batteria fotocamera, Ioni di litio, 1860mAh, 7.2V

con il battery grip Panasonic dmw-bggh5e battery grip:

con l'alimentatore da rete + falsa batteria

Qualcuno sa se c'è un modo di alimentare la GH5 da un Power Bank
collegando la falsa batteria dell'alimentatore da rete al Power Banck (uscita USB) con idoneo cavo di collegamento?
Ultima modifica di CatoCato il dom, 16 lug 2017 - 09:27, modificato 1 volta in totale.
#1277977
Ciao Cesare, ho parlato con un mio amico, mi diceva che quel valore di 7.2 sono valori nominali a batteria scarica, i valori giusti di alimentazione dovrebbero essere quelli di 8.4V che indica come uscita il dispositivo di alimentazione da rete 220v.

Purtroppo per ora come.battery grip esiste in commercio solo.quello marchiato panasonic ( mi sembra che lo avesse ordinato @clabart , ma ancora non gli era pervenuto). Il costo e' elevato , purtroppo. Se uscira' una imitazione , la.prendero' in considerazione , per ora pagare 300 e piu' euro per un batterygrip che forse non viene compreso neanche di una batteria a corredo, almeno per le mie tasche e' troppo costoso.

Attendendo che esca una imitazione del battery grip stavo attrezzandomi anche io per realizzare una alimentazione a" batteria" esterna per la gh 5 che frutti la falsa batteria che e' prevista nel kit di alimentazione da rete ( la sola falsa batteria io l'ho reperita su aliexpress a circa 4-5 euro se uno non fosse interessato alla soluzione compresa di alimentazione da 220v).
Come batteria che alimenta la gh, si puo' invece ragionare piu' lungamente. Se uno e' nel mondo dei modellini, droni e affini, mi hanno consigliato una batteria alnlitio da due celle che dovrebbe dare il voltaggio giusto, il contro e' che con questa devi prenderti anche il suo carica batteria , e connquelle tensioni particolari, probabilmente uno che non si occupi di modellini ecc, non.ci farebbe nulla.
La soluzione a cui guardavo io, era alimentare da batteria che avesse un uscita a 12v, in questo caso si posso o utilizzare batterie tradizionali al piombo, batterie al litio comuni da 12v o powerb. che possiedono una uscita a 12v ( io ne ho uno da 50.000) . Non si puo' collegare direttamente la 12v alla falsa batteria, bisogna interporre un commutatore di tensione che porti la 12v a.8-8,4V. La cosa si dovrebbe realizzare con pochi euro, ed io ho gia' parlato con un.mio amico ingegnere, che lavora nel campo delle componentistiche elettroniche per moto da gara, per farmene realizzare uno con buoni componenti e un controllo a monte per la corretta polarita' e per eventuale sovra tensione ( voglio tutelare la mia gh 5).
Quello che hai postato Cesare, non penso fornisca la 12v, ma l'uscita USB a 5v ( dipende poi quanti A) , se come.A forniti e' suff. Si potrebbe realizzare un commutatore che da 5V , alzi il voltaggio a 8-8,4V. Dovrebbe funzionare correttamente.
#1277979
Quello che hai postato Cesare, non penso fornisca la 12v, ma l'uscita USB a 5v ( dipende poi quanti A) , se come.A forniti e' suff. Si potrebbe realizzare un commutatore che da 5V , alzi il voltaggio a 8-8,4V. Dovrebbe funzionare correttamente.

Ma ho trovato su AliExpress un cavetto di collegamento che forse risolve il problema.
Ti mando il link via mp.
#1278013
È vero: sto ancora aspettando, dal 6 maggio, il battery grip originale per il quale ho pure dato un acconto di 50 euro.
Dallo stesso ordine invece mi è arrivata la falsa batteria con il suo alimentatore, sempre originale.
#1278016
Io avevo già suggerito l'uso di uno step down converter dal costo di pochi euro per abbassare la tensione da 12 a 8 volt circa. È una buona soluzione per tutte le batterie.
#1278018
Non metto in dubbio che è un integrato da pochi euro ma chi ti fa la circuiteria, la scatolina che lo raccohiude, il plug (a poli, a spina, a usb) per la batteria esterna?

Torno anche a precisare che in caso abbassamento di tensione della batteria, che sta esaurendo, provoca danni alla camera o meglio al file che sta utilizzando per la registrazione video.
Le batterie professionali come Anton Bauer, Swintronic, IMX, Swit (dal costo di centinaia di euro fino qualche migliaio comprensiva dell'unità di ricarica) hanno dei segnalatori di avviso di interrompere la registrazione con la batteria che non è nemmeno scarica.
Poi bisogna pensare al fissaggio di tale batterie con sistemi più o meno complessi
Allegati
lanparte_pk_01_c_professional_dslr_kit_v1_1100165.jpg
lanparte_pk_01_c_professional_dslr_kit_v1_1100165.jpg (40.73 KiB) Visto 4642 volte
images (1).jpg
images (1).jpg (7.16 KiB) Visto 4637 volte
BatteryHackDSLRAdapter-620x339.jpg
BatteryHackDSLRAdapter-620x339.jpg (40.52 KiB) Visto 4642 volte
#1278019
Io capisco poco di step down converter e aggeggi simili e chiedo scusa per l'ignoranza.
Quello che vorrei capire è: se riuscissi a collegare la falsa batteria della GH5 a un power bank da 13000mAh completamente carico, avrei una autonomia di registrazione maggiore rispetto a quella della batteria originale Panasonic DMW-BLF19 e, se si, di quanto ?
#1278020
Questa Claudio non la conoscevo!
http://www.indiproco.com/quad-power-sys ... y-battery/
Da come ho capito alimenti la gh da un pacco di batterie 1 2 3 4 della gh stessa
#1278021
Hai visto? Questa società americana realizza diverse soluzioni di alimentazione delle camere.
Ovvio che questo sistema consente di alimentare la camera con le sue batterie in posizione fissa; quello che non ho capito è se può fornire energia a 2 camere.
#1278022
certo è meno ergonomico che avere un Bgrip, ma per il teatro o postazioni da cavalletto, queste soluzioni esterne possono andare bene ugualmente. io procederò con l'alimentazione da powerB da 12v che ho già e mi evito di prendere un paio di batterie aggiuntive (ne ho molte e le utilizzo tutte solo quando sono nei multicam spinti a teatro), per uno che non ha le batterie e non ha il power b, è un ipotesi da tenere in considerazione

argomento affine all'alimentazione e alla durata batterie, quando la gh non sta registrando, ma è accesa e entra nella fase di risparmio energetico tale da spegnere il monitor LCD, secondo voi il sensore in quella fase risulta acceso? cioè mi interessa sapere se è acceso al punto tale da scaldarsi (è noto che un sensore che rimane acceso da molto tempo si surriscalda ed aumenta il suo noise e potrebbero incorrere problemi)
#1278033
Ecco la GH5 alimentata tramite falsa batteria collegata a un power bank da 13000mAh.
Immagine
#1278034
bene bene, stanno venedo fuori sempre più modalià di alimentarla!
#1278037
Ragazzi, uno step down converter mantiene la tensione costante fino a che la batteria non arriva (in genere) alla tensione richiesta + 0,6 volt circa.
In pratica, con una batteria da 12 volt deve essere totalmente scarica prima di cadere sotto la tensione minima.
Domani ne ordino uno e faccio una prova e poi vi dico, ma spendere centinaia di euro solo per abbassare una tensione è fuori luogo.
#1278040
Avrei trovato dei buoni circuiti per realizzare una cosa che funziona bene. La verifica della batteria è un po' più complicata perchè dipende dal tipo di batteria che uno vuole montare, ma se si usano le LIPO (quelle da modellismo) esistono circuitini a pochi euro che danno allarme quando è scarica. A me sembra una buona soluzione.
In alternativa, questo oggetto (o similari) permette di usare le vlock su un rig, con uscita anche da 7,4 o 8,4 volt.
http://www.fastforwardtime.co.uk/lanparte-vbp-02-v-lock-battery-pinch-power-distributor
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 16
[Presentazione] Saluti

Ciao a tutti, sono un ex utente di questo magnific[…]

Buongiorno a tutti, possiedo un microfono lavalier[…]

[Sony AX53] Nuova 4k 2016

ritorno con piacere dopo anni su questo glorioso […]

Per dare una risposta occorre sapere che versione […]