Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

da Kyno
#1287408
Ciao ragazzi, chiedo ai possessori di questo gimbal:
È possibile mettere a fuoco (manualmente) e/o zoomare mentre il gimbal è acceso? O si rischia di rovinare i motori?
Grazie!
#1287428
È possibile effettuare movimenti sull'ottica solo elettronicamente con follow focus remotati, sempreché tale accessorio rientri nelle specifiche di peso supportati dal gimbal; meno che mai manualmente.
da Kyno
#1287432
È possibile effettuare movimenti sull'ottica solo elettronicamente con follow focus remotati, sempreché tale accessorio rientri nelle specifiche di peso supportati dal gimbal; meno che mai manualmente.


Per l'uso dello zoom invece? :\
#1287434
A mano?
Impossibile con un gimbal.
Ci sono alcune bridge che hanno comandi per azionare il motore del cambio di focale ma bisognerebbe avere un sistema per farlo senza toccare la camera, tipo con telecomandi.
Non sono molto esperto in bridge perché non le possiedo, se non la prima macchina fotografica digitale Fujifinepix (modello vattelapesca che presi dopo un periodo di blackout della fotografia professionale analogica) che aveva il tasto di zoom in/out.
Ho avuto telecamere broadcast, compresa l'attuale Panasonic HMC151, dotate di un comodo telezomando per messa a fuoco e zoom, ma non esiste nulla del genere per le macchine fotografiche.
Così come alcune ottiche, per macchine fotografiche ad ottica intercambiabile, che hanno lo zoom elettrico ma anche qui vige il discorso di cui sopra: comandarlo esternamente.
#1287453
Per avere una cosa del genere devi avere molti soldi e piu' operatkri e uno stabilizzatore che possa reggere molto peso.e ottiche zoom tipo cine con ghiere dentate sia per zoom che per fuoco esempio il tokina 11 16 T3 cine. Devi avere due diversi controlli remoti, sia per zoom che per fuoco e un trasmettitore a basso lag per trasmettere il video all'operatore che gestisce i fuochi da remoto. Queste cose soko praticabili a livello di cinema o di posti dive girano dei bei soldini con l'attrezzatura adeguata. Per noi poveri, puoi ripiegare su ottica lumix 14 42 power zoom che da app comanda lo zoom , ma i fuochi non li fai di certo da app, dove non ci capisci una cippa. O vai di iperfocale o AF.
Vambiando la focale deve andarti bene che tutto risulti suff bilanciato sul crane, potrebbe riuscire a gestire ugualmente la diversa distribuzione dei pesi prima e dopo lo zoom
#1287457
Lo Zoom non lo si può azionare con la mano: vanifica tutto il sistema di stabilizzazione
Su quell'-aggeggio cinese a malapena ci si monta un body e un'ottica non molto pesante per stare ai limiti imposti, al max si può aggiungere un microfono.
Secondo poi su gimbal che sia a 1 sola mano o a 2 o a corpetto vanno usate ottiche perlopiù grandangolari che facilitano la messa a fuoco, focali più lunghe vanno usate raramente e con molta accortezza altrimenti viene il mal di mare a rivedere il video.
Per remotare in focus e zoom vanno fatti esternamente da un assistente con sistemi di stabilizzazione ben diversi.

Ma anche con ottica tipo 14-42 power zoom devi avere un dispositivo esterno per comandare lo zoom e poi variando la focale, il peso non cambia (l'ottica è sempre quella) ma è il baricentro che si sposta facendo variare le regolazioni del gimbal Zhiyun.
#1287460
Con gh e 14 42 power zoom , con un telefonino e app, comandi sia zoom , diaframmi ecc e messa a fuoco, questa ultima lascerei proprio perdere con il delay e la qualita' che vedi sul telefonino... anche un ipad e' schifosa l'anteprima quindi lasciamo proprio perdere, meglio allora l'af
#1287482
Comandare da soli il power zoom con uno smartphone su una mano e con l'altra reggere quell'affare del gimbal significa andare incontro a disastri a dir poco fantozziani.
Invece esiste un telecomando a filo che può essere integrato con velcro alla maniglia del gimbal (a mio avviso scomodo azionarlo con il solo pollice) o tenuto con l'altra mano senza doverlo guardare come per lo smartphone.
da Kyno
#1287495
Comandare da soli il power zoom con uno smartphone su una mano e con l'altra reggere quell'affare del gimbal significa andare incontro a disastri a dir poco fantozziani.
Invece esiste un telecomando a filo che può essere integrato con velcro alla maniglia del gimbal (a mio avviso scomodo azionarlo con il solo pollice) o tenuto con l'altra mano senza doverlo guardare come per lo smartphone.


Ma esiste un aggeggio del genere anche per Nikon?
Più che altro mi preoccupa il fatto che, spostando il baricentro, potrei rovinare i motori! Dato che il bilanciamento é stato fatto con baricentro differente!
O non succede nulla??
Perché io rifaccio il bilanciamento ogni volta che tolgo/metto il filtro ND per esempio (scomodissimo tral'altro).
#1287497
quando parlavo di controllo tramite App dello zoom, intendevo sempre da secondo operatore . parliamo di un ottica da 300 euro al massimo, che può essere utilizzata che su quello stabilizzatore.

sul barricentro che cambia, quello di sicuro, ma ho visto che una certa tolleranza la possiamo utilizzare, semplicemente i motori lavoreranno un poco di più e consumeranno più corrente.
io uso il crane v 1 con gh 5 e 12 35 , ed ho bilanciato con parasole ma senza filtro nd . quando monto il filtro nd, non cambio il bilanciamento e il crane continua a funzionare bene (ho preso un filtro del diametro giusto per l'ottica fa 58 mi sembra ) . calcola che il 14 42 power zoom è 82 grammi, è una piuma , non vedo particolari problemi a meno che davanti non ci avviti un filtro pesantissimo che spostandosi in avanti , cambia di tanto il bilanciamento.
#1287538
Azionando lo zoom si spostano in avanti o indietro le lenti interne.
Forse la taratura del gimbal accetta un certo limite di tolleranza.
[Presentazione] Buongiorno

Ciao Ivano , grazie per esserti correttamente pre[…]

Si tratta di scelte aziendali. Se si lavora anche […]

[Presentazione] Ciao a tutti!

Ciao Gianpaolo , tutto lo Staff ti dà[…]

[Presentazione] Salve

Ciao Andrea , tutto lo Staff ti dà il […]