Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1297945
Certo Willy ti capisco e hai ragione. Io non ce l'ho ancora e qui in FVG su BL2Store manco è arrivata. Io ho solo citato sto sito ma anche a me e ad altri non ci sembra il massimo della serietà:

https://wolfcrow.com/blog/blackmagic-po ... sonic-gh5/

https://wolfcrow.com/blog/blackmagic-po ... ld-review/
#1297948
Certo Willy ti capisco e hai ragione. Io non ce l'ho ancora e qui in FVG su BL2Store manco è arrivata. Io ho solo citato sto sito ma anche a me e ad altri non ci sembra il massimo della serietà
Nel video dicono che va come l'alexa, tranne che quest'ultima vira un po' sul verde. Sai la serietà.
#1297951
@Harry_Lime che media avete usato per registrare (tipo, marca, modello)?
Il mio collega ha lavorato un giorno intero con Delle cfast 2.0 ma non so dirti la marca. E lui l'ha messa sotto torchio per bene registrando in raw non compresso 4k dci 50 FPS per tutta la. Giornata e mi ha detto che la macchina scaldava si, faceva 20 minuti di batteria con questi valori di registrazione, ma non ha mai dato problemi.
Io sto registrando invece con sdxc Sony certificate v60 in Apple prores 422 (nonla qualità massima, quella subito sotto), 25p.
E la scheda non mi ha dato problemi di drop frame.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
#1297954
#1297965
registrando in raw non compresso 4k dci 50 FPS per tutta la. Giornata e mi ha detto che la macchina scaldava si, faceva 20 minuti di batteria con questi valori di registrazione, ma non ha mai dato problemi.

Ottimo, questo dev'essere proprio il limite max di registrazione con questa macchina, perché a 60fps non compresso non è possibile registrare nulla senza drop, neppure su SSD.
#1297978
registrando in raw non compresso 4k dci 50 FPS per tutta la. Giornata e mi ha detto che la macchina scaldava si, faceva 20 minuti di batteria con questi valori di registrazione, ma non ha mai dato problemi.

Ottimo, questo dev'essere proprio il limite max di registrazione con questa macchina, perché a 60fps non compresso non è possibile registrare nulla senza drop, neppure su SSD.
Mai sentita questa cosa e non so su cosa si fonda. Ho girato diversi prodotti con ursa mini pro, cfast e riprese a 60p raw e mai un problema.
Poi chiaro, se ti riferisci alla fascia di prodotti sotto le 3000 euro, posso crederci.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
#1297979
Sto parlando solo di Raw non compresso 60p, se si fa Raw 3:1 o 4:1 @60p il problema non sussiste.
Sulla Ursa per ovviare al problema, usano appunto la registrazione contemporanea su due schede Cfast, scrivendo un frame su una e quello successivo sull'altra e così via.
Il problema sulla pocket è che abbiamo un solo media alla volta alla max velocità di un bus Sata (sia sulla Cfast che su SSD).
Purtroppo avendo usato USB-C Gen1 si sono autolimitati al bus Sata e sfruttano solo i 5Gb/s, se invece avessero usato la Gen2 si sarebbero potuti usare degli SSD Pci-e e non Sata e con quelli avremmo potuto registrare senza problemi anche il Raw non compresso 60p... ma insomma direi che per questo solo uso non è essenziale la Gen2, avendo il RAW 3:1 o il futuro BRAW. Io l'avrei preferito semmai per poter copiare i file in metà tempo su pc.
Fatto sta che con la sola Gen1 e con una sola CFast che ha il limite di max velocità di un bus Sata, NON si può registrare in 4k RAW non compresso a 60p.
Il datarate del RAW 4k non compresso 60p è sui 544MB/s costanti e le CFAST e gli SSD non lo reggono.
Wolfcrow ha fatto pure un test su entrambi e fa drop frames. Ma anche la Blackmagic ha risposto che non si può su una risposta su B&H. Però mi pare di ricordare che stranamente dicessero solo fino a 30p, invece il tuo dop ha provato fino ai 50p e andava... ma del resto 50p sono 453MB/s e questi li dovrebbero appunto reggere e infatti.
Ultima modifica di frank10 il lun, 08 ott 2018 - 23:04, modificato 1 volta in totale.
#1297980
Che poi bisognerebbe dire più propriamente che è un RAW lossless invece che non compresso, perché il reale RAW non compresso avrebbe un datarate ancora più alto... ma dal punto di vista qualitativo sono invece assolutamente identici.
#1297984
Mai sentita questa cosa e non so su cosa si fonda. Ho girato diversi prodotti con ursa mini pro, cfast e riprese a 60p raw e mai un problema.
Poi chiaro, se ti riferisci alla fascia di prodotti sotto le 3000 euro, posso crederci.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

In realtà è cosa dichiarata e testata, anzi sono sorpreso che vada a 50p in lossless raw.


William Fanelli
#1298016
Mi sto accorgendo, da commenti su facebook, che il 90% delle persone che sta puntando a questa macchina non sa cosa è il raw e come funziona. Leggo fantasie come girare in RAW a ISO più alti e sovraesporre uno stop, cose che mi fanno rotolare dal ridere. Ecco perchè spero che la discussione converga più sulle cose OPERATIVE.
Ad esempio, mi sono chiesto dopo avere letto i post di harry_lime e di frank10 sopra:
Vero è che si dice che a 60p 4K il raw non compresso non si può fare, ma allora perchè è possibile selezionarlo? Ovvero, se io ritengo che sia un limite della macchina e delle sue porte, dovrei rendere inattiva quella scelta. tipo, se scelgo 4K 60p devo poter scegliere solo dal 3:1 in su.
E quindi? Siamo certi che non si possa davvero fare o sono i soliti test fatti da gente che non sa cosa testare, e come?
#1298017
Sì, me l'ero chiesto anch'io, ma in questo caso credo proprio sia un "bug" dei menu, da correggere.
Del resto Wolfcrow (condivido lo scetticismo in generale sui suoi test), su questo test ha fatto vedere passo passo come ha cliccato col menu davanti, per cui non c'è dubbio che il test era corretto e la macchina non ce la fa. Se guardi il video è molto chiaro.
Un dubbio può nascere sulla sua CFast: è un modello con pochi GB, per cui potrebbe anche essere che quelle più capienti siano anche (un po') più performanti. Però di certo una CFast non può essere più veloce di un SSD... e ha provato pure col Samsung T5 da 1TB e non ce la fa, per cui...
Il problema con la CFast è proprio il bus che è un Sata. Il datarate del RAW, come detto è sui 544MB/s e se guardi tutti i test su SSD Sata ad esempio anche i migliori su test sintetici va attorno ai 515 in read, 490 in write, nelle applicazioni reali poi va anche meno... Per cui NON può fare il 60p.
Per il 50p... il datarate è 453MB/s e quindi buone CFast e SSD dovrebbero farcela tranquillamente (e il dop di Harry infatti dice che l'ha fatto). Per l'SSD, oltre al collo di bottiglia Sata c'è anche la USB-C Gen1, ma considerando 5Gb/s, quei MB ci dovrebbero stare più che abbondanti (anche contando l'overhead).
Per ultimo se lo dice perfino la BM che non ce la fa a 60p, che dubbi ci possono essere ancora?
#1298018
Per ultimo se lo dice perfino la BM che non ce la fa a 60p, che dubbi ci possono essere ancora?

Io dubbi ne ho sempre. Perché un conto sono le dichiarazioni in una intervista, ma altri queste cose le scrivono nel manuale, e in questo non c'è scritto. Anzi, viene riportato il 4k 60p raw non compresso nella tabella delle risoluzioni ma non solo, perfino la durata su card da 256 gb è specificata (7 minuti). Ora mi pare curioso che questi mettano sul manuale cose impossibili da fare per limiti della macchina. Sarebbe come se mettessero le durate di rec a 8k che la macchina non fa. Che senso ha?
Ma vedremo in futuro.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
#1298024
Io sono d'accordo con willy e dico anche un altra cosa: il Raw a 60p lo farei solo su SSD e preferibilmente le più veloci in circolazione. Ora Wolfcrow va preso molto con le pinze visto che si mette a dire cose del tipo che la macchina non può fare 23.976p e vero 24p quando lo fa. E cose di questo genere. Con il futuro aggiornamento firmware la registrazione in 4k60p non dovrebbe più essere un problema con le cfast visto i bit rate del nuovo Braw. La macchina secondi me é proiettata nel futuro perché oggi un 4K lossnless raw a 60p non è che lo facciamo tutti e ha anche con cineprese più costose qualche problema lo hanno anche loro visto i data rate. Per ora accontentatevi del raw 3:1 in 4k60p tra sei mesi appena escono le cfast più veloci e le SSD sterne più veloci ne ri parleremo.
#1298025
Il braw è un raw finto, non lo considero alternativa al raw, magari alternativa al prores si.

William Fanelli
#1298026
Vorrei anche rispondere a frank10 quando dice " Il datarate del RAW, come detto è sui 544MB/s e se guardi tutti i test su SSD Sata ad esempio anche i migliori su test sintetici va attorno ai 515 in read, 490 in write,"
che di cfast più veloci esistono già e sono certificate per BMPCC4K
MAX VELOCITÀ DI LETTURA FINO A 665 MB / S
MAX WRITE SPEED FINO A 550 MB / S

https://egodisk.com/512gb-egodisk-elite-pro-cfast-2-0
Ultima modifica di thecreator il mer, 10 ott 2018 - 08:26, modificato 3 volte in totale.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 9

Adobe After Effects CC - Tutorial Scritta e/o Logo[…]

Adobe After Effects CC, tutorial su come realizzar[…]

[DaVinci Resolve] Potenza di calcolo

Effettivamente l'articolo di Pugetsystem è[…]

Qui stiamo andando fuori discorso, comunque ci&ogr[…]