Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

da iachidda
#1320073
Come monitor portkeys, c'è una versione che permette il controllo della zcam, che abbia integrati sia l'ingresso sdi che quello hdmi? Grazie
da willyfan
#1320094
iachidda ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 08:31 Come monitor portkeys, c'è una versione che permette il controllo della zcam, che abbia integrati sia l'ingresso sdi che quello hdmi? Grazie
Certo, il bm5 II ha i controlli per zcam, ingresso HDMI e sdi e volendo converte da hdmi a sdi, inoltre ha una luminosità di 2200 nit che si vede al sole. Di contro, proprio per la luminosità elevatissima consuma un po' e scalda abbastanza. Si può mitigare abbassando la luminosità ovviamente, me certi monitor lilliput consumano meno, certo si vedono solo in interni.
da iachidda
#1320095
Grazie Willy, quindi diviene anche un convertitore da hdmi a.sdi in uscita, se entri con.la.hdmi.
da CatoCato
#1320098
willyfan ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 12:53
iachidda ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 08:31 Come monitor portkeys, c'è una versione che permette il controllo della zcam, che abbia integrati sia l'ingresso sdi che quello hdmi? Grazie
Certo, il bm5 II ha i controlli per zcam, ingresso HDMI e sdi e volendo converte da hdmi a sdi, inoltre ha una luminosità di 2200 nit che si vede al sole. Di contro, proprio per la luminosità elevatissima consuma un po' e scalda abbastanza. Si può mitigare abbassando la luminosità ovviamente, me certi monitor lilliput consumano meno, certo si vedono solo in interni.
Vedo però che il bm5 costa un botto, quasi quanto un registratore. Ha senso spendere un cifra così alta per avere SOLO un monitor?
da willyfan
#1320103
CatoCato ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 13:56Vedo però che il bm5 costa un botto, quasi quanto un registratore. Ha senso spendere un cifra così alta per avere SOLO un monitor?
Quasi.
Un registratore tipo il ninjia V costa 700 euro, più 100 euro (!!) di cavo per la connessione elanc per comandare la macchina che invece arriva nella confezione con il BM5.
Hai 1500 nits contro i 2200 del bm5.
In più, hai solo il prores raw in alcune risoluzioni (non tutte). Ovviamente se il prores raw è un must lo puoi fare.
Prima, mvau mi corregge specificando che il prores raw funziona anche con adobe premiere.
Ha ragione, e rileggendo i miei post mi rendo conto di avere saltato delle cose ed essere stato poco chiaro.
Preciso meglio:
Adobe Premiere legge il prores raw, MA LEGGE ANCHE LO ZRAW (tramite plugin).
Per cui, che senso ha prendere un recorder per fare leggere a premiere un RAW diverso, quando legge quello nativo?
Su finalcut, ed è quello a cui mi riferivo, è diverso perchè non legge lo zraw, quindi con finalcut può avere senso per avere un raw gestibile.
Chiaramente, rinunciando a luminosità e controlli ci sono vari monitor a 200 euro tipo il Feelworld F6 che hanno lut, waveform, false color ecc ma a soli 500 nits, oppure, con 70 euro in più il Feelworld LUT7 che oltre ad essere 7 pollici ha 220 nits, ma sempre senza controllo camera.
da CatoCato
#1320107
Non mi è chiaro quali di questi 2 SSD usare con l'adattatore Cfast > SSD

CRUCIAL SSD CT512MX100SSD1 512GB 2,5"
Crucial MX500 500GB CT500MX500SSD1(Z) fino a 560 MB/s, SSD Interno, 3D NAND, SATA, 2.5 Pollici
da willyfan
#1320109
CatoCato ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 17:16 Non mi è chiaro quali di questi 2 SSD usare con l'adattatore Cfast > SSD

CRUCIAL SSD CT512MX100SSD1 512GB 2,5"
Crucial MX500 500GB CT500MX500SSD1(Z) fino a 560 MB/s, SSD Interno, 3D NAND, SATA, 2.5 Pollici
funzionano entrambi ma l'mx100 (il primo) è un disco del 2014, l'MX500 del 2017. Direi che la scelta è ovvia.
da CatoCato
#1320110
willyfan ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 17:45
CatoCato ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 17:16 Non mi è chiaro quali di questi 2 SSD usare con l'adattatore Cfast > SSD

CRUCIAL SSD CT512MX100SSD1 512GB 2,5"
Crucial MX500 500GB CT500MX500SSD1(Z) fino a 560 MB/s, SSD Interno, 3D NAND, SATA, 2.5 Pollici
funzionano entrambi ma l'mx100 (il primo) è un disco del 2014, l'MX500 del 2017. Direi che la scelta è ovvia.
Ma come mai quello del 2014 costa più di 200 euro contro i 60 euro di quello del 2017 ?
da willyfan
#1320111
CatoCato ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 17:54Ma come mai quello del 2014 costa più di 200 euro contro i 60 euro di quello del 2017 ?
Non ho idea, presumo sia il vecchio prezzo. Io uso quelli nuovi. Vedi qui: https://ssd.userbenchmark.com/Compare/C ... 8385vs3475 e nota come le prestazioni del 500 siano superiori.
da willyfan
#1320115
Questa zcam e2 m4 è caduta da 30 metri di altezza. L'ottica è andata totalmente distrutta, la macchina funziona ancora perfettamente.
Queste sono le cose che distinguono una solida cinepresa da una scatoletta di plastica...ImmagineImmagine

nine dots film

da CatoCato
#1320116
willyfan ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 21:47 Questa zcam e2 m4 è caduta da 30 metri di altezza. L'ottica è andata totalmente distrutta, la macchina funziona ancora perfettamente.
Che ci faceva a 30 mt. di altezza ?
da willyfan
#1320117

CatoCato ha scritto: Che ci faceva a 30 mt. di altezza ?
Delle riprese?



nine dots film

da CatoCato
#1320118
willyfan ha scritto: lun, 02 nov 2020 - 21:58
CatoCato ha scritto: Che ci faceva a 30 mt. di altezza ?
Delle riprese?
Lo sospettavo! Immagino incustodita e senza cintura di sicurezza.
da willyfan
#1320119

CatoCato ha scritto: Lo sospettavo! Immagino incustodita e senza cintura di sicurezza.
Non lo so. Mi posso informare.
Nel frattempo però mi sento sicuro nel dire che non l'avranno certo buttata intenzionalmente. Forse era su un drone, forse un braccio e qualcosa si è rotto.
O forse, ancora, era in una di quelle situazioni dove si usano le "crash cam" ovvero camere "sacrificabili".
Moltissime truppe cinema stanno usando le zcam per questo (viste anche su una moto per le riprese di mission impossible).
Per un film con budget milionario, una zcam da 1500 dollari può non essere un problema se si rompe, mentre una camera imax da 300.000 dollari fa male anche a produzioni importanti...

nine dots film


  • 1
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 27

La "questione di livelli di input&q[…]

Si penso anch'io che sia meglio estrapolare l'audi[…]

grazie. Si, sei stato chiaro. Con opacità s[…]

Ciao, ma tu sei cosciente che tale operazione ridu[…]