Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#895184
Certo che avere un tablet collegato a una videocamera come monitor per il controllo immagine sarebbe una roba da mille e una notte..... :wave:


mille ed una notte perchè chi pensa ai tablet pensa subito all'ipad.
Nella realtà esistono anche tablet a 150- 200 euro con monitor a 7 pollici.
io stavo pensando ad inserirne uno per usarlo nella steady cam che andrò a realizzare.
considerando che un monitor normale costa sulle 70 - 100 euro, pensavo di spingere la spesa un po' oltre per farmi un tablet, con tutti i vantaggi che ne conseguono.
Per vedere le immagini durante la ripresa non avrei bisogno di una grossa qualità in termini di colori, paradossalmente mi basterebbe anche il bianco e nero.

Poi se i tablet non hanno ingressi HDMI... amen...
#895238
Usate i monitor di controllo da 7" come Lilliput, Swit, Panasonic, Sony ecc.. che è meglio.
Vi ho già detto che l'IPad e company non funzionano!
#895243
Vi ho già detto che l'IPad e company non funzionano!


Sicuramente Clabart, ma era solo un'idea seducente il poter usare l'Ipad, oltre che per tutte le altre funzioni per cui è stato costruito, anche come possibile monitor. Come dire prendere due piccioni con una fava grazie a un macchina "multiuso". ;)
#895266
Vi ho già detto che l'IPad e company non funzionano!


Sicuramente Clabart, ma era solo un'idea seducente il poter usare l'Ipad, oltre che per tutte le altre funzioni per cui è stato costruito, anche come possibile monitor. Come dire prendere due piccioni con una fava grazie a un macchina "multiuso". ;)


confermo
#896170
Continuo a non vedere la grandiosità della cosa, anche se fosse possibile.
Perchè non si riprende con il tablet? Così non c'è nemmeno il problema della macchina, o no?
Voglio dire: se si vuole fare ripresa usando una macchina dedicata, è comunque meglio fare il monitoraggio con un display dedicato, come quelli citati da clabart. I tablet non sono fatti per questo uso, e hanno una serie di difetti come monitor
#916171
ma scusate un piccolo monitor come questo,oltre tutto broadcast, non sarebbe perfetto
si spende meno di un tablet 549$
http://www.smallhd.com/Products/DP4.html
#916281
Continuo a non vedere la grandiosità della cosa, anche se fosse possibile.
Perchè non si riprende con il tablet? Così non c'è nemmeno il problema della macchina, o no?
Voglio dire: se si vuole fare ripresa usando una macchina dedicata, è comunque meglio fare il monitoraggio con un display dedicato, come quelli citati da clabart. I tablet non sono fatti per questo uso, e hanno una serie di difetti come monitor


:wink:
#938255
più che grandiosità si tratta di comodità per verificare l'inquadratura se si sistema la DSLR senza riuscirne a vedere nè il monitor nè il mirino.
Avendo a disposizione un "aggeggio" come i tablet oppure addirittura uno smartphone non minuscolo si ottiene lo scopo con un unico dispositivo.
Se lo si ha già oppure si programma di acquistarlo per altri motivi , questa funzionalità torna utile.
Attualmente svariati smartphone e tablet di una nota casa koreana lo permettono, in particolare quelli con android 4.0 e similari .
Si risparmiano soldi per l'acquisto del monitor di controllo che è uno strumento dedicato ed adatto a ben altri controlli.
#938275
se funzionasse sul mio htc hd2 con s.o. android 4,3 pollici sarei felicissimo.Sarebbe un "accrocchio" ben gradito (sopratutto al portafoglio e di questi tempi mica è poco).
#938544
più che grandiosità si tratta di comodità per verificare l'inquadratura se si sistema la DSLR senza riuscirne a vedere nè il monitor nè il mirino.
Avendo a disposizione un "aggeggio" come i tablet oppure addirittura uno smartphone non minuscolo si ottiene lo scopo con un unico dispositivo.
Se lo si ha già oppure si programma di acquistarlo per altri motivi , questa funzionalità torna utile.
Attualmente svariati smartphone e tablet di una nota casa koreana lo permettono, in particolare quelli con android 4.0 e similari .
Si risparmiano soldi per l'acquisto del monitor di controllo che è uno strumento dedicato ed adatto a ben altri controlli.

Scordatelvelo!!
In che lingua ve lo devo dire: in koreano ?
Premesso che i tablet non hanno l'ingresso video.
Ho visto un Ipad come monitor di controllo, per remotare la camera e l'ottica, collegato ad una Red One e una Canon C300.
Non vi dico il costo di quel piccolo scatolotto che preleva il segnale video dalla telecamera e lo trasmette in wireless all'Ipad....
Datemi retta: prendete un monitor di controllo che vi costa molto meno di un Ipad, figuramoci poi se ci aggiungiamo il trasmettitore di segnale video.
#939951
figuramoci poi se ci aggiungiamo il trasmettitore di segnale video.[/quote]

io intendevo la soluzione di "2 piccioni con una fava " che era solo sfruttare un tablet android che si ha già con un semplice cavo usb...
niente wireless e niente IPAD che non lo consente
#940049
Sono felice possessore di iPad2, ma a parte l'impossibilità già sottolineata da alcuni, io ho serie difficoltà a visionare i filmati registrati sul dispositivo quando la luce del sole è abbastanza forte. E non credo che altri tablet abbiano rese migliori. Quindi bisognerebbe dotare il tablet di altri accessori per schermarli dalla luce, per sttaccarli alla camera o al cavalletto, ecc.
Avendolo e non dovendo dotarlo di altri accessori, potrebbe pure risultare comodo, ma così è francamente inutile.
#1048202
Ciao a tutti, mi iscrivo, mi presento e probabilmente violo il regolamento in un sol messaggio :band:

Mi ha fatto sorridere, ma anche un po' irritare per la presunzione riscontrata, il leggere questa discussione trovata in prima pagina google.
Sarà che la tecnologia galoppa, sarà che testa degli appassionati galoppa ancor più veloce, ma ad oggi tutto quanto scritto qui è sbagliato.

Intervengo dunque per aggiornare chi ancora non lo sapesse che usare il tablet come output per il segnale video live della reflex è fattibilissimo.
Software -> https://play.google.com/store/apps/deta ... ller&hl=it
Cavo -> http://www.amazon.it/Cavo-USB2-0-OTG-mi ... ds=usb+otg

Immagine

Immagini varie -> https://www.google.it/search?q=dslr%20c ... gB#imgrc=_


Ovviamente per far questo con le fetecchie apple ci vuole un aggeggio particolare dal costo elevato, ma su android si fa con un cavo dei cinesi da 1€ (usb-otg), io inizialmente l'avevo persino autocostruito.
Quindi senza uscire di casa e senza dover comprare nulla, si ha un monitor 7" sulla reflex. Non da disdegnare così tanto. Ovvio che le limitazioni sono il frame rate (comunque discreto) e le caratteristiche del monitor, ma ripeto, ad 1€....

Lo uso con 60D, sia per video che per foto. Sia con Asus Nexus 7 che con Sony Xperia Pro (cellulare). Va anche su molti altri dispositivi, c'è l'elenco sul sito.
Con l'innegabile vantaggio che oltre a fare output, funge anche da controllo.

Si può usare per prospettive ardite, se non si ha il monitor girevole
Come secondo monitor (non disattiva il primo!) per regia o altro
Come monitor dislocato per crane (!!!!), riprese particolari etc
Per hdr assai configurabili, non ottenibili altrimenti
Riprese a rilevazione di movimento
Operazioni automatiche di focheggiatura
Etc etc etc

Detto ciò chiedo scusa per aver riesumato una discussione così vecchia, ma era il caso di correggere il tiro ;)
Ciao e piacere a tutta questa gran bella comunità :festa:
#1048211
Il tema principe della discussione di questo tread è comandare a distanza in wi-fi una macchina fotografica, ma anche con una telecamera mediante un tablet spesso della Apple.
Questo è risultato impossibile se non, al momento, con le ultime mirroless della Panasonic e con le Canon C300 e 500 (mediante un accessorio a parte).
Con l'app della Lumix per il momento ci sono delle limitazioni per un controllo totale della camera soprattutto per il video, cosa che invece è possibile con le telecamere Cxxx della Canon.
Inoltre avere un tablet collegato alla macchina fotografica con un cavo è di pressoché inutilità a causa della scomodità: se è solo per avere una preview di ciò che s'inquadra, tanto vale avere un monitor dedicato che tra l'altro ha una visione, all'aperto, nettamente migliore di un tablet

https://www.amazon.it/subtel%C2%AE-Alimentatore-p[…]

Riprendere in manuale, in semi automatico o comple[…]

[Panasonic GH5]

[MOD ON] I due ultimi messaggi di Zag_84 e Cat[…]

Ciao!

Salve a Tutt*, Sono Chiara, sto facendo i primi […]