Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1048218
Scusate tanto ma io personalmente - pur in possesso di un monitor da 7 pollici Lilliput - ringrazio alb84 per le sue informazioni.
Il software acquistabile sul google storie è appena uscito, è in versione beta, è a pagamento (poco più di 7 euro o dollari non ricordo) ed è compatibile al momento con le sole dsrl canon ma è già un punto di partenza ben preciso.
Il resto delle dispute su chi ne sa di più, con relative opinioni talvolta un po' troppo "imperative" , mi interessano poco e dunque non ne sono appassionato.
Grazie ancora alb84
:birra:
#1048622
Ciao a tutti, mi iscrivo, mi presento e probabilmente violo il regolamento in un sol messaggio :band:

Mi ha fatto sorridere, ma anche un po' irritare per la presunzione riscontrata, il leggere questa discussione trovata in prima pagina google.
Sarà che la tecnologia galoppa, sarà che testa degli appassionati galoppa ancor più veloce, ma ad oggi tutto quanto scritto qui è sbagliato.


Ringrazio per le info comunque interessanti, ma resto del mio parere: un monitor lilliput o simili è comunque meglio.
Capisco che la possibilità di vedere un a inquadratura su un tablet possa stuzzicare, ma appunto, può servire solo ed esclusivamente per vedere l'inquadratura. Non è possibile valutare colori, esposizione, qualità, a volte nemmeno cogliere l'attimo
Dubito fortemente che un aggeggio siffatto, ad esempio, funzioni in tempo reale, solo per il fatto che l tablet non è un monitor ma un computer che riprodurrà un file che viene passato via USB dalla macchina - inoltre questa cosa può funzionare su alcune macchine e non altre, infatti credo (ma correggetemi se sbaglio) che il segnale dalla macchina non è prelevato dalla HDMi.

Ora, la ragione della mia critica rispetto a questo discorso non è di fattibilità in generale (come scrissi a suo tempo) ma, anche se fattibile (come in questo caso) è l'opportunità che non vedo: ma come, uno compra una macchina reflex che costa centinaia se non migliaia di euro, ottiche da altre centinaia di euro e poi per il monitoraggio va bene un accrocchio da un euro? Allora tanto vale riprendere direttamente con il tablet. Ci sono accessori micidiali (soprattutto per i-pad), lenti grandangolari, steady cam, insomma, tutte le cose che stiamo vedendo sul palco di Beppe Grillo....
#1048704
Il tema principe della discussione di questo tread è comandare a distanza in wi-fi una macchina fotografica, ma anche con una telecamera mediante un tablet spesso della Apple.
Questo è risultato impossibile se non, al momento, con le ultime mirroless della Panasonic e con le Canon C300 e 500 (mediante un accessorio a parte).
Con l'app della Lumix per il momento ci sono delle limitazioni per un controllo totale della camera soprattutto per il video, cosa che invece è possibile con le telecamere Cxxx della Canon.
Inoltre avere un tablet collegato alla macchina fotografica con un cavo è di pressoché inutilità a causa della scomodità: se è solo per avere una preview di ciò che s'inquadra, tanto vale avere un monitor dedicato che tra l'altro ha una visione, all'aperto, nettamente migliore di un tablet


Veramente il titolo è ben chiaro, e il primo messaggio parla proprio di collegamento via cavo. Cosa non fattibile con hdmi, ma via usb. E con la premessa implicita, immagino, di non pretendere la qualità di un monitor professionale dedicato, ma di poter usare un aggeggio già in proprio possesso.

Ribadisco che occorre andarci cauti con la presunzione in tecnologia. Anche il collegamento wifi è fattibile, con EOS 6D e un qualunque dispositivo Android o Apple con wifi.

Immagine

LINK -> http://www.canon.co.uk/For_Home/Product ... emote.aspx


Ringrazio per le info comunque interessanti, ma resto del mio parere: un monitor lilliput o simili è comunque meglio.
Capisco che la possibilità di vedere un a inquadratura su un tablet possa stuzzicare, ma appunto, può servire solo ed esclusivamente per vedere l'inquadratura. Non è possibile valutare colori, esposizione, qualità, a volte nemmeno cogliere l'attimo
Dubito fortemente che un aggeggio siffatto, ad esempio, funzioni in tempo reale, solo per il fatto che l tablet non è un monitor ma un computer che riprodurrà un file che viene passato via USB dalla macchina - inoltre questa cosa può funzionare su alcune macchine e non altre, infatti credo (ma correggetemi se sbaglio) che il segnale dalla macchina non è prelevato dalla HDMi.

Ora, la ragione della mia critica rispetto a questo discorso non è di fattibilità in generale (come scrissi a suo tempo) ma, anche se fattibile (come in questo caso) è l'opportunità che non vedo: ma come, uno compra una macchina reflex che costa centinaia se non migliaia di euro, ottiche da altre centinaia di euro e poi per il monitoraggio va bene un accrocchio da un euro? Allora tanto vale riprendere direttamente con il tablet. Ci sono accessori micidiali (soprattutto per i-pad), lenti grandangolari, steady cam, insomma, tutte le cose che stiamo vedendo sul palco di Beppe Grillo....


Ciao, posso assicurarti che lavora in tempo reale. E che funziona praticamente su tutte le reflex con live view e porta mini-usb, praticamente quasi tutte da un bel po' di anni a questa parte.

Si riscontrano decadimenti di qualità nel caso di video a 50fps, riprese molto veloci, o con tele spinti. Devo ancora verificare bene perché non lo uso tutti i giorni, perché fare il videomaker non è il mio mestiere, e per cui ahimè non posso spenderci 250-500€ per un ottimo monitor, per cui mi accontento del tablet che ho già in casa. Piuttosto spendo quei soldi per un microfono.
Questa spartana soluzione è rivolta appunto agli amatori/principianti, non è certo un sostitutivo dei monitor esterni, che come fai notare sono ben altra cosa, ci mancherebbe.

Pensiamo magari ad una reflex su treppiede incastrato tra le rocce sotto una cascata, e noi al riparo a settare tutto, decidere momento dello scatto e cambiare messa a fuoco, da 3 metri. Bracketing personalizzati, scatto a rilevazione di movimento, cambio modalità di scatto, bilanciamento, etc.
Inquadrature azzardate o lunghissime al cielo stellato, e noi a dirigere la reflex da dentro la tenda, al riparo dal freddo.
Reflex piazzata in angolo inaccessibile per riprendere danze o altro, e replicazione dell'inquadratura, con comandi, senza la necessità di un pc.

Insomma, ad andare di fantasia, e non pensare di sostituire un monitor professionale, l'utilità c'è.

Se vendono i telecomandi per scatto remoto con due funzioni del cavolo a 50€ e più, averne uno con schermo touch, live, magari a costo zero, non sarà poi male 8)

:festa:
#1048749
@ clabart:
alb84 ha ragione, la domanda è come usare un tablet come monitor, punto.

@ alb84: Io ho una gh2, ma non mi pare proprio che da USB esca un qualche segnale video, ma ci proverò per curiosità...
#1048755
Il mio cellulare android da 5,7 pollici attende ansioso lo sviluppo del software anche per le lumix oltre che per le canon.
Il cell ce l'ho comunque sempre in tasca e quando giro con la gh2 potrebbe tornarmi utile, a costo ZERO o quasi ZERO.
:birra:
#1048780
Veramente il titolo è ben chiaro, e il primo messaggio parla proprio di collegamento via cavo. Cosa non fattibile con hdmi, ma via usb. E con la premessa implicita, immagino, di non pretendere la qualità di un monitor professionale dedicato, ma di poter usare un aggeggio già in proprio possesso.

A parte che il titolo della discussione indica un generico collegamento della fotocamera con un tablet senza specificare le modalità: wi-fi o hdmi o usb.
Comunque, fatta tale premessa, sembra di capire che si voglia avere uno strumento di preview come quei sistemi professionali ma a prezzi più economici.
Sono il primo ad essere conscio che la qualità di un siffatto sistema di preview non potrà mai raggiungere quella di monitor di controllo.
E poi un monitor di controllo lo si usa a distanza ravvicinata, quale strumento di messa a fuoco.
Quello che cerco di dire è che un collegamento del genere via cavo di 2 o 3 mt (che sia USB o altro, e perché no via HDMI se viene fuori qualche produttore che abiliti questa interfaccia in ingresso) diventa di difficile gestione: a mio avviso serve solo a creare problemi.
E' stato riportato un esempio di caccia fotografica come l'immagine sotto riportata

Immagine

Per fare una cosa del genere non la fai con un cavo, manco se stai fermo come un sasso; con un tablet wi-fi ho fai senza problemi e con successo.

Pensiamo magari ad una reflex su treppiede incastrato tra le rocce sotto una cascata, e noi al riparo a settare tutto, decidere momento dello scatto e cambiare messa a fuoco, da 3 metri. Bracketing personalizzati, scatto a rilevazione di movimento, cambio modalità di scatto, bilanciamento, etc.

A maggior ragione un caso del genere ci vuole poco, con una manovra poco accorta, a far danni.
Poi inquadri col tablet e dici "no, non mi piace l'inquadratura, troppa luce di lato: meglio spostare" col cavo tra i piedi... beh, contenti voi.

Inquadrature azzardate o lunghissime al cielo stellato, e noi a dirigere la reflex da dentro la tenda, al riparo dal freddo.
Reflex piazzata in angolo inaccessibile per riprendere danze o altro, e replicazione dell'inquadratura, con comandi, senza la necessità di un pc.

Riprese in time laspse sono sedute lunghissime e molto estenuanti in cui, una volta impostato tutto (diaframma, tempi, esposizione, intervalli di scatto) neanche stai a controllare il risultato in quel lasso di tempo e una minima vibrazione del cavo vanifica il lavoro.

E' vero che nel mondo professionale usano, in studio, macchine fotografiche remotate via cavo dal computer.

Se vendono i telecomandi per scatto remoto con due funzioni del cavolo a 50€ e più, averne uno con schermo touch, live, magari a costo zero, non sarà poi male

Beh, non è proprio a costo zero: perché la spesa di diverse centinaia di euro per un tablet si è fatta.
Ultima modifica di clabart il ven, 10 mag 2013 - 21:42, modificato 1 volta in totale.
#1048812
Il tablet (o il megaphonino come nel mio caso ) si suppone uno la abbia già Claudio.
Mi pare logico che se uno deve acquistarne uno nuovo ad hoc tutto il discorso qui fatto perde parte del suo appeal.
:birra:
#1050813
Salve a tutti

Visto che lo spirito del forum e condividere le esperienze vi descrivo il mio sistema di monito/ripresa con il tablet.

Ho un galaxy note II (N7100) e un Galaxy Tab 7.7 (p6800) con relativi cavi OTG

Uso Questo software
https://play.google.com/store/apps/deta ... JvbGxlciJd

Ottimo software ormai arrivato ad un ottima stabilita.

Permette di utilizzare un dispositivo android con funzioni OTG come monitor / controllo in tempo reale e programmazione timelaps

Lo uso su canon 7d ed e buono anche come latenza per riprese video, lo uso principalmente per eventi con la cam su cavalletto.

se si vuole usare senza filo ci sono 2 possibilita
1) una cam con WiFI o impugnatura con il modulo WiFi (troppa cara x il mio uso)

2)Collegare il cell. alla macchina, attivare l' opzine HotSpot e creare una rete,attivare il programma Collegare il tablet alla rete creata dal cellulare e attivare il prog. anche sul tablet sulle opzioni mettere wifi control e sul tablet appare il lifeviw della cam.

Unico problema che non e compatibile con Magic Lantern

Se usate ML c'è sul market un software che fa funzionare il tablet/cell come monitor USB

Si comanda tutto escluso lo zoom :wink:
#1051684
come come come?? :book:

il programma e' quello che consigliavo, ma l'utilizzo tramite rete wifi , magari cellulare vs tablet, e' meraviglioso se funziona. Puoi spiegarmi meglio come fai?

puoi dirmi anche il nome del sw per magic lantern?
grazie!
#1052224
come come come?? :book:

il programma e' quello che consigliavo, ma l'utilizzo tramite rete wifi , magari cellulare vs tablet, e' meraviglioso se funziona. Puoi spiegarmi meglio come fai?

puoi dirmi anche il nome del sw per magic lantern?
grazie!

Per magiclantern il software si chiama ML Controller sviluppatore zstupy

per il sistema wifi va collegato il cellulare con l' hotspot attivo o altrimenti collegato ad una connessione wifi
sulle impostazioni attivi wifi passthrough mode, colleghi il tablet all' hotspot del cell o alla stessa rete wifi e fai partire il programma sul tablet e sei a posto

Dovrebbe funzionare anche con il WiFi Direct
#1271587
scusate se riesumo questa discussione, ma con il comando "cerca" sono finito qui...ebbene, volevo capire se in questi 4 anni di distanza dall'ultimo messaggio, è cambiato qualcosa e se finalmente può essere possibile utilizzare un cellulare, un tablet, iphone o android, collegato alla videocamera via usb, come un monitor di controllo.

A chi dice "tanto vale comprare un monitor professionale" rispondo che invece, se esistesse l'applicazione "giusta", avere il telefono che fa da monitor sarebbe interessantissimo per poter inviare direttamente in diretta streaming (con youtube o facebook) ciò che la telecamera sta filmando!
#1271589
avere il telefono che fa da monitor sarebbe interessantissimo per poter inviare direttamente in diretta streaming (con youtube o facebook) ciò che la telecamera sta filmando!
Se 10 secondi (minimo) di "lag" sono accettabili, la diretta streaming si può fare. Certo, occorre un portatile (almeno) o qualche centinaio di euro di schede, ma vedremo le nostre cose sul tablet!
#1271590
no, mi spiego meglio. Io ho una videocamera dove per esempio filmo un evento sportivo. Se, oltre a registrare nella schedina SD, si potesse collegare l'uscita hdmi della videocamera al cellulare, si potrebbe utilizzare la connessione 4G del cellulare per inviare in diretta ciò che la videocamera sta riprendendo!

Potresti rispondermi: "filma direttamente con il cell e invii la diretta da li", ma sarebbe molto diverso, perchè il cell non ha lo stesso zoom, per esempio, della videocamera!

Mi manca un altro dato, a che serve la decklink? […]

Salve a tutti. Sto cercando una soluzione per tagl[…]

Ho trovato questo video che mi permetto di condivi[…]

[Z-CAM] Un nuovo brand sul mercato

Ora ho capito Willy, grazie :festa: