Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Tutto quello che riguarda le apparecchiature e le tecniche fotografiche.

Moderatore: Moderatori

#1165316
Dalla tua fonte:

La distanza iperfocale o semplicemente l'iperfocale, è la distanza di messa a fuoco...

E io che ho detto? E' la numero tre della tua lista, che quindi non è un'ulteriore variabile ma proprio il risultato numerico cercato.
Se non sei convinto guarda la formula alla stessa fonte e dimmi dove vedi tra le variabili (a destra del segno di uguale) una distanza di messa a fuoco.

Ciao
#1165318
Azz, Albert hai ragione..non c'è il diaframma che mette in iperfocale a una determinata focale e a un determinato fuoco in metri.. sono i metri che variano e non il resto.. Eh già.. ho interpretato male le tue corrette parole.. in pratica però faccio esattamente quello: imposto la focale, il diaframma e poi metto il fuoco in iperfocale a tot metri.. in pratica dici una cosa che io faccio ma non avevo capito di star facendo quello che dici.. suona sgrammaticato ma è così :birra:

edit
ho corretto un refuso
#1165519
@nicomusic: non eri tu l'"esperto" a cui mi riferivo.
Devo fare una ulteriore precisazione: qualcuno, si vede leggendo da qualche parte senza pensare troppo, ha tirato in ballo il circolo di confusione per "dimostrare" che il sensore influisce sulla DOF in qualche misura, e che un sensore grande fa più sfocato.
Questo è vero in parte, ma influisce al contrario, ovvero sensore + grande = - sfocato, ovvero più profondità di campo, in quanto il cerchio di confusione da raggiungere per avere sfocato su un sensore più grande è più grande, almeno a parità di risoluzione dell'immagine catturata.
Per cui, chi dice che il sensore grande ha più "sfocato" sbaglia, o meglio, e vero per via del fatto che si possono usare ottiche più "lunghe" ma a parità di ottica so avrà più sfocato con una Gh2 che con una Mark III. Anche se in questo, il circolo di confusione è davvero poco influente in realtà.
#1165529
sensore + grande = - sfocato, ovvero più profondità di campo, in quanto il cerchio di confusione da raggiungere per avere sfocato su un sensore più grande è più grande, almeno a parità di risoluzione dell'immagine catturata.
Per cui, chi dice che il sensore grande ha più "sfocato" sbaglia, o meglio, e vero per via del fatto che si possono usare ottiche più "lunghe" ma a parità di ottica so avrà più sfocato con una Gh2 che con una Mark III. Anche se in questo, il circolo di confusione è davvero poco influente in realtà.

Wow, mi stai stravolgendo le mie certezze, peggio di quella volta che credevo che 8 per otto facesse quarantotto per via della rima..
Scherzi a parte e seriamente: ero stra-convinto del contrario..
Quindi su una MKIII un 50 mm f.17 sfoca di meno di un 25mm f1.7 su micro 4/3 (25mm che diventa sappiamo 50mm equivalente).
Ti credo per questioni di comprovata affidabilità, ma giuro che non capisco.. :book:
#1165534
Ok ci sono: questo video confusionario dice una cosa molto semplice e immediata: non è che se metti uno specchio più grande sfochi maggiormente quello che hai dietro rispetto a uno più piccolo...
https://www.youtube.com/watch?v=-MD108W-lDs
eh già..

edit (ho fatto diverse modifiche chiedo scusa a tutti)
scusate ma mi sembra doveroso approfondire: lo screenshot sotto l'ho preso da quest'altro video
https://www.youtube.com/watch?v=dchVtTWyVw4
in cui con il medesimo obiettivo agganciato sul cavalletto scatta prima con la Canon 1dX (full frame) e poi con la Canon Eos M che ha un crop di 1.6x: il tutto per dimostrare sia che lo sfocato è identico sia che cambia solo il campo di ripresa (field of view, FOV) come effettivamente si può vedere dalle immagini.
Ora, aggiungo io, per avere il medesimo FOV con la 1DX dovrei zoommare ulteriormente fino ad avere il medesimo FOV della Eos M. A questo punto però, lo sfocato sarebbe maggiore per via della maggior lunghezza focale, oppure dovrei chiudere il diaframma per diminuire lo sfocato (e credo che su questo siamo tutti d'accordo).
Quindi, a parità di campo di ripresa e di diaframma il sensore full frame permette di sfocare maggiormente perché si spinge di più la focale come diceva Willifan.
Se invece volessi avere, con la Eos M, il medesimo FOV della 1DX, ovvero un FOV più largo, dovrei allontanarmi: a quel punto avrei lo stesso FOV e una maggiore profondità di campo. Giriamola come vogliamo, ma se, con la medesima ottica voglio sfocare come sfocherei con un sensore FF devo allontanarmi e aprire ulteriormente il diaframma. Se però non posso allontanarmi, allora devo cambiare ottica e prenderne una sia col diaframma più aperto sia con una lunghezza focale minore.
Da come la vedo io, quindi, ottengo lo sfocato con la lunghezza focale, con l'apertura del diaframma, con la lontananza dal soggetto.. o col sensore più grande: se non posso allontanarmi o cambiare ottica (quindi se devo stare fermo con la medesima ottica) devo avere il sensore più grande.
Ma correggetemi se sbaglio, non voglio avere ragione, voglio solamente capire :birra:
Allegati:
dof.JPG
dof.JPG (200.38 KiB) Visto 1963 volte
#1165585
Devo fare una ulteriore precisazione: qualcuno, si vede leggendo da qualche parte senza pensare troppo, ha tirato in ballo il circolo di confusione per "dimostrare" che il sensore influisce sulla DOF in qualche misura,


Se la matematica non è un opinione è così:

H=f^2/(Nc)

mi dice che passando da una Canon 7D ad una 5D (fonte il solito DOFMaster) il circolo di confusione, accreditato rispettivamente a 0.019 mm e 0.03 mm, fa variare l'iperfocale del 50%
Stessa pappa passando da una Nikon APS-C ad una FF.


e che un sensore grande fa più sfocato.


Quindi ti riferisci ad un'altra discussione, qui non lo ha detto nessun "esperto" legandolo al circolo di confusione.

Questo è vero in parte, ma influisce al contrario, ovvero sensore + grande = - sfocato, ovvero più profondità di campo


Corretto, visto che "c" sta al denominatore la FF, che ha "c" maggiore della APS-C, avrà un'iperfocale più breve, quindi più roba a fuoco a parità di "f" ed "N".

Per rispondere a Nico.
Vedi che "c" darebbe più profondità di campo alla FF, ma se vuoi mantenere la FOV con un APS-C devi cambiare ottica e passare ad un "f" inferiore circa della stessa percentuale della riduzione di "c", il che introduce un effetto opposto a quello della diminuzione di "c" stando al numeratore.
Il fatto è che "f" incide di più, perchè è elevato al quadrato, di conseguenza nel complesso la profondità di campo aumenta (H diminuisce).
Quindi anche qui Willy ha ragione, e le tue considerazioni sono corrette.

Ciao
#1165597
Uhella!! grande Albert qua devo impegnarmi..
Adoro lavorare con gli ingegneri e chi ne sa di matematica: la parte della mia corteccia prefrontale adibita alla razionalizzazione numerica è sempre disponibile, il buon dio si è dimenticato di inserirci la scheda ai tempi dell'assemblaggio del cervello.
Adesso ci ragiono sopra, ma quindi in pratica stai dicendo che sia io che Willy diciamo il giusto?
:birra:

Edit
Qua la spiegazione delle formule di Albert_One
http://www.dofmaster.com/equations2.html
#1165805
Nico, io dico che a parità di lunghezza focale, non a parità di equivalente lunghezza focale...
Quando dici "Quindi su una MKIII un 50 mm f.17 sfoca di meno di un 25mm f1.7 su micro 4/3 (25mm che diventa sappiamo 50mm equivalente)." stravolgi quello che io dico, ovvero il 25mm su micro 43 è un 25 mm e basta, l'equivalenza serve solo a valutarne l'angolo di ripresa ma non è corretta.
quindi la frase giusta è che un 50mm su markIII sfoca meno di un 50mm su micro 43, salvo il fatto che l'inquadratura sarà diversa..
#1165808
... inoltre, ragà, facciamo anche dei ragionamenti ulteriori.
Se cambio l'ottica e non muovo la camera, posso ottenere la stessa inquadratura del full frame ad esempio passando dal 50mm al 25mm, solo che la profondità di campo a parità di diaframma di un 50mm non è quella del 25mm, nonostante ci possa venire incontro in qualche misura il discorso del circolo di confusione.
Il problema è che se si usa il metodo di muovere la camera avanti e indietro, non solo non si avrà comunque lo stesso sfocato, ma cambierà anche la prospettiva.
La vera equivalenza tra un full frame e un micro 43 si ottiene montando un ottica con una lunghezza focale della metà (da 50mm a 25mm), la cvamera ferma sul posto e il diaframma più aperto di circa 2 stop - un po' meno a dire il vero ma l'approssimazione regge...
#1165898
Ok Willy, allora se ho capito bene stiamo dicendo la stessa cosa.. le tue giuste ulteriori considerazioni le avevo scritte in forma analoga nel post sopra in grassetto. Diciamo che abbiamo tutti approcci differenti (matematici ed empirici) ma il risultato è lo stesso, mi sembra.
#1165990
Diciamo che abbiamo tutti approcci differenti (matematici ed empirici) ma il risultato è lo stesso, mi sembra.
Si, ma è importante il concetto che spostando il punto di ripresa cambia anche la prospettiva...
#1166022
Diciamo che abbiamo tutti approcci differenti (matematici ed empirici) ma il risultato è lo stesso, mi sembra.
Si, ma è importante il concetto che spostando il punto di ripresa cambia anche la prospettiva...

Eh già.. del resto anche zoommando cambia la prospettiva, anche se di meno.. solo lo zoom digitale o il crop non modificano prospettiva a parallasse.. credo..
Pensavo, ma il buon Carlo Machiavello non bazzica più il forum? chissà come sta! :birra:
#1166024
Diciamo che abbiamo tutti approcci differenti (matematici ed empirici) ma il risultato è lo stesso, mi sembra.
Si, ma è importante il concetto che spostando il punto di ripresa cambia anche la prospettiva...

Eh già.. del resto anche zoommando cambia la prospettiva, anche se di meno.. solo lo zoom digitale o il crop non modificano prospettiva a parallasse.. credo..
Pensavo, ma il buon Carlo Machiavello non bazzica più il forum? chissà come sta! :birra:
zoomando la prospettiva non cambia, o meglio, magari cambia leggermente perchè lo zoom spostando le lenti sposta il punto di ripresa, ma ammesso che cambi è una cosa di pochi cm, magari significativa in macro, ma ininfluente su dimensioni normali, tipo persone o architetture.
  • 1
  • 223
  • 224
  • 225
  • 226
  • 227
  • 229

Buongiorno. Per pulire digitalmente i graffi e la […]

(After Effects) Faretto senza luce

Toc toc, c'è nessuno?

Grazie :) ora provo a levare GPU! thanks Ho un i7 […]

Hai provato ad eliminare i file della cache ?