[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 130: preg_replace(): Compilation failed: unrecognized character after (?< at offset 43
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 130: preg_replace(): Compilation failed: unrecognized character after (?< at offset 43
[HDD] Per montaggio video conviene HD interno o esterno? - VideoMakers.net
Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

#1266229
Buongiorno,
vi sottopongo subito un quesito in quanto devo effettuare un acquisto e mi trovo a dover prendere subito una scelta...

Ho recentemente acquistato per fare solo ed esclusivamente montaggio video un iMac 27 5k retina con processore, ram e scheda grafica al top (vi allego in basso le caratteristiche per fornirvi qualche info in più). Ho anche scelto la configurazione con l'SSD per rendere comunque il sistema più fluido.

Ora mi rimane a dover scegliere un sistema di archiviazione per fare montaggio video ed ero indeciso se:
- montare un secondo HD di vecchia generazione interno all'iMac (es. ero intenzionato a prendere un WD 6TB black a 7200RPM);
- comprare un, no so come chiamarli, NAS esterno USB 3.0 o addirittura thunderbolt da mettere in RAID0 con almeno due, o magari anche quattro, HD es. WD 6TB black a 7200RPM.

Vi sottopongo questo quesito in quanto leggendo qua e la su internet non ho ancora capito cosa realmente conviene in termini di velocità e prestazioni...
Premetto che per ora 6TB mi bastano e mi avanzano per quello che ci devo fare quindi le due scelte non devono essere influenzate dalla capienza quando solamente dalle prestazioni.
Non capisco se per il montaggio video l'HD interno risulta più performante oppure se il sistema esterno oltre ad essere più comodo risulta anche più performante.

vi ringrazio anticipatamente
#1266237
Se temi che le performance del computer vengano rallentate, configurando il sistema di backup adeguatamente (effettuando le copie quando non stai lavorando), non penso che si notino differenze.

Ovviamente il NAS impiegherà più tempo a salvare per il semplice fatto che le informazioni dovranno transitare anche sulla linea.

Tutto questo vale solo se consideriamo i dati archiviati come informazioni che non ti interessa recuperare frequentemente, viceversa avresti forti rallentamenti.

Spero di essere stato chiaro :)
#1266239
io ti proporrei il promise pegasus II esterno in thunderbolt , con un raid 0 di 3 HD, se fai un salvataggio di sicurezza , o un 4 HD in raid 1+0 se non vuoi fare un salvataggio di sicurezza. coem velocità in tutti e due i casi , se utilizzi dei WD serie clack saresti sopra i 350 MB/s secondo me, se scegli il raid 1+0 devi prenderli più grandi gli HD perchè la capacità complessiva sarà la somma di soli due HD
#1266241
Ciao.
a me pare di aver capito che lo storage lo useresti anche per il montaggio, che è diverso dal fare archiviazione. Le prestazioni che ti servono devono quindi essere al top per tutti i tipi di video.

Se fai uso di video compressi anche un HDD interno serie black è più che adatto.
Se vuoi fare uso di video non compressi è meglio orientarsi su performance migliori, RAID o SSD. Più che altro se vuoi il realtime, altrimenti non è strettamente necessario.
Il problema dell'uso esterno è legato per forza di cose alla performance reali delle connessioni. La USB3 sulla carta risulta adeguata, ma sinceramente per la mia esperienza la sconsiglio, ma non nego che possa dipendere dalla mia motherboard e i suoi controller, pur nuovissimi.
Mi rivolgerei alla thunderbolt o alla USB3.1 ma sinceramente non le ho provate sul campo.
Come storage esterno uso spesso la e-sata3 che è come avere dischi interni anche multipli o SSD.
#1266242
Mi rivolgerei alla thunderbolt o alla USB3.1 ma sinceramente non le ho provate sul campo.

sul pegasus o visto delle velocità anche di 1000MB/s , se il dispositivo esterno è buono e gli HD sono buoni, batte anche gli SSD ! costano però questi dispositivi e gli HD
#1266246
Intanto grazie per le risposte.

il Mac verrebbe utilizzato solo per fare montaggio video, intendo che tutti i video "finiti" verrebbero poi trasferiti su un'altra memoria esterna (che già ho).
l'HD interno o esterno su cui lavorerei in tempo reale mi serve performante proprio per elaborare un filmato, zero archiviazione.

Queste le caratteristiche del iMac, mi ero dimenticato di mettervele:
- Intel Core i7 quad-core a 4,0GHz (Turbo Boost fino a 4,2GHz)
- 32GB di SDRAM DDR3 a 1867MHz (4 x 8GB)
- Unità flash da 512Gb
- AMD Radeon R9 M395X con 4GB di memoria video
#1266247
se lavori files da oltre 150 MB/s complessivamente fra i vari layed video, ti consiglierei un HD esterno con raid, io sul mio raid 0 di 7 HD ci lavoro su files raw 4K in real time , sono 14 TB solo lui, in più ho un raid 0 interno di due WD black da 3 TB che prossimamente diverranno 3 HD
#1266257
Spostato in sezione Hardware - Mondo Apple.
Non hai detto se monti con Premiere o con FCPX ma ad ogni modo con quella macchina puoi scegliere qualsiasi configurazione, dal disco tradizionale "veloce" + un secondo (anche più lento) da usare con Time Machine per il backup, fino al Raid di dischi SSD.
Usando Thunderbolt non avresti nessun rallentamento ed il real time sarebbe comunque assicurato.
Non hai detto nulla sul budget disponibile.
#1266260
Ma ritorno un attimo sulla mia riflessione perché c'è qualcosa che non capisco:

- montare un HD interno 7200RPM seppur collegato direttamente alla scheda madre tramite sata comunica "teoricamente" a 6 Gb/s (768 MB/s) mentre "nella praica" a circa 4,8 Gb/s (600 MB/s) ma l'HD 7200RPM, da test effettuati online, legge e scrive all'incirca a 180 MB/s quindi e lui il tasto dolente.

- collegare un NAS esterno con diversi HD, sempre 7200RPM e configurati in RAID0 con thunderbolt fa si che allo stesso modo la velocità non dipende dal cavo, velocissimo, ma dagli HD presenti all'interno del NAS che pero messi in RAID0 dovrebbero leggere e scrivere a velocità maggiori in quanto la lettura e la scrittura sarebbe diversificata sui vari HD...

tutto questo per dire che a mio avviso la configurazione esterna, dati alla mano, dovrebbe vincere 10 a 0 a meno di errori che sto facendo!
#1266261
se un HDda solo regge 180 MB/s , (è ti assicuro che non è detto che neanche un WD black è matematico che ci arrivi), se metti 10 WD identici serie black in raid 0 , non hai dieci volte la velocità massima del singolo HD, un poco si "perde" di velocità nel controller e nella sua memoria e CPU del controller, poi c'è la connessione ed il controller della connessione, sia su computer sia su dispositivo esterno. diciamo che potresti avere la velocità di 7-8 HD

il rischio è che si rompe uno dei 10 HD, hai perso il contenuto di tutti quanti.
nel raid 1+0 di 4 HD, hai la velocità di scrittura di poco meno della velocità sommata di 2 HD, in lettura hai quasi la velocità di 4 HD (come raid 0) e se si rompe uno dei 4 HD hai la copia simmetrica nella seconda coppia sana di HD
#1266263
tutto questo per dire che a mio avviso la configurazione esterna, dati alla mano, dovrebbe vincere 10 a 0 a meno di errori che sto facendo!

Non stai facendo errori e nessuno ha detto qualcosa di diverso.
Se diamo per scontata la velocità della connessione interna o esterna, la reale velocità del transfer rate è comunque dovuta principalmente al disco o al numero di dischi.

Tieni comunque conto che un HDD Black sarebbe in grado di far leggere contemporaneamente parecchi video compressi, il che molte volte è sufficiente.
Leggerne il doppio o il quadruplo è meglio, ma non sempre serve. Solo tu sai quale sarà il tuo uso.
Morale: per vincere la partita basta anche fare 1 a 0 8)
#1269485
Intanto grazie per le risposte.

il Mac verrebbe utilizzato solo per fare montaggio video, intendo che tutti i video "finiti" verrebbero poi trasferiti su un'altra memoria esterna (che già ho).
l'HD interno o esterno su cui lavorerei in tempo reale mi serve performante proprio per elaborare un filmato, zero archiviazione.

Queste le caratteristiche del iMac, mi ero dimenticato di mettervele:
- Intel Core i7 quad-core a 4,0GHz (Turbo Boost fino a 4,2GHz)
- 32GB di SDRAM DDR3 a 1867MHz (4 x 8GB)
- Unità flash da 512Gb
- AMD Radeon R9 M395X con 4GB di memoria video



Ciao a tutti, mi permetto di intromettervi tra voi PROF per chiedere un consiglio: faccio regolarmente montaggio video amatoriale con FCPX utilizzando una Gopro Hero 5 e ogni tanto vorrei farlo anche in 4K , sto per acquistare un 5K BASE I5 (vengo da un Mac mini con fusion drive con il quale ho sempre montato i miei piccoli video regolarmente in FULL ma ovviamente con qualche rallentamento) la mia domanda AMLETICA È QUESTA: MEGLIO SSD da 256 e poi libreria di FCPX e tutti i file originali sul mio Samsung D3 station usb3.0 che raggiunge al massimo 140MB , oppure prendere il Fusion Drive 2T ( credo che quello da 1T monti un flash da 24GB e mi sembra poco...)

Con quale configurazione avrei più velocità (o comunque sarebbe accettabile) sul 4K ? Fusion e file tutti su IMAC o SSD 256 e libreria, file ecc su DISCO USB 3.0? Il primo costerebbe 2599 il secondo 2299€ nuovo

Pendo dalle vs labbra e grazie a chi vorrà aiutarmi :wave:
#1269487
non uso MAC, comunque per i files compressi della go pro è stra ok anche avere un drive esterno. tanto dei 140 MB7s del tuo drive esterno a dir molto verranno occupati 20 mb/S . cosa diversa sono i tempi di accesso che sono determinati dalla somma delal velocità del controller interno del mac USB + del controller USB del drive esterno + tempi di accesso del disco esterno proprio come HD

solitamente sono abbastanza trascurabili specialmente nel video, se avessi avuto una serie di foto in rapida successione montate in un video la cosa sarebbe stata più marcata come differenza.

propenderei per al prima ipotesi e lascerei a loro il fusion drive

sulla fattibilità o meno di editare un 4k con questo o quel MAC , siaomo OT in questo topic e comuque non saprei proprio coas dirti , per me è quasi arabo ...

Non certo la velocità, dove stravinci :wink[…]

PRESENTAZIONE

Ciao a tutti sono Andrea. Provengo dal mondo fotog[…]

Presentazione

ciao a tutti!!!! Mi chiamo Giampaolo... è […]

Nessuno prende per stupido nessuno ma la risposta […]