VideoMakers.net

Il maggior portale indipendente italiano sul mondo dell'editing audio/video
Oggi è mar, 25 apr 2017 - 10:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum.

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno della discussione sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 10:14 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 15 lug 2010 - 00:05
Messaggi: 10381
Località: Brescia
gerod ha scritto:
GRATIS...? Non condivido. NON CON I TEMPI CHE CORRONO E CON FAMIGLIA A CARICO.
...
E... si non sarò solo; per un paio d'ore mi affiancherà un caro collega che mi farà la cortesia di raccogliere qualche ripresa su mia indicazione con l'Osmo.
....
2) Non pago nessuna persona.

Ovvero, tu gratis no perché hai famiglia, ma il collega invece viene gratis? Perché non ha famiglia, o cosa? Ma poi chiedo, 300 euro Iva compresa? Con fattura, voglio sperare...
Chiarisco un punto. Io lavoro a mille mila chilometri da Gerod (presumo), certamente da quel mercato.
Per cui, non scrivo quello che scrivo perché in qualche modo sento una pericolosa concorrenza. Non c'è alcun conflitto di interessi. Scrivo queste cose perché trovo profondamente sbagliato questo approccio, sia per Gerod che non ha nulla da guadagnare e tutto da perdere (a meno che non si tratti di una botta e via in questo settore, senza intenzione i serie), sia per il mercato, sia per il cliente che da una cosa fatta male non riceverà alcun beneficio, aumentando la diffidenza verso questo tipo di investimenti.
Ricordo che uno spot non è 4 riprese messe insieme a caso, ma è un mezzo di COMUNICAZIONE e come tale andrebbe preparato, ponendosi alcune domande e uno scopo da raggiungere, e per fare questo occorre un minimo di esperienza in marketing e comunicazione e soprattutto TEMPO che andrebbe pagato.

Sembra invece che l'unica cosa che conta sia sfilare i 300 euro al cliente, mostrando la realizzazione di un lavoro finto.

[Mod Cut]

_________________
William Fanelli

Immagine
BLURAY e DVD authoring - 3D visual effects


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 11:15 
Non connesso
Utente

Iscritto il: gio, 12 mag 2005 - 11:10
Messaggi: 587
Ragazzi non è per male ma mi sa tanto che qui si parli più per [Mod Edit]"pancia piena" che non oggettivamente.

Un pensiero per LordYupa: comprerò il libro che hai citato, l'estrapolato sintetizza la realtà a livello mondiale.
Sapessi di quanti libri sono in possesso sul mondo audio/video: direzione fotografia, girare un film, girare un corto, girare uno spot, la TV, etc. etc. etc.

Click le tue considerazioni mi sembrano (mah!!! sarà un mio limite? con massima sincerità nessuna provocazione) un po' contradditorie.
Dire "Quello che il fornitore ha il dovere di fare è fornire un servizio in ogni caso "a regola d'arte" al massimo delle proprie capacità professionali contenendo al massimo i costi per il proprio miglior guadagno e per il massimo risparmio da parte del cliente. Il tutto nel rispetto delle regole." va in una direzione CHE IO CONDIVIDO APPIENO come "a bocce ferme" condivido anche il pensiero puramente professionale di willyfan.
Dire "Tutto il resto delle motivazioni (il "tramite", la scelta dello stile narrativo, la SIAE, l'amico con l'Osmo, l'uso o meno di due quarzine Ianiro, la contrazione dei tempi di realizzazione e il "tengo famiglia") per giustificare il basso prezzo della propria prestazione non regge se non per acquietare la propria coscienza." va in tutt'altra posizione.
Tra l'altro io seguirò proprio il principio N.1 che hai detto: il massimo possibile al prezzo migliore.

[Mod Cut]

Te/Ve la sintetizzo così: il mio collega se la passa alla grande facendo da sempre (da mooolto prima di me) cerimoniale e i così detti spot "a tirare avanti" (non certo comunicazione). Io ho sempre fatto principalmente immagine e comunicazione in una realtà dove la cultura in materia è un optional.
ERGO... il mio amico e collega se vuole permettersi di rinunciare a "qualunque" (si noti il virgolettato) tipo di lavoro può farlo e andarsene in CROCIERA da single incallito qual è.
Il sottoscritto che non se la passa bene e sta cercando di risorgere dalle ceneri come La Fenice non può permettersi di lasciare andare nemmeno le molliche avendo responsabilità familiare sulle spalle.
Ora se questo sembra un volersi acquietare la coscienza beh... non posso che prenderne atto e... avanti il prossimo.
A mio avviso è un atteggiamento legittimissimo dovuto a cause contingenti.

Ma cosa credete che potendolo fare non mi piacerebbe fare spot in stile Lavazza? BMW? Scusate per la pubblicità gratuita.
L'attrezzatura la si può pure affittare. Ci sono clienti e clienti. Non è un mero problema di professionalità.

Fermo restando che sono certo che in termini di specializzazione di settore willyfan sei anni luce avanti a me. Questa si chiama umiltà e onesta intellettuale.

Al momento A ME non è possibile "in nome del PRINCIPIO" dire: NO questo non lo faccio SI questo lo faccio.
Chiaramente sempre entro valutazioni calcolate al centesimo!!!

[Mod Cut]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 12:41 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom, 05 feb 2012 - 11:26
Messaggi: 9709
Località: Roma
Ricordo a tutti che:
Regolamento ha scritto:
Sono tassativamente vietati topic e post ...... che in qualsiasi modo ledano la sensibilità altrui.
...
Non sono tollerate offese ed insulti agli altri utenti...
E' vietato rispondere o aprire topic inerenti il comportamento o l'atteggiamento di un utente.

Per questo motivo sono stati cancellati o tagliati interventi contrari alle regole sopra riportate.
Ricordo sempre che per segnalare eventuali infrazioni regolamentari esiste l'apposito tasto "!" situato sotto ogni post. I moderatori si faranno carico di analizzare le situazioni.
Non sono tollerabili discussioni personali e flame, così come la netiquette non consente di urlare (scrivendo tutto in maiuscolo) nei post.

Il topic viene riaperto, dopo essere stato ripulito, per consentire, se utile, la prosecuzione della discussione sul tema proposto senza inutili divagazioni o OT palesi.
Grazie per l'attenzione e buon proseguimento.

_________________
Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 13:42 
Non connesso
Utente

Iscritto il: ven, 27 mag 2016 - 16:58
Messaggi: 212
Ragazzi, io credo che qui si stia creando solo tanta confusione. C'è una palese divergenza di intenzioni nel lavoro che ognuno di voi svolge. Io personalmente sono d'accordo (e l'ho ribadito più e più volte) sul fatto che il compenso deve assolutamente essere adeguato e rientrare nei limiti possibili dei compromessi accettabili, senza MAI superarli, perchè anche io credo che non bisogni sottovalutarsi e/o svendersi. Detto ciò però, penso anche che chi ha più esperienza in merito al ragazzo che ha chiesto consigli, dovrebbe un attimo abbassare i toni e dare consigli su come muoversi, piuttosto che attaccare e farlo passare come lo stupido di turno. Oltretutto il ragazzo ha specificato più volte che ha dato ragione ad ognuno di noi, ma che per necessità familiari ha dovuto accettare e scendere a compromessi che in altri casi non avrebbe mai accettato. Resta una scelta sbagliata lavorativamente parlando, ma credo non si possa condannare e mandare al patibolo in queto modo una persona che per amore di portare il pane a casa per una volta accetta un compromesso del genere. Capisco che questo atteggiamento fa male al mercato, ma attaccare una persona invece che aiutarla a capire, indirizzarla, comprendere le sue motivazioni, mi sembra del tutto controproducente ed inutile. Piuttosto proponetegli alternative, spiegategli come funziona il settore, come concretizzare al meglio un lavoro, quali sono i possibili compromessi accettabili e quant'altro. Io leggo solo ostilità imperterrita e nessun interesse in ciò.

Ha spiegato migliaia di volte che non si trattava di un lavoro sottopagato, in quanto non è un lavoro da 3.000€ pagato 300€, ma qui sembra si voglia soltanto prevaricare sull'altro con presunzione senza spunti interessanti nè che possano aiutare nessuno. Continuare questa diatriba sulla filosofia del lavoro è del tutto inutile, perchè ripeto ancora, il ragazzo ha espressamente detto che ha avuto la NECESSITA' di accettare questo lavoro nonostante lui stesso ritenga che non sia l'affare del secolo. Anche io la penso come il resto degli utenti che hanno storto il naso, ma non vado di certo ad assalire in questo modo chi fa scelte diverse dalle mie. Detto ciò, io mi ritiro dalla discussione. Non mi piacciono nè i toni nè l'evidente intenzione di voler solo prevaricare ed imporre le proprie idee. Discutere e scambiare opinioni è un'altra cosa. Buon proseguimento.

_________________
Sono una Correttrice e Traduttrice di Bozze di Sceneggiatura, grazie all'innata passione per quest'arte maturata attraverso anni di studi da autodidatta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 19:47 
Non connesso
Utente

Iscritto il: gio, 12 mag 2005 - 11:10
Messaggi: 587
ScriptMode ti ringrazio infinitamente per il tuo riassunto che fotografa appieno l'essenza di tutto questo parlare. Hai colto pienamente nel segno.
Ti ringrazio anche per il "ragazzo" che mi fa da un certo punto di vista enorme piacere; in realtà sono un uomo di 45 anni (il 23 aprile :) ) che circa 2 anni fa è stato investito da uno Tsunami in mentre ignaro si andava a sposare.

Chiedo scusa Click per le maiuscole non ricordavo proprio il significato in ambito Forum; il mio intento era evidenziare maggiormente il concetto scritto in maiuscolo e a volte ulteriormente marcato in grassetto. Spero di non dimenticarlo in futuro.

Ad ogni modo domani ci saranno le riprese per questo filmato aziendale di un paio di minuti destinato al WEB.
Lo spot di 30 secondi è già stato realizzato dalla stessa emittente per ragioni di tempi dettati dal contratto stipulato dal cliente.
Propio oggi me lo hanno fatto vedere. Appena possibile vedrò di postarlo così avrete modo di testare con mano certi standard...

Grazie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 20:01 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: dom, 05 feb 2012 - 11:26
Messaggi: 9709
Località: Roma
Bene, grazie gerod per queste precisazioni.
Sarà anche utile vedere e toccare con mano le realizzazioni di cui si è parlato.
Per quanto riguarda quanto scritto da ScriptMode, e che condividi, voglio solo precisare che non ravviso in questa discussione, per come si è svolta fino all'intervento di moderazione, una "evidente intenzione di voler solo prevaricare ed imporre le proprie idee": ognuno ha liberamente espresso le sue secondo i propri convincimenti senza avere la pretesa di avere la verità in tasca, ma semplicemente esprimendo un punto di vista e portando le proprie ragioni. Tanto più che il "ragazzo" ha più volte (ri)precisato il suo punto di vista assolutamente comprensibile ma per alcuni non giustificato. Finchè le discussioni si svolgono in modo dialetticamente corretto non c'è alcun motivo di ritenersi offesi per il fatto che altri la pensino diversamente da noi.

_________________
Immagine Immagine Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 22:39 
Non connesso
Utente

Iscritto il: gio, 12 mag 2005 - 11:10
Messaggi: 587
Sentirsi offesi per vedute differenti assolutamente no, siamo persone mature e navigate.
Nel caso di termini come "colletta" e "morto di fame" beh... è dura!!!

Ad ogni modo per me è tutto azzerato :wink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 21 apr 2017 - 23:02 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 15 lug 2010 - 00:05
Messaggi: 10381
Località: Brescia
Il termine "morto di fame" te lo sei sognato. Ne io ne altri lo hanno usato. Io ho detto che il compenso era da fame e lo ribadisco. Ma c'è una bella differenza.

_________________
William Fanelli

Immagine
BLURAY e DVD authoring - 3D visual effects


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 22 apr 2017 - 13:50 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: sab, 22 ott 2005 - 17:14
Messaggi: 1922
LordYupa ha scritto:
Purtroppo le 3 cose insieme sono impossibili da realizzare ed il fornitore ne può dare solo 2 a discapito della terza
1 un lavoro fatto bene e veloce non sarà economico
2 un lavoro fatto bene ed economico non sarà veloce
3 un lavoro veloce ed economico non sarà fatto bene

:wave:
Questo dovrebbe essere stampato nei biglietti da visita di default! :sorriso:
Il discorso no fa una grinza, concordo in pieno, diciamo che la vedo come una cosa non tanto in ambito di realizzazione ma da far presente al cliente per spingerlo a ridimensionare budget, tempo o idee.

Purtroppo però c'è anche da dire che la persona media non vedo poi grande differenza da lavori fatti in un certo modo e lavori fatti coi piedi,
Discorso che esula dalla situazione nello specifico: qualche giorno fa mi è capitato di vedere una trasmissione dove si parla di video prematrimoniali che già di suo lo trovo imbarazzante, ma facevano vedere la realizzazione e il risultato di video che erano roba che definire amatoriali era già troppo...e la gente a dire quanto fossero belli, che sembravano un film (horror?!)
Mi si è accapponata la pelle a pensare che magari quelli poi ci fanno pure i soldi con una roba che vale veramente spiccioli.
Probabilmente se la gente aprisse un po' gli occhi sarebbe disposta a spendere anche due lire in più.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 22 apr 2017 - 15:29 
Non connesso
Utente

Iscritto il: dom, 30 mar 2008 - 03:22
Messaggi: 1257
Come fà ben presente @gerod,Il punto di condivisione sta solo tra chi ha pancia piena,mezza e vuota.
Esite strategia di marketing tale ?
Conosco ARTISTI a cui poco interessa a che prezzo si vende (spesso vi è dei capolavori postumi) purchè si venda.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 22 apr 2017 - 20:47 
Non connesso
Utente

Iscritto il: gio, 12 mag 2005 - 11:10
Messaggi: 587
Buonasera a tutti amici....

Tamarindo credo che il problema si possa riassumere in una carenza di cultura forse anche un po' di mancanza di buon gusto che non è talento per tutti... Poi ci sono anche i cosiddetti furbi che pretendono il massimo col minimo sforzo (economico).

Briciola ciao e benvenuta. Non so se ho capito il senso eventualmente correggimi pure :) . Vivere da artisti ed essere artisti al di la del denaro sarebbe una bella cosa qualora fosse possibile ma purtroppo facciamo parte di una società organizzata fondata sul vile denaro.
Dunque le strategie vanno messe in atto quando è possibile per il lavoro di prestigio ben pagato, quando per il lavoro di medio livello pagato il giusto e/o con i giusti compromessi e via discorrendo.
Ovviamente escludendo il lavorare per la gloria...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 22 apr 2017 - 20:53 
Non connesso
Utente

Iscritto il: gio, 12 mag 2005 - 11:10
Messaggi: 587
Detto questo informo agli amici costruttivamente interessati che questa mattina si sono svolte le riprese per lo spot in oggetto.

Attrezzatura utilizzata
Osmo, Panasonic HVX200, tripod, slider.
Nessun set luci. Solo luce ambiente.
Le riprese con lo slider non sono state semplicissime. Al di la che non era motorizzato c'era l'handicap che forse per il modello che mi è stato prestato la Panasonic è risultata un po' pesantuccia. O forse andava piazzato su un piano che non avevo piuttosto che su un tripod.
Per ragioni di altre priorità non ho avuto ancora modo di sbobiare nulla quindi al momento non ho potuto analizzare il girato raccolto.
In ogni caso prima di Mercoledì non potrò prendere in considerazione il montaggio.

NB. Anche se per ragioni di eventuali urgenze nella consegna, che come al solito sono sempre dietro l'angolo, dovessi consegnare "anzitempo" compatibilmente con gli impegni di lavoro cercherò di confrontarmi con chi disponibile per migliorare il prodotto anche a posteriori la consegna.

Grazie e buona domenica.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010