VideoMakers.net

Il maggior portale indipendente italiano sul mondo dell'editing audio/video
Oggi è dom, 21 gen 2018 - 20:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum.

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno della discussione sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Panasonic AG-AC30] Mov, Mp4 o AVCHD?
MessaggioInviato: lun, 06 nov 2017 - 16:43 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 27 ott 2010 - 00:42
Messaggi: 109
La mia nuova cam (finalmente comprata), può registrare in tre diversi formati, o sarebbe più corretto dire, utilizzando tre diversi contenitori: MOV, MP4 e AVCHD. Con questi settaggi:

[FHD] VBR medio 50M, in MOV e MP4 (progressivo o interlacciato)
[PS] VBR medio 25M, in AVCHD (progressivo) - [PH] 21M, in AVCHD (interlacciato)

Premesso che, forse, andrebbe testata nelle varie modalità, ma, così, sulla carta, quale potrebbe o dovrebbe essere il migliore?
Preciso che per default la camera è settata per registrare in [PH] 21M, in AVCHD (interlacciato).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun, 06 nov 2017 - 17:42 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: lun, 28 dic 2009 - 20:06
Messaggi: 7862
Località: Treviglio (BG)
Qual è il migliore?
A parità di codec è quello che lavora con una maggior quantità di bit-rate. :appl:
Nel caso tu volessi registrare in AVCHD (contenitore) e, visto che il suo codec è il classico .H264, io ti consiglio di farlo in progressivo a 50p (50 fotogrammi pieni al secondo), potrai così avere una maggior fluidità del tuo video (nel caso volessi fare anche un Rallenty), quindi avrai in uscita delle clip con estensione .MTS perfettamente supportate con tutti i software di editing. Oltre a consentirti maggiori Features in ripresa, o almeno di solito è così con le videocamere... tipo la scelta tra l'audio 5.1 canali e quello a 2 canali stereo, ecc. Questo lo puoi sapere solo leggendo il manuale d'uso della tua AG-AC30. :book:

Oppure puoi usare (sempre in progressivo) un contenitore diverso come il classico .MP4 col suo bit-rate di ben 50 Megabit al secondo, visto che anche l'MP4 fa uso del codec .H264 (lo stesso dell'AVCHD), ma con una quantità maggiore di bit-rate. :wink:

Quale di questi due modi sia migliore è facile dirlo, te l'ho scritto all'inizio: quello con maggior bit-rate a parità di codec (.H264), quindi l'MP4 a 50 Mbps.

Ho letto in internet di un Blog internazionale che ha fatto un test di confronto, ebbene, ha riscontrato un miglioramento a vantaggio dell'MP4, ma visibile solo con strumenti di laboratorio, nel senso che visivamente ad occhio umano non si notano differenze, risultato? Che se non si fa della Color Correction in editing, o applicare effetti particolari e pesanti, non ne vale la pena, oltretutto a 50 Mbps si hanno dei file pesanti il doppio ed ovviamente occupano il doppio dello spazio sulla scheda di memoria. Vedi tu...

Per il .MOV non mi pronuncio perché non lo conosco, visto che nasce per essere compatibile con computer Mac della Apple.

Forse qui nel forum ci sarà qualcuno che già possiede la AG-AC30, spero ti possa aiutare meglio di me. :wink:
Ciao. :birra:

_________________
Sony FDR-AX53; PC assemblato: Windows 10 Enterprise; Sch. Madre MSI X99S;
i7-5820K; Ram 32GB DDR4; Sch. Video MSI GTX970 4GB; SSD 250GB + 3 HD da 1TB; Masteriz. Blu-ray LG-BH16NS40;
Monitor Asus VK278Q da 27" + webcam; Software Editing Cyberlink PowerDirector 14 Ultra 64.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun, 06 nov 2017 - 19:10 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 27 ott 2010 - 00:42
Messaggi: 109
Le tue considerazioni sono più o meno le stesse che avevo desunto documentandomi per mio conto, ma non ne ero sicuro. Volevo il parere di chi, come te, ne sa sicuramente più di me. Grazie vibicchi, puntuale e preciso come sempre.
Ti informo, nel caso già non lo sapessi che l'AG-AC30 registra nei seguenti formati audio:

MOV e MP4 = PCM lineare (LPCM)
AVCHD = Dolby Digital (AC-3 stereo)

Non ha, come vedi il 5.1

Ha, inoltre la possibilità di registrare a 100 fps (super rallentatore), ma solo in modalità MOV o MP4 e senza audio.

Nei prossimi giorni farò un test nei vari formati (compreso il rallenty) e li metterò a disposizione della community di Videomakers.

Grazie ancora. Alla prossima.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PANASONIC AG-AC30] Software
MessaggioInviato: mar, 28 nov 2017 - 23:21 
Non connesso
Utente

Iscritto il: lun, 10 giu 2013 - 21:57
Messaggi: 11
Salve a tutti, posseggo una panasonic ag-ac30 ed ho il problema che, registrando in avhcd mi crea tanti file da circa 4 giga. Se registro un saggio di danza, quasi sempre, un balletto capita in mezzo a due file. Nel momento del montaggio su Pinnacle Studio 14 o Power Director 15, nel balletto, tra la fine del file e l'inizio dell'altro file si nota uno stacco, molto fastidioso. Esiste un software della panasonic che risolva il problema facendo vedere il filmato come se fosse un file unico senza stacchi? Sono possessore di una Canon HFS10 e in dotazione ha un software che permette di unire i singoli file di una registrazione come se fosse un file unico, evitando questo inconveniente. Ho contattato la Panasonic ma non ho ottenuto alcuna soluzione. Vi ringrazio e Buona serata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer, 29 nov 2017 - 00:34 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 31 ott 2012 - 22:27
Messaggi: 643
Io ho una Sony simile alla AG AC30, e generalmente utilizzo il formato AVCHD 25p a 24 Mbps. Il formato 50i non lo prendo in considerazione perché in alcuni frangenti possono comparire delle antiestetiche strisce orizzontali. So che in televisione è un formato che si usa ancora.
Non utilizzo il formato 50p né MP4 a 50 Mbps né AVCHD a 28 Mbps, perché registro prevalentemente di sera con luce scarsa e mi fa comodo utilizzare il 25p per avere un tempo di esposizione più lungo.
Per la regola dei 180 gradi, per non avere nelle scene in movimento un eccesso di sfocatura con tempi lunghi e un eccesso di effetto strobo con tempi molto brevi, conviene impostare lo shutter a 1/100 di sec. col 50p e 1/50 di sec. col 25p. Anche se io con poca luce preferisco usare 1/25 di sec.
Ovviamente vanno usati i filtri ND quando c'è troppa luce, altrimenti il diaframma (iris) non potrebbe chiudere a sufficienza per avere una buona esposizione.
Riguardo la qualità, bisogna scegliere se avere file più o meno pesanti. In teoria il formato con qualità più elevata dovrebbe essere il 25p a 50 Mbps. Ma come ha scritto Vibicchi se si vuole un video più fluido e la possibilità in post produzione di rallentare le scene allora conviene utilizzare il 50p che è disponibile in MP4 a 50 Mbps, massimo della qualità, e in AVCHD in 25 Mbps, che torna utile quando si vogliono avere file più leggeri. In AVCHD non è disponibile il 25p. Scelta alquanto strana, si è dato molto spazio a diversi formati 50i, mentre il 25p che io utilizzo maggiormente, nella AG AC30 è disponibile solo in MP4 50 Mbps. Presumo che si è voluta dare ampia scelta al 50i per chi fa molto reportage destinato a trasmissioni televisive.

_________________
Sony CX730E - Zoom H4n - Rode Videomic Pro - Manfrotto 562B-1 - Magix Video Deluxe 2016 Premium


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven, 01 dic 2017 - 19:49 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 27 ott 2010 - 00:42
Messaggi: 109
Grazie, lidio_b. Mi è capitato di editare e montare girati in progressivo (realizzati da altri) e confesso che, per varie ragioni, non sempre è stato agevole; ragion per cui, quando "giro" in prima persona, preferisco lavorare in interlacciato...almeno fin'ora. Voglio, con questa nuova cam, provare le varie impostazioni da voi consigliate e posterò le mie impressioni e/o dubbi. Posso, gentilmente sapere che modello di Sony possiedi?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PANASONIC AG-AC30] Software
MessaggioInviato: ven, 01 dic 2017 - 20:10 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: gio, 15 lug 2010 - 00:05
Messaggi: 11497
Località: Brescia
roby1965 ha scritto:
Salve a tutti, posseggo una panasonic ag-ac30 ed ho il problema che, registrando in avhcd mi crea tanti file da circa 4 giga. Se registro un saggio di danza, quasi sempre, un balletto capita in mezzo a due file. Nel momento del montaggio su Pinnacle Studio 14 o Power Director 15, nel balletto, tra la fine del file e l'inizio dell'altro file si nota uno stacco, molto fastidioso. Esiste un software della panasonic che risolva il problema facendo vedere il filmato come se fosse un file unico senza stacchi? Sono possessore di una Canon HFS10 e in dotazione ha un software che permette di unire i singoli file di una registrazione come se fosse un file unico, evitando questo inconveniente. Ho contattato la Panasonic ma non ho ottenuto alcuna soluzione. Vi ringrazio e Buona serata.
Premesso che quello della separazione a 4gb è uno standard per l'avchd, teoricamente importando il pacchetto intero di cartelle e non i singoli file dovrebbe essere visto come file unico (su premiere è così ad esempio).
Per unire tra loro i file non servono tools particolari. Basta aprire una finestra di comando (cmd), andare nella cartella dove stanno i file con i comandi cd e/o quelli per cambiare disco (tipo e: ecc) e digitare il comando:
copy /b *.* filefinale.mts (o comunque l'estensione che hai attualmente sui file topo m2ts).
Di solito funziona.

_________________
William Fanelli

Immagine
BLURAY e DVD authoring - 3D visual effects


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 02 dic 2017 - 10:50 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 31 ott 2012 - 22:27
Messaggi: 643
Graziaccio ha scritto:
preferisco lavorare in interlacciato


Torno a ripetere che a me fa comodo il 25p, perché con poca luce posso usare senza problemi un tempo di esposizione di 1/25 di secondo. Inoltre a parità di bit rate, presumo che meno fotogrammi ci sono e migliore dovrebbe essere la loro qualità.


Graziaccio ha scritto:
che modello di Sony possiedi?


HXR NX100 - La presi perché mi attirava il sensore da 1 pollice. Ora però sarei più tentato da Panasonic HC X1 o da Sony HXR NX80. Solo che io non uso la videocamera per lavoro, quindi non avendo nessun ritorno economico, lascio perdere e mi accontento di quella che ho adesso.

_________________
Sony CX730E - Zoom H4n - Rode Videomic Pro - Manfrotto 562B-1 - Magix Video Deluxe 2016 Premium


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 02 dic 2017 - 15:34 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 27 ott 2010 - 00:42
Messaggi: 109
lidio_b ha scritto:

HXR NX100 - La presi perché mi attirava il sensore da 1 pollice.


Credo tu abbia una buona telecamera. Anch'io sono stato a lungo combattuto tra la Sony e la Panasonic, poi, anche per una questione di prezzo, ho scelto la AG-AC30. Io la uso per lavoro, ma, almeno per ora mi accontento di un entry level.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab, 02 dic 2017 - 15:48 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 27 ott 2010 - 00:42
Messaggi: 109
roby1965, quoto in pieno quanto scritto da Willifan, precisando quanto segue:

Copiare il pacchetto intero della cartella su pc, è passaggio fondamentale, ma non sufficiente. Infatti, se da questa si trascinano poi i singoli file sulla timeline, si perdono tutti i metadati che permettono la ricongiunzione dei file. Per ricompattarli in modo corretto (cioè senza stacchi) bisogna ricorrere ad utility interne ai software nle (per Vegas Pro è il device explorer e, a quanto dice Willifan, anche Premiere funziona allo stesso modo). Se Pinnacle Studio 14 o Power Director 15 fossero sprovvisti di una tale utility, puoi tranquillamente utilizzare il metoto DOS di Willifan: l'ho provato ieri sera...è perfetto e, ti dirò, anche un po' più veloce dell'utility interna di Vegas. Se non conosci la sintassi corretta, scrivi pure...te la posto passo passo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom, 10 dic 2017 - 12:42 
Non connesso
Newbie

Iscritto il: dom, 17 mar 2013 - 15:43
Messaggi: 5
Graziaccio ha scritto:
roby1965, quoto in pieno quanto scritto da Willifan, precisando quanto segue:

Copiare il pacchetto intero della cartella su pc, è passaggio fondamentale, ma non sufficiente. Infatti, se da questa si trascinano poi i singoli file sulla timeline, si perdono tutti i metadati che permettono la ricongiunzione dei file. Per ricompattarli in modo corretto (cioè senza stacchi) bisogna ricorrere ad utility interne ai software nle (per Vegas Pro è il device explorer e, a quanto dice Willifan, anche Premiere funziona allo stesso modo). Se Pinnacle Studio 14 o Power Director 15 fossero sprovvisti di una tale utility, puoi tranquillamente utilizzare il metoto DOS di Willifan: l'ho provato ieri sera...è perfetto e, ti dirò, anche un po' più veloce dell'utility interna di Vegas. Se non conosci la sintassi corretta, scrivi pure...te la posto passo passo.


Ciao Graziaccio, anche io riscontro lo stesso problema con i file separati. Se ti è cortesemente possibile postare il procedimento passo a passo per unirli tramite prompt dei comandi. Grazie mille.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun, 11 dic 2017 - 17:54 
Non connesso
Utente

Iscritto il: mer, 27 ott 2010 - 00:42
Messaggi: 109
Siamo, credo fuori post, ma, comunque, per NEDJADCORPORATION e chiunque ne abbia bisogno

TRE SONO I COMANDI DOS CHE SERVONO:
"cd nomecartella" - "cd.." - "copy /b" (le virgolette non vanno digitate, le ho utilizzate solo per distinguere i tre comandi)

il comando "cd nomecartella" serve per scendere ad una sottocartella
il comando "cd.." serve per risalire ad una cartella superiore (attenzione, i due puntini dopo cd sono necessari)

COPIARE TUTTA LA CARTELLA "PRIVATE" DALLA SCHEDA AL PC (TUTTA, MI RACCOMANDO)

Ognuno avrà sicuramente una sua cartella di preferenza dove copiare i video, ma per semplicità, ipotizziamo che sia
C:\Users\tuonome\Videos

Aprire il prompt del dos con cmd.exe (da start, sulla finestra di ricerca). Premere INVIO. Si otterrà:
C:\Users\tuonome>

Digitare cd Videos. Premere invio. Si otterrà: C:\Users\tuonome\Videos>
Digitare cd PRIVATE. Premere invio. Si otterrà: C:\Users\tuonome\Videos\PRIVATE>
Digitare cd AVCHD. Premere invio. Si otterrà: C:\Users\tuonome\Videos\PRIVATE\AVCHD>
Digitare cd BDMV. Premeere invio. Si otterrà: C:\Users\tuonome\Videos\PRIVATE\AVCHD\BDMV>
Digitare cd STREAM. Premere invio. Si otterrà: C:\Users\tuonome\Videos\PRIVATE\AVCHD\BDMV\STREAM>

Finalmente siamo dentro la cartella con i nostri video. A questo punto si passa al comando copy:

copy /b file1.mts+file2.mts+file3.mts+file4.mts filefinale.mts.

Premere invio.
Attendere.
Fatto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010