Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1291528
Finalmente un 4K a 50/60 fps !!! :appl:

sì, ma in che formato? la gh5 già lo fornisce ma solo a 8bit. e nn è per nulla confermato che sarà in raw sulla pocket4k

Dal sito blackmagic:

"Per il video ad alta definizione sono sufficienti le economiche schede SD, invece per l’Ultra HD in ProRes fino a 60 fps e il RAW fino a 30 fps utilizza le più avanzate schede UHS II. Scegli le schede CFast per il materiale RAW a 12 bit di qualsiasi frame rate."

In pratica con le sd si arriva al raw fino a 30p, con le cfast fino a 60p. Meglio di quanto pensassi, credevo che il raw a 4k fosse possibile solo sulle cfast per ogni framerate. Ad ogni modo con un hard disk esterno tramite usb-c si risparmia e si va sul sicuro, una cfast abbastanza performante e capiente costa quasi quanto la camera.
Non ho capito utilizzando la funzione hfr, quindi con framerate superiori ai 60 e con il sensore finestrato a 1080, con che codec si possa registrare.
Da quello che dicono in qualche intervista potrebbero anche implementare il nuovo prores raw come sulla sorellona Ursa Mini, sarebbe un formato davvero ottimo a metà tra prores e raw che può essere utile in diverse situazioni.

Sulla carta è una bomba, sono curioso di vedere i primi video. già se usa il sensore della gh5s i vari problemi che avevano le altre blackmagic potrebbero essere eliminati, di test su quel sensore ne sono stati già fatti parecchi.

Purtroppo con le tempistiche blackmagic, e la richiesta che presumibilmente sarà elevatissima, temo che prima di natale non la vedremo in giro :(
#1291667
La camera mi sembra tutto meno che pocket.
Ha delle funzionalità veramente innovative per una macchina fotografica: xlr mini, usb-c per registrare direttamente su hard disk/ssd esterni in Raw, Prores, ha finalmente feritoie per dissipare il calore interno.
Non ha, al momento e non si sa nemmeno se sia previsto, un battery grip; anche se ha la possibilità di usare una batteria esterna (come al solito sorgono problemi come fissarla a meno non venga realizzato un cage allo scopo anche per contenere un ssd/hdd esterno).
Non ha il monitor basculabile (sarebbe stato preferibile), molto scomodo lavorarci, anche se è un 5 pollici.
Staremo a vedere cosa tira fuori, dal momento che non si ha un filmato dimostrativo della camera.
#1291672
Sì, è come una mirrorles.
Le feritoie per dissipare il calore sono abbinate anche a una ventola: bisognerà vedere anche quanto rumore farà alla massima risoluzione/fps, speriamo bene. Anche perché ha i microfoni lì vicino...
Se è come i monitor Atomos, è comunque udibile.
#1291697
Pure!
Zzzzzzzzzzzzzz come un calabrone.
Andiamo bene.....
Bisognerà aspettare i primi filmati che verranno pubblicati che ovviamente non saranno fatti con audio in presa diretta del microfono in camera ma con audio esterno o con microfono distanziato o direttivo.
#1291700
Ad es. qui ne parla uno che l'ha avuta in mano:
https://www.redsharknews.com/production ... resolve-15

"As far as I could tell there was a very quiet fan. Fans in cameras shouldn’t be seen as bad. If you can keep the sensor cool enough, there will be less noise."
Eh bé ovvio che hai meno noise nel video, il problema è l'altro "noise" della fan :)
#1291701
Premesso che al Nab non hanno consentito di effettuare registrazioni della camera su propri supporti di memorizzazione ma di provarla in condizioni più o meno tranquille: in salette apposite o allo stand con tutto il casino che si sente in una fiera.
Per quanto mi riguarda non mi spaventa la presenza di una ventola on board.
Così come, mi sembra aver capito, che non ha l'autofocus ma gli indicatori del fuoco.
Mi sto informando per vedere come ordinarla, rinunciando all'acquisto di altra ottica Letica.
#1291720
Ammetto che non riesco a capire il problema della ventola di raffreddamento.
O meglio, riesco a comprendere il disagio se fai riprese con il microfono del fonico a mezzo metro dalla macchina, ma per tutte le altre occasioni, non ha senso parlare di rumore della ventola se non in ambito videomaker amatoriale.
E' una macchina cinematografica e va affiancata a sistemi di trasmissioni audio wifi o con fonico, insomma, una piccola troupe o attrezzature audio adeguate. Non a caso ha l'inresso xlr se si vuole prendere un audio diretto da un registratore o un mixer e averlo syncato.
A mio avviso pur riconoscendo il prezzo di accesso della macchina, sicuramente da entry level, va da considerarsi alla pari di una blackmagic ursa mini 4.6k per il cinema o di situazioni broadcast estremamente controllate nell'ambiente.
Per tutto il resto, c'è la gh5s. Perchè non venitemi a dire che ora tutti i videomaker si mettono a girare matrimoni e filmatini istituzionali o conferenze in raw 12bit solo perchè ce l'hanno.
Mah.
#1291721
Ovviamente ha vari utilizzi. Se si usa come camera cine il problema non c'è.
Sì è una macchina cinematografica... ma anche no. Altrimenti non avrebbero messo anche 4 microfoni integrati ai lati dell'obiettivo (!): una qualche idea di usarli uno può anche farsela no? E allora piazzare la ventola proprio lì alla minima distanza, uno può chiedersi quanto si sentirà... e magari il problema non ci sarà perché sarà molto silenziosa: infatti speriamo così. Ma il dubbio nasce.
Inoltre può capitare di volerla usare in emergenza a fare un'intervista a qualcuno al volo in un ambiente silenzioso.
SE la ventola è come quella di un monitor Atomos, si sente, c'è poco da fare. Sia sui mic integrati, sia se metti un mic esterno shotgun sul'attacco sopra la macchina. Io penso l'abbiano pensato anche loro e quindi abbiano provveduto, ma in questa fase di poche info, mi pare invece molto legittimo mettere le mani avanti.
#1291722
Ovviamente ha vari utilizzi. Se si usa come camera cine il problema non c'è.
Sì è una macchina cinematografica... ma anche no. Altrimenti non avrebbero messo anche 4 microfoni integrati ai lati dell'obiettivo (!): una qualche idea di usarli uno può anche farsela no? E allora piazzare la ventola proprio lì alla minima distanza, uno può chiedersi quanto si sentirà... e magari il problema non ci sarà perché sarà molto silenziosa: infatti speriamo così. Ma il dubbio nasce.
Inoltre può capitare di volerla usare in emergenza a fare un'intervista a qualcuno al volo in un ambiente silenzioso.
SE la ventola è come quella di un monitor Atomos, si sente, c'è poco da fare. Sia sui mic integrati, sia se metti un mic esterno shotgun sul'attacco flash. Io penso l'abbiano pensato anche loro e quindi abbiano provveduto, ma in questa fase di poche info, mi pare invece molto legittimo mettere le mani avanti.

Si posso capire la tua preoccupazione, anche se immagino che il funzionamento della ventola non sia differente da quello delle red camera, dove il sensore viene raffreddato per tutta la durata della preparazione della scena e va in blocco ventola nel momento in cui si registra.
Ovviamente torna a funzionare in caso di temperature elevate.
E le bocchette di aerazione mi fanno credere che proprio a quello servano, cioè aiutare a mantenere il sensore dissipato per più tempo senza far intervenire la ventola in fase di ripresa.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 28
Migliore smartphone per riprese video

Buongiorno a Tutti, chiedo cortesemente un consig[…]

Per questo io ho passato la mano,sarei sclerato ad[…]

Prova vedere questo video se ti e utile https:[…]

[Audio] Scelta microfono

Se la priorità è avere un rev in o[…]



Advertisements by Advertisement Management