Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutti quegli argomenti di situazioni tipiche, problematiche e consigli generici per chi vive da VideoMaker (problemi di licenze, questioni fiscali, situazioni tipiche, etc.).
Non sono ammesse discussioni che esulino da quando su indicato (Es. politica, sesso, pirateria, spam, etc.)

Moderatore: Moderatori

#1291907
Alcuni di voi già sanno che un paio di anni fa, dopo aver scritto una sceneggiatura e aver spedito alcune query di presentazione, ho avuto il piacere di ricevere una risposta da un produttore straniero. Quello scambio di mail si è concluso con un nulla di fatto, ma a distanza di tempo vorrei vedere se c'è ancora una possibilità.

Partiamo dall'inizio:
Ho visto il film "Il tredicesimo piano" (1999).
Ho letto il romanzo da cui è tratto il film, "Simulacron 3" (1964).
Ho scritto una sceneggiatura tratta dal medesimo romanzo (2016).
L'ho tradotta in inglese.

Prima che qualcuno mi facesse notare che non avevo il diritto legale di proporre la mia sceneggiatura, avevo già mandato in giro una query e avevo ricevuto una risposta in particolare dal signor GS (di una nota casa di produzione cinematografica), che mi ha parlato di "funding" e mi ha rinviato a una pagina di submission. Qui ho trovato un form con richieste dettagliate di previsioni di spesa e in genere riguardo la produzione del film, ma non avevo certo le capacità per compilarlo.

Successivamente GS ha risposto che loro, come casa produttrice, non erano interessati a produrre il film, ma "If you would like us to consider this project for finance we would need a more developed package which means we can assess the material".

A questo punto ho abbandonato la cosa perché io, personalmente, non ne capisco niente di budget; la mia idea era di vendere la sceneggiatura, ma credo che GS si riferisse a un "progetto", come se si rivolgesse a un team di cineasti alla ricerca di un finanziamento per il loro film. Ho provato a chiedere a qualcuno di aiutarmi, ma mi hanno risposto che non compete allo sceneggiatore preparare il budget.

Ora, a distanza di un paio d'anni, sto ripensando a quella possibilità abbandonata mio malgrado. Penso che, per arrivare all'obiettivo di "chiedere" un finanziamento, potrei percorrere due strade: pagare un professionista che legga la sceneggiatura e compili con accuratezza il Finance Plan a cui fa riferimento GS; oppure trovare un regista, un fotografo e altri interessati a girare senz'altro il film, che si coinvolgerebbero in prima persona per il budget e per altro.

Per il Finance Plan, se stiamo parlando di una prestazione professionale con un onorario, la mia proposta è di presentare questo progetto su una piattaforma di crowd funding, per raccogliere la somma per pagare la persona che svolgerà il lavoro. Insieme prepareremo una presentazione da cui si capisca bene a cosa servono i soldi. In questo modo, se la raccolta va a buon fine, io potrei pagarlo per la sua collaborazione, e inviare a GS il Finance Plan. Certo dopo dovrei comunque coinvolgere un cast; a dire il vero non credo che un'azienda come quella accetti un singolo interlocutore, continuo a pensare che con GS ci sia stato sostanzialmente un qui pro quo.

Suggerimenti, consigli, proposte?
#1291908
Permetti solo una domanda : conosco il romanzo per averlo letto a metà degli anni '70 in una pubblicazione della Sigma (credo di avere ancora il libro in biblioteca), ho visto il film "il tredicesimo piano" a suo tempo, ma so che uscì almeno anche una versione per la tv diretta da Fassbinder.
Ammesso che si possano avere i diritti per una nuova produzione, perché ripercorrere una storia (peraltro avvincente e interessante) un'altra volta?
L'idea di base potrebbe essere anche rivista (ma pure questo è stato fatto, forse in modo incompleto, con Matrix) ma non so quanto la tua sceneggiatura sia fedele al romanzo. Il film del '99 lo era abbastanza...

William Fanelli
#1291922
A dire il vero io il film non è che l'abbia trovato proprio aderente al romanzo, a cominciare dal titolo che non fa riferimento a niente nel romanzo. Ci sono personaggi nuovi e non ci sono personaggi del romanzo. In ogni caso la sceneggiatura è già pronta, sinceramente non ho motivo di rimetterci mano, a meno che non sia il finanziatore stesso a chiederlo.
[Panasonic GH5]

sui filtri, ti consiglierei la lettura di questo p[…]

[FCPX 10.4] Exif data

In fotografia lo scatto è unico, nei video,[…]

Buongiorno a tutti, uso la Panasonic HPX250 con un[…]

E che risultato ottieni? Se fai il consolidament[…]