Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

da willyfan
#1299849
Chiedo un consiglio a tutti.
Ho una esigenza un po' particolare, quando uso la Gh5 in vlog (ma vale in generale con i formato logaritmici) su gimbal, in genere ho questo setup:
macchina con LUT rec 709 anche sulla uscita HDMI, monitor con ingresso e uscita HDMI collegato alla macchina, uscita HDMI del monitor collegata ad un TX connex, e ricevitore connex collegato ad un monitor da campo dove si fanno i fuochi in remoto e si controlla pure esposizione e composizione.
Fin qui tutto funziona perfettamente, ma mi sono trovato con una necessità: avere sul monitor da campo, che ha la possibilità di applicare una LUT, il segnale in log in modo da valutare con il waveform l'esposizione in LOG e non "luttata". Questo perchè mi sono accorto che talvolta con la lut applicata sembra di avere bruciato le alteluci ma in realtà c'è ancora del margine, a volte 1-2 stop e soprattutto in notturna possono fare la differenza per esporre con il minimo rumore possibile.
Settando la GH5 con l'uscita HDMI senza LUT mi risolve il problema, tuttavia l'operatore che usa il gimbal, vedendo sul suo monito l'immagine logaritmica fatica a lavorare.
Ergo, mi servirebbe un monitor da campo, leggero ed economico quanto possibile, sui 7" luminoso e con possibilità di applicare una LUT. in questo modo, esco dalla macchina in LOG e sia l'operatore del gimbal che quello sul monitor di controllo possono abilitare o disabilitare la LUT per verificare l'esposizione nel modo corretto.
Non mi serve una qualità eccelsa dei colori e del contrasto, poichè l'operatore lo guarda solo per vedere cosa inquadra.
In giro trovo solo cose un po' troppo costose per questo utlizzo, dai 600-700 euro in su.
Se qualcuno ha suggerimenti per un monitor di questo tipo ad un prezzo umano, lo ringrazio. Dimenticavo, se ha un waveform meglio (ma non è indispensabile).
Ultima modifica di Clicknclips il mar, 13 nov 2018 - 20:41, modificato 1 volta in totale. Motivazione: Mod Clicknclips
da clabart
#1299906
#1299949
Ho sfogliato tutto, o sono cari o non hanno le lut.
Non è un monitor da campo vero e proprio, lo monto sul gimbal. 7" preferirei, tuttavia 5,5 pollici è grande più del mio pix e5 che uso come monitor da campo senza problemi. Sul gimbal è sufficiente, anzi, forse meno ingombrante. E poi non trovo altro.

William Fanelli
da samux01
#1299957
Io possiedo uno smallhd focus, è 5 pollici e permette il caricamento di lut e altri strumenti tipo waveform, parade, vectorscope ecc, ora mi sa che esista anche la versione oled da 5,5 pollici ma costa decisamente di più.
#1299967
Io possiedo uno smallhd focus, è 5 pollici e permette il caricamento di lut e altri strumenti tipo waveform, parade, vectorscope ecc, ora mi sa che esista anche la versione oled da 5,5 pollici ma costa decisamente di più.
Chiaro, ma parliamo di monitor da 600 euro. Vorrei spendere meno solo da mettere sul gimbal.
da MVAU
#1299969
Ci sono monitor sotto i 200€ da 5" o da 7", il problema che se gli entra il V Log la gamma è schiacciata.
Una decina di anni fa (quando il fisico mi reggeva) con la stedy usavamo i monitor settati in BN e con il contrasto al massimo, in qualche modo riuscivi a vedere cosa inquadravi, bisognerebbe provare.
#1299970
Ci sono monitor sotto i 200€ da 5" o da 7", il problema che se gli entra il V Log la gamma è schiacciata.
Una decina di anni fa (quando il fisico mi reggeva) con la stedy usavamo i monitor settati in BN e con il contrasto al massimo, in qualche modo riuscivi a vedere cosa inquadravi, bisognerebbe provare.
Io ne ho uno di questi, da 7". Purtroppo anche smanettando con luminosità e contrasti dal vlog si vede male, considera che il problema sono le riprese di giorno. La soluzione del monitorino swit al momento è la migliore. 5,5" a 200 euro + iva con le lut e 500nit di luminosità non è una cattiva soluzione.
#1300039
Forse un po piccolo ma interessante, facci sapere come ti trovi.
Ora lo ordino. Piccolo, nemmeno tanto. Ho usato per molto tempo il pix-e5 come monitor che è pure più piccolo come schermo, e mi trovo bene a sufficienza. Un 7" è meglio, ma considerato il gimbal, anche una cosa piccola e leggera ha il suo perchè.
Direi che per questa esigenza è la soluzione, un 7" peraltro ce l'ho ma senza lut.
#1300391
Arrivato il field monitor. Bell'oggetto, compatto, piccolo, consuma poco, è abbastanza luminoso, ha un sacco di funzioni che è possibile programmare tra le quali waveform, LUT e asprect che sono quelle che mi servono. Arriva con una bella staffa che è fatta per metterlo sopra alla macchina ma per com'è la posso usare anche attaccata al gimbal. Ho provato a collegarlo tramite uno splitter, senza problemi per cui ho il mio segnale anche per il trasmettitore.
Problema risolto, con 225 euro circa che era il budget.
da clabart
#1300407
Bene, sono contento che sei riuscito a trovare un prodotto che si discosta in basso da quello dei soliti marchi noti.
[Foto] Ritratto - uno storico amico

Un paio delle foto dedicate allo storico amico Pao[…]

Ciao a tutti, vengo dal mondo dell'audio, e in que[…]

[FOTO] bride's entry

:wink: :wink: :wink: Pietro non delude mai!

ho aperto un nuovo progetto ed importato delle cli[…]



Advertisements by Advertisement Management