Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

#1303544
Come accennavo nella mia presentazione, spero vivamente che possiate aiutarmi ad individuare la soluzione più economica alle mie necessità.
Sto cercando una macchina fotografica o una videocamera con le seguenti caratteristiche:

- Semplicità di utilizzo (a prova di idiota :lol:)
- Schermo orientabile (parlerò personalmente nei video e vedermi mi sarebbe utile!)
- Risoluzione 4K o almeno FullHD 60fps
- Autonomia di almeno 3 ore
- Ingresso per collegare un microfono esterno
- “Scanalatura” (non conosco il termine tecnico :\ ) per mettere il microfono o il led al di sopra
- Possibilità di realizzare video con buone effetto bokeh

Registrerò principalmente su cavalletto, in ambienti interni e con buona illuminazione.
QUal è la soluzione più economica che rispecchi queste caratteristiche, secondo voi? :)
Grazie in anticipo!
#1303549
Aspettando il contributo di quanto vorranno risponderti vorrei che riflettessi su alcune delle cose che hai scritto sie per verificare se sono le cose che effettivamente vuoi e, quindi, per specificare meglio l'esigenza.
DocJohnSilver ha scritto:Risoluzione 4K o almeno FullHD 60fps
Che tipo di riprese fai per volere il fullhd a 60pfs?
Sei cosciente del fatto che 60fps e illuminazione artificiale possono crearti un fastidiosisimo flickering sulle riprese?
DocJohnSilver ha scritto:Autonomia di almeno 3 ore
Se intendi tre ore continuative di ripresa devi sapere che le fotocamere (se è quello il mercato di riferimento) che registrano in modo continuativo per oltre 29 min. (o finchè il video creato non raggiunge i 4 GB di spazio) si contano sulla punta delle dita di una mano. Se invece pensavi alle videocamere il problema è solo rappresentato dalla durata delle batterie ma, visto che riprendi in un ambiente chiuso che verosimilmente avrà prese di corrente, puoi risolvere con videocamere alimentabili direttamente dalla rete elettrica.
DocJohnSilver ha scritto:“Scanalatura” (non conosco il termine tecnico :\ ) per mettere il microfono o il led al di sopra
Si chiama volgarmente "slitta" o, in inglese, Hot Shoe. Per l'uso che devi farne non è un "must". Potresti benisimo piazzare gli accessori con dei magic arm attaccati al cavalletto oppure con mini treppiedi appoggiati vicino alla macchina.
DocJohnSilver ha scritto:Possibilità di realizzare video con buone effetto bokeh
Come sai questo effetto è tanto più raggiungibile quanto più il diaframma dell'obiettivo è aperto e quanto maggiore è la lunghezza focale dell'obiettivo stesso (dipende anche dalla grandezza del sensore, ma possiamo soprassedere). In genere questo effetto è più facile da essere ottenuto utlizzando delle fotocamere piuttosto che videocamere consumer che per loro natura tendono a cercare di mantenere tutto a fuoco. E quindi torniamo sulla scelta primaria, videcamera o fotocamera?

Infine, se indicassi comunque un budget massimo potremo evitare di consigliarti solo sulla base della massima "economicità".
#1303553
Grazie davvero per tutte le spiegazioni, ignoravo la maggior parte delle cose che mi hai detto.
Chiedo anche scusa per la mia scarsa preparazione, spero di approfondire col tempo... al momento sto cercando la massima resa col minimo sforzo, purtroppo sono un po’ corto con i tempi di produzione ahahah
Clicknclips ha scritto:Se intendi tre ore continuative di ripresa devi sapere che le fotocamere (se è quello il mercato di riferimento) che registrano in modo continuativo per oltre 29 min. (o finchè il video creato non raggiunge i 4 GB di spazio) si contano sulla punta delle dita di una mano. Se invece pensavi alle videocamere il problema è solo rappresentato dalla durata delle batterie ma, visto che riprendi in un ambiente chiuso che verosimilmente avrà prese di corrente, puoi risolvere con videocamere alimentabili direttamente dalla rete elettrica.
La ripresa continuativa non è un problema, anche fare più spezzoni di 29 minuti va benissimo in caso.
Diciamo che una batteria duratura mi farebbe senz’altro piacere, ma non è il punto fondamentale rispetto agli altri.
Clicknclips ha scritto:Come sai questo effetto è tanto più raggiungibile quanto più il diaframma dell'obiettivo è aperto e quanto maggiore è la lunghezza focale dell'obiettivo stesso (dipende anche dalla grandezza del sensore, ma possiamo soprassedere). In genere questo effetto è più facile da essere ottenuto utlizzando delle fotocamere piuttosto che videocamere consumer che per loro natura tendono a cercare di mantenere tutto a fuoco. E quindi torniamo sulla scelta primaria, videcamera o fotocamera?
Alla luce di quanto mi hai spiegato, direi fotocamera. L’effetto bokeh nei video è qualcosa che davvero vorrei ottenere.
Onestamente è il motivo principale che mi spinge a cercare uno strumento diverso dallo smartphone che sto utilizzando XD
“Clicknclips” ha scritto:Infine, se indicassi comunque un budget massimo potremo evitare di consigliarti solo sulla base della massima "economicità".
Mi piacerebbe molto rimanere sotto i 300€. In generale, se ci fosse una soluzione sotto i 300€ che mi consenta una buona risoluzione, la possibilità di registrare audio con un microfono esterno e che mi permetta di avere lo sfondo sfocato nei video sarei super soddisfatto :)
#1303557
Con 300 euro prendi solo "giocattoli"... ti ci vuole una fotocamera con presa esterna per microfono, con un sensore da almeno 1 pollice, meglio Micro 4/3"... :wink:
Come scoprirai informandoti anche sul sito della Panasonic Italia :book: (il mio consiglio è stare nel marchio Panasonic), come budget non ti basta nemmeno il doppio! Altro che soli 300 euro. :(
Comunque sei in buone mani con l'amico Clicknclips! :appl:
Ciao. :birra:
#1303558
vibicchi ha scritto: ven, 22 feb 2019 - 13:33 Con 300 euro prendi solo "giocattoli"... ti ci vuole una fotocamera con presa esterna per microfono, con un sensore da almeno 1 pollice, meglio Micro 4/3"... :wink:
Come scoprirai informandoti anche sul sito della Panasonic Italia :book: (il mio consiglio è stare nel marchio Panasonic), come budget non ti basta nemmeno il doppio! Altro che soli 300 euro. :(
Comunque sei in buone mani con l'amico Clicknclips! :appl:
Ciao. :birra:
Che brutta notizia! Ahahah
Ma meglio saperlo! Preferisco di gran lunga continuare con lo smartphone ancora per un po’ piuttosto che fare un acquisto economico di cui poi pentirmi.
Che poi non ho grandi pretese, ma il microfono esterno e l’effetto bokeh sono un must per spingermi a fare l’upgrade.
Grazie mille per la risposta! :)
#1303559
DocJohnSilver ha scritto:Mi piacerebbe molto rimanere sotto i 300€. In generale, se ci fosse una soluzione sotto i 300€ che mi consenta una buona risoluzione, la possibilità di registrare audio con un microfono esterno e che mi permetta di avere lo sfondo sfocato nei video sarei super soddisfatto :)
E chi non lo sarebbe? La sincerità della risposta è apprezzabile ma le conseguenze sono catastrofiche.
A meno di rivolgerti al mercato dello "stra" usato non credo che riuscirai a soddisfare le tue esigenze. Solo un obiettivo decente, esente da difetti e usabile su una fotocamera per fare video ti costa più di quella cifra; un microfono direzionale nuovo ti costa almeno un terzo di quella cifra.
Nel nuovo a quelle cifre puoi solo prendere giocattolini meno efficaci ed efficienti di uno smartphone di ultima generazione.
Però non voglio spegnere i tuoi entusiasmi; racconta che tipo di riprese fai, le dimensioni dell'ambiente, da che distanza riprenderai (o ti riprenderai), che tipo di illuminazione hai e come è disposta o comunque disponibile, di quali attrezzature disponi già (che smartphone hai?). Può darsi che aguzzando l'ingegno e spremendo le risorse che hai puoi ottenere qualche risultato.
#1303560
Clicknclips ha scritto: ven, 22 feb 2019 - 13:43
DocJohnSilver ha scritto:Mi piacerebbe molto rimanere sotto i 300€. In generale, se ci fosse una soluzione sotto i 300€ che mi consenta una buona risoluzione, la possibilità di registrare audio con un microfono esterno e che mi permetta di avere lo sfondo sfocato nei video sarei super soddisfatto :)
E chi non lo sarebbe? La sincerità della risposta è apprezzabile ma le conseguenze sono catastrofiche.
A meno di rivolgerti al mercato dello "stra" usato non credo che riuscirai a soddisfare le tue esigenze. Solo un obiettivo decente, esente da difetti e usabile su una fotocamera per fare video ti costa più di quella cifra; un microfono direzionale nuovo ti costa almeno un terzo di quella cifra.
Nel nuovo a quelle cifre puoi solo prendere giocattolini meno efficaci ed efficienti di uno smartphone di ultima generazione.
Però non voglio spegnere i tuoi entusiasmi; racconta che tipo di riprese fai, le dimensioni dell'ambiente, da che distanza riprenderai (o ti riprenderai), che tipo di illuminazione hai e come è disposta o comunque disponibile, di quali attrezzature disponi già (che smartphone hai?). Può darsi che aguzzando l'ingegno e spremendo le risorse che hai puoi ottenere qualche risultato.
Grazie davvero! Apprezzo veramente molto il vostro aiuto, nel peggiore dei casi sto imparando davvero molto :)
Il mio budget si riferisce unicamente al comparto video, perché i microfoni già li ho (ho un Rode Videomic con cui mi trovo molto bene, usando l’adattatore per smartphone).

Al momento per riprendere sto utilizzando un Sony Xperia XZ1 con fotocamera frontale, da 13 MP.
Sono video molto “Montemagno style”, un primo piano del mio faccione mentre parlo e spiego cose ahahah
Come illuminazione utilizzerò una ring light mentre lo sfondo è illuminato da luci led.
L’ambiente è il mio studio, lo spazio a disposizione saranno 3 metri x 3 circa :lol:
Volevo dare un tocco più “professionale” al tutto sfocando lo sfondo, cosa che con lo smartphone non riesco assolutamente a fare, sarò impedito io XD
La mia paura è di orientarmi appunto su un prodotto economico che abbia una resa anche peggiore della mia attuale soluzione.
MI interessa mantenere un’alta definizione perché in post produzione mi capita di fare crop per rendere più dinamico il video, finora se non esagero lo smartphone me lo permette.

Grazie ancora per tutto l’aiuto!
#cercasibokehdisperatamente :lol:

P.S. Vorrei aggiungere che, viste le dimensioni della stanza e visto che vorrei che nel campo visivo entrasse solo una porzione definita di parete, non posso creare grande distacco tra me e lo sfondo (sì, mi sto informando sul bokeh nel frattempo XD). Dovrei quindi capire quale macchina o obiettivo mi consente di ottenere quell’effetto senza richiedere grandi distanze
#1303565
Bene, vedo che stai studiando e questo è utile per comprendere meglio le varie problematiche che puoi incontrare.
Detto che con un sensore da 1/2.3", senza poter impostare diaframma e lunghezza focale, cercare il bokeh è impresa titanica, ti propongo un piccolo escamotage se il tuo software di montaggio te lo consente (che usi?)
Ti compri un bel telo verde (green screen) 1,80m x 2,80m con meno di 30€, te lo piazzi dietro le spalle, lo illumini bene e fai le tue riprese facendo attenzione a non avere addosso niente di verde.
In post produzione, nel montaggio, sostituisci il verde con qualsiasi sfondo.
Puoi usare una qualsiasi immagine (o anche video) creata da te o scaricata da internet (attenzione a non infrangere copyright) sfocata a piacere. Con questa tecnica puoi variare gli sfondi a piacimento e anche questo può servire a vivacizzare il montaggio e a catturare maggiore attenzione.
#1303566
Clicknclips ha scritto:Bene, vedo che stai studiando e questo è utile per comprendere meglio le varie problematiche che puoi incontrare.
Detto che con un sensore da 1/2.3", senza poter impostare diaframma e lunghezza focale, cercare il bokeh è impresa titanica, ti propongo un piccolo escamotage se il tuo software di montaggio te lo consente (che usi?)
Ti compri un bel telo verde (green screen) 1,80m x 2,80m con meno di 30€, te lo piazzi dietro le spalle, lo illumini bene e fai le tue riprese facendo attenzione a non avere addosso niente di verde.
In post produzione, nel montaggio, sostituisci il verde con qualsiasi sfondo.
Puoi usare una qualsiasi immagine (o anche video) creata da te o scaricata da internet (attenzione a non infrangere copyright) sfocata a piacere. Con questa tecnica puoi variare gli sfondi a piacimento e anche questo può servire a vivacizzare il montaggio e a catturare maggiore attenzione.
Oddio che bella idea, non ci avevo proprio pensato! Dovrò smanettare un po' (uso Wondershare Filmora al momento, per quel che ho dovuto fare ha sempre funzionato) ma sarebbe davvero una soluzione, grazie mille!

Sempre per prendere consapevolezza, se nel frattempo inizio a risparmiare... come posso realizzare questo effetto con una macchina e senza postproduzione? Considerando sempre che gli spazi sono quelli? :lol:
Vediamo se ho capito qualcosa, e picchiatemi se dico eresie: mi sembra di aver intuito che il corpo macchina non è importante quanto le ottiche per ottenere lo sfondo sfocato.
Dovrei associare una qualsiasi Canon (ad esempio) un obiettivo che abbia un'apertura del diaframma molto ampia, giusto? Tipo un 50 mm f/1.8 o forse vista la poca distanza meglio un 35mm f/2.0?
#1303567
Visto il Budget che hai io starei su uno di questi modelli (tutti FullHd):
Panasonic HC-V180EG-K (circa 162,00 euro)
Panasonic HC-V777EG-K (circa 405.00 euro)
Panasonic HC-W580EG-K (circa 360,00 euro)
Panasonic HC-V770EG-K (circa 425,00 euro)
che puoi trovare anche di seconda mano risparmiando qualche cosa.
#1303569
Certo, l'obiettivo è un elemento cardine. Un'apertura di diaframma molto ampia diminuisce la pdc (profondità di campo), ma anche la focale è importante: a parità di diaframma un 50mm ha meno pdc di un 35mm.
Ma per scegliere l'obiettivo non puoi prescindere dalla macchina, o meglio dalla grandezza del suo sensore. Questo perché a parità di obiettivo cambia il fattore di crop operato dal sensore, nel senso che l'angolo di campo abbracciato dall'obiettivo non cambia, ma cambia la porzione di immagine che viene catturata. Un 50mm, che su un sensore full frame è considerato un "normale", su un sensore aps-c è come se avessi usato un 75mm (crop x 1,5/1,6) su un 4/3 è come se avessi usato un 100mm (crop x 2).
Inoltre devi considerare che la limitata pdc non lavora solo alle spalle del soggetto inquadrato ma anche davanti. Questo per dire che una volta che avrai messo a fuoco il tuo "faccione" dovrai fare bene attenzione a non spostarlo troppo in avanti o indietro. Sembra poco ma, se ad esempio stai usando un 50mm su sensore full frame e hai messo a fuoco a 130 cm avrai una pdc di circa 11 cm, 5 cm davanti e 6 cm dietro.
Per renderti conto ti consiglio di usare il dof simulator che trovi a questo indirizzo https://dofsimulator.net/en/ con il quale potrai renderti conto con buona approssimazione di cosa avviene alla tua immagine a seconda del sensore, della focale e dell'apertura del diaframma.
#1303570
CatoCato ha scritto: ven, 22 feb 2019 - 21:37 Visto il Budget che hai io starei su uno di questi modelli (tutti FullHd):
.....................
A parte che la v777 mi pare non sia altro che la v770 per il mercato tedesco e che la 180 non mi pare avere l'ingresso per il microfono, ho paura che con macchine di quel genere la gestione della pdc va un po' a farsi benedire, vuoi per mancanza di controlli manuali, vuoi per un uso prevalente di una focale in posizione grandangolare.
Comunque si può approfondire....
#1303571
se vuole cimentarsi anche nei settaggi manuali, forse deve cercare nell'usato una panasonic gh 3, con una lente lumix. in questo modo avrà il 1080 50p , con la batteria integrata ci arrivi quasi a 3 ore di rec , hai ingresso microfonico . in futuro ci puoi abbinare lenti buone con diaframmi molto aperti , per iniziare, basta l'ottica 14-42 che costa poco usata. secondo me , la puoi trovare corpo+ottica , intorno alle 350-400 euro, un poco di più rispetto alla cifra ipotizzata, ma permette miglioramenti sul campo delle ottiche in futuro . ha la "slitta" sopra per microfoni esterni, faretti ecc.
fai conto che con gh 3 , il nostro connazionale, ci ha girato questo

ed ha vinto il premio come miglior video vimeo dell'anno. Certamente c'è moltissima bravura, tanta sperimentazione e tantissima postproduzione, ma riesci a capire cosa potresti ottenere , con una simile macchinetta . una telecamera consumer con ottica fissa, non ti permette di cambiare agevolmente l'ottica, quella è e quella rimane...
#1303576
Effettivamente mi pare una buona soluzione a basso costo e ottima resa anche considerando che deve fare molto meno di quello che ha fatto D'Alessandri!
A cercare bene si trova anche sotto i 300€ (ne ho trovata una a 280€ con tre batterie e lumx g-vario 14-42 di cui mando link in privato pur non assumendomi alcuna responsabilità in proposito).
Esempi
distanza di ripresa ipotizzata 130cm, diaframma 5,6 (ipotizzato non potendo ipotizzare la resa dell'illuminazione).
Videocamera Panasonic HC-V770EG
Schermata 2019-02-23 alle 10.32.00.png
Schermata 2019-02-23 alle 10.32.00.png (662.07 KiB) Visto 669 volte
Fotocamera Panasonix Lumix GH3
Schermata 2019-02-23 alle 10.35.47.png
Schermata 2019-02-23 alle 10.35.47.png (831.84 KiB) Visto 669 volte
#1303581
[ADMIN CUT]

Onestamente l'idea dell'usato mi allettava perché sto cercando un risultato specifico e non potendomi definire un appassionato mi sarebbe piaciuto spendere il meno possibile. Al momento credo sarebbe davvero uno "spreco" per me, che non ne capisco un'acca e che non so nemmeno se superata questa esigenza rimarrà in me il desiderio di approfondire, investire in qualcosa di nuovo o super performante. Invece magari, e probabilmente, questa passione di farà più viva e un investimento maggiore avrà senso.
Almeno, io ho ragionato così, poi non so se in questo mondo l'usato è più o meno ben visto rispetto ad altri settori... Sono arrivato adesso! Ahahah

Accetto molto volentieri tutti i consigli, però! Non limitatevi! XD
Grazie intanto per quelli ricevuti, la Panasonic GH3 sembrerebbe perfetta.
Stamattina sono stato in un negozio fisico vicino a casa mia e mi è stata suggerita una Canon EOS 600D usata a 249€, solo corpo macchina, dovrei capire che obiettivo associare.
Diciamo che per ora stanno vincendo queste due soluzioni!

Il file lo importi in première da media bro[…]

Non è possibile scrivere un nuovo topic ne[…]

[OSMO Action] Firmware v1.05.00.10

Ciao, DJI ha rilasciato il nuovo firmware v1.05.[…]

riprendo questa vecchia discussione per una deluci[…]