Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1305785
Salve ragazzi manco sul forum da un po', per fortuna si lavora abbastanza. Vado subito al punto.
Utilizzo poco la mia camera una vecchia sony A7sII, ma valuto di comprare una nuova camera. Mi consigliate la Blackmagic Pocket Cinema 4k?
Pro e contro? Alternative?
Grazie.
#1305786
Io ne ho presa una, e sono molto contento della qualità, nonostante la fregatura del dng raw che è stato tolto.
Devo però dire che io sono abituato al mft, e tutte le ottiche e accessori che usavo e uso per la Gh4 e Gh5 vanno bene, cosa non scontata se arrivi da sony.
Sicuramente la qualità dei file è molto alta, molto superiore a Sony, sempre che tu possa abbandonare il full frame.

William Fanelli

#1305787
...una precisazione willyfan: le ottiche vanno bene ma non offrono tutti gli automatismi che hai sulle panasonic, se non ho capito male, me lo confermi?
Altra domanda di curiosità è: perchè non hai preso la 5S? Eppure da una serie di video che girano sulla rete, sembrerebbe che le immagini prodotte siano più nitide della bm...molti parlano di pasta, dei file di qualità della bm, ma mi dici che te ne fai se le immagini sono di qualità più scadente rispetto alla 5S?
Mi piacerebbe una tua opinione in proposito.
Una risposta ce la siamo già data tempo fa, che acquistando la bm risparmi 1000 euro, che non è poco., però...
In ogni caso, a parte la scocciatura di dover aspettare una vita intera per averla, sono sempre stato combattuto tra la bm e la 5s e vorrei capire meglio perchè scegliere una piuttosto che l'altra.
Non vorrei creare confusione ad Antimo, che è partito, giustamente, da un confronto con la sua cam e la bm.
Ringrazio per l'attenzione.
#1305789
La Gh5s è ottima. Ma costa 1000 euro in più per avere lo stesso sensore.
La BM sia pure con il bmraw che non è un vero raw ha un file da 12 bit.
Rispetto alla Gh5s può darsi che sembri meno nitida, ma non è assolutamente vero nella realtà, si tratta di un diverso processamento dell'immagine. Paradossalmente, la BM in prores può essere più incisa che in raw, per questa stessa ragione.

Riguardo gli automatismi, l'unico che manca è l'autofocus. Che personalmente preferisco non avere. O meglio, c'è un autofocus ma solo usando il touch.

Comunque, sto per prendere delle lenti cine, totalmente manuali e non fa molta differenza.


William Fanelli


#1305814
Antimo ha scritto:Grazie, per quanto riguarda le lenti.
Tu utilizzi le lumix, oppure sai consigliare qualche vintage magari non costosissima?
No, di lumix ho quasi nulla.
Uso varie lenti con adattatori tipo il metabones.
Tra le lenti economiche vintage le Canon fd sono ottime. Le puoi usare con un adattatore da pochi soldi o con il metabones. Fino a ieri erano la scelta migliore per spendere poco, diciamo sui 100 150 euro a lente.
Oggi la meike sta facendo un set completo di ottiche mft prime cinema t 2.2 con tutti i crismi, al costo di 350 400 euro cad.
Comprendo che è oltre il doppio, ma sono lenti molto più incise, decliccate, con le ghiere per ff e diaframmi, tutte delle stesse dimensioni sia per filtri che ghiere che lunghezza. Come deve essere per un set di lenti cine che non devi equilibrare gimbal, spostare Mattebox, cambiare adattatori per i filtri.
Per ora ci sono solo il 16mm e il 25mm, in uscita il 12mm, 35mm, 50mm e 85mm.
Un kit completo costerà circa 2000 euro, e ci sto facendo un pensiero. Le lenti sono identiche alle veydra, che è sparita e faceva ottiche da 1200 euro cad.
Si dice che meike abbia acquisito i progetti, sul wrb ci sono molti confronti e le lenti sono praticamente identiche.

William Fanelli

#1305903
Riguardo sempre alle ottiche, personalmente per la BM4k ho un Panasonic leica 12-60 che ho preso come tuttofare da utilizzare con il rig a mano/spalla per avere almeno la stabilizzazione in situazioni di riprese "veloci" e direi che va molto bene, è un po' stupido da usare con un follow focus in manuale perché la ghiera non è fisica ma elettronica e il firmware gestisce la corsa in modo non lineare, ovvero ruotando velocemente fa tutta l'escursione in appena un quarto di giro, se si ruota lentamente la stessa escursione la fa in 2 giri... quindi non si riesce a prendere dei riferimenti fisici ma solo osservando il focus peaking su lcd.

Per utilizzo con cavalletto o gimbal invece ho optato per 3 ottiche cine Samyang, il 12 NCS T2.2, il 21 UMC T1.5 e il 50 UMC T1.3, è vero non sono delle prime, ma costano circa 350 cad. e ne sono rimasto molto sorpreso dall'eccezionale qualità, molto nitide, moltissimo luminose e molto contrastate, in particolare il 12 e il 50 anche a TA, complice in parte il fatto che sono progettate per un APSC quindi con la BM si utilizza solo la parte centrale del piano focale.
anche queste sono dimensionalmente identiche almeno nelle ghiere e rimangono molto compatte e leggere che aiuta parecchio sul gimbal.
#1306096
Dipende un po' da quello che devi fare e dal budget che hai. Se puoi spendere da 5000 euro in su c'è ovviamente di meglio, se devi stare nel budget della Pocket 4K e delle Sony alpha è la scelta migliore per lavori posati, se la battono solo altre Blackmagic che però sono di ingombro e peso superiori, o meno luminose. Per lavori di eventi e reportage le sony alpha o la GH5S sono più comode e quindi forse ti fanno portare a casa più girato buono, ma con le giuste condizioni a livello di qualità e prestazioni non c'è storia a favore della Pocket 4K.
Le lenti vanno scelte bene, incidono sull'immagine molto più di quello che si tende a pensare. Io ad oggi ho usato la Pocket 4K con diverse lenti: Canon CN-E, gli zoom Lumix (12-35 e 35-100), le Nikon AF-D e le Samyang VDSLR, e ho ottenuto sempre risultati molto diversi. Senza andare sulle Canon CN-E che sono fantastiche ma per il prezzo più destinate al noleggio, se devi fare lavori di qualità ti consiglio di non risparmiare sulle lenti. Personalmente non sono un fan delle Samyang, nel tempo gli ho trovato tanti difetti che non sto ad elencare, magari se hai possibilità prova queste meike di cui parla willyfan, partirei da lì in su per gli obiettivi. Gli zoom f/2.8 Lumix sono la scelta migliore se devi fare riprese più in stile reportage o run'n'gun, a meno di non andare sulle Canon con adattatori. Le vintage solitamente sono meno nitide e luminose delle lenti moderne ma possono avere un carattere interessante soprattutto se si prendono quelle di qualità (Nikon, Canon, Zeiss Contax, Leica, Olympus, eviterei tutte le altre), e migliorano molto se utilizzate con lo speedbooster, il Metabones non il Viltrox.

Grazie mille per la spiegazione!

Come fare un sito?

Scusate non sò se è il posto giusto […]

Devo archiviare dei video su pc che attualmente s[…]

In Power Director terminato l'editing e passando a[…]