Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su come comporre, modificare, arrangiare le proprie musiche ed i propri Sound FX.

Moderatore: Moderatori

#1309860
Salve a tutti non so se sono nella sezione giusta, non sto chiedendo solo consigli sugli acquisti, ma suggerimenti tecnici. Il mio dubbio è questo: devo registrare il dialogo tra due attori, se uso uno shotgun collegato al registratore esterno alla macchina, lo punto sull'attore magari in primo piano o figura intera ecc. , e il gioco è fatto! ma se devo registrare un dialogo tra due attori seduti al tavolo di un bar per esempio magari in campo medio (per inquadrare tutti è due gli attori) con lo shotgun messo sulla camera o cage al centro del tavolo con gli attori uno a destra e l'altro a sinistra Come posso fare? La Camera e il microfono punta verso il centro del tavolo in quel caso. Se poi devo registrare una rissa dove due o più persone parlano contemporaneamente devo usare l'ambientale(e rischiare di registrare i rumori di fondo)? Secondo voi ha senso usare più shotgun, o altri tipi di microfoni contemporaneamente? Quindi a questo punto è meglio usare un registratore esterno che permette di usare più microfoni come lo zoom H 2 anziché H 1? Spero di essere stato chiaro!
#1309867
Ti ho spostato in sezione Editing Audio - Generale.
In genere si posiziona il microfono su un'asta e si piazza al centro della scena sopra ai dialoganti. Ovviamente non deve entrare nell'inquadratura per cui hai bisogno di un assistente che regga fisicamente l'asta.
Per la "rissa" non avrei nessun timore a registrare l'ambientale, in ogni caso puoi usare la stessa tecnica con uno o più direzionali + l'ambientale opportunamente mixati in post produzione.
#1309884
Clicknclips ha scritto: ven, 06 dic 2019 - 08:13 Ti ho spostato in sezione Editing Audio - Generale.
In genere si posiziona il microfono su un'asta e si piazza al centro della scena sopra ai dialoganti. Ovviamente non deve entrare nell'inquadratura per cui hai bisogno di un assistente che regga fisicamente l'asta.
Io non ho esperienza con i shotgun ne ho comprato uno 1 settimana fa. Dovrei usare la classica giraffa, ma quindi tu dici che il direzionale al centro della scena riesce a registrare, che raggio d'azione hanno c'è un modo per saperlo? Forse mi conviene prendere lo zoom H 2 come registratore che permette di gestire fino a e 4 microfoni, non credi?
#1309888
In genere per un dialogo si usa un solo microfono con un diagramma polare cardiode (come penso abbia il tuo microfono).
Il microfono deve essere vicino abbastanza da non dover usare troppo gain ma ovviamente non deve comparire nel frame di ripresa.
Lo Zoom H2 non gestisce 4 microfoni ma solo uno con presa jack.
#1310286
Buongiorno a tutti, sono un nuovo utente in questo forum. Come da titolo della discussione vorrei alcune info per poter registrare con una buona qualità un cortometraggio composto da un'unica scena ed utilizzerei una reflex semi-professionale.
Premetto che non sono molto competente per quanto riguarda il suono; che tipo di microfono dovrei usare per girare la scena sopracitata con 2 attori?
Leggendo i messaggi precedenti mi è sembrato di capire che i microfoni di tipo lavalier sono un'ottima scelta; Dovrei dotare ogni attore di un microfono che a loro volta sono collegati al rispettivo trasmettitore che comunica col proprio ricevitore, giusto? Come collego entrambi alla reflex? Ed entrambi i microfoni registrerebbero come suono ambientale la voce dell'altro attore?
Spero di essere stato il più chiaro possibile
Grazie
Simone

Ps posseggo un rode videomic pro con relativo peluche ma non ho un'asta boom
#1310299
Il Rode Videomic Pro è un supercardioide che per i dialoghi ripresi a distanza può andare bene. E' in grado di riprendere il suono davanti e dai lati escludendo i suoni provenienti da 150° dietro. Se non si è distanti dagli attori può essere tranquillamente usato per i dialoghi.
I lavalier sono buoni per le voci ma non trattandosi di interviste dovrebbero essere nascosti in modo da non entrare nelle riprese. Lo stesso dicasi per i trasmettitori che possono essere troppo ingombranti, sicuramente inadatti a scene un po' movimentate.
Per usare i lavalier (una coppia con unico ricevitore) devi dire tu che ingressi hai sulla macchina.
#1310320
Grazie per la risposta, sei stato gentilissimo; sulla base di quanto hai scritto l'asta boom dovrei prenderla in quanto la scena inizierebbe con uno dei due attori che si cammina e parla al telefono e questa ripresa vorrei farla alle spalle

Grazie. Ma le cassette che avevi, con quale camera[…]

[Cameraman] Colloquio di lavoro

La verità sta nel mezzo secondo me. Il vide[…]

Buongiorno , mi trovo a chiedere delucidazioni su […]

Vado a ritroso Utilizzo questa versione perch&egra[…]