Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

da Cloud84
#1312240
willyfan ha scritto: lun, 30 mar 2020 - 21:28
Cloud84 ha scritto: potremmo anche parlare di hd-dvd se vogliamo, non è sparito ma quasi..
si parla sempre di terni al lotto in tecnologia.. alcune cose possono rappresentare il futuro, altre no.
il 4k è invitante ma non è così mainstream in assoluto.
i dvd li hanno dall'africa al polo sud.
Formati intesi come risoluzione, e formati di supporto sono cose estremamente diverse.
Sd, HD, full hd, 4k, 8k sono risoluzioni per cui ci vogliono i display.
Cosa diversa, e molto, da dvd e bluray.
A riguardo bluray, minidisc, dvd e HD-Dvd che citi, penso proprio di essere molto ben informato. Dal 1999 ho iniziato, per lavoro, a fare dvd per la distribuzione ( case cinematografiche) e nel 2005 ho iniziato a fare sia bluray che HD-Dvd, con un investimento importante che superava i 100.000 euro tra hardware e software. Posso dire che l'HD-Dvd non è quasi sparito, è sparito completamente in soli due anni. Con mio grande dispiacere, perché era il miglior formato per il cinema indipendente, permettendo costi bassi, alta compatibilità con le presse di stampaggio dei dvd, semplicità e quindi costi inferiori per la programmazione dei menù e altre caratteristiche, nonché la possibilità di replicare senza aacs (che costava).
Il formato è stato ucciso da due fattori, uno dei quali paradossale connil sennò di poi.
Il primo e forse più significativo è stata una guerra tra la Sony (bluray) e l'asse Toshiba Microsoft (hddvd), dove la sony non ha esitato a elargire robuste tangenti (che in usa sono legali, sia chiaro) alle major che sarebbero passate al bluray. Alla fine hddvd, abbandonato da tutte le major attente ad un certo tipo di fruizione (Disney in primis) ha comunicato che avrebbe cessato la produzione.
Quel giorno un tizio della Sonic Solution, azienda che vi aveva venduto 40.000 euro di software (per hddvd ma anche bluray a dire il vero), prese un aereo da Londra per venire da noi a comunicarci la ferale notizia qualche ora prima dell'annuncio ufficiale, e per proporci delle soluzioni di compensazione che non sto a raccontare.

La seconda ragione, che è quella più paradossale e che ha aiutato molto Sony è stata l'opposizione degli utenti dovuta alla minor capacità dell'hddvd rispetto al bluray temendo una bassa qualità.
Ora non entro nel merito, ma questi stessi utenti che non si "accontentavano" di un bitrate di 25 mbps che era quello medio su hddvd, sono felici a guardare Netflix, Amaxon e youtube con bitrate che raramente passano i 3 mbps, tanto per dire come cambiano i tempi.

Detto questo, se io vado oggi in un negozio di elettronica tipo Mediaworld, vedo che la gente che gira vede e compra, oggi come oggi, tv in 4k. Non dico che non si vendano i tv hd, ma sono nel 90% dei casi tv in cucina, in camera o nelle seconde case. Il tv principale è un 4k, anche perché il costo ormai è molto basso. E ribadisco, 4k è la risoluzione. Non vedo lo stesso interesse per i bluray a 4k che pure esistono, ma ormai nemmeno tanto per il dvd. Se il dvd è diffuso è perché esiste dal 1997 e fino almeno al 2008 è stato l'unica alternativa al vhs (che era davvero una schifezza) con un catalogo di supporti vasto e una qualità di visione decente per i tempi.
Poi bisogna vedere se si vuole stare ancorati al passato, al presente o al futuro, il mondo è vario.


Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk
Ti ringrazio per la spiegazione su hddvd e blu ray che non conoscevo!
Io ho fatto il confronto perchè anche se sono due cose diverse, eri partito tu dicendo del credere ai dvd, quindi in coda andavo sul concetto di nuova tecnologia.
Ma la gente i dvd li prendeva non tanto per la qualità, quanto per la comodità del supporto (ovvie ragioni fra tutte la dimensione ridotta e il non dover riavvolgere, oltre al fatto che non si rovinavano nel tempo).
Le tv 4k la gente non le prende perchè vede un'immagine di risoluzione elevata, ma semplicemente perchè vede la novità. Tutto lì.. Solo un addetto ai lavori sa quando e perchè vuole girare in 4k. La maggior parte dei clienti, e qui mi ricollego all'altro video, dice "ah si si io voglio il 4k" ma non sa perchè, sa solo che è più moderno e più figo.. questa la triste realtà.
Probabilmente staremmo benissimo all'hd fino al livello prosumer. Anche nei cellulari, nelle macchine da presa ecc.. (intendo cose per non professionisti in questo caso) il 4k serve a vendere, non a vedere la differenza.
ci sono mille cose che si potrebbero migliorare, su tutte la stabilizzazione, che in certi casi non c'è! e che è una cosa che noterebbe chiunque.. ci sono smartphone nuovi che hanno camere 4k ma non stabilizzate.. ci rendiamo conto?
Quindi il 4k è quasi più un concetto brandizzato, che una reale funzione apprezzata.
Nelle tv nuove fra l'altro non parliamo di quell'orrendo effetto soap opera, che sarebbe da denunciare chi ha inventato (non a caso ricordiamo i video di Spielberg e Cruise a riguardo) che sono messi lì persino di default. A me che amo girare tutto a 24 frame, quando vedo quella fluidità mi da la nausea.
da willyfan
#1312250

Cloud84 ha scritto: Nelle tv nuove fra l'altro non parliamo di quell'orrendo effetto soap opera, che sarebbe da denunciare chi ha inventato (non a caso ricordiamo i video di Spielberg e Cruise a riguardo) che sono messi lì persino di default. A me che amo girare tutto a 24 frame, quando vedo quella fluidità mi da la nausea.
Quello si disabilita...


Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

da Cloud84
#1312266
ah che si possa disabilitare lo so.. è scandaloso che sia presente di default (oltre ad essere a mio avviso inutile in ogni caso).
una delle follie più insensate delle tv delle generazioni recenti e nuove.
da willyfan
#1312267
Cloud84 ha scritto:ah che si possa disabilitare lo so.. è scandaloso che sia presente di default (oltre ad essere a mio avviso inutile in ogni caso).
una delle follie più insensate delle tv delle generazioni recenti e nuove.
Pensa che un mio amico, che ha un negozio di hifi e TV, mi dice che la gente va matta per quegli effetti. Piacciono un sacco, come ormai tutti amano il 60p.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

da Koroshiya
#1312268
Il 60p o il 50p è la prima cosa che mi fa skippare un video quando lo vedo, può essere pure un capolavoro di contenuti ma mi dà la nausea.
da lorenzogio
#1312562
ma e sta' GH6? se sa niente?
da clabart
#1312593
Anche se ho letto un un'annuncio recentissimo della Panasonic che ribadisce il continuo sviluppo del M4/3, smentendo così le voci che circolavano circa il suo abbandono in favore del FF.
In questo momento il mercato mondiale è fermo.
da Koroshiya
#1312594
Certo, se non ripartono tutte le attività produttive e tutte le tipologie di lavoratori sono in ben pochi a poter spendere più di 1000 euro per una fotocamera in questo momento. Già adesso si calcola un calo nelle vendite dell'elettronica di consumo dell'8%, e temo che salirà ulteriormente. Lanciare un nuovo prodotto adesso è un suicidio, stanno uscendo solo quelli che erano già annunciati da mesi.
da Cloud84
#1316667
Sembra debba uscire, non penso che le ditte smettano di produrre. DJI Mavic Air 2 è pure uscito. Doveva già essere presentata a Maggio, pare sia solo slittata..
https://www.tuttotek.it/fotografia/news ... iche-rumor

Qui nello specifico
Quindi l'uscita potrebbe essere dal terzo trimestre 2020 all'inizio del 2012.

Salve ho pinnacole studio14 ultimate(craccato) ch[…]

Anche io ho sempre avuto intel ed Nvidia, quindi s[…]

Ciao a tutti. Mi introduco deferente nel mondo dei[…]

:wink: - Grazie.