Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su come comporre, modificare, arrangiare le proprie musiche ed i propri Sound FX.

Moderatore: Moderatori

#1316415
Ciao,
devo registrare un audio per un videoclip casalingo (Canto + chitarra classica)
Dispongo di un tascam dr05 e di un rode videomic pro.
1: Tralasciando il discorso stereofonia, secondo voi, è meglio che registro direttamente con le capsule del DR05 oppure ci attacco il Rode e uso il DR05 solo come registratore ?

2: Dovendo registrare senza mixer e senza microfoni multipli, dove piazzo lo strumento per registrar,e ad una certa distanza dal musicista ? (quale?)
con il microfono a metà altezza fra bocca e chitarra ?

Grazie
#1316453
Ciao,
hai almeno già verificato che l'audio del tascam a 48Khz si mantenga in sincrono per tutta la durata della ripresa (magari è breve ed il problema non si pone)? Lo dico perchè a volte l'asincronia accade e potrebbe fare pesare molto su come registrare l'audio
#1316470
Non ci sto capendo molto.
Prima di tutto, perchè tralasciare la stereofonia? io userei le capsule del tascam per questo, ma il problema casomai è l'ambiente dove si registra. Peraltro, se devi usare un solo microfono la possibilità di metterlo molto vicino per evitare riverberi non ce l'hai. Non conoscendo l'ambiente, al tuo posto, avendo entrambi i microfoni, registrerei su 4 tracce (3 in questo caso), sia le capsule che il rode e poi puoi scegliere, o mixare.
Riguardo il sync invece, problema che effettivamente può esistere, mi chiedo come si possa risolvere lavorando sui microfoni. o forse si intende altro?
Cmq il sync è una cosa che si sistema agevolmente, lo faccio da 20 anni ed è il problema minore.
[EDIT] Sorry, ho confuso il modello del tascam, non registra 4 tracce. Ma un prova in entrambi i modi si può fare lo stesso.
#1316471
Compatibilmente con quello che devi fare, potresti anche registrare la chitarra da sola prima con le capsule e la voce con il rode poi, e fare un mix in editing. Il video lo farei in playback dal mix così ottenuto.
#1316477
willyfan ha scritto:Riguardo il sync invece, problema che effettivamente può esistere, mi chiedo come si possa risolvere lavorando sui microfoni. o forse si intende altro?
Intendo che se l'audio deve essere sincronizzato al video e se la registrazione è così lunga da far andare fuori sincro Tascam e Videocamera, avrei suggerito di usare il Rode sulla videocamera, eliminando il Tascam.
L'asincronia è correggibile ma può essere noioso assai per chi non ha la tua esperienza.

Comunque ipotizzando che si tratti di una sola canzone per sonorizzare un video che mostra altro, la eventuale asincronia non è un problema e sei libero di scegliere. Ipotizzando di farlo in un ambiente adatto, penso che un modo semplice sia usare il solo Tascam posizionato tra le due fonti sonore, puntato verso il basso, almeno alla stessa altezza della bocca se non più alto..
Non conosciamo nulla sull'intensità del canto e della chitarra, per cui sarà tua cura avvicinare il tascam più all'una che all'altra con qualche prova
#1316480
Se posso, da chitarrista, consiglierei vivamente l'ipotesi prospettata da Willy: Base chitarra e poi cantato sulla base.
Per entrambe le registrazioni possono andar bene sial il Tascam sia il Rode. Per quanto riguarda la chitarra, ma questo probabilmente lo sa anche Giampiero, il posizionamento del microfono incide sulla timbrica registrata: più "chiara" verso il manico, più corposa verso la buca. In ogni caso mai davanti alla buca perchè il suono si sporca. La conformazione dei microfoni del Tascam (A/B) può aiutarea prendere un po' tutto mettendo il microfono a una trentina di centimetri di distanza dalla chitarra intorno al dodicesimo/quattordicesimo tasto. Poi molto dipende anche dal modo di suonare e dalle caratteristiche del brano eseguito, se solo di accompagnamento, se arpeggiato, ecc.
Bisogna fare delle prove, non esiste una configurazione "migliore".
Per la voce è più facile trovare la posizione che comunque è sempre davanti alla bocca.
#1316485
Clicknclips ha scritto:più corposa verso la buca. In ogni caso mai davanti alla buca perchè il suono si sporca.
eh certo che si sporca, attorno e nella buca c'è sempre terra :fischio:
ma che ne se sai che c'è una buca? magari è chitarra elettrica :duel:

:P :P :P

P.S. Piace anche a me l'idea di separare le due registrazioni chitarra-voce; sicuramente permette di dare il meglio per ognuna di esse e di ribilanciare i volumi in post
#1316486
Rider ha scritto: gio, 14 mag 2020 - 19:47
Clicknclips ha scritto:più corposa verso la buca. In ogni caso mai davanti alla buca perchè il suono si sporca.
eh certo che si sporca, attorno e nella buca c'è sempre terra :fischio:
ma che ne se sai che c'è una buca? magari è chitarra elettrica :duel:

:P :P :P
Dipende. Nel golf intorno alla buca c'è il green e dentro la bandierina (ma poi la tolgono)
Per il resto
Giampiero ha scritto:devo registrare un audio per un videoclip casalingo (Canto + chitarra classica)
e poi se fosse elttrica potrebbe registrarla direttamente nell'ingresso jack del Tascam (se ce l'ha). :P :P :P
#1316489

Clicknclips ha scritto:Per entrambe le registrazioni possono andar bene sial il Tascam sia il Rode.
io suggerivo le capsule stereo per la chitarra per avere una maggiore ampiezza del fronte stereo (anche se la richiesta dice "stereo a parte") mentre avrei beneficiato di un poco di effetto prossimità del rode per la voce.
Non conoscendo nulla ne del tipo di voce ne del risultato ricercato andavo un po' a caso .



Inviato dal mio SM-T515 utilizzando Tapatalk

#1316492
Non hai torto, anche io tutto sommato punto più sulla stereofonia del Tascam per la chitarra e probabilmente per la voce può andar meglio un cardioide come il Rode. Per altro visti gli strumenti in campo e non sapendo nulla della location della registrazione si può solo suggerire di fare prove per ricercare la resa migliore.
#1316921
Ciao,
scusate il ritardo nella risposta.
grazie a tutti per i numerosi consigli e chiarimenti.
Chiarisco che l' idea di usare il rode al posto dei microfoni incorporati nel tascam era dovuto all' ipotesi che forse la capsula del videomic fosse di qualità superiore a quelle incorporate nel registratore.
Da questo avendo un solo mic esterno l' idea di registrare in mono.
Il synch con il video in realtà non é un problema che mi sono posto, primo perché la clip é breve e secondo perché mi è gia capitato di sincronizzare le tracce registrate esternamente con il tascam con quella della videocamera e non ho avuto problemi.
Comunque, come ha scritto la maggior parte di voi, non vale la pena perdere la stereofoniaeliminando la spazialità nel suono.
Utile la dritta di orientare il registratore leggermente lontano dal buco della chitarra e immagino ponendolo a metà strada fra lo strumento e la bocca per miscelare meglio i 2 suoni .

ottimo!, sto provando ad ottenere quelel LUTs ma m[…]

Ciao, grazie per la risposta. Mi dici di più[…]

[Presentazione] Ciao a tutti

Benvenuto Flavio, ti chiediamo di adottare il sist[…]

Ciao. Su hard disk ho Django Unchained in formato[…]