Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su schede, box e convertitori coi quali acquisire da MiniDV, Digital 8, TV, VHS, SVHS, etc.

Moderatore: Moderatori

da dreamlandia
#1313152
parrigon ha scritto: dom, 12 apr 2020 - 09:08 Cavolo, non so cosa fare......piuttosto le tengo come sono che rischiare di fare un danno maggiore.
C'e' qualche altro metodo meno rischioso?
buonasera a tutti.
guarda , io lo faccio da anni, e non ho mai rotto una testina ( e non sono un esperto).
Cartina bianca (tipo quelle delle calcolatrici) e alcool isopropilico
mano sinistra , giri il tamburo , ovviamente movimenti dolci e regolari, mano destra , cartina bianca umidita con alcool isopropilico e appoggiata ( appoggiare non premere ehh!!) sul tamburo dove scorre il nastro tramite il polpastrello dell'indice .
Bisogna girare fino a quando non si hanno piu striature di nero.
Alla fine ultima passata per pulire eventuali residui di alcool e sporcizia con una nuova cartina
Il tamburo ritorna nuovo
da Canebuono
#1313197
Cartina bianca tipo quella delle calcolatrici? Nel senso che deve essere carta leggera, quindi non va bene un comune foglio, di quelli che solitamente si usano per la stampante?
Insomma, se in casa non ho la carta per calcolatrici mi consigli proprio di andare a comprare un rotolo di carta per calcolatrici o cos'altro?
da Astralworld
#1315889
Eccomi con il mio primo Post :-) , vi dico come pulisco io le testine video dei miei videoregistratori:
1) Assolutamente vietato il cotonfioc, la microfibra e tutto quello che fa pelucchi !!! Non tanto per i pelucchi che li puoi soffiar via con aria compressa, ma per il fatto che se agganci per errore un delle testine presenti sul tamburo rischi di agganciare e quindi rovinare in modo irreparabile la testina.
2) Tutte le videocassette per pulire i videoregistratori e le telecamere, hanno al loro interno un nastro di carta che è leggermente abrasiva. Questo nastro di carta ha comunque delle giunture che quando arrivano sul tamburo si fanno sentire e possono arrecare danno alle testine. La carta di queste videocassette viene inumidita con il liquido che solitamente viene venduto assieme. Visto che il ciclo di pulizia e quindi il nastro dura solo qualche minuto, la cassetta dopo un paio di utilizzi la devi considerare già inefficace e io la sconsiglio !!!
2) Il cotonfioc o il panno, vanno bene se devi pulire altre parti, come rulli di trascinamento, testine audio ecc. ecc.
3) Io apro il videoregistratore e pulisco il tamburo dove ci sono le testine video ritagliando un foglio da stampante in strisce di carta che appoggio sul tamburo simulando il nastro. Sulla striscia di carta metto alcune gocce di Avio e faccio girare a mano il tamburo sentendo sotto il polpastrello dell'indice che tiene la carta le testine che passano sfiorando la carta. Ripeto un paio di volte con carta nuova fino a quando il foglio resta pulito . Ho fatto questo lavoretto qualche settimana fa sia ai miei Betacam SP che S-VHS e non ho mai avuto problemi.
da Yarin VooDoo
#1315893
Da quel che so, l'AVIO è un solvente molto forte (dovrebbe essere simile alla trielina) che può intaccare in particolare le parti in plastica, in genere viene consigliato l'alcool isopropilico che non danneggia ne le testine magnetiche ne le parti in plastica e comunque ha un buon potere pulente e sgrassante.
da Astralworld
#1315900
Pensa che con la benzina AVIO io (e non solo io) ho lavato le pellicole Super 8 ... Assolutamente l'alcool isopropilico è ottimo, ma ho avuto gli stessi risultati con l'AVIO. Che la trielina rovini la plastica te lo confermo, ricordo che mi aveva sciolto uno spazzolino, non sono un chimico ma immagino che ci deve essere una sostanziale differenza tra i due prodotti
da clabart
#1316070
Pensavo di riservare la benzina AVIO per il nuovo FS 2020 :P
Questa della AVIO non la sapevo.
da matt88
#1317947
Ciao a tutti.
Mi aggancio a questa discussione per chiedervi il supporto visto che vedo molta gente preparata.
La mia esigenza è quella di riversare le vecchie VHS di famiglia, più magari qualche altra registrazione TV in casa. Il risultato ovviamente non pretendo che sia identico però almeno fruibile insomma, che sia godibile da vedere.

LETTORE VHS: purtroppo il mio l'ho riportato in vita ma comincia a dare i numeri e non credo che sia attendibile, è fondamentale che abbia il TBC? Visto che mi pare di aver capito che è difficile o impossibile trovarlo esterno e trovarlo integrato non costa poco. Ho che avere come ingresso il S-VIDEO sarebbe ottimo, semmai mi direziono su quella strada.

SORGENTE DI ACQUISIZIONE DIGITALE: è meglio andare su:
- scheda d'acquisizione pc interna
- scheda esterna usb/box

Ci sono differenze sostanziali nel caso? O se si spende una cifra decente sono ambivalenti?
Premesso che non conosco molto i dettagli, vi chiedo di darmi una mano se devo controllare un determinato valore piuttosto che un altro rispetto alle caratteristiche tecniche.

Avete dei modelli da consigliarmi?
In giro per il web leggevo di schede DIGITNOW, Terratec e pinnacle; personalmente non ci volevo spendere una fortuna ma se si deve andare a prendere delle buone schede per avere un risultato decente lo valuto.

Come leggevo tra i vostri dipende se il gioco vale la candela; se per avere una qualità decente devo spendere 300 euro di videoregistratore e altri 200 di scheda di acquisizione forse conviene farle digitalizzarle da uno studio specializzato.

Volevo capire insieme a voi facendolo in casa, che poi alla fine mi diverto a capirci di più, se ci sono delle strade comunque valide.

Vi ringrazio!
da Yarin VooDoo
#1317976
Ciao,
è fondamentale che abbia il TBC?
Se c'è, aiuta e non poco, soprattutto con nastri non perfetti.
Ma se non hai modo di reperire un VCR S-VHS con TBC, allora una buona pulizia delle testine e un corretto allineamento comunque ti permettono buone acquisizioni, sempre che il nastro non sia proprio rovinato.
SORGENTE DI ACQUISIZIONE DIGITALE: è meglio andare su:
- scheda d'acquisizione pc interna
- scheda esterna usb/box
Interno o esterno non cambia molto, quello che cambia sono le funzionalità della scheda e il codec con cui acquisisce.
Il miglior compromesso è reperire una scheda ADVC Canopus che acquisice in DV, quindi codec poco compresso che permette di elaborare abbastanza bene il video per riduzione rumore, restauro, etc.
Eviterei le schede USB da pochi € che acquisiscono in MPEG2 o in MPEG4, perchè codec pesantemente compressi adatti per video che vengono riversati e lasciati così come sono, senza ulteriore editing, senza contare che la maggior parte neanche consente di gestire i parametri di acquisizione come il bitrate.

Ci sono schede Blackmagic e AJA che costano il giusto che ti consentono di acquisire con codec lossless, ma già qui occorre verificare se funzionano con il proprio sw di editing (al limite entrambi offrono un piccolo tool di acquisizione proprietario) e se si ha la giusta dimestichezza per gestire file di grosse dimensioni e il relativo editing.

Ovviamente resta anche l'opzione del service a cui affidare la sola acquisizione o l'acquisizione e il restauro, ma anche qui occorre chiarire come viene acquisito il materiale, con che hardware e con che codec, oltre di come viene poi fornito al cliente, perchè non è raro trovare service che pur avendo un buon hardware, comunque forniscono al cliente file MPEG2 senza particolare editing (in genere c'è un costo per il riversamento e un costo per l'editing/restauro).

Ciao
da CatoCato
#1317977
@Matt88
Premesso che ho un videoregistratore Funai 6 testine Mod. 27A-650, io per digitalizzare le vecchie cassette VHS faccio così.
Uso l'AverMedia Live gamer portable C875 (nuovo costa su Amazon 89 € ma lo si trova di seconda mano intorno ai 50 €).
Oltre al Videoregistratore e all'AverMedia occorrono:
1 Cavo da SCART a RCA (lo si trova su Amazon a meno di 10 €)
1 Adattatore da RCA a HDMI (lo si trova su Amazon a poco più di 10 €)
Alla uscita scart del videoregistratore collego un cavo Scart>RCA
I connettori RCA del cavo scart li collego dgli ingressi RCA dell'adattatore RCA > HDMI
All'uscita HDMI dell'adattatore inserisco un normale cavo HDMI che collego all'ingresso HDMI dell'AverMedia, e il gioco è fatto.
Considera che con l'AverMedia puoi inoltre fare un sacco di altre cose.
https://www.avermedia.com/it/product-detail/C875
da giovanni bianchi
#1317989
un saluto a tutti ..... mi unisco un attimo alla discussione per chiedervi una cosa...
nei post precedenti si parlava delle varie schede di acquisizione, grabber ecc .... ma mi chiedevo come riuscire a scegliere un prodotto decente in mezzo a tante "cinesate" ... purtroppo non conosco molto una qualche marca affidabile, cercando un pò avevo trovato qualche parere positivo sull'elgato video capture ( https://www.elgato.com/en/video-capture ) ... qualcuno nel post suggeriva il Blackmagic Intensity Shuttle USB 3.0 ma non ho trovato pareri entusiasmanti ..... insomma mi interessava capire più o meno su quali marche, quali caratterisctiche debba avere una scheda di acquisizione decente



P.S. poi vorrei affrontare il discorso videoregistratori usari e anche miniDv ..... ma una cosa per volta
da CatoCato
#1317991
Beh mi sembra che la AverMedia sia una scheda di acquisizione video, ed è tutt'altro che una cinesata!
da giovanni bianchi
#1317994
la AverMedia è di tutto rispetto, avevo solo un dubbio riguardo l'hdmi, e a questo punto ne approfitto per farti un paio di domande ...... visto la presenza di un ulteriore adattore (da rca a hdmi) hai mai avuto un qualsiasi problema nella qualità del video? te lo dico perchè tempo fa lessi di un tizio che aveva avuto dei problemi nell'acquisizione del video, ma magari poteva dipendere da qualsiasi altra cosa, per questo mi serviva l'opinione diretta ...

volevo anche chiederti un paio di cose, e cioè in che risoluzione hai riversato le vhs, ... se registra solo su scheda SD o si può salvare direttamente su pc, ... e se ricordi, più o meno quanto spazio poteva occupare un video (ma capisco non sia facile ricordarsi certi dettagli :D )
da CatoCato
#1317996
@giovanni bianchi
Nessun problema con la qualità del video che ovviamente resta quella del VHS.
Puoi registrare fino alla risoluzione massima di 1920x1080p.(minimo 720x240).
Puoi registrare sia su memoria SD da inserire nell'AverMedia, sia direttamente sul PC tramite apposito software di acquisizione scaricabile dal sito della AverMedia.
Lo spazio occupato dipende dal Bitrate usato per l'acquisizione (da 0,3 a 60 Mbps)
da giovanni bianchi
#1318000
@CatoCato

grazie mille mi sei stato molto utile, ... tu hai avuto modo di provare le diverse risoluzioni? mi piacerebbe capire se a 1920x1080p vienefuori una registrazione ottimale oppure solamente un effetto sgranato

P.S. che tu sappia, tra avermedia, elgato (o altre marche) c'è molta differenza di qualità o bene o male sono simili ? ...... ok è una domanda generalizzata e non molto comparabile, ma giusto per un opinione grossolana
da CatoCato
#1318002
giovanni bianchi ha scritto: lun, 06 lug 2020 - 12:11 @CatoCato
grazie mille mi sei stato molto utile, ... tu hai avuto modo di provare le diverse risoluzioni? mi piacerebbe capire se a 1920x1080p vienefuori una registrazione ottimale oppure solamente un effetto sgranato
P.S. che tu sappia, tra avermedia, elgato (o altre marche) c'è molta differenza di qualità o bene o male sono simili ? ...... ok è una domanda generalizzata e non molto comparabile, ma giusto per un opinione grossolana
La massima risoluzione disponibile (1920x1080) la utilizzo quando registro le trasmissioni in fullHD della TV e in questo caso uso un bitrate di 15Mbps.
Quando riverso le VHS uso la risoluzione 720x576 con un bitrate di 5 Mbps. Con questi valori il risultato è uguale a quello della VHS.
Non conosco elgato nè altre marche, quindi non posso rispondere alla tua domanda.

Buongiorno, se ci fosse un modo per ottenere un bu[…]

[Presentazione] Ciao da Davide

Ciao Davide , grazie per esserti iscritto al nost[…]

[Presentazione] Ciao a tutti!

Ciao mavicmini88 , grazie per esserti iscritto al[…]

Ciao Davide, [MOD CUT] In merito al tuo problema,[…]