Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su schede, box e convertitori coi quali acquisire da MiniDV, Digital 8, TV, VHS, SVHS, etc.

Moderatore: Moderatori

da giovanni bianchi
#1318004
@CatoCato

un ultima domanda, per collegare i cavi RCA alla presa HDMI hai usato qualcosa in particolare o uno di quei convertitori/adattatori che si trovano generalmente su amazon ?
da CatoCato
#1318005
giovanni bianchi ha scritto: lun, 06 lug 2020 - 19:50 @CatoCato
un ultima domanda, per collegare i cavi RCA alla presa HDMI hai usato qualcosa in particolare o uno di quei convertitori/adattatori che si trovano generalmente su amazon ?
Ho usato questo convertitore da RCA a HDMI
da enzobatta
#1318075
Porto la mie esperienze di conversione VHS , a partire dalla pulizia testine con alcol , io uso un prodotto che serviva per la pulizia degli scanner a tamburo e con le cartine , che si trovano forse ancora , per la pulizia degli obiettivi foto , molto delicate e anche resistenti (non si rompono quando bagnate) .
Avevo un VHS poi andato in fumo e ne ho preso uno quasi professionale un Panasonic AG4700 , perchè ha l'uscita video in S-video (doppio segnale invece di uno con RCA video) , inoltre ha il TBC , NR (riduzione rumore) e controllo sharpening .
La S-video e l'audio entrano in una scheda interna Blakmagic Intensity (la prima) e senza conversione vanno a finire in Edius 7, che ne fa l'acquisizione senza compressione , con la massima qualità e controllando a monitor quello che si ottiene con il TBC , NR e sharpening .
Da Edius poi si può fare un un po' di edit o un vero e proprio montaggio con nuovo audio o filmati più recenti , per poi codificare il tutto in file video MOV H264 .
Ultimamente ho fatto un paio di lavori per miei parenti e i risultati sono buoni (niente miracoli) .
L'importante è un registratore con uscita S-video e una scheda di buona qualità per la conversione in digitale .
Non sono un super tecnico , ma queste cose le ho tratte da un forum "ammmericano" che tempo fa trattava questo argomento (quello della cartina per obiettivi invece è roba mia) .
Saluti a tutti e buone ferie in Brasile . :cran:
da giovanni bianchi
#1318101
scusate il ritardo .... per adesso ho ordinato l'aver media GL310 e aspetto che arrivi per aggiornarvi .....

@enzobatta

avevi avuto modo di provare anche con il videoregistratore precedente al panasonic? questo per capire se la differenza di qualità alla fine era molta o visibile solo ad un occhio attento ..... purtroppo mi ritrovo ad avere un LG LV971D, niente uscita s-video, quindi mi toccherà passare da SCART----->convertitore RCA/HDMI -----> scheda di acquisizione HDMI ... mi auguro che non faccia troppo schifo ...... purtroppo trovare videoregistratori usati con TBC e che non abbiano problemi non è facile, oltre il costo non proprio basso
da enzobatta
#1318104
La differenza si vede e dipende sopratutto da S-video o Scart-RCA , poi dal registratore e dalla scheda di acquisizione .
da matt88
#1318240
Yarin VooDoo ha scritto: dom, 05 lug 2020 - 12:00 Ciao,
è fondamentale che abbia il TBC?
Se c'è, aiuta e non poco, soprattutto con nastri non perfetti.
Ma se non hai modo di reperire un VCR S-VHS con TBC, allora una buona pulizia delle testine e un corretto allineamento comunque ti permettono buone acquisizioni, sempre che il nastro non sia proprio rovinato.
SORGENTE DI ACQUISIZIONE DIGITALE: è meglio andare su:
- scheda d'acquisizione pc interna
- scheda esterna usb/box
Interno o esterno non cambia molto, quello che cambia sono le funzionalità della scheda e il codec con cui acquisisce.
Il miglior compromesso è reperire una scheda ADVC Canopus che acquisice in DV, quindi codec poco compresso che permette di elaborare abbastanza bene il video per riduzione rumore, restauro, etc.
Eviterei le schede USB da pochi € che acquisiscono in MPEG2 o in MPEG4, perchè codec pesantemente compressi adatti per video che vengono riversati e lasciati così come sono, senza ulteriore editing, senza contare che la maggior parte neanche consente di gestire i parametri di acquisizione come il bitrate.

Ci sono schede Blackmagic e AJA che costano il giusto che ti consentono di acquisire con codec lossless, ma già qui occorre verificare se funzionano con il proprio sw di editing (al limite entrambi offrono un piccolo tool di acquisizione proprietario) e se si ha la giusta dimestichezza per gestire file di grosse dimensioni e il relativo editing.

Ovviamente resta anche l'opzione del service a cui affidare la sola acquisizione o l'acquisizione e il restauro, ma anche qui occorre chiarire come viene acquisito il materiale, con che hardware e con che codec, oltre di come viene poi fornito al cliente, perchè non è raro trovare service che pur avendo un buon hardware, comunque forniscono al cliente file MPEG2 senza particolare editing (in genere c'è un costo per il riversamento e un costo per l'editing/restauro).

Ciao
Grazie mille del supporto. Ho visto che registatori TBC sono un po' cari, visto che comunque non devo fare un video professionale ma acquisisire almeno ad una qualità decente anche per avere un archivio digitale magari posso pensare all'altra opzione.
Ricevere tramite s-video piuttosto che in rca ha un vantaggio in termini di qualità? semmai cerco un videoregistratore usato con s-vhs visto che il mio in generale sta perdendo i colpi ed ha cmq sia solo rca.

Per la scheda di acquisizione ho capito che serve una che acquisisca ad una qualità meno compressa possibile, che si possa gestire un minimo i parametri di ingresso come il bitrate, rumore etc evitando prodotti usb ed affini che acquisiscono in mpeg2 o altri formati troppo compressi scomodi poi da editare e tagliare magari.

CatoCato ha scritto: dom, 05 lug 2020 - 12:01 @Matt88
Premesso che ho un videoregistratore Funai 6 testine Mod. 27A-650, io per digitalizzare le vecchie cassette VHS faccio così.
Uso l'AverMedia Live gamer portable C875 (nuovo costa su Amazon 89 € ma lo si trova di seconda mano intorno ai 50 €).
Oltre al Videoregistratore e all'AverMedia occorrono:
1 Cavo da SCART a RCA (lo si trova su Amazon a meno di 10 €)
1 Adattatore da RCA a HDMI (lo si trova su Amazon a poco più di 10 €)
Alla uscita scart del videoregistratore collego un cavo Scart>RCA
I connettori RCA del cavo scart li collego dgli ingressi RCA dell'adattatore RCA > HDMI
All'uscita HDMI dell'adattatore inserisco un normale cavo HDMI che collego all'ingresso HDMI dell'AverMedia, e il gioco è fatto.
Considera che con l'AverMedia puoi inoltre fare un sacco di altre cose.
https://www.avermedia.com/it/product-detail/C875
Il prodotto mi sembra interessante se ha un buon risultato anche in termini di prezzo. Mi fa storcere il naso il doppio salto scart -> rca -> hdmi.
Come è il risultato finale di acquisizione?
Il software del prodotto è valido per acquisire e fare tagli ed editare? Ha pure i parametri di bitrate e gestione del flusso video in ingresso??
da CatoCato
#1318249
matt88 ha scritto: gio, 23 lug 2020 - 14:41 -------------
Il prodotto mi sembra interessante se ha un buon risultato anche in termini di prezzo. Mi fa storcere il naso il doppio salto scart -> rca -> hdmi.
Come è il risultato finale di acquisizione?
Il software del prodotto è valido per acquisire e fare tagli ed editare? Ha pure i parametri di bitrate e gestione del flusso video in ingresso??
Premetto che io lo uso SOLO per acquisire i video da cassette VHS che di loro non hanno una qualità eccelsa: o meglio, hanno la qualità del VHS.
Quello che ottengo è una clip video 720x576 25p (o 50p) a 12Mbps per editare la quale (eventualmente) uso un normale programma di editing video (NON il software dell'AverMedia).

Ciao, che versione di Premiere stai utilizzando? Q[…]

Salve, scrivo per sapere se esista una scorciatoia[…]

[Presentazione] Ciao da Davide

Preso dall'ansia di risolvere il mio problema, ho […]

Ciao rider, quella clip è b della serie tel[…]