Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata ad Adobe Premiere Pro e Premiere Elements.

Moderatore: Moderatori

#1327800
Ciao a tutti, spero che qualcuno sappia aiutarmi.
Ho girato dei video a 100 fps sapendo che avrei dovuto rallentarli, finito di montare con premiere pro dalla timeline mi sembrava tutto in ordine,ma quando vado ad esportare a 25 fps solo i video rallentati al 40% (e non tutti) mi fanno degli scattini, mentre se salvato a 50 fps non da nessun problema. Inizialmente mi è venuto il dubbio di averli rallentati troppo ma in realtà sapevo che avevo un buon margine avendo girato a 100 fps e non essendo la prima volta che lo faccio sono andato tranquillo. Infatti se un video è troppo rallentato che lo salvi a 25 fps o a 50 dovrebbe comunque andare a scatti, invece in questo caso lo fa solo a 25. Ora.. se c'è un modo per risolvere che non conosco bene! Mi piacerebbe capire la causa soprattutto! E eventualmente salvare un video a 50 fps può dare problemi o essere meno simile ad un prodotto confezionato tipo film? (Non so se mi sono spiegato bene) intanto grazie a chi mi saprà dare una mano
Ultima modifica di Clicknclips il gio, 08 dic 2022 - 20:05, modificato 1 volta in totale. Motivazione: Conformato titolo al Regolamento che si invita a rileggere con attenzione
da Rider
#1327804
Ciao Feffe e benvenuto nel forum :festa:
Il problema nasce dal fatto che per mantenere la fluidità di scorrimento il programma deve poter utilizzare i frame giusti al tempo giusto. Questo non riesce se lo si costringe a dei rallentamenti che non sono frazioni intere della frequenza di fotogrammi originaria
100fps / 25fps x 0,4 =1,6fps è il caso che tu hai messo in opera. 1,6 fps non può essere riprodotto fluidamente.
Casi buoni per la fluidità sono:
100/25x1=4fps
100/25x0,5=2fps
100/25x0,25=1fps
che tradotto significa che puoi rallentare fluidamente alle percentuali di 100%, 50% e 25%

Al di fuori di queste, il programma può risolvere comunque, ricostruendo dei fotogrammi che non esistono nel tuo video originale, utilizzando la funzione di Optical Flow che Premiere CC offre. Non so dirti dove attivarla perchè non possiedo Premiere CC, ma una breve ricerca sul forum dovrebbe aiutarti :book:
da Feffe
#1327817
Ciao Rider grazie dell'aiuto sei stato molto esaustivo, effettivamente mi è passato per la testa ma non ci avevo dato peso ma in effetti a conti fatti è proprio come dici tu.
Due domanda riguardante la tua risposta, mi hai detto che si può rallentare al 25 50 e 100%, invece al 75 % non è possibile? Facendo i calcoli come risultato da 3 non sarebbe ottimo per la fluidità ? L'altra domanda è rallentandolo al 100% (non ho mai provato) non dovrebbe andare a scatti per via dei pochi fotogrammi al secondo anche se gli fps sono frazionati giusti? Grazie 🙂
#1327829
Non l'ho scritto ma, come hai ben capito, puoi rallentare fluidamente al 75% nel tuo caso.

Rallentare al 100% non è possibile :wacko: . Se lasci la velocità al 100% ottieni un rallentamento reale ad 1/4 (100/25).
Intuendo la tua domanda non puoi rallentare sotto al 25% senza perdere fluidità, per i motivi che hai citato

Ho indagato un po' di più sulla questione b[…]

Ciao! Non ne ho esperienza diretta, ma dei monitor[…]

In breve questa app per Android permette di regist[…]

Dopo qualche tempo torno sul mio problema. Problem[…]