Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sulle Telecamere, MonoCCD, 3CCD, Cmos, Professionali, miniDV, HDV, Analogiche ed il loro utilizzo.

Moderatore: Moderatori

da pickpocket
#1296768
Ciao Vibicchi,
ma secondo te l'unica differenza tra le due cam è tra un miglior stabilizzatore e una migliore ripresa in basse luci o c'è dell'altro?

grazie!
da vibicchi
#1296807
No niente altro, salvo piccolezze che non influenzano la qualità delle riprese. :wink:
Se vuoi andare a fondo ti conviene confrontare le caratteristiche tecniche e dare un'occhiata alle possibilità creative andando in totale Manuale, escludendo quindi gli automatismi. :book:
Tipo diaframma manuale, velocità otturatore manuale (shutter), messa a fuoco manuale, ecc.

Poi ripeto, occorre sapere cosa filmerai e in che modo: in automatico per eventi da riprendere al volo, senza perdere tempo a fare regolazioni in manuale, oppure in manuale e forse anche col cavalletto…

Cosa devi farne lo sai solo tu, quindi…

Ciao. :birra:
da pickpocket
#1297044
Grazie mille, io vorrei poterla usare sia in manuale che in automatico a seconda delle situazioni, tu con la sony come ti trovi rispetto a queste due possibilità?
da quello che racconti la usi più spesso in automatico o sbaglio?

In ogni caso ci sono ancora 150 euro di differenza e quindi la sony è nettamente più conveniente...
da vibicchi
#1297133
tu con la sony come ti trovi rispetto a queste due possibilità?
da quello che racconti la usi più spesso in automatico o sbaglio?

Sì, non sbagli affatto, ultimamente la uso prevalentemente in automatico, poiché i miei video sono per lo più destinati a riprese della famiglia e della nipotina.
Sono momenti che vanno colti al volo mentre i soggetti sono spontanei e non si mettono in posa.
Quindi in manuale ci vado solo se è necessario per aumentare o diminuire l'esposizione e null'altro.

Mi trovo benissimo con la AX53, ma non vorrei influenzarti troppo e visto che a te serve che abbia una buona resa in basse luci vai pure di Panasonic… :wink:
Ciao. :birra:
da pickpocket
#1297157
La cosa più importante, a parità sostanziale di prestazioni, è poter lavorare manualmente in maniera semplice e immediata su alcune impostazioni base tipo il tempo, l'apertura, la messa a fuoco...

devo vedere bene come funzionano queste impostazioni sulla panasonic...

grazie mille!
da willyfan
#1297171
Sbaglio o la sony non ha una vera e propria modalità manuale? Mi pare sia così...
da vibicchi
#1297222
Non sbagli, in modalità manuale puoi impostare la Priorità del diaframma e regolarlo, ma lo shutter lo regolerà automaticamente la AX53.
Oppure puoi impostare la Priorità dei tempi (shutter) e regolarlo a mano, ma ancora la AX53 compenserà l'esposizione regolando automaticamente il diaframma.

Poi c'è la possibilità di regolare l'EV impostando il tasto Esposizione e successivamente fare le regolazioni per ottenere una Sovra-esposizione o una Sotto-esposizione o ancora una esposizione corretta. Ma in questo caso non sai se la AX53 ha regolato il diaframma o i tempi o entrambi…
Puoi anche regolare a mano il volume di registrazione dell'Audio nei microfoni, ma non è il massimo…

Sulla Panasonic invece puoi regolare contemporaneamente sia il diaframma che i tempi per ottenere l'esposizione voluta. Qui vince la Panasonic.


Entrambe le videocamere consentono la messa a fuoco manuale.
Queste info le puoi trovare nei manuali d'uso scaricabili gratuitamente dai loro siti italiani. :book:
Ciao. :birra:

@pickpocket: vai di Panasonic come ti ho già scritto e non te ne pentirai.
Ciao :birra:
da willyfan
#1297226
Non sbagli, in modalità manuale puoi impostare la Priorità del diaframma e regolarlo, ma lo shutter lo regolerà automaticamente la AX53.
Oppure puoi impostare la Priorità dei tempi (shutter) e regolarlo a mano, ma ancora la AX53 compenserà l'esposizione regolando automaticamente il diaframma.
Appunto. Non esiste la modalità manuale, queste sono varianti della modalità automatica, ma non ti permetteranno mai di avere tutto sotto controllo, specialmente se ti sposti da aree illuminate ad aree meno illuminate la macchina cambierà sempre l'esposizione con un bell'effetto "amatoriale", in qualunque modalità sei.
L'ho chiesto perchè l'utente sopra parla espressamente di regolazioni MANUALI e queste non lo sono proprio, e a mio parere sono forse la discriminante più importante rispetto a questa macchina, purtroppo.
da vibicchi
#1297248
ma non ti permetteranno mai di avere tutto sotto controllo, specialmente se ti sposti da aree illuminate ad aree meno illuminate la macchina cambierà sempre l'esposizione con un bell'effetto "amatoriale", in qualunque modalità sei.


No… una funzione esiste per mantenere fissa l'esposizione come scegli tu, ma anche qui regoli solo gli EV (coppie tempo/diaframma) senza sapere se a variare sono i diaframmi o i tempi, per ottenere una corretta esposizione o, una sovra-sotto-esposizione a piacere… è poco, ma è fattibile ed è meglio ni niente. :wink:
L'avevo già scritto prima:

Poi c'è la possibilità di regolare l'EV impostando il tasto Esposizione e successivamente fare le regolazioni per ottenere una Sovra-esposizione o una Sotto-esposizione o ancora una esposizione corretta. Ma in questo caso non sai se la AX53 ha regolato il diaframma o i tempi o entrambi…


Sotto questi aspetti è meglio la Panasonic: 2 a zero! :appl:
Ciao. :birra:
da willyfan
#1297250
Mi pare, avendo usato su una camera similare, che anche quella modalità, sebbene tu possa decidere di tenere ad esempio una sotto esposizione o sovraesposizione, tenga automaticamente quella sottoesposizione o sovraesposizione.
Per cui se passi da una situazione illuminata ad una più scura la macchina cambia comunque. Forse ricordo male?

William Fanelli
da vibicchi
#1297265
Sì, ricordi male per quanto riguarda questa funzione che regola gli EV in tutta la loro escursione, dando quindi la possibilità all'operatore di sbizzarrirsi a piacere, in questo caso anche cambiando scena la AX53 mantiene bloccata l'esposizione manuale in quella posizione, questa funzione si chiama: Esposizione. :appl:

Però ricordi bene per una funzione simile che invece regola solo 1 EV in più o in meno frazionato in 0,5 EV ogni stop, in questo caso la AX53 pur essendo impostata in Manuale, regola automaticamente l'intera esposizione mantenendo quella sovra o sotto esposizione di uno o due stop… ma questa è un'altra funzione che porta il nome Esposizione Automatica lasciando però alla cam la possibilità di occuparsi dell'esposizione automatica cambiando quindi tempi e diaframmi. Questa va bene se intendi mantenere l'intero film un pochino sottoesposto (o sovraesposto). :wink:

Vedo se riesco ad allegare alcune schermate (ai tempi dell'acquisto create totalmente da me col PC, ma sono in alta risoluzione… dovrò comprimerle) che possono forse chiarire meglio le idee. :wink:
Ciao. :birra:
1 - Impostazione Anello Manuale su Esposizione AX53.jpg
1 - Impostazione Anello Manuale su Esposizione AX53.jpg (176.17 KiB) Visto 1192 volte

2 - Esposizione impostata - AX53.jpg
2 - Esposizione impostata - AX53.jpg (192.95 KiB) Visto 1192 volte

3 - Esposizione Automatica EV impostata - AX53.jpg
3 - Esposizione Automatica EV impostata - AX53.jpg (177.07 KiB) Visto 1192 volte

4 - Livello registrazione audio Manuale AX53.jpg
4 - Livello registrazione audio Manuale AX53.jpg (209.48 KiB) Visto 1192 volte
da pickpocket
#1300874
grazie mille a tutti e due, io ancora non ho comprato, non ne ho un bisogno immediato, e continuo ad essere indeciso tra panasonic g80, panasonic fz 2000, panasonic HC-VXF1 e sony ax53... chissà se mi deciderò mai?

mi sono anche lasciato sfuggire l'ax53 a 700 euro...
da vibicchi
#1300876
Te l'ho già fatto capire tra le righe, ma se insisti te lo ripeto ancora una volta.
Per le tue esigenze di riprese in bassa luce:

1) se vuoi una videocamera, allora vai di Panasonic HC-VXF1. :wink:
2) se invece vuoi stare su una fotocamera che fa video, allora non metto lingua e lascio ad altri la possibilità di consigliarti tra le due che hai citato.
Altro non saprei che dirti. :scusa:
Ciao. :birra:
da gattopleba
#1300893
Ciao ragazzi, da oggi finalmente sono possessore della ax53! Il salto dalla mia vecchia hdr-hc9e è stato notevole, nei prossimi giorni la proverò con calma e soprattutto con un pò più di luce ma da quel poco che ho visto sono rimasto molto colpito!
Una domanda, in una prova che ho fatto oggi pomeriggio in 4k a 100 non mi si è attivato lo stabilizzatore tant'è che pensavo non fosse abilitato in questo settaggio, ho provato sempre in 4k ma a 60 e funzionava, poco fà l'ho riaccesa sempre in 4k ma a 100 e questa volta funzionava....Da cosa può essere dovuto secondo voi? Spero di essermi spiegato correttamente...
Un saluto
da agsaini
#1300971
Ciao a tutti, chiedo un aiuto per provare a risolvere un problema riscontrato con la AX53, recentemente acquistata: ho la necessità di riprese in studio molto ravvicinate, a della carta da parati.
Durante la ripresa dei vari spezzoni però, soprattutto in fase di zoom si notano dei piccoli artefatti e perdite di "fuoco" sul soggetto...ho provato un po' di tutto, ma non c'è verso di risolvere.
Qui ho caricato un video dove si vede il difetto riscontrato https://youtu.be/vZ5wLRS0PCU.
Avete dritte da darmi?
  • 1
  • 64
  • 65
  • 66
  • 67
  • 68
  • 69

Ciao Fabio , lo STAFF e i MOD tutti t[…]

[Presentazione]

Ciao Franco , lo STAFF e i MOD tutti […]

Differente all'apparenza non ce ne sono, ma se N[…]

[Vegas Pro] Sottotitoli

Ciao, questo tipo di operazioni si gestiscono ben[…]