Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

#1303172
Ciao a tutti,
ho una Canon 5D ma vorrei passare a qualcosa di un po' più nuovo. Giro perlopiù spot o format tv per case di produzione ma tendenzialmente su set abbastanza improvvisati. Il grosso punto di domanda è se comprarmi una vera e propria telecamera, pensata quindi per la ripresa video, o se restare su una DSLR tipo la Sony α7.

Mi piacerebbe che avesse queste caratteristiche:
-risoluzione 4k
-sensore 35 mm
-framerate 50 fps
-baionetta compatibile, anche con adattatori, con Canon EF (50mm, 100-300mm) e Nikon F (Tamron 15-30mm)

Come budget direi che sto tra i 1000 € e i 2000-3000€, cosa mi consigliate?
Ultima modifica di iachidda il gio, 07 feb 2019 - 12:22, modificato 1 volta in totale. Motivazione: titolo conformato al regolamento
#1303190
Ciao, tanto per chiarire alcuni concetti: il super 35 è un formato che si trova tra un apsc e il formato pieno 35mm. La sony A7 non è una dslr ma una mirrorless.
Detto ciò potrei consigliarti la Sony a7 III abbinata all'adattatore Sigma mc11 per sfruttare le ottiche Canon. Per gli obiettivi Nikon dovresti acquistare un'altro adattatore
#1303198
Se fai una ricerca il sensore super 35, contrariamente a quanto si possa pensare, con l'aggettivo "super" si intende un formato minore del formato pieno. L'acronimo DSLR indica le reflex classiche (SLR) con la presenza del sensore al posto della pellicola. La A7 è una "senza specchio" appunto mirrorless. Ovviamente il mirino sarà digitale e non ottico.
#1303226
No, io ti consiglio vivamente una videocamera. La qualità generale non la fa la dimensione del sensore ma la tecnologia impiegata, almeno quando la differenza di grandezza è trascurabile, e in questo caso lo è.
C'è confusione tra i termini. Il 35mm cinematografico non è la stessa cosa del 35mm fotografico, sono due cose differenti e nelle cineprese/videocamere si fa riferimento al formato cinematografico, mentre nelle fotocamere a quello fotografico.
Si chiama super non perché è più piccolo del formato fotografico ma perché é leggermente più grande e panoramico del 35mm classico che aveva rapporto d'aspetto 1,66:1 e la pista sonora che occupava spazio sul fotogramma. Non è nemmeno corretta la definizione di pieno formato per il 35mm foto visto che esistono formati anche molto più grandi (il medio formato 6x4cm e il grande formato 6x6cm) rispetto al 3,6x2,4cm del 35mm foto.
Ad esempio la qualità della FS7 è nettamente superiore a quella delle mirrorless Sony, in primis ma non solo per il codec xavc-i 10 bit 422 e raw su registratore esterno, laddove le mirrorless registrano massimo a 8 bit 420 e a mio avviso è un codec di scarsa qualità per il broadcast e anche per fare interventi di color.
L'unico problema è che questa qualità maggiore ovviamente si paga e per questo molti appassionati o semipro preferiscono buttarsi sulle più accessibili fotocamere. Con il tuo budget e per le caratteristiche che chiedi non c'è molto, c'è qualcosa di più se rinunci o al 4k o al 50p, oppure se ti rivolgi al mercato dell'usato. Altrimenti se hai pazienza di aspettare lunghi tempi di consegna ti consiglio la Blackmagic Pocket 4K che è un buon compromesso tra mirrorless e videocamera. Oppure sull'usato la blackmagic ursa mini 4,6k o la ursa mini pro che hanno tutte le caratteristiche che chiedi e anche qualcosa in più.
#1303251
Le Blackmagic ursa mini, indipendentemente dal modello, hanno attacco nativo EF quindi puoi montarci lenti con attacco Canon EF senza adattatore. La Pocket 4K invece ha attacco nativo mft (micro 4/3) ma esistono diversi adattatori che consentono di montarci anche le lenti con attacco Canon EF.
#1303324
Travis Bickle ha scritto: mar, 12 feb 2019 - 09:47 Ottimo! Sempre meglio evitare di utilizzare adattatori che ogni corpo tra macchina e lente crea aberrazioni.Poi anch'io tra mirrorless e videocamere preferisco le buone vecchie videocamere😀😀
Grazie Koroshiya!
Se sono adattatori senza lenti intermedie (tipo quelle che si usano per correggere il tiraggio) non dovrebbero generare aberrazioni. Tutt'al più in alcuni casi si perde il fuoco all'infinito.
#1303472
Koroshiya ha scritto: mer, 13 feb 2019 - 22:45 Si però sono opzionali, la camera viene venduta con l'attacco EF. Le torrette PL, F e B4 si pagano a parte in aggiunta all'attacco EF. E non sono proprio economicissime, circa 300 euro a torretta.
Chi possiede solo ottiche Nikon, spendere 300 € per l'attacco appropriato da sostituire l'EF standard non mi sembra una grande perdita economica quando la macchina ne costa più di 6.000 €.
Stesso discorso vale per chi vuole utilizzare ottiche cinematografiche PL.

Scusatemi Admin Moderatori e utenti che io sbagli[…]

[Final Cut Pro 10.4.6] Clip spuntate

Salve ,se ben ricordo in qualche versione preceden[…]

Grazie, chiaro il concetto, pero' il discorso e' m[…]

Ti invito a postare il video nella sezione VIDEOMA[…]