Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su come: unire, tagliare, aggiungere effetti, sottotitoli, etc.

Moderatore: Moderatori

da Andrea Cleva
#1303174
Salve a tutti, volevo avere consiglio da voi!

Sono un viaggiatore abituale e con questo volevo dirvi che vorrei montare dei video che ho fatto in giro per il mondo con un software valido e comunque completo per Windows.

Avevo pensato ad Adobe Premiere Pro, ma avrebbe bisogno di un pagamento mensile ed ho sentito che è abbastanza complicato e per ora non mi interessa!
Ho letto sul web, degli altri programmi come Da Vinci, Sony Vegas Pro, Edius, Avid ecc.. ma non so veramente su quale orientarmi.

Voi che ne pensate, quale sia meglio?

Vi allego il link di un esempio di video che dovrei fare:


Vi ringrazio anticipatamente!
da GoldenAndSilver
#1303405
Da Vinci è davvero buono ma anche complesso rispetto a Sony Vegas, ti consiglio di prendere in considerazione questi due e comprare quello che trovi sia più comodo per te sia dal punto di vista economico che di comodità nell'editing (Anche se Da Vinci è molto meglio di Sony Vegas secondo me)
da Clau_dio
#1303416
Adobe Premiere è il software più usato anche dai professionisti, ma necessita di una certa conoscenza oltre a un computer performante per poterlo sfruttare al meglio. Con Magix Vegas (non è più da tempo un software SONY) puoi fare senza problemi qualsiasi montaggio ma ovviamente necessita anch'esso di un training specifico. Da Vinci è forse il più abbordabile, se non sbaglio ne esiste una versione gratuita, ma viene implementato in continuazione con frequenti aggiornamenti, per cui bisogna in ogni caso fare attenzione alle novità.
Per iniziare potresti scaricare le demo dai siti ufficiali e testarle per scegliere il programma che fa al tuo caso.

Aspettando la tua necessaria PRESENTAZIONE lo staff ti augura buona sperimentazione.
da Anonimo
#1303603
Premiere pro costa caro affitarlo ogni mese, Io invece ti consiglio Vegas pro 16, 249 euro ed e tuo per sempre e richiede pure meno risorse come PC inoltre se vuoi lavorare con il secondo monitor per la preview puoi farlo benissimo, invece con davinci resolve devi acquistare la decklink sborsando circa 170 euro e non sono pochi, poi vedi tu.

ps(anche con davinci cliccando 2 volte sulla finestra diventa poi a pieno schermo ma e scomodo da matti, almeno secondo i miei gusti)
da Anonimo
#1303621
mi correggo, con davinci per vedere la preview a pieno schermo non devi cliccare 2 volte come ho scritto ieri, mi confondevo con edius 8 che uso io, ma devi usare i 2 tasti sulla tastiera, se ricordo bene Control+F su windows.

tanto per precisare.
da halosis
#1303771
Da non sottovalutare che tipo di GPU si possiede, Premiere lavora bene con le schede Nvidia perché sfrutta l'elaborazione CUDA. Ho potuto notare che gli altri software (Vegas, Da Vinci Resolve, Hitfilm Pro), sfruttando l'elaborazione Open GL, con le schede Nvidia , son meno performanti in termini di preview con i plugin applicati.
da Cloud84
#1303772
Ciao Andrea, l'aspetto più importante e di cui nessuno ti ha parlato, ancor prima del software è il montaggio stesso.
Montare è un'arte, e il video che hai mostrato, come tipo di montaggio, dipende da un insieme di fattori, a cui il software (entro certi limiti) è secondario:
1° un buon occhio
2° un buon girato (anche se è vero che un buon montaggio può migliorare un pessimo girato, e viceversa)
3° la giusta scelta del brano che accompagnerà il girato (e anche in questo caso ci sono diverse osservazioni a riguardo che spiegherò dopo)

il software perchè è secondario? perchè a grandi linee fanno tutti la stessa cosa, con più o meno opzioni, con più o meno effetti. Io partii da Premiere (erano gli anni '90), poi passai a Edius, poi a Vegas (che reputai il migliore per comodità di utilizzo e per effettistica integrata).
Alla fine tornai a Premiere perchè era il più usato anche dai colleghi e di conseguenza ci potevamo passare i progetti nei lavori condivisi.
Per chi inizia potrei consigliare un software tipo Pinnacle studio o Corel Videostudio, entrambi programmi economici (stiamo fra i 50 e i 100€ con il download diretto online) più facili da usare. L'aspetto negativo di questi programmi è che se si acquisisce esperienza col montaggio, risultano poi limitati nelle opzioni e nell'utilizzo.
In ogni caso Adobe premiere lo si può scaricare e usare gratuitamente per una settimana prima di decidere se comprarlo o meno.

Andando al video che ha linkato, è molto bello! Le transizioni sono creative, alcune fatte in girato (come la mano che va verso lo schermo, un po' inflazionata ma carina se usata bene) altre sono dei preset che possono esserci in tutti i programmi.
La color correction si può fare direttamente sul video con plugin appositi o con altri software in seguito (anche se in questo video a mio avviso la color è poca e il bianco non è perfettamente bilanciato).
Per l'audio ci sono essenzialmente due scelte: si usa un brano conosciuto, e quindi non si potrà monetizzare il video, oppure si usa un brano originale (si può acquistare per esempio su envato market) o anche trovarlo su altri siti o su youtube gratuitamente.
da Clicknclips
#1303776
Il nostro nuovo amico Andrea, da quando ha postato il quesito, non si è più connesso (né si è presentato).
Per quanto mi riguarda non è facile rispondere senza conoscere che tipo di materiale video vuole trattare e di che hardware è dotato o si vorrà dotare.
Faccio un piccolo appunto:
Cloud84 ha scritto:Per l'audio ci sono essenzialmente due scelte: si usa un brano conosciuto, e quindi non si potrà monetizzare il video
Se per audio conosciuto si intende coperto da copyright è bene precisare che il problema non è la mancata monetizzazione ma l'illecito che si commette non avendo ottenuto i diritti di sincronizzazione. Ovviamente se se ne fa un uso pubblico.
da Cloud84
#1303782
ti spiego come funziona:
se non monetizzi non fai illeciti (e youtube non ti fa monetizzare a meno che non procedi nella segnalazione della proprietà di tali diritti, come quando una persona acquista un brano per una produzione), salvo alcuni casi in cui ti tolgono l'audio dal video, ma genericamente non succede.

basta andare su questa pagina
https://www.youtube.com/music_policies

se ci interessa un brano, andiamo a cercarlo. per esempio prendiamo un brano super famoso, che tanti avranno messo nei propri video, anche solo in parte

ecco cosa compare:
Se utilizzi questo brano
Riproduzione
Visualizzabile in tutto il mondo
Pubblicità
Possono comparire annunci
Se esegui una cover
Riproduzione
Visualizzabile in tutto il mondo
Pubblicità
Possono comparire annunci

sotto il video caricato comparirà:
La musica in questo video
Ulteriori informazioni

esistono anche brani liberi dalla monetizzazione cercando. in linea di massima al 99% si possono usare e al 99% non si possono monetizzare.
da Akenaton
#1303783
Salve a tutti anche io sto cercando un nuovo programma da usare. Il problema è che Pinnacle lo uso però o sono io che sono fissato con determinati montaggi o non è quello che fa al caso mio. Leggevo di altri programmi semplici da usare. Me li mettete in ordine di difficoltà cosi da dirvi anche quali ho usato. Grazie.
da Clicknclips
#1303788
Non esiste un ordine di difficoltà (concetto assai personale), esistono altre caratteristiche che possono far preferire un software: la sua interfaccia grafica, la quantità di funzioni specifiche, la quantità dei formati trattati, la quantità di plugin propri o di terze parti, le specifiche tecniche minime per poter funzionare (hardware/software), la qualità del supporto postvendita e la quantità di risorse disponibili, fino ad arrivare al costo per l'uso del software che uno è disposto a spendere.

Per quanto riguarda la questione dell'uso di brani musicali coperti da copyright e del diritto di sincronizzazione, che in questo topic sono argomenti OT, invito tutti a leggere questo topic in evidenza in sezione Vita Da Videomakers viewtopic.php?f=49&t=64376 dove vengono forniti tutti i riferimenti "legali". Invito anche il nostro amico Cloud84 a quella lettura ed eventualmente a contestare quanto lì riportato. Da parte mia corre l'obbligo di ribadire che non è consentito utilizzare opere coperte da copyright nelle proprie produzioni audiovisive senza il preventivo permesso ottenuto dai detentori del copyright.
da Akenaton
#1303816
Ma di questi nominati anche su questo forum quali sono quelli più semplici?

grazie mille, gentilissimo. Da quel che capisco, q[…]

[Canon EOS M] Cosa fare?

Salve a tutti, spero di essere nella sezione giust[…]

[Conversione VHS] Consigli

Veronica le VHS apposite raschiano le testine perc[…]

[Presentazioni] Ciao a tutti!

Ciao Maurizio, , Sei il benvenuto nella comunity […]