Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

#1303524
willyfan ha scritto: gio, 21 feb 2019 - 07:49
ormon71 ha scritto:Concordo, l'utente ha fatto una richiesta ma poi tutti moralisti a fare da mamma quando nessuno lo ha chiesto.
intanto "tutti" sono solo io, inoltre in questo forum ricordo che le pratiche illegali e spesso anche quelle semplicemente border line sono vietate, non è questione di fare i moralisti.
Personalmente volevo solo essere certo perché ammetto che la situazione è particolare e non ne so abbastanza.
D'altra parte ti pregherei di usare altri toni, perché "moralisti a fare da mamma" lo dici a tua sorella.



William Fanelli
La legge dice testualmente che "qualsiasi locale aperto al pubblico è assimilato come luogo pubblico": casa tua non è aperta al pubblico. Lo stesso dicasi per le strade. Tranquillo, non vai in galera domani. Forse dopodomani
#1303526
Terzo invito a presentarti. Inoltre avevo pregato di non continuare a polemizzare pubblicamente.

Nello specifico però ti invito a non sentenziare su argomenti che, per quello che scrivi, dimostri di conoscere assai poco.
Marco Righi ha scritto:La legge dice testualmente che "qualsiasi locale aperto al pubblico è assimilato come luogo pubblico"
Luogo aperto al pubblico = È un luogo privato, al quale però è possibile accedere a determinate condizioni o in determinati momenti. Tipici esempi sono i luoghi in cui si svolgono spettacoli (cinema, teatri). (fonte Brocardi.it https://www.brocardi.it/dizionario/72.html)
Luogo pubblico = È il luogo cui si può accedere liberamente, senza che vi siano limitazioni (es. la piazza di una città). (fonte Brocardi.it https://www.brocardi.it/dizionario/5449.html)

La legge distingue eccome tra queste due fattispecie di luoghi. Ad esempio Il d.lgs. 15 gennaio 2016, n. 8 ha depenalizzato il reato di "atti osceni in luogo esposto al pubblico" (mantenendo intatto quello commesso in luogo pubblico), in quanto si ritiene che l'offesa al pudore sia strettamente connessa con il requisito della pubblicità degli atti osceni, che deve intendersi dunque come la possibile percezione degli stessi da parte di un numero indeterminato di persone.
Naturalmente è solo un esempio del fatto che la distinzione esiste pur non avendo alcuna attinenza con le tematiche che stiamo trattando qui.
Aspettiamo la tua presentazione.
#1303535
Marco Righi ha scritto:Ho capito ragazzi...
Hai capito quello che hai voluto capire. A me le intenzioni sembravano buone, dettate dal buon senso e dalle esperienze di chi fa videomaking per mestiere.
Comunque non c'è problema, sarai accontentato. Topic chiuso.

grazie mille, gentilissimo. Da quel che capisco, q[…]

[Canon EOS M] Cosa fare?

Salve a tutti, spero di essere nella sezione giust[…]

[Conversione VHS] Consigli

Veronica le VHS apposite raschiano le testine perc[…]

[Presentazioni] Ciao a tutti!

Ciao Maurizio, , Sei il benvenuto nella comunity […]