Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

da GoldenAndSilver
#1304165
Salve a tutti, spero di essere nella sezione giusta, come ho già detto possiedo una Eos M, modello datato, vorrei usarla per realizzare dei cortometraggi di media qualità non so se venderla e aggiungere qualcosa per prenderne una migliore o se posso accontentarmi di questa, vi ringrazio in anticipo per le risposte :3

-Golden
da GoldenAndSilver
#1304205
L'ho installato ma non sono capace, intendo, registra 2-3 secondi massimo e nell'anteprima il video lagga moltissimo, sicuramente sbaglio io qualcosa ma non so cosa...

-Golden
da Clicknclips
#1304208
"Per farlo è stato usato un modulo del firmware “sperimentale” e abbastanza rischioso, l’SD UHS Module, che spinge la velocità di scrittura della SD card a 70 MB/s al posto dei classici 40 MB/s. Come scrivono tuttavia gli sviluppatori questo “overclock” è delicato e potrebbe distruggere sia la card sia il componente della fotocamera che gestisce la porta. Una cosa da non replicare alla leggera, ma chi ha una vecchia EOS M potrebbe provare."
Per non dire che quella build "sperimentale" porta a riprendere con un crop 5x rispetto al sensore originale.

La Eos M è limitata (oggi) rispetto a formati, codec, frame rate, Iso, ecc. Ciò non di meno potrebbe ancora essere utile allo scopo. Ma quando si ipotizza la sua "sostituzione" evidentemente o già se ne sono colti i limiti, e quindi occorre superarli, oppure si sta correndo dietro al mercato.
Se quei cortometraggi danno da mangiare probabilmente la sostituirei, se fossero solo un hobby non mi porrei il problema, oppure, evidenzierei il limite per cercare la migliore alternativa.

In cosa vorresti migliorare? È quanto saresti disposto ad investire? C'è qualcosa del tuo corredo che vorresti salvaguardare?
da kartak
#1304215
Uso il magic lantern sulla 100d senza problemi da diversi mesi, registrando senza crop a 1.7k
https://www.eoshd.com/2017/06/enabling- ... anon-100d/

Necessita di una scheda veloce, minimo una sandisk 95mb/s.

Qui trovi tutte le info che cerchi
https://www.magiclantern.fm/forum/index ... =9741.2450
da GoldenAndSilver
#1304416
Clicknclips ha scritto: ven, 22 mar 2019 - 07:12 La Eos M è limitata (oggi) rispetto a formati, codec, frame rate, Iso, ecc. Ciò non di meno potrebbe ancora essere utile allo scopo. Ma quando si ipotizza la sua "sostituzione" evidentemente o già se ne sono colti i limiti, e quindi occorre superarli, oppure si sta correndo dietro al mercato.
Se quei cortometraggi danno da mangiare probabilmente la sostituirei, se fossero solo un hobby non mi porrei il problema, oppure, evidenzierei il limite per cercare la migliore alternativa.

In cosa vorresti migliorare? È quanto saresti disposto ad investire? C'è qualcosa del tuo corredo che vorresti salvaguardare?
Sono corti fatti per hobby che andranno su YouTube, più che altro essendo un horror ci saranno riprese con poca luce, e vorrei che risultasse il meno "granuloso possibile" non che diventi inguardabile

-Golden
da Clicknclips
#1304417
Sembra di capire che questo progetto "horror per hobby su YT" non ha ancora avuto inizio e che la tua sia una preoccupazione "preventiva".
Comunque, mancando le risposte alle altre domande poste, e detto pure che fino a 1600 Iso la Eos M non si comporta male, volendo continuare ad usarla si può agire su più fronti alternativi o complementari.

1) usare dei denoiser in post produzione: Neat Video il più noto, se esiste per il software di montaggio che usi al costo di un centinaio di $ e tempo per i rendering;
2) dotarsi di obiettivi più luminosi: il 22 mm f/2 o il 32 mm f/1.4 (gli unici con attacco EF-M), oppure prendere un adattatore EF / Eos M per avere una scelta più ampia di obiettivi. Meno di 200€ il primo, intorno ai 500€ il secondo e meno di 150€ l'adattatore (mi sono riferito solo al mercato Canon originale ma ci sono alternative di terze parti);
3) illuminare di più la scena (se giri in interni) per poi renderla più "horror" in post produzione; un kit "amatoriale" di tre luci che possa dare decentemente supporto lo trovi a partire dai 100/150 €.

Naturalmente si da per scontato che per l'audio in presa diretta sei già a posto.
da GoldenAndSilver
#1304425
Si, per l'audio sono apposto, grazie per le risposte, dato che ho altre spese da fare incluse appunto le luci potrei sapere in più riguardo le alternative di terze parti? Grazie ancora per le risposte :3

P.S. Edito con Vegas Pro, ma stavo pensando di acquistare Premiere se è necessario
-Golden
da Clicknclips
#1304433
GoldenAndSilver ha scritto:potrei sapere in più riguardo le alternative di terze parti?
QUI trovi un elenco abbastanza esautivo.
Poi, come detto, basta prendere un adattatore Eos-M -> EF-S per avere tutto il parco ottiche Canon disponibile oppure anche un adattatore verso NikonF (uso solo manuale).
GoldenAndSilver ha scritto:stavo pensando di acquistare Premiere se è necessario
Premiere non si acquista, si paga un canone mensile.
da GoldenAndSilver
#1304477
Grazie mille per le risposte, non so come si chiude il topic, essendo voi moderatore potete chiuderlo?

-Golden
da Clicknclips
#1304479
I topic non si chiudono. Restano disponibili per chiunque volesse intervenire in futuro.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

[Presentazione] Buongiorno

Ciao Ivano , grazie per esserti correttamente pre[…]

Si tratta di scelte aziendali. Se si lavora anche […]

[Presentazione] Ciao a tutti!

Ciao Gianpaolo , tutto lo Staff ti dà[…]

[Presentazione] Salve

Ciao Andrea , tutto lo Staff ti dà il […]