Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su come: unire, tagliare, aggiungere effetti, sottotitoli, etc.

Moderatore: Moderatori

#1307998
In Power Director terminato l'editing e passando a PRODUCI se si sceglie MPEG-2 DVD HQ nel preset tra i dettagli: codec, bitrate, ecc, compare anche l' INDICE DELLA QUALITA' DELLA VELOCITA' con valori di 3 o 6 . Tali valori ho notato siano indipendenti dal bit rate.
Anche in Premiere, in esportazione nel formato MPEG-DVD, c'è un INDICE QUALITA' impostato su 75.
Forse hanno lo stesso significato.
Qualcuno è in grado di spiegarmi quale sia la loro funzione? Ringrazio e saluto.
#1308008
Dice un manuale PowerDirector (non so nemmeno che versione sia):
• Indicatore Velocità/Qualità : Trascinare il cursore per selezionare una impostazione accettabile tra maggiore velocità di produzione con qualità video minore e più alta qualità video con velocità di produzione minore.
Quali parametri di produzione vada effettivamente a toccare non è dato sapere.
Concorderai comunque che qui non si tratta di "tecnica" generica di produzione di un video, ma dell'uso specifico di un parametro riferito ad un programma. Sarebbe più corretto che il topic fosse titolato
[PowerDirector] Significato indicatore qualità della velocità
e che fosse spostato nella sua sezione.

Comunque ti ricordo che avevi posto l'identico quesito già a luglio 2014: viewtopic.php?t=120173
#1308122
Non ho intitolato il topic [Power Director] in quanto facevo riferimento anche a Premiere.
Non mi ricordavo del quesito del 2014, che peraltro non aveva risolto definitivamente il mio dubbio.
Per riprovare a chiarirmi le idee faccio riferimento a Premiere che in esportazione nel formato MPEG-DVD, c'è un INDICE QUALITA' impostato su 75, ma con la possibilità di variare tale valore. Non è quindi sufficiente regolare il bitrate?
#1308128
Ciao belli.
Senza volere entrare nei dettagli tecnici, per i quali consiglierei a gege di andarsi a vedere su wikipedia come funziona un codec long gop e l'algoritmo di compressione (sostanzialmente il cosiddetto DCT), possiamo dire che:
"il bitrate non basta".
Esso rappresenta solo lo spazio occupato e, a parità di altre cose, più spazio viene occupato più il risultato sarà qualitativo. Ma in una bottiglia da un litro noi possiamo mettere 1 litro di acqua o mettere 1 litro di olio extravergine.
L'indicatore di velocità\qualità è un fattore che il codec utilizza per configurare l'algoritmo in modo che esso sia più preciso nei calcoli (perdendo velocità di esecuzione) o meno preciso ( più veloce a comprimere).
Calcoli precisi significa che le approsimazioni nel convertire l'immagine saranno minori, perdendo meno qualità nel passaggio, ma impiegando più tempo.
E cosi trasformiamo l'acqua in pregiato olio ;)
#1308148
Per Rider,
Finalmente una chiara spiegazione!
Approfondire oltre non mi interessa anche perché non sarei in grado di apprezzare.
Ti ringrazio infinitamente e ti saluto.

non è che fa la differenza 3840 o 4096... […]

Noi possediamo una 4K, e il nostro DOP ha appena p[…]

[Presentazione] Ciao a tutti

Ciao Karla , grazie a te per esserti correttament[…]

Ciao a tutti, tra due mesi circa inizieranno le ri[…]