Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni su tutto ciò che riguarda il mondo Apple in generale.

Moderatore: Moderatori

#1308437
Il nuovo sistema operativo OS X 10.15, conosciuto anche come Catalina, come molti sapranno già non consentirà più il supporto per le applicazioni 32 bit.
Per quanto riguarda l'aggiornamento e l'uso di Final Cut Pro X o Logic Pro non ci sono problemi ( e ci mancherebbe!), ma non è così per tutti i plugin prodotti da terze parti che si usano con queste applicazioni.
Mi stanno arrivando segnalazioni in questo senso da alcuni produttori (a.e. Pixel Film Studio) che avvisano che stanno ancora lavorando per garantire la compatibilità dei loro software e di attendere nuove comunicazioni prima di aggiornare il sistema operativo.
E' raccomandato quindi a tutti gli utilizzatori di FCPX (e/o Logic Pro) di verificare prima sui siti dei produttori dei plugin che hanno installato se la compatibilità è garantita. Se così non fosse soprassedere all'installazione.

Per gli utilizzatori dei prodotti Adobe la situazione è che, al momento Adobe non garantisce alcun software come compatibile con il nuovo sistema operativo; è bene evitare l'aggiornamento fino a nuove indicazioni da parte di Adobe stessa.

Non sembrano esserci problemi con DaVinci Resolve 16 al netto di eventuali plugin a 32 bit.

Ad ognuno comunque l'onere di verificare le proprie installazioni prima di porcedere all'aggiornamento.

Per quanti non la conoscono segnalo un'applicazione che elenca e analizza i software installati sul proprio Mac e restituisce lo status di operatività con i vari sistemi operativi https://roaringapps.com/mac-app.

Naturalmente tutto quanto sopra a condizione di avere un Mac compatibile con il nuovo sistema operativo che come noto funzionerà solo con i MacBook 2015 e successivi, i MacBook Air metà 2012 e successivi, i MacBook Pro 2012 e successivi, gli iMac 2012 e successivi, gli iMac Pro 2017 e successivi (tutti i modelli),i Mac Pro 2013 e successivi e i Mac Mini 2012 e successivi.
[Cortometraggio Horror] Il Debito

Grazie William. Il Debito è il quarto corto[…]

[Z-CAM] Un nuovo brand sul mercato

Io non l'ho ancora montato ... ma se vedo che iniz[…]

grazie. aggiungo scheda grafica gtx 850m la timeli[…]

Quello che non sembri aver afferrato è che […]