Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
La sezione ufficiale dedicata ad Adobe Premiere Pro e Premiere Elements.

Moderatore: Moderatori

#1308438
Realizzo video dove utilizzo sia clip registrate con il drone Dji Mavic 2 Pro e Go Pro Hero 7 black.
Il Drone è impostato a 3840 x 2160 - 29,97 fps.
La go pro a 3840 x 2160 - 59,94 fps

Come dove impostare il progetto per quanto riguarda i fotogrammi?
Sarebbe meglio modificare le impostazioni delle due sorgenti tipo abbassare gli fps della go pro?
Vorrei esportare con la migliore qualità possibile, al momento ho fatto formato h.264 e 3840 x 2160 - 59,94 fps.

Se poi provo ad accelerare le clip vedo che un po' sfarfallano nel video finale si può rimediare o accelerando le clip l'effetto finale è comunque in qualche modo un po' "rovinato" rispetto alla riproduzione alla velocità normale?

Grazie per tutti i consigli!!!
#1308448
ti ho scritto in messaggio privato. per quanto riguarda la tua domanda, la gopro, deve essere vista real time o in slow motion?
#1308451
Se non hai motivo di usare lo slow motion allora tanto vale che setti anche la GoPro a 29,97 e che anche la timeline sia impostata in modo identico. Naturalmente puoi lasciare la GoPro a 59,94 ma il progetto deve comunque essere impostato alla frequenza più bassa (29,97). Per l'esportazione la frequenza deve rimanere a 29,97.
Per quanto riguarda il formato "migliore" dovresti specificare anche per farne che. H.264 può andare bene per la pubblicazione sui social e su web in generale oltre che per una riproduzione su TV tramite pendrive o HD multimediali.
#1308456
editerei anche io tutto il girato in timeline 29,97p, esportando anche in eugual maniera. stai attento, nel momento in cui crei una timeline e ci metti per primo del girato della gopro, ti potrebbe chiedere di adattare la timeline al girato, tu rispondi eventualmente di no, perchè la vuoi mantenere a 29,97. sull'esportazioen ed i suoi parametri, c'è moltissimo da poter dire.
cosa intendi per accelerare? come lo fai?
che versione hai di premiere? specificalo anche nel titolo, certe soluzioni sono valide per alcune versioni si, per altre no...
#1308461
Grazie per i consigli,
sbagliavo ad adattare le clip del drone e la timeline alle impostazioni della go pro ed esportare in 59,94 fps. Provo seguendo le vostre indicazioni.

I video li carico su Youtube e li guardo sulla tv in 4k collegandoci la pendrive. Vorrei avere la massima qualità dell'immagine possibile.

Per quanto riguarda accelerare le clip da premiere vado sulle proprietà della clip e seleziono velocità poi metto l'incremento in percentuale tipo 130%, 150% e come interpolazione tempo metto: fusione fotogrammi. E' corretto o posso aumentare solo a intervalli fissi tipo 200% 300%?
Premiere Pro mi dice che è la versione 13.1.5

grazie ancora!!
#1308462
se vuoi la massima qualità , devi separare l'export per YTda quello per pennetta. per Youtube, scegli il preset h 264, scegli come "livello " il massimo (non saprei se sul tuo è 5.1 o superiore) . metti come codifica CBR, e il bitrate almeno 200mb/s . audio 320 è ok . la pennetta non ti regge di sicuro questi bitrate, devi andare a vedere le specifiche della tua televisione e acquistare una pennetta che regga la lettura di un buon bitrate. Ogni televisione è diversa dall'altra. marche diverse accettano cose diverse. un "pandemonio" da cui è difficile uscire. Se è una cosa a cui tieni molto, fai un export master in un codec poco compresso (esiste più il preset di export quicktime?) da cui poi anche fra anni, puoi esportare un nuovo ottimo file, secondo le tue nuove esigenze .
per cambio velocità, fai export di prova, prova anche sia attivando , che disattivando fusione fotogrammi, ma attivando "flusso ottico" in fase di export. questa funzione dovrebbe darti una svolta. se velocizzi a 200%, puoi evitase sbattimenti, a valori intermedi, vale la pena fare prove. ho una versione molto vecchia rispetto alal tua, quaindi non tiu saprei dire. ci può essere differenza, se stai utilizzando il girato a 30p o a 60p, nel 60p, verosimilmente il flusso ottico, riesce a lavorare ancor meglio, perchè ha più frames su cui lavorare
#1308467
Hai a disposizione delle clip 4K che in origine vanno al massimo a 78 Mbps (GoPro 7) e 100 Mbps (Dji Mavic 2), quindi devi salvare un file "master" almeno a 100 Mbps o anche più; devi trovare il giusto compromesso che per te va bene anche in termini di occupazione finale del video.

Il problema della pendrive su TV non è che non regge quel flusso dati (una USB 2.0 regge tranquillamente almeno fino a 280 Mbps) ma piuttosto è un problema di file system. Tutti gli apprecchi accettano il Fat32 che perà ha il limite della grandezza dei singoli file che non possono superare i 4GB. Se invece il tuo apparecchio legge anche altri tipi di file system (exFat o Ntfs) allora il problema della grandezza dei file è superato.
Resta invece quello del bitrate che anche su apparecchi TV UHD/4K di ultima generazione può arrivare a 80 Mbps con condifica Hevc/H.265 ma che per il normale H.264 si attesta al massimo intorno ai 60 Mbps.

L'audio AAC va bene sia per la TV sia per YT (YT si aspetta un audio a 96 o 48 khz).

Devi tenere presente che per materiale UHD/SDR YT ritiene opportuno un flusso dati massimo di 45 Mbps mentre per UHD / HDR puoi spingere fino a 68 Mbps. Anche in questo caso devi trovare un compromesso anche per la velocità con cui puoi effettuare upload in rete con la tua linea.

Per quanto riguarda l'accelerazione delle clip secondo me se usi fattori moltiplicativi interi (x2, x3, x4, ...) l'interpolazione funziona meglio perchè lavora sulla totalità dei frame. Giusto il suggerimento di usare il flusso ottico ma, come è anche stato giustamente sottolineato, non sempre tutto funziona come si vorrebbe. Ci sono casi in cui la fusione e/o il flusso ottico funzionano male. Non esiste la soluzione ottimale, provare è d'obbligo.
#1308509
Grazie 1000 per la spiegazione, davvero completa, ho tutte le informazioni per fare le prove e migliorare i miei filmati, ancora un grandissimo ringraziamento per l'aiuto.
[Cortometraggio Horror] Il Debito

Grazie William. Il Debito è il quarto corto[…]

[Z-CAM] Un nuovo brand sul mercato

Io non l'ho ancora montato ... ma se vedo che iniz[…]

grazie. aggiungo scheda grafica gtx 850m la timeli[…]

Quello che non sembri aver afferrato è che […]