Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Consigli e suggerimenti per l'acquisto di una nuova Telecamera, un Cinecorder e relativi accessori.
(N.B. La sezione è sottoposta a cancellazione automatica ogni 180gg dei topic non più attivi)

Moderatore: Moderatori

#1309187
La mia compagna è musicista solista di musica classica (violinista).

Per curare la sua immagine vorrei riprendere i suoi concerti per pubblicarli sulle diverse piattaforme e magari fare dei DVD.
Inoltre vorrei registrare il suono con i microfoni adatti a questo scopo (non quelli delle macchine da ripresa).

Alle volte suona in duo, qualche volta in quartetto oppure con orchestre anche numerose (30-50 strumenti).
Le locations generalmente sono teatri, chiese, sale da concerto e più raramente all’aperto.
I concerti durano da 30 minuti a 1.5 ore.

Vorrei ottenere un buon risultato, non professionale (anche perché sono neofita nel campo) ma qualche cosa di “ben fatto”, con immagini e suoni di qualità senza dover mettere all’asta un rene per acquistare l’apparecchiatura adatta, diciamo attorno ai 3000 € massimo, se si possono ottenere risultati buoni con meno, meglio.

Tutta la gestione delle riprese e del suono sarebbe seguita solo da me.
La mia idea è quella di piazzare 3/4 macchine fisse e 1 gestita da me (rimango aperto ad altre soluzioni).

Leggendo i vari forum siti internet, video su youtube, ecc… mi trovo più confuso di prima e quindi ho deciso di rivolgermi a voi dato che in VideoMakers ho visto che c’è un sacco di gente esperta e creativa.

C’è chi dice che le mirrorless sono migliori delle videocamere per la questione del sensore più grande ma c’è anche chi dice l’esatto opposto e la conclusione è sempre la stessa: “dipende da cosa vuoi fare”.
Giusto ma alla fine non ho ancora capito quali sono gli strumenti più adatti al mio scopo e quindi mi rivolgo a voi.

Forse quello che ho scritto non è sufficientemente dettagliato e quindi se avete bisogno di maggiori dettagli io sono qua.

Grazie a tutti!

Stefano
Ultima modifica di Clicknclips il gio, 07 nov 2019 - 19:37, modificato 1 volta in totale. Motivazione: conformato titolo al regolamento che si invita a rileggere
#1309189
È un tipo di lavoro che faccio normalmente, non so però se il budget possa bastare.
Per un orchestra, usiamo un minimo di 3 camere fino a 8.
Sul nostro canale vimeo (9dotsfilm) c'è un esempio con violoncellista e pianista dove abbiamo usato però 4 camere ma riprendendo con un gimbal anche le prove.
Noi usiamo per queste cose le Gh5 e Gh4, forse si può usare anche altro ma secondo me per avere margine devi avere camere a 4k.
Per l'audio con il budget che citi hai poca scelta. La cosa più economica è un tascam dr60 o uno zoom h4r, usando i loro mic. Zoom fa anche un prodotto a 6 piste con più mic ma costa di più. Ma noi le riprese le facciamo con 8 10 a volte più microfoni in multitraccia, ma qui i costi decollano.
Ora cerco un link di un prodotto fatto in economia con sole 3 camere, solo una presidiata ma con un ottica che costa come il tuo budget, poi lo aggiungo.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

#1309209
Ciao Stefano,
devo richiamare la tua attenzione sul titolo del topic (che ho modificato) e sul fatto che il primo messaggio di ogni nuovo iscritto deve essere quello della sua presentazione da postare nell'apposita sezione.
Se rileggi con maggiore attenzione il nostro Regolamento capirai meglio il senso della correzione che ho apportato (v. in particolare art. 10). Per quanto riguarda la presentazione ti invito a farla ora.

L'argomento è decisamente complesso e richiede oculatezza nelle scelte in funzione del miglior risultato ottenibile in base al budget ed alle finalità, e che sia adattabile a varie situazioni di palco nella cui realizzazione, a mio modo di vedere, risulterebbe prevalente l'esigenza di un buon comparto audio rispetto al video.

Tu hai l'esigenza di riprendere per poi pubblicare sulle piattaforme web (o sui social) o per produrre Dvd (aggiungereri Blu-ray ed eventualmente file caricabili su pen drive da usare su apparecchi TV) eventi di medio/lunga durata con un audio dedicato ai vari solisti (nelle piccole conformazioni) o panoramico su orchestre di grandi dimensioni.

Con un budget di max 3.000€ da distribuire tra camere e microfoni, a mio modo di vedere è preferibile dotarti di videocamere di fascia medio/alta fullhd piuttosto che di fotocamere mirrorles per due motivi:
Il primo è che hai bisogno di riprendere in modo continuativo eventi lunghi e le fotocamere, nella stragrande maggioranza dei casi (non le Lumix GH che ti sono state indicate da willyfan), non vanno oltre i 29 minuti (o anche meno, dopo di che devi premere di nuovo il Rec). Ci sono mirrorless che non hanno questa limitazione ma il loro costo, comprensivo di obiettivi, per tre/quattro camere supererebbe l'intero budget che ti sei prefisso.
Il secondo motivo è che non hai l'esigenza di lavorare con profondità di campo ridotte per cui anche un sensore più piccolo può facilmente rispondere alla tua esigenza. Caso mai dovrai indirizzare la scelta su macchine che abbiano una buona resa anche in condizione di luce scarsa, come può avvenire in certi contesti, e che abbiano una buona escursione focale dal grandangolo al tele per adattarsi alle varie distanze di ripresa dai musicisti.
Tutte le macchine devo essere dotate di treppiedi, anche economici per quelle fisse, mentre quello della macchina presidiata dovrà avere almeno una buona testa fluida.
Meglio se le videocamere possono essere alimentate a corrente ma, in ogni caso, dovrai avere batterie di scorta sufficienti per tutte.

Per quanto riguarda l'audio non credo di avere sufficienti competenze. Mi limiterò a dire che avrai bisogno di microfoni che andranno scelti in funzione degli strumenti e/o che dovranno consentirti una copertura che va dall'assolo, al duetto, al quartetto fino all'orchestra completa.
Per l'assolo posso indurti a considerare un microfono specifico per violino (lo strumento della tua compagna) collegato ad un registratore esterno tipo Tascam o Zoom.
Poi, mano mano che la situazione si "allarga", potrai aver bisogno di almeno due o tre microfoni panoramici sistemati su stativi.
Poi mi fermo sperando che possa intervenire un fonico.

Si da per scontato che hai a disposizione un computer e relativo software per gestire il multitraccia e che ti renda facile la vita per effettuare il sync in post produzione.
#1309211
Ciao Clicknclips, scusa, ho fatto la mia presentazione e grazie per aver sistemato il titolo. Grazie mille anche per i preziosi suggerimenti che approfondirò immediatamente.

Ciao Willyfan, immaginavo che il budget a disposizione è scarsetto per quello che desidero, d'altra parte di più non posso fare per il momento, comunque ti ringrazio per le dritte, il video è molto bello, complimenti.
#1309286
Io, per iniziare, e tenuto conto che lavori da solo, mi doterei di:
3 Videocamere (non mirrorless nè tanto meno reflex) che registrino in 4K UHD 25p tipo Sony FDR AX-100 o Sony AX-53
(il 4K UHD ti sarà utile per ottenere inquadrature zoomate utilizzabili in fullHD).
3 treppiedi con testa fluida adatti a reggere dette camere
2 registratori Digitali tipo Tascam dr60 o Zoom H4n con alimentatore da rete.
1 coppia di microfoni panoramici tipo Rode M5
2 Microfoni direzionali tipo Rode NTG1

Di tutto quanto sopra si trovano anche degli ottimi prodotti usati con notevole risparmio.

Si tratta di scelte aziendali. Se si lavora anche […]

[Presentazione] Ciao a tutti!

Ciao Gianpaolo , tutto lo Staff ti dà[…]

[Presentazione] Salve

Ciao Andrea , tutto lo Staff ti dà il […]

[Panasonic GH5]

rialasciati oggi gli aggiornament firmw delal gh 5[…]