Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

da CatoCato
#1320330
Un saluto a tutti.
Quando decisi di acquistare una Z-Cam, la prima domanda che mi feci fu: e adesso come la "vesto" per usarla al meglio?
Cercai allora in rete quanto potesse essere utile allo scopo e raccolsi una valanga di idee tra le quali, piano piano, iniziai ad orientarmi, arrivando ad individuare quelli che potevano essere gli "abiti" più utili da fare indossare alla mia ZCam, tenuto presente l'uso prevalente che io faccio della stessa, e cioè la ripresa di spettacoli ed eventi di lunga durata.
Detto questo ho pensato di aprire questo topic per raccogliere i pareri e i consigli circa la migliore configurazione di un Rig per la Z-cam da parte chi possiede la camera e la usa da tempo, nella convinzione che possa essere d'aiuto ai neofiti come me per il migliore uso di detta camera.
Grazie in anticipo a tutto coloro che vorranno dare il proprio contributo.
In uno dei prossimi post metterò le mie ipotesi di scelte.
Ultima modifica di CatoCato il ven, 04 dic 2020 - 06:51, modificato 1 volta in totale.
#1320332
Purtroppo ho l'impressione che tranne me e te, in questo forum siano pochi che hanno una zcam, per molteplici motivi. Personalmente, anche per necessità, ho fatto rete con alcuni che la possiedono e scambio giornalmente opinioni, ma non sono qui nel forum.
Per allargare i tuoi orizzonti, se usi facebook esiste una pagina gestita direttamente dagli amministratori e tecnici della zcam, con interventi da tutto il mondo di gente che la usa. Ti consiglio di farci un giro.
#1320333
Anche io la penso come te.
Anche se non sono un fan di Facebook (lo trovo dispersivo e macchinoso da consultare e da navigare) ho già visitato e visito regolarmente la pagina, ma mi sembrava interessante raccogliere qui le idee degli eventuali videomakers Z-camisti.
In ogni caso, se e quando avrai voglia di dire la tua al riguardo, penso potrà essere utile oltre che a me, anche ad altri iscritti a questo forum che magari potranno essere invogliati a valutare l'acquisto della camera.
#1320336
CatoCato ha scritto: gio, 12 nov 2020 - 14:48In ogni caso, se e quando avrai voglia di dire la tua al riguardo, penso potrà essere utile oltre che a me, anche ad altri iscritti a questo forum che magari potranno essere invogliati a valutare l'acquisto della camera.
Il problema è che non sono la persona giusta. Posso dare tutti i consigli, ma essendo una casa di produzione video, non ho semplicemente una zcam riggata in qualche modo. Fai conto che in studio ho 2 gh3, 1 gh4, 1 zcam e2, una zcam e2-f6 e non considero in tutto questo ne la gopro ne la canon 60d che pure abbiamo ma usiamo l'una per cose particolari e l'altra solo per foto.
A fianco a questo abbiamo una serie di cassetti contenenti tubi, spallacci, accessori, mattebox, follow focus manuali e remoti, oltre ad una valigetta dedicata alla monitoria che contiene almeno 5 o 6 monitor da campo piccoli di varia qualità, peso, foggia e caratteristiche.
A fianco di questo abbiamo due stabilizzatori, un Ronin MX e un famoushobby modificato, e un crane da usare su dolly oppure no.
Questo solo per parlare dell'attrezzatura che coinvoge scelte sulle camere.
Ovviamente quindi, non esiste un rig per la zcam o per le altre macchine.
Ogni volta che si organizza una produzione, a seconda dei casi (Cavalletto? A spalla? Usiamo Ronin? Camere presidiate? Che ottiche? Che tipo di fuochi? Abbiamo corrente? Problemi di peso?...) assembliamo il rig alle camere più adatto, tenendo conto che comunque non abbiamo risorse infinite. Quindi se usciamo per fare riprese a spalla sarà diverso che in teatro. Se c'è chi fa i fuochi useremo un FF remoto. Se usiamo ottiche cine, se dobbiamo montare il tutto su ronin, ancora cambiano le esigenze di peso, di batterie ecc. A volte usiamo le vlock, a volte le NP, a volte alimentazione esterna.
Ergo, che consigli posso dare? Dipende molto da che tipo di lavoro uno deve fare, ma non esiste un rig universale.
#1320340
willyfan ha scritto: gio, 12 nov 2020 - 16:10 ......
Ovviamente quindi, non esiste un rig per la zcam o per le altre macchine.
Ogni volta che si organizza una produzione, a seconda dei casi assembliamo il rig alle camere più adatto ...
Ergo, che consigli posso dare? Dipende molto da che tipo di lavoro uno deve fare, ma non esiste un rig universale.
Chiarissimo.
Tuttavia forse si può pensare ad una configurazione minima di base che poi, a seconda del tipo di ripresa che si deve fare, può essere implementata alla bisogna. Un po' come dire - per stare nella metafora dell'abbigliamento - : mutande e maglietta salva vita ci vanno sempre, poi sopra ci si puo mettere solo un paio di bermuda e gli infradito (d'estate) piuttosto che calze, pantaloni, camicia, maglione, giacca a vento, scarponcini ... (d'inverno), e via inventando per le stagioni intermedie.
Per cui, nel prossimo, post vi dico come la vedo io e poi vediamo.
Non riesco a credere che tra la moltitudine degli iscritti a questo forum nessuno - tranne io e William - abbia una Zcam.
Forse che questa camera la possano usare solo i professionisti?
#1320342
CatoCato ha scritto: gio, 12 nov 2020 - 17:15Forse che questa camera la possano usare solo i professionisti?
Come dire che in questo forum non ci sono professionisti? Mi pare strano che ad oggi nessuno sia intervenuto. Di zcam in giro ce ne sono, io quando ho bisogno noleggio e ne trovo, certo non sono diffuse come le gh5 o le a6500.
#1320686
Mi aggiungo al gruppo dei zcamisti che saluto, anche se non sono un professionista. In effetti quando l'ho presa ho subito cominciato a vestirla con un rig, poi ho aggiunto l'accessorio per supportare l'SSD esterno, poi la maniglia per reggere la camera e portare il monitor etc.. Però, dato che i miei interessi sono per la macro e la micro ripresa, quindi con ottiche invertite, tubi di prolunga, soffietti etc. ho poi cominciato a svestirla, anche perchè per effettuare movimenti lentissimi e regolari per inseguire i soggetti, che seppur piccolissimi non stanno mai fermi, uso un RoninS che meno peso ha meglio è. Inoltre ho spostato il monitor direttamente sul cavalletto, o meglio sulla slitta che mi consente la messa a fuoco, sempre manuale, avvicinando o allontanando la camera al soggetto, perchè essendo touch screen quando lo tocco traballa tutto, e anche qui meno peso meglio è. Inoltre con il sole non si vede mai bene e la messa a fuoco è difficile, e se cerco di mettere il monitor in ombra se è sulla camera è un disastro. Concordo quindi con Willyfan che non esiste un "riggaggio" buono per tutte le stagioni. Inoltre di per sè la zcam ha già molti attacchi filettati, che però, mi ripeto, uso poco per le ragioni che ho detto. Sto aspettando di vedere l'electronic viewfinder quando sarà disponibile, perchè forse mi permetterà di mettere a fuoco in maniera più accurata.
#1320689
aerespe1 ha scritto: mer, 02 dic 2020 - 00:52 Mi aggiungo al gruppo dei zcamisti che saluto.......
Evviva!
A questo punto dovremmo essere in 3 (tre) - intendo i "zcamisti" qui sul forum: tu, william ed io.
Mi verrebbe da dire: "... tre briganti e tre somari sulla strada longa longa di Girgenti..."
Per quanto mi riguarda - "un po' piano, un po' adagio" - sto "vestendo" la mia Zcam in modo tale da poterla alla bisogna "svestirla" rapidamente e poi "rivestirla".
E devo dire che sta venendo piuttosto bene.
#1320742
aerespe1 ha scritto: mer, 02 dic 2020 - 00:52 Mi aggiungo al gruppo dei zcamisti che saluto, anche se non sono un professionista..........
@ aerespe1
Potresti dirci se usi un monitor esterno e nel caso quale o se usi lo smartphone con l'app della Zcam ?
Grazie.
#1320743
Meno male che diamo almeno in tre, è un buon inizio.
Il viewfinder lo sto valutando pure io, in esterni potrebbe essere una svolta, in produzione tra l'altro è comodo perché ha un trasmettitore hd interno per averecun monitoraggio su telefono o tablet.
Il fatto di poter mettere il monitor staccato dalla camera è infatti un plus. Se è vero che altre macchine, tipo mirrorless, arrivano con un loro monitor, è pure vero che mettere un monitor da 5 o 7 pollici è un altra cosa, sapeste quante riprese vedo fatte con mirrorless che sono fuori fuoco...

nine dots film

#1320775
Come promesso posto alcune immagini della configurazione del Rig della mia Zcam
https://postimg.cc/gallery/h7twqqy
Dietro la batteria c'è lo spazio per una batteria V-Mount con relativo supporto che non ho ancora acquistati.
Sono gradite/i: osservazioni, critiche, suggerimenti, consigli e quant'altro.
#1320919
Mi scuso del ritardo nella risposta. Uso un monitor esterno, il Portkeys BM5 II, ma in macro-micro, come detto, oltre a non vedere bene per mettere a fuoco in esterno con il sole, risulta anche poco pratico il touch screen. Ho adottato un viewfinder da mirrorles che gli applico davanti, così da avere in ombra certa almeno una buona porzione centrale del monitor, rendendo però impossibile l'uso touch, per chi ne fosse interessato. Non uso molto il telefonino, ma talvolta uso il portatile collegato con il cavo di rete. Funziona bene e non devo toccare la Zcam se non per il fuoco, però ti porti dietro un po' troppa roba, e anche lo schermo del pc sotto il sole se non lo oscuri non si vede.
da MVAU
#1320940
Mi sembra strano che con un monitor da 2200 nits ci siano delle difficoltà a fare i fuochi anche con il sole.
Sei sicuro di averlo settato alla massima luminosità? (noi in esterno non abbiamo mai problemi anche con il sole)
#1321612
Faccio seguito al post del 05/12/2020 per aggiornare con nuove immagini la configurazione del Rig della mia ZCam E2.
Sono gradite/i: osservazioni, critiche, suggerimenti, consigli e quant'altro.
Grazie.
----------------------------------------------------------
https://postimg.cc/gallery/nrRLCf9
----------------------------------------------------------
#1321615
CatoCato ha scritto: dom, 24 gen 2021 - 15:53 Faccio seguito al post del 05/12/2020 per aggiornare con nuove immagini la configurazione del Rig della mia ZCam E2.
Sono gradite/i: osservazioni, critiche, suggerimenti, consigli e quant'altro.
Grazie.
----------------------------------------------------------
https://postimg.cc/gallery/nrRLCf9
----------------------------------------------------------
Bello, solo una critica: quel mattebox (ne ho uno anch'io) non si può vedere, non su una zcam.
Con 100 dollari oggi prendi il mattebox smallrig 2660, professionale, clipon (ovvero lo monti sull'ottica se vuoi), con i filtri e in carbonio.

Sto per prendere una Sony FDR-AX700, cosa ne dite […]

proverò a mandare in play vegas ma ques[…]

Salve (spero di non aver sbagliato sezione) Ho una[…]

Un saluto a tutti e un ringraziamento anticipato p[…]