Benvenuto su VideoMakers.net
Iscriviti per condividere la tua passione sul principale sito web italiano dedicato al VideoMaking!

Gli eventuali inserti pubblicitari all'interno delle discussioni sono visibili solo se non hai eseguito l'accesso al forum; ricordati di eseguire l'accesso o, se non sei ancora registrato, fallo QUI

Clicca qui per leggere le regole del forum
Discussioni sui Cinecorder e sulle macchine fotografiche Dslr, SLT & Mirroless in ambito video.

Moderatore: Moderatori

#1322067
Ciao a tutti,
ho acquistato la gh5 con alcuni obiettivi pro e dopo aver speso una bella somma mi rendo conto che esiste il Prores.
Scusate l'ignoranza ma mi sono riaffacciato al mondo dei video dopo anni di assenza.
Vorrei capire se con la gh5 e gli obiettivi pro Samyang 12/24/50mm posso realizzare video di buona qualità senza dover necessariamente acquistare un recorder tipo l'Atom V che registra in Prores.
Mi piacerebbe anche vedere una differenza tra prores e il formato nativo mov con registrazione 8 o 10 bit interno della Panasonic.
Qualcuno può aiutarmi e consigliarmi se devo spendere ancora altri soldoni o se basta come sono attrezzato ora?
Ps: non ho trovato video di confronti sul web se non quelli tra 8 e 10 bit.
Grazie
Ultima modifica di Clau_dio il dom, 21 feb 2021 - 13:42, modificato 1 volta in totale.
#1322081
Già il formato 4kdci 24p 10 bit, 25p e 30p uhd 10 bit sono più nche suff..per moltissimi utiizzi professionali.. necessiti digirare in uhd 50p o 60p.10 bit? Se si , hai bisogno di un recorder esterno. I 10 bit, rispetto ai formati 8 bit, hanno più margini di recupero e correzione, in.fase di post.
#1322107
Mauro Giarrizzo ha scritto: dom, 21 feb 2021 - 13:16 Ciao a tutti,
ho acquistato la gh5 con alcuni obiettivi pro e dopo aver speso una bella somma mi rendo conto che esiste il Prores.
Scusate l'ignoranza ma mi sono riaffacciato al mondo dei video dopo anni di assenza.
Vorrei capire se con la gh5 e gli obiettivi pro Samyang 12/24/50mm posso realizzare video di buona qualità senza dover necessariamente acquistare un recorder tipo l'Atom V che registra in Prores.
Mi piacerebbe anche vedere una differenza tra prores e il formato nativo mov con registrazione 8 o 10 bit interno della Panasonic.
Qualcuno può aiutarmi e consigliarmi se devo spendere ancora altri soldoni o se basta come sono attrezzato ora?
Ps: non ho trovato video di confronti sul web se non quelli tra 8 e 10 bit.
Grazie
La qualità dei file della gh5, specialmente se hai una scheda in grado di registrare ALL-I a 400 mbps, non ha nulla da invidiare al prores. Il problema potrebbe essere avere un PC in grado di usare questi file, che sono più pesanti del prores in termini di decodifica. In questo caso però, piuttosto che spendere per un Atomos spenderei sul PC.
Unico inconveniente, non leggi questi file con davinci free.
In entrambi i casi potresti prendere in considerazione l'idea di convertire in prores il tutto, ad esempio con ffmpeg o similari.
Onestamente, con quello che costa un Atomos, la userei come estrema risorsa, a quel punto vendi la Gh5 e ti compri una blackmagic o una zcam che il prores lo fanno internamente (più la zcam che la BM, ma la BM costa meno). E puoi continuare ad usare le tue ottiche con enormi soddisfazioni.
Riassumendo:
1) soluzione poco costosa, convertire tutto in prores.
2) soluzione un poco più costosa, ma non troppo, vendere la Gh5 per una zcam o BMPCC4k (comunque la differenza di prezzo è il costo dell'atomos)
3) potenziare il PC, qui dipende da cosa hai.

Personalmente non esiterei ad adottare la soluzione 2 avendo un minimo di budget, ma vedi tu.
#1322135
iachidda ha scritto: lun, 22 feb 2021 - 21:31 Già il formato 4kdci 24p 10 bit, 25p e 30p uhd 10 bit sono più nche suff..per moltissimi utiizzi professionali.. necessiti digirare in uhd 50p o 60p.10 bit? Se si , hai bisogno di un recorder esterno. I 10 bit, rispetto ai formati 8 bit, hanno più margini di recupero e correzione, in.fase di post.
Ciao e grazie per i consigli, io realizzo prevalentemente video musicali e istituzionali per piccole aziende e fino ad ora ho utilizzato 50p a 8 bit potendo in post rallentare del 50%.
Non ho ancora utilizzato il formato a 10 bit perché a oggi possiedo solo 3 schede sd da 64 gb e con questo pesante formato mi permettono pochi minuti di registrazione, ma se tu mi dici che c'è molto più margine di recupero in post mi sa che mi conviene acquistare sd costose almeno a 400 e di 124 gb giusto? Uhd sarebbe il prores? Visto che dici che serve un recorder esterno. Grazie
#1322136
willyfan ha scritto: mar, 23 feb 2021 - 21:42
Mauro Giarrizzo ha scritto: dom, 21 feb 2021 - 13:16 Ciao a tutti,
ho acquistato la gh5 con alcuni obiettivi pro e dopo aver speso una bella somma mi rendo conto che esiste il Prores.
Scusate l'ignoranza ma mi sono riaffacciato al mondo dei video dopo anni di assenza.
Vorrei capire se con la gh5 e gli obiettivi pro Samyang 12/24/50mm posso realizzare video di buona qualità senza dover necessariamente acquistare un recorder tipo l'Atom V che registra in Prores.
Mi piacerebbe anche vedere una differenza tra prores e il formato nativo mov con registrazione 8 o 10 bit interno della Panasonic.
Qualcuno può aiutarmi e consigliarmi se devo spendere ancora altri soldoni o se basta come sono attrezzato ora?
Ps: non ho trovato video di confronti sul web se non quelli tra 8 e 10 bit.
Grazie
La qualità dei file della gh5, specialmente se hai una scheda in grado di registrare ALL-I a 400 mbps, non ha nulla da invidiare al prores. Il problema potrebbe essere avere un PC in grado di usare questi file, che sono più pesanti del prores in termini di decodifica. In questo caso però, piuttosto che spendere per un Atomos spenderei sul PC.
Unico inconveniente, non leggi questi file con davinci free.
In entrambi i casi potresti prendere in considerazione l'idea di convertire in prores il tutto, ad esempio con ffmpeg o similari.
Onestamente, con quello che costa un Atomos, la userei come estrema risorsa, a quel punto vendi la Gh5 e ti compri una blackmagic o una zcam che il prores lo fanno internamente (più la zcam che la BM, ma la BM costa meno). E puoi continuare ad usare le tue ottiche con enormi soddisfazioni.
Riassumendo:
1) soluzione poco costosa, convertire tutto in prores.
2) soluzione un poco più costosa, ma non troppo, vendere la Gh5 per una zcam o BMPCC4k (comunque la differenza di prezzo è il costo dell'atomos)
3) potenziare il PC, qui dipende da cosa hai.

Personalmente non esiterei ad adottare la soluzione 2 avendo un minimo di budget, ma vedi tu.
Ciao e grazie intanto del consiglio.
Io posseggo un pc e un Mac, per editing video ora uso final cut con Mac mini e sinceramante se non converto in proxy faccio fatica già con l'8 bit a 50P.
Se registro in ALL-I a 400 mbps ho la stessa qualità del Prores? Mi piacerebbe poter manipolare in post eventuali piccoli errori tipo sovraesposizioni eccessive sulle nuvole per poi recuperarli. Con l'8 bit se cerco di recuperare è un mezzo disastro :)
Per quanto riguarda il fatto di convertire in prores non saprei proprio come fare, devo registrare in ALL-I a 400 mbps e con ffmpeg convertiri appunto in prores? Quando sono convertiti sarebbe come avere un Raw nella fotografia?

Acquistare ora una nuova macchina no di certo, ho appena comprato la gh5 e mi piace molto come macchina.
A questo punto ti ho detto alcune cose, tu cosa faresti se fossi in me?
Attendo tua gentile risposta.
Grazie
#1322159
Mauro Giarrizzo ha scritto: gio, 25 feb 2021 - 11:24 Ciao e grazie intanto del consiglio.
Io posseggo un pc e un Mac, per editing video ora uso final cut con Mac mini e sinceramante se non converto in proxy faccio fatica già con l'8 bit a 50P.
Se registro in ALL-I a 400 mbps ho la stessa qualità del Prores? Mi piacerebbe poter manipolare in post eventuali piccoli errori tipo sovraesposizioni eccessive sulle nuvole per poi recuperarli. Con l'8 bit se cerco di recuperare è un mezzo disastro :)
Per quanto riguarda il fatto di convertire in prores non saprei proprio come fare, devo registrare in ALL-I a 400 mbps e con ffmpeg convertiri appunto in prores? Quando sono convertiti sarebbe come avere un Raw nella fotografia?

Acquistare ora una nuova macchina no di certo, ho appena comprato la gh5 e mi piace molto come macchina.
A questo punto ti ho detto alcune cose, tu cosa faresti se fossi in me?
Attendo tua gentile risposta.
Grazie
Se hai un mac, la conversione in prores dovresti poterla fare senza scomodare ffmpeg. Ti assicuro che la qualità del 400 mbps all-i è paragonabile al prores e se converti non perdi nulla.
Ma no, non è come un raw nella fotografia. Il raw esiste, su alcune macchine, anche per il video e quello è il raw come nella fotografia. Sulla Gh5 la cosa che gli somiglia di più è registrare in vlog, magari appunto a 400 mbps. Se poi converti in prores a 10 bit puoi controllare molti parametri, non proprio come un raw ma ti avvicini.
Io cosa farei? A parte che ti ho già risposto ma mi hai detto che non lo vuoi fare... Certamente almeno investirei 99 euro per attivare il vlog sulla Gh5.
Detto questo, la mia proposta di cambiare macchina era relativa al discorso atomos: piuttosto di spendere 600 euro per avere alla fine la stessa qualità della registrazione interna della macchina, sia pure dopo una conversione, avrei preso in considerazione l'idea di cambiare macchina. Vendendo la Gh5 e aggiungendo quei 600 euro prendi certamente una blackmagic pocket che ha il pregio di avere una sorta di raw interno e qualche formato in prores, oltre ad una qualità maggiore della gh5 normale (il sensore è quello della gh5s). Con poco di più o trovando qualcosa di usato, la macchina che io uso e a me piace molto (e di gh5 ne ho due!) è la zcam e2 MFT. Stesso sensore della gh5s, frame rate maggiori sia di blackmagic che della gh5 (fino a 240 fps in hd), registrazione interna in prores a tutte le risoluzioni, il LOG gratis e un plugin per fare la color che sembra davvero di avere il raw.
#1322171
willyfan ha scritto: gio, 25 feb 2021 - 21:03
Mauro Giarrizzo ha scritto: gio, 25 feb 2021 - 11:24 Ciao e grazie intanto del consiglio.
Io posseggo un pc e un Mac, per editing video ora uso final cut con Mac mini e sinceramante se non converto in proxy faccio fatica già con l'8 bit a 50P.
Se registro in ALL-I a 400 mbps ho la stessa qualità del Prores? Mi piacerebbe poter manipolare in post eventuali piccoli errori tipo sovraesposizioni eccessive sulle nuvole per poi recuperarli. Con l'8 bit se cerco di recuperare è un mezzo disastro :)
Per quanto riguarda il fatto di convertire in prores non saprei proprio come fare, devo registrare in ALL-I a 400 mbps e con ffmpeg convertiri appunto in prores? Quando sono convertiti sarebbe come avere un Raw nella fotografia?

Acquistare ora una nuova macchina no di certo, ho appena comprato la gh5 e mi piace molto come macchina.
A questo punto ti ho detto alcune cose, tu cosa faresti se fossi in me?
Attendo tua gentile risposta.
Grazie
Se hai un mac, la conversione in prores dovresti poterla fare senza scomodare ffmpeg. Ti assicuro che la qualità del 400 mbps all-i è paragonabile al prores e se converti non perdi nulla.
Ma no, non è come un raw nella fotografia. Il raw esiste, su alcune macchine, anche per il video e quello è il raw come nella fotografia. Sulla Gh5 la cosa che gli somiglia di più è registrare in vlog, magari appunto a 400 mbps. Se poi converti in prores a 10 bit puoi controllare molti parametri, non proprio come un raw ma ti avvicini.
Io cosa farei? A parte che ti ho già risposto ma mi hai detto che non lo vuoi fare... Certamente almeno investirei 99 euro per attivare il vlog sulla Gh5.
Detto questo, la mia proposta di cambiare macchina era relativa al discorso atomos: piuttosto di spendere 600 euro per avere alla fine la stessa qualità della registrazione interna della macchina, sia pure dopo una conversione, avrei preso in considerazione l'idea di cambiare macchina. Vendendo la Gh5 e aggiungendo quei 600 euro prendi certamente una blackmagic pocket che ha il pregio di avere una sorta di raw interno e qualche formato in prores, oltre ad una qualità maggiore della gh5 normale (il sensore è quello della gh5s). Con poco di più o trovando qualcosa di usato, la macchina che io uso e a me piace molto (e di gh5 ne ho due!) è la zcam e2 MFT. Stesso sensore della gh5s, frame rate maggiori sia di blackmagic che della gh5 (fino a 240 fps in hd), registrazione interna in prores a tutte le risoluzioni, il LOG gratis e un plugin per fare la color che sembra davvero di avere il raw.
Ciao e grazie per l'approfondimento.
Vorrei capire una cosa che ancora non mi è chiara, i passaggi esatti sono questi?
1 registro in all intra a 10 bit
2 importo tutti i file su final cut
3 converto i file uno per uno sul mac
4 reimporto nel Mac e ho i file pronti per la manipolazione più accurata?
Scusa ma non saprei come fare
Grazie ancora
#1322173

Mauro Giarrizzo ha scritto: Ciao e grazie per l'approfondimento.
Vorrei capire una cosa che ancora non mi è chiara, i passaggi esatti sono questi?
1 registro in all intra a 10 bit
2 importo tutti i file su final cut
3 converto i file uno per uno sul mac
4 reimporto nel Mac e ho i file pronti per la manipolazione più accurata?
Scusa ma non saprei come fare
Grazie ancora
onestamente, non usando mac non ti posso aiutare. Da quello che sapevo, importando in finalcut era possibile convertire immediatamente.
Comunque al tuo posto farei una prova, hai la macchina, hai il mac, ci metti un minuto.



nine dots film

Ok...Grazie per le risposte...A pensarci bene po[…]

A questo link si può vedere un test assolut[…]

Con gli iPhone sono stati girati diversi film ch[…]

[PRESENTAZIONE] Ciao

Ciao a tutti, mi chiamo Francesco e grazie per ave[…]