Telecamere

Ξ 359 visualizzazioni Ξ 1 commento

Anteprima – Manfrotto Nitrotech N8

posted by VMStaff

La scorsa settimana Manfrotto ha presentato, in varie location italiane, la nuova e attesa testa video Nitrotech N8 di cui avevamo anticipato le caratteristiche nella nostra area news.
VideoMakers.net ha presenziato agli eventi di Bologna, presso ADCOM, e di Roma, presso LA PLACA, con i suoi inviati Claudio Busi “Clau_dio” e Fabrizio Mastrantonio “ClicksnClips”.

Le aspettative erano alte sia per quanto anticipato da Manfrotto in merito alle potenzialità di questo nuovo prodotto, sia perché da tempo mancano vere e significative innovazioni in questo settore.

Vogliamo iniziare il nostro resoconto ringraziando sia ADCOM che LA PLACA per l’accoglienza riservataci sia i responsabili Manfrotto per il supporto e la possibilità che ci hanno offerto di toccare con mano in anteprima la Nitrotech N8.

Manfrotto Nitrotech N8

Presentazione Manfrotto

Presentata e premiata al NAB 2017, la nuova testa video si presenta con un corpo in alluminio dal peso di poco meno di 2Kg a base piatta Ø75mm (sulla stessa base della testa 502 e adattabile a culle semi-sferiche si da 75 che da 100mm tramite appositi accessori) con Bridging Technology a regolazione costante (non a step), con bolla di livellamento illuminabile e sistema di bloccaggio Side-Lock (dall’alto) con possibilità di far scorrere la piastra millimetrata fornita a corredo (modello 504 PLong) in avanti/indietro per un corretto bilanciamento statico, ovviamente con blocco di sicurezza.
La capacità di carico massima dichiarata della nuova testa video è di ben 8Kg.

Sul corpo sono presenti due connettori Easy Link da 3/8” con sistema anti-rotazione, di questi uno è dedicato alla pan-bar in dotazione (modello MVAPANBARM) e l’altro per la connessione di accessori come field-monitor, luci, sistemi di registrazione, etc. così da rispondere alle attuali esigenze di espandibilità e modularità del setup di ripresa; la peculiarità di questi connettori è quella di rimanere esterni evitando di aumentare il peso gravante sulla testa.

Le capacità di carico della nuova Nitrotech N8 erano messe ben in evidenza dalla Varicam Panasonic e dalla Sony XDCAM PXW-FS7 su Arri Plate e relativi rode (circa 2Kg) e ottica Fujinon 20-120 con servo-drive (circa 3Kg), con le quali è stato possibile verificare con mano la fluidità dei movimenti e il nuovo sistema di contro-bilanciamento.

Manfrotto Nitrotech N8

Prova con Telecamera Varicam Panasonic

Manfrotto Nitrotech N8

Prova con Sony PXW-FS7

Il punto di forza principale di questo nuovo prodotto Manfrotto è infatti l’innovativo pistone ad azoto a regolazione costante che, variando in altezza, consente di contro bilanciare l’apparecchiatura montata sulla testa adattandosi, in modo progressivo e preciso, a carichi da 0 a 8Kg.
Il meccanismo deve essere regolato e pre-impostato tramite l’apposita manopola dedicata (riconoscibile dalla dicitura “CBS” – Continuois Counterbalance System) in conformità col peso dell’attrezzatura montata, ma una volta completata la regolazione, i movimenti di pan e tilt si sono dimostrati assolutamente omogenei, fluidi e privi di scatti anche nella fase iniziale del movimento, trasmettendo contemporaneamente un senso di assoluta morbidezza e di estrema solidità.

Manfrotto Nitrotech N8

Dettaglio del pistone ad azoto

Il sistema è incapsulato all’interno della testa e isolato da agenti esterni quali polvere, sabbia, umidità e salinità dell’aria, inoltre il funzionamento è garantito per temperature da -15 a +50 gradi Celsius.
Una nota anche sull’aspetto estetico della nuova testa che risulta particolarmente gradevole, moderno e distintivo.

Particolare enfasi è stata data a due aspetti ritenuti distintivi e peculiari: l’italianità totale del progetto, dalla ricerca alla realizzazione, e la quantità (oltre 230) e qualità dei test effettuati tra cui gli oltre 5000 cicli di aggancio/sgancio della piastra, di regolazione delle frizioni e del freno e di tilt completo (+90°/-70°).

Manfrotto Nitrotech N8

Spiegazione dei test e controlli di qualità Manfrotto

La nuova Nitrotech N8 è annunciata disponibile sia singolarmente (al prezzo di listino di 416,00€+IVA), sia in kit con i treppiedi in carbonio 535 e 536 a tubo singolo e quelli in alluminio bitubo 546B e 546GB.
Il prezzo, pur non economico in senso assoluto, ci è risultato perfettamente adeguato alle prestazioni di eccellenza della testa che è dedicata al mercato professionale per uso in studio o in accoppiata a strumenti tipo slider o gib crane.

Da segnalare la perfetta adattabilità, grazie alla regolazione costante, anche a configurazioni relativamente leggere costituite da videocamere più piccole (handycam prosumer) o da Dslr e Mirrorless.

Share This Article

Profilo dell'Autore

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers.
Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo “Mimmob”, Rocco Caprella “Yarin VooDoo”, Nunzio Trotta “Nuntro” e Maurizio Roman “Vighi”.

User Name: VMStaff

1 Comment

  • La Manfrotto ha proprio dato una bella spolverata al settore! Grande prodotto!
    Joe
    Videolinea System

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito; ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.