Software di Montaggio Video

Ξ 1 commento

Blackmagic Design European Pop Up Tour

posted by VMStaff

Il 22 giugno scorso VideoMakers.net è stato ospite di una delle tappe dello European Pop Up Tour di Blackmagic Design, svoltasi a Roma nello spazio espositivo SET, interamente dedicato all’evento.
In questa affascinante location sono stati presentati i nuovi Micro e Mini Panel, pannelli di controllo ideati per l’interazione con DaVinci Resolve, software di riferimento per i Colorist di tutto il mondo, e in particolare con la nuova versione 14 presentata, anche questa, durante l’evento.

Buona la partecipazione del pubblico che ha potuto usufruire della presenza di un buon numero di esperti e addetti Blackmagic Design, di cui più d’uno in grado di colloquiare anche in italiano, sempre a disposizione per ogni necessità, curiosità e approfondimento.
Il tutto si è svolto in un’atmosfera informale e conviviale, con un piccolo spazio caffè a disposizione e qualche gadget targato Blackmagic.

Blackmagic Design European Pop Up Tour

I tecnici Blackmagic Design a disposizione dei visitatori

Blackmagic Design European Pop Up Tour

Disponibili postazioni per provare DaVinci Resolve 14

Nell’occasione Blackmagic Design ha ritenuto di offrire ai partecipanti iscritti anche un piccolo corso, anche questo in italiano, incentrato su DaVinci Resolve 14 (ancora in beta); da notare anche la presenza di interpreti LIS per non udenti.
Pur nella sua brevità (3 ore) il corso ha reso evidenti le nuove potenzialità di editing, di velocità e completezza del software che, da qualche versione a questa parte, è diventato un software di editing NLE assolutamente auto-consistente, tanto più da quando è stato Blackmagic Design ha acquisito e integrato Fairlight: potente strumento per l’editing audio professionale.

Blackmagic Design European Pop Up Tour

Presentazione delle funzionalità di Fairlight

Blackmagic Design European Pop Up Tour

Fairlight durante la sessione didattica di Blackmagic Design

Per approfondire l’argomento, abbiamo rivolto a Blackmagic Design alcune domande su DaVinci Resolve 14.

VideoMakers.net: Grazie per il tempo che ci dedicate, potete riassumerci le principali novità di questa release 14 di DaVinci Resolve?

Blackmagic Design: Volendo riassumere, le nostre novità principali sono:

    • un nuovo motore di riproduzione ad alta prestazione, 10 volte più veloce di quello precedente. Oltre ad ampi miglioramenti alla CPU e alla GPU, inclusi thread e pipeline della GPU, offre bassa latenza, frequenze di aggiornamento dell’interfaccia utente nettamente più veloci, supporto per Apple Metal, e altro ancora. DaVinci Resolve 14 è, dunque, più veloce ed efficiente che mai, regalando agli utenti una performance sublime e operazioni di montaggio estremamente accurate, anche sulle timeline più estese con migliaia di clip. Lo scrubbing e la riproduzione sono istantanei e la potente accelerazione del processore ammette i formati ad elaborazione intensiva come l’H.264, consentendo di editare le immagini 4K su un laptop.
    • l’integrazione Fairlight, utilizzato dai migliori studi in tutto il mondo per l’audio per il cinema e la televisione,
    • il prezzo della versione Studio, che è stato ridotto da $995 a $299. La versione non Studio è ancora gratis.
    • Nuove funzioni per collaborare allo stesso progetto in simultanea. La nuova funzione di blocco delle cartelle bin, delle clip e della cronologia permette a ciascun utente di lavorare ad un aspetto specifico del progetto senza il problema della sovrascrittura. DaVinci Resolve dispone anche di una chat interna sicura che il team può sfruttare per comunicare senza una connessione a internet. La chat interna viene incontro ai maggiori studi che, per motivi di privacy e sicurezza, non ricorrono a servizi di messaggistica come Slack o Skype. Disponbile anche un nuovo strumento di confronto delle timeline che consente di affiancare due timeline per ottimizzarne la valutazione e l’approvazione di eventuali cambiamenti da parte di diversi utenti.
    • I colorist troveranno più di 20 nuovi filtri Resolve FX per rimuovere la grana, correggere i pixel spenti, distorcere le immagini e altro ancora. L’incredibile nuovo strumento di valorizzazione del viso rileva e segue in modo automatico le caratteristiche del volto, per ammorbidire la pelle e regolarne la tonalità, illuminare gli occhi, e persino cambiare il colore delle labbra, tutto senza dover selezionare manualmente e fare il rotoscopio delle regioni dell’immagine desiderate.

Potete trovare maggiori informazioni sul nostro sito web.

VM.net: L’integrazione di FAIRLIGHT per la gestione e il mixing audio è sicuramente uno dei punti principali di questa release, puoi darci qualche dettaglio?

BMD: Le potenzialita’ di Fairlight sono semplicemente fenomenali e fa raggiungere tutta un’altra dimensione a DaVinci Resolve.
L’integrazione del motore audio di Fairlight non solo aggiunge un enorme set di strumenti professionali per l’editing, il bussing e la masterizzazione audio multiformato in formati fino al Dolby 22.2, ma rappresenta anche un miglioramento significativo per il workflow in post-produzione, che è tradizionalmente lineare.
Adesso, tutte le diverse fasi della post possono essere implementate fianco a fianco, nello stesso momento. Ovviamente, questo ha il vantaggio di far risparmiare tempo, poiché non è necessario importare o esportare file o stare in attesa di una locked edit prima della fase successiva del processo di post-produzione. Se si tratta di video o audio, si può semplicemente iniziare.

Il DaVinci Resolve Mini Panel all’opera

VM.net: Per il futuro sono previsti ulteriori ampliamenti nella gestione audio?

BMD: Normalmente non commentiamo circa i piani futuri, ma questo è naturalmente solo il primo passo per l’audio all’interno di DaVinci Resolve per noi. Continueremo a sviluppare il sistema con l’aiuto dei nostri clienti, per assicurarci di includere tutte le funzionalità e gli strumenti necessari al professionista.
Quando guardi ai progressi realizzati da Resolve solo negli ultimi anni, per esempio, il programma non aveva nessuna funzionalità per il montaggio, faceva solo color, mentre adesso è un NLE completo con la propria pagina e timeline dedicata. Stiamo sviluppando costantemente queste funzionalità di editing per il futuro e speriamo di fare lo stesso per quanto riguarda l’audio.
Inoltre, svilupperemo anche le consolle audio di Fairlight e Resolve sarà al centro di queste. Le consolle saranno progettate in modo modulare, quindi potrete configurarle secondo l’uso richiesto. Questo è solo l’inizio!

Blackmagic Design European Pop Up Tour

DaVinci Resolve Advanced Panel

VM.net: Pur introducendo numerose novità, Blackmagic Design sta attuando una politica dei prezzi particolarmente aggressiva, rendendo anche la versione STUDIO di Resolve accessibile a un’ampia platea di utenti Senza dimenticare l’introduzione dei nuovi micro e mini panel che sembra orientata a rendere Resolve particolarmente accessibile sia a livello di costi che di situazioni di utilizzo (es.editing on-field con un notebook)…

BMD: Lo spirito dell’azienda è sempre stato quello di rendere i prodotti quanto più possibile accessibili, in modo che chiunque possa lavorarci: dallo studente che inizia a produrre dei video nella sua camera da letto, fino ai filmmaker professionisti nelle case di post-produzione.
Con DaVinci Resolve gli studenti, in particolare, rappresentano un vasto e importante mercato. Quelli che stanno imparando a fare montaggio, colorare e finire i loro progetti ora, saranno i professionisti del futuro. Quindi è  nostra intenzione curare particolarmente quella comunità e dare loro l’accesso ai migliori strumenti possibili, in modo che possano realizzare contenuti incredibili.
In questo quadro, se possiamo permetterci di offrire un prodotto a un prezzo accessibile, per venire loro incontro al meglio, allora questo è quello che faremo.

Blackmagic Design European Pop Up Tour

DaVinci Resolve Mini Panel

Blackmagic Design European Pop Up Tour

DaVinci Resolve Micro Panel

Share This Article

Profilo dell'Autore

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers.
Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo “Mimmob”, Rocco Caprella “Yarin VooDoo”, Nunzio Trotta “Nuntro” e Maurizio Roman “Vighi”.

User Name: VMStaff

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito; ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Ultimi Argomenti dal Forum


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.