Telecamere

Ξ 498 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

DJI OSMO Action

posted by Yarin VooDoo
4
4
  • UsabilitĂ  4
  • Caratteristiche 4
  • Bundle 4
  • Innovazione 4
  • Rapporto QualitĂ /Prezzo 4

Con lo slogan “Unleash your other side” (“Libera l’altro lato di te”), DJI ha lanciato, lo scorso 15 Maggio, la sua prima Action Cam: la DJI OSMO Action.

Lo slogan invita a mostrare la nostra seconda personalità, quella sportiva e action, ma viste le prime immagini è risultato subito evidente che l’allusione dello slogan promozionale fosse anche legato alla presenza di un secondo display LCD frontale che differenzia immediatamente il nuovo prodotto DJI dal suo concorrente diretto: la GoPro HERO7.
Uno schermo da 1,4” a colori in grado di mostrare la ripresa video, risultando particolarmente utile sia per auto-riprendersi sia per sistemare al meglio l’inquadratura, problema con cui tutti gli utilizzatori di action cam si sono scontrati prima o poi.

Ma in un mercato saturo come quello delle action cam, dominato da GoPro, ma anche invaso da decine di cloni più o meno riusciti e dal costo decisamente competitivo, aveva veramente senso un’action cam DJI?

Il percorso seguito da DJI è piuttosto evidente: dopo aver accumulato un’enorme esperienza nella progettazione e produzione di droni e di stabilizzatori meccanici (Gimbal), ha proposto sul mercato il rivoluzionario OSMO Pocket che declinava tanta esperienza in un prodotto piccolo, maneggevole e dal costo relativamente contenuto; infine, per completare il proprio ecosistema e fornire alla propria clientela una gamma di prodotti completa in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza nella ripresa video, ecco arrivare OSMO Action.

Come vedremo nel corso dell’articolo, la base tecnologica è derivata direttamente da OSMO Pocket (che a sua volta deriva dalla camera installata sul Mavic 2 Zoom), basata sul sensore CMOS da 1/2.3” e inserito, per l’occasione, in un corpo “rugged” in grado di resistere a cadute da un metro e mezzo di altezza, a temperature fino a -10°C, impermeabile fino a 11 metri senza la necessità di alcuna custodia aggiuntiva.

Pagine: 1 2 3 4 5 6

Share This Article

Profilo dell'Autore

Progettista di automazioni industriali e anche Sony Certified Vegas Editor dal 2008, Sony Certified Vegas Trainer, Sony ICE dal 2009 oltre che Trainer ufficiale Sony Creative Software per l'Italia.software utilizzati: Sony Vegas Pro, Sony DVD Architect Pro, Sony Acid Pro, Sony Soundforge, Sony Cinescore, Boris Red, After Effects; competenze: Editing Audio, Music Creation, Editing Video, Authoring DVD

User Name: Yarin VooDoo

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe After Effects CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialeaftercc per applicare lo sconto del 54% sul prezzo del corso.