Didattica

Ξ I commenti sono disabilitati

[Editoria] Audio E Multimedia

posted by VMStaff

AUDIO E MULTIMEDIA
 

 001.gif

Titolo: Audio e Multimedia (seconda edizione)
Editore: Apogeo
Autori: Vincenzo Lombardo, Andrea Valle
Pagine: 504
Prezzo: € 35,00
Allegati: CD-ROM
Data pubblicazione: maggio 2005

“Audio e Multimedia” più che un libro può essere considerato un manuale che esplora il mondo dell’audio digitale e proprio grazie al suo carattere manualistico si propone di approfondire gli aspetti tecnici con quelli pratici del suono digitale, affrontando temi come il protocollo MIDI, gli algoritmi di compressione (MPEG, WMA, Dolby, …), la sintesi e la spazializzazione del suono e l’utilizzo di questo nei prodotti multimediali.

Ogni capitolo si conclude con una verifica (10 domande) degli argomenti trattati e delle note bibliografiche, mentre nel CD-ROM allegato sono disponibili i file degli esempi citati nel testo.

Vediamo il contenuto dei 10 capitoli:

Capitolo 1: Acustica
Introduzione di alcuni concetti di acustica; il segnale audio con i suoi parametri (ampiezza, frequenza, fase e forma d’onda); le caratteristiche fondamentali della propagazione del suono.

Capitolo 2: La rappresentazione digitale del suono
Digitalizzazione del suono e della sua rappresentazione all’interno di un calcolatore.

Capitolo 3: La percezione uditiva
Descrizione del funzionamento del nostro apparato uditivo, della sua elaborazione dei segnali acustici, sia nell’identificazione delle sorgenti sonore sia nella loro localizzazione utile nella progettazione dei sistemi di audio digitale.

Capitolo 4: La compressione audio
Introduzione alla compressione dei dati audio e del perché si è arrivati all’esigenza di comprimerli. Descrizione dei principali metodi di compressione, semplici e complessi e dello standard MPEG, che ha rivoluzionato la distribuzione dell’audio digitale.

Capitolo 5: La sintesi del suono
Fornisce una panoramica delle tecniche impiegate per la sintesi digitale del suono.

Capitolo 6: Musica e MIDI
Si occupa della rappresentazione del suono in quanto musica, attraverso il protocollo MIDI, che è lo standard attualmente impiegato da tutti i sistemi di controllo per la produzione del suono.

Capitolo 7: La spazializzazione del suono
Introduzione della spazializzazione del suono e dell’audio 3D. Le soluzioni tecnologiche; dallo stereo convenzionale all’audio multicanale e al sofisticato audio binaurale.

Capitolo 8: Formati e supporti
Modalità con cui i dati del segnale audio/musica vengono archiviati; le problematiche relative ai supporti fisici come: velocità d’accesso, capacita di supporto e il tasso di trasferimento.

Capitolo 9: L’elaborazione digitale e l’audio
Si occupa di alcune fondamentali operazioni di elaborazione del segnale audio attraverso i software di editing audio. L’altra parte del capitolo è dedicata ai cosiddetti effetti (equalizzatori, riverberi, distorsori, chorus etc..;al restauro audio;  alla costruzione di un loop ed al funzionamento di un sequencer.

Capitolo 10: L’audiovisione: pratiche d’ascolto e oggetti sonori
In questo capitolo si osserva la relazione tra audio e video partendo dall’esperienza cinematografica.  Cambia la prospettiva da cui guardare all’audio, non più tecnologica ma semiotica, passando a tutto ciò che può essere udito.  

Sono inoltre presenti 3 appendici tecniche:

Appendice A: La scheda audio, caratteristiche di valutazione tecnica
Appendice B: Il MIDI, tabelle
Appendice C: L’algoritmo di compressione di Huffman

Conclusione
Il libro in oggetto può essere considerato come un’ottima base per affrontare con cognizione di causa i veri e propri manuali dei software per l’editing audio,  rendendo la consultazione di questi testi sicuramente più comprensibile ed efficace.

Di contro, ho trovato la trattazione di alcuni argomenti abbastanza complessa, anche perché in alcuni capitoli si arriva ad un livello di approfondimento che obbliga alla comprensione ed all’utilizzo di formule, funzioni e teoremi matematici. Tutto sommato, però, è risultato accettabile ed inevitabile considerata la materia e l’obiettivo di approfondimento che il testo si propone.
Il costo è ragionevole, nell’ambito dei manuali tecnici, anche considerata la mole di nozioni disponibili e la presenza del CD ROM allegato.

Per concludere, reputo questo testo molto valido, consigliato soprattutto a coloro che desiderano avere raccolte, in un unico testo, tutte le nozioni e gli argomenti che gravitano intorno al mondo dell’audio e della multimedialità per utilizzarlo come rapido riferimento.

Gli autori
Vincenzo Lombardo, professore associato di Informatica, tiene il corso di Elaborazione digitale del suono e delle immagini presso il corso di laurea in Multimedialità e Discipline Artistiche, Musicali e dello Spettacolo (MultiDAMS) dell’Università di Torino.

Andrea Valle, bassista e compositore, è dottorando in Semiotica presso l’Università di Bologna e collabora con gli insegnamenti di Semiotica e di Elaborazione digitale del suono e delle immagini presso il DAMS dell’Università di Torino.

Share This Article

Profilo dell'Autore

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video