Software di Montaggio Audio

Ξ I commenti sono disabilitati

[Loops & SoundFX] Magix Soundpool DVD Collection 19

posted by mimmob

Andiamo alla scoperta dell’ultima raccolta di loop musicali distribuita da Magix, per divertirci con la musica autoprodotta, ma soprattutto per accompagnare i nostri montaggi video con musiche originali. Vediamo insieme i contenuti della collezione numero 19 delle Magix Soundpool DVD Collections.

[Loops & SoundFX] Magix Soundpool DVD Collection 19

Come per le precedenti collezioni già recensite sul nostro portale (Collection 14, Collection 15, Collection 16, Collection 17 e Collection 18), il MAGIX Soundpool DVD Collection 19 è un DVD contenente circa 7,20 Gb di suoni/loops per un totale di 7.666 files audio tutti in formato wave a 16 Bit/44.1 kHz/Stereo, ottimamente organizzati in cartelle per differenti stili musicali e per tipologia di strumento.

Peccato che il DVD non sia conservato nella custodia di plastica, come nelle precedenti raccolte, ma nella più economica bustina di carta.

[Loops & SoundFX] Magix Soundpool DVD Collection 19

Di seguito gli stili presenti in questa edizione (in parentesi il numero di loops dei diversi strumenti):

  • 90s Eurodance (906)
  • Chillout (536)
  • Downbeat (571)
  • Electric Jazz (759)
  • HipHop (703)
  • Metal (558)
  • Movie Score (646)
  • Rock Pop (1.068)
  • Tech House (836)
  • Techno (1.083)

Tra i generi elencati, è da segnalare che le novità introdotte con questa collection sono ben 4, ovvero 90s Eurodance, Electric Jazz, Metal e Tech House.

Questi invece gli strumenti disponibili per ciascuno stile:

  • 90s Eurodance Vol. 1: Bass, Drums, FX, Keys, Pad, Percussion, Sequence, Special, Synth, Vocals.
  • Chillout Vol. 7: Bass, Drums, FX, Guitar, Keys, Mallet, Pad, Sequence, Strings, Synth.
  • Downbeat Vol. 2: Bass, Drums, FX, Guitar, Keys, Pad, Sequence, Strings, Synth.
  • Electric Jazz Vol. 1: Bass, Brass, Drums, FX, Guitar, Keys, Mallet, Pad, Percussion, Sequence, Strings, Synth.
  • Hip Hop Vol. 14: Bass, Brass, Choir, Drums, FX, Guitar, Keys, Pad, Sequence, Strings, Synth, Vocals, Vocals Adlibs, Vocals Rap.
  • Metal Vol. 1: Bass, Drums, FX, Guitar, Guitar Solo, Keys, Orchestral, Pad, Synth, Vocals.
  • Movie Score Vol. 10: Bass, Brass, Choir, Drums, FX, Harp, Keys, Mallet, Percussion, Piano, Strings, Vocals, Woodwinds.
  • Rock Pop Vol. 7: Bass, Brass, Drums, FX, Guitar, Guitar Solo, Keys, Pad, Percussion, Strings, Synth, Vocals.
  • Tech House Vol. 1: Bass, Drums, FX, Keys, Mallet, Pad, Percussion, Sequence, Strings, Synth.
  • Techno Vol. 15: Bass, Drums, FX, Pad, Percussion, Sequence, Synth, Vocals.

Come sempre, per ciascuno dei generi sopra elencati è presente nel DVD un brano demo completo (e della durata variabile tra 2 ed 8 minuti circa), che consente di sentire, già composti, molti dei loops disponibili (questa volta il formato dei file è OGG a differenza delle versioni precedenti in cui erano presenti file WAV).

Ascoltando le demo e soprattutto i singoli loops ho potuto apprezzare i nuovi stili: di Electric Jazz mi sono piaciute le sonorità, molto d’atmosfera e adatte a situazioni che richiedono un sottofondo “soft”, ma al tempo stesso moderno. Metal è quello che, personalmente, ho sempre desiderato, ovvero archi, ottoni e chitarre distorte che suonano insieme, soprattutto per i corti in cui avvengono imprese “eroiche”; spero che questo stile sia portato avanti con impegno da Magix nelle prossime collection, magari anche rinunciando a qualche Vocals, ma ampliando soprattutto gli Orchestral, ed i Guitar Solo.
90s Eurodance e Tech House sono interessanti, ma probabilmente più adatti per i deejay che non per i videomakers che potranno, in ogni caso, sfruttare molti dei loops presenti in questi due stili per creare rapidi sfondi musicali per accompagnare animazioni e spot.
Come sempre un’occhiata attenta allo stile Movie Score non la faccio mancare. Ancora una volta le sessioni di archi, di cori e di percussioni, insieme a qualche nuova sonorità più elettronica, risultano adatti alla realizzazione di cortometraggi. Purtroppo il genere a cui si adattano è sempre lo stesso (Fantasy, Epico, …) e in qualche momento può sembrare limitativo (ad esempio per corti d’azione, sentimentali e commedie). Usato, però, in associazione ad altri stili, può portare a risultati nuovi ed interessanti e adatti a svariati scopi. Vi allego un piccolo esempio di un rapido test realizzato da me, in 15 minuti circa, con Movie Score associato a 90s Eurodance e Metal: Test_MetalMovieScore10.mp3.
Per finire, segnalo che finalmente ho trovato anche alcuni loops, contenenti un singolo suono, fatti in modo tale da essere usati con facilità nella composizione dei brani (ad es. una percussione singola della durata di 1 battuta, per una conclusione o per stacchi a tempo).

Pagine: 1 2 3

Share This Article

Profilo dell'Autore

Laureato in Ingegneria Meccanica, è attualmente Docente. Software utilizzati: Adobe Premiere Pro, Adobe After Effects, Adobe Photoshop, Adobe EncoreDVD, Adobe Audition Competenze: Compositing & Special Effects, Editing Video, Authoring DVD, Editing Audio, Music Creation

User Name: mimmob

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.