Montaggio Video

Ξ I commenti sono disabilitati

[Software] Adobe Creative Suite 3: Presentazione Ufficiale

posted by VMStaff

Si è tenuta ieri 27 marzo 2007 a Milano la presentazione della Adobe Creative Suite 3 e, ovviamente, VideoMakers.net c’era!!
Il rilascio della nuova release (secondo la stessa Adobe) è da considerarsi epocale.
In concomitanza infatti del suo 25 anniversario (tanti sono gli anni trascorsi dalla fondazione nel lontano 1982 da parte di John Warnock e Chuck Geschke) la Adobe rilascia sul mercato questa nuova release caratterizzata da importanti novità.

Si tratta di un evento epocale soprattutto perché dopo l’importante acquisizione di Macromedia, questa release rappresenta il primo grosso risultato verso un obiettivo che in casa Adobe si è fatto negli ultimi anni sempre più pressante: l’Integrazione.
Già perché le novità interessano i 12 prodotti che nella loro composizione finiscono per essere presentati in 6 diverse suite ognuna rivolta ad un determinato target.
Le novità inerenti i 12 software vertono come già detto verso un importante direzione: l’integrazione.
Integrazione che in questa release porta significativi risultati allargando i suoi benefici anche alla famiglia di prodotti acquisiti con Macromedia.

Una prima importante novità è data dal fatto che la maggior parte delle edition di Adobe Creative Suite 3 saranno disponibili come applicazioni Universal Binary per sistemi Mac PowerPC e Intel e supporteranno gli ambienti Microsoft Windows XP e Windows Vista.

Le suite

I 12 prodotti che sono inclusi tutti nella Master Collection (di seguito) compongono anche 6 altre diverse suite differenziate per “orientamento”.
Ma veniamo al dettaglio delle 6 diverse suite:

Master Collection

  • Adobe InDesign CS3
  • Adobe Illustrator CS3
  • Adobe Photoshop CS3 Extended
  • Adobe Acrobat 8 Professional
  • Adobe Flash CS3 Professional
  • Adobe Dreamweaver CS3
  • Adobe Fireworks CS3
  • Adobe Contribute CS3
  • Adobe After Effects CS3 Professional
  • Adobe Premiere Pro CS3
  • Adobe Encore CS3
  • Adobe Soundbooth CS3

Design Premium

  • InDesign CS3
  • Photoshop CS3 Extended
  • Illustrator CS3
  • Flash CS3 Professional
  • Dreamweaver CS3
  • Acrobat 8.0 Professional

Design Standard

  • InDesign CS3
  • Photoshop CS3
  • Illustrator CS3
  • Acrobat 8.0 Professional

Web Premium

  • Flash CS3 Professional
  • Dreamweaver CS3
  • Photoshop CS3 Extended
  • Illustrator CS3
  • Fireworks CS3
  • Contribute CS3
  • Acrobat 8.0 Professional

Web Standard

  • Flash CS3Professional
  • Dreamweaver CS3
  • Fireworks CS3
  • Contribute CS3

Production Premium

  • After Effects CS3
  • Adobe Premiere Pro CS3
  • Flash CS3 Professional
  • Photoshop CS3 Extended
  • Illustrator CS3
  • Soundbooth CS3
  • Encore CS3

Dopo la presentazione dell’evento da parte di C. Viale che ha illustrato la mission di Adobe e la sua leadership a livello internazionale, ci sono state nel pomeriggio 3 diverse sessioni di demo: Web, Photo e Video.

Ovviamente in veste di VideoMakers.net secondo voi quale sessione ho scelto?
Vediamo insieme allora quali sono le novità per noi videomakers contenute nella nuova Production Premium che sarà disponibile già dalla prossima “estate” ed in lingua italiana.
Molte delle novità ho avuto il piacere di vedere di persona alla demo stessa con le versioni beta dei prodotti Adobe.

Adobe After Effects CS3
Molto interessanti le novità introdotte in After Effects CS3.
Vi elenco alcune delle principali novità che ho avuto anche il piacere di vedere personalmente.

Shape Layers
Con questa funzionalità sono state introdotte in After effects strumenti tipici di Illustrator permettendo di gestire e creare in velocità e con grande controllo animazioni complesse basate su Shape.
Tra i preset tools oltre a rettangolo, ellisse e poligoni è possibile creare anche delle stelle ai quali è possibile aggiungere animazioni anche predefinite.

Puppet tool
Con questo strumento (presente nella palette degli strumenti) è possibile creare animazioni su livelli e animare i soggetti così come si fa con le marionette.
Ho visto dal vivo l’effetto e vi assicuro che è un gioco da ragazzi utilizzarlo ed i risultati sono davvero notevoli (ricordate la pubblicità delle mani grandi della Coca Cola? Bene col puppet tool ci vuole davvero poco per risimulare quell’effetto).
Nell’immagine che vi mostro notate le deformazioni delle gambe e l’animazione creata con il puppet tool col quale dando un calcio il soggetto allontana la lettera “A”.

Brainstorm
E’ possibile far creare ad After Effects CS3 un ampio range di animazioni per un determinato effetto e sulla base delle proposte fatte in maniera random da After Effects aiutarsi a scegliere un preset di effetto piuttosto che un altro.

Clip Notes
Introdotta con Premiere Pro 2.0, quest’utilissima funzionalità è stata introdotta anche in After Effects che adesso può gestire nelle proprie composizioni un numero illimitato di marcatori.

Integrazione con Photoshop
Molte le funzionalità ereditate da Photoshop in After Effects: i Layer Styles, Video layers e Vanishing Point.
I Layer Styles così come in Photoshop permettono, in After Effects, di aggiungere ombre e texture ai propri layer in modo istantaneo.
La funzionalità del Vanishing Point permette di importare file esportari da Photoshop in questo formato e trattarli in After effects

Adobe Premiere CS3
Molto attese anche le novità per Premere Pro che ci riserva in questa nuova release davvero della gradite novità; ecco in sintesi le principali

Time Remapping
E’ stato introdotto in Premiere Pro CS3 un time remapping che permetta di gestire cambi di velocità dinamici e variabili nel tempo senza bruche interruzioni:FINALMENTEEEEEEEE!!
L’effetto è tra i predefiniti nella finestra Controllo effetti e facilmente controllabile sia in timeline che nella stessa finestra controllo effetti.

H264
E’ possibile ora esportare anche nel formato 3gpp e soprattutto H.264 direttamemte dal Media Encoder di Premiere CS3.

Finestra Bin
Migliorata anche la gestione della finestra Bin.
In Premiere CS3 non solo è stata introdotta una comoda funzione ricerca, ma anche aggiunta la possibilità di aprire multi-bin in nuove finestre per una migliore ricerca e ordine dei file del proprio progetto.

Nidificazione delle sequenze
Con Premiere CS3 non è più necessario renderizzare timeline innescate in altre timeline.

Authoring DVD
Scompare questa utile funionalità che permetteva di creare menu dvd direttamente dalla timeline di Premiere, in ragione probabilmente della scelta di vendere in bundle con lo stesso Premiere il più potente Encore DVD (ne parleremo successivamente).

Adobe Soundbooth CS3
Altra novità importantissima della Production Premium è la scomparsa da questa suite di Audition, rimpiazziato dal nuovissimo Adobe Soundbooth CS3.
La scelta di escludere Audition dalla suite è sicuramente legata alla incompatibilità di Audition col mondo MAC, ma anche per venire incontro alle reali esigenze di un videomaker che secondo Adobe era troppo disorientato dagli innumerevoli strumenti offerti da Audition.
Il nuovo software (nato senza dubbio dal core di Audition) offre pochi strumenti e tutti rivolti al videomaker “pratico” che non può dilungarsi troppo nell’audio.
Il software è davvero semplice ed intuitivo e offre strumenti davvero di alto livello (durante la demo su un file danneggiato dallo squillo di un telefonino, gli strumenti di Soundbooth sono stati in grado di ripulire perfettamente l’audio) ma onestamente Audition era un’altra cosa.
Tante sono infatti le cose che non si riescono a gestire con Soundbooth (mixing multitraccia, music creation basata su loop o surround panner per esempio) in cambio di una semplicità forse troppo eccessiva.
Ad ogni modo gli effetti e gli strumenti di rimozione rumore sono molto efficaci.

Il software è dotato di una funzionalità di Autocomposer che permette di creare e modificare con pochi passaggi brani audio per le proprie produzioni sfruttando i propri Soundbooth Scores

Adobe Encore DVD CS3
Altra novità di rilievo è che Encore DVD da questa release CS3 viene venduto in bundle con Premiere CS3 e non più come prodotto a parte.
Coloro che acquisteranno Premere CS3 con circa 100€ in più si ritroveranno anche il software di authoring di casa Adobe.
Tra le novità la possibilità di creare progetti per DVD, Blue-Ray e Flash.

Nella Production Premium sono, oltre ai già menzionati software, inclusi i due software di Serious Magic da poco acquisiti dalla stessa Adobe.

Adobe OnLocation CS3 (solo per sistemi Windows)
Permette di registrare attraverso un cavo firewire file DV e HDV sull’hard disk del proprio laptop offrendo innumerevoli controlli professionali di registrazione. Abbiamo avuto il piacere di vederlo dal vivo e il software mi ha davvero stupito positivamente visti gli innumerevoli controlli in grado di garantire risultati notevoli per ogni esigenza.

Ultra CS3 (solo per sistemi Windows)
Consente agli utenti di trasformare il keying in un pratico strumento di produzione quotidiana per tutti i tipi di progetti video.
E’ possibile creare composizioni di sfondo realistiche con semplici operazioni di trascinamento e rilascio, anche da sorgenti video di scarsa qualità.
Inoltre è possibile personalizzate i set virtuali grazie ad effetti realistici quali ombre e riflessi virtuali e ottenete risultati di qualità professionale in una vasta gamma di formati di file avanzati.

Photoshop CS3 e versione Extented
Molte sono le novità riguardanti Photoshop che in questa release si arricchise della versione Extented: una versione che offre strumenti aggiuntivi anche per il mercato “mediacale” (la funzione Measurement Log Palette calcola la gamma dei valori presenti all’interno di un’immagine, mentre l’opzione Scale Marker permette di aggiungere facilmente una scala grafica a qualunque immagine. Il nuovo tool Count consente di contare le ripetizioni di elementi all’interno di un’immagine utilizzando dei semplici click).

Un’altra interessante novità è data dalla possibilità di allineare automaticamente più layer o immagini in base alla similitudine dei contenuti.
Il comando Auto-Align Layers analizza rapidamente i dettagli dei contenuti spostandoli e ruotandoli in modo da allinearli perfettamente, mentre il comando Auto-Blend Layers uniforma colori e ombre.

E’ stato inoltre introdotto il supporto per la grafica tridimensionale, l’animazione e l’analisi delle immagini (Photoshop CS3 Extended).
Grazie al supporto dei formati 3D più diffusi, è possibile effettuare il rendering e incorporare contenuti tridimensionali avanzati nelle loro composizioni 2D, compreso l’editing delle texture sui modelli 3D.

Con la funzione Enhanced Vanishing Point è possibile misurare ogni prospettiva ed esportare contenuti verso modelli 3D o importare in After Effects .

Per la post-produzione video Photoshop CS3 Extended è in grado di importare file video per consentire l’editing frame per frame (Movie Paint); il video risultante può essere esportato in un’ampia varietà di formati, compreso Flash.
Questa funzionalità apre nuovi orizzonti anche per noi videomakers: gestire una timeline di un video in Photoshop permette non solo di poter eseguire “fotoritocco” frame per frame ma anche di ricorrere ai potenti filtri ed effetti di photoshop sui nostri video.

Device Central
Si tratta di un vero e proprio nuovo software integrato nelle edition Adobe Creative Suite 3 Design, Web e Production Premium oltre che in singoli prodotti quali Adobe Flash CS3 Professional, Adobe Photoshop CS3 e Adobe Premiere Pro CS3.
Con questo software è possibile gestire una library built-in contenente oltre 200 profili di dispositivi mobili dei maggiori OEM, tra cui Nokia e Sony Ericsson, e dei più importanti operatori come Verizon, per visualizzare istantaneamente i dettagli riguardanti capacità, limitazioni e caratteristiche di ogni apparecchio mobile in merito alla sua capacità di riprodurre contenuti multimediali.
Adobe punta molto in questa direzione sfruttando la propria forza con Flash vista la crescita esponenziale di dispositivi mobile (cellulari, palmari, Playstation 3, etc.) che usano tecnologie proprietarie Adobe.

Conclusioni
Le novità sono davvero numerose e interessanti da tutti i punti di vista.
La giornata è volata via ed è stata davvero proficua sotto tutti i punti di vista, un’ottima esprienza anche per verificare dal vivo le nuove release sia su MAC che PC e toccare con mano che anche sui MAC ci possono essere clessidre di ore per aprire un semplice power point di una presentazione ;-D.
Le demo hanno avuto una durata di circa due ore e viste le innumerevoli novità solo alcune di queste abbiamo potuto toccarle con mano, ma le novità sono state davvero copiose.
Vi lascio questo link dal quale potete apprendere tutte le news inerenti la nuova creative Suite soprattutto in merito alla production premium, vi invito a leggere con attenzione perché le novità sono davvero numerose.

Qui trovate maggiori informazioni: Production Premium CS3

Qui trovate i prezzi delle diverse soluzioni: Adobe Store

Share This Article

Profilo dell'Autore

Dalle radici storiche della meravigliosa esperienza di VideoIn (www.videoin.org) nasce VideoMakers.net; un portale completamente nuovo sia nella grafica che nei contenuti, per offrire uno strumento di supporto a tutti gli appassionati videomakers. Lo Staff di VideoMakers.net è composto da Domenico Belardo "Mimmob", Rocco Caprella "Yarin VooDoo", Nunzio Trotta "Nuntro" e Maurizio Roman "Vighi".

User Name: VMStaff

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video