Montaggio Video

Ξ I commenti sono disabilitati

[Software] Sony Imagination Studio Suite 2.0

posted by Yarin VooDoo

Analogamente troviamo l’interessante SlideShow Creator per la creazione di presentazioni fotografiche in pochi click.

[Software]          Sony Imagination Studio Suite 2.0

Finora tale funzionalità era appannaggio di Vegas Pro e del suo potente motore di scripting (il tool è disponibile sia come script freeware o, con più opzioni, in Sony Production Assistant e Vasst Ultimate-S), adesso anche gli utenti di Movie Studio posso usufruire di un tool automatico per la creazione semplificata di slideshow.

Per attivare il tool è attivabile da INSERT > SLIDESHOW, quindi nella nuova finestra avremo i tab:

  • PICTURES per selezionare le foto da utilizzare ed il loro ordine, utili i pulsanti per l’ordinamento automatico in base al nome ed alla data, oltre alla possibilità di un ordinamento random.
    Disponibile anche due pulsanti per la rotazione delle immagini
  • SETTINGS per stabilire il punto di inserimento dello slideshow, la durata di ogni foto e la combinazione di effetti di transizione e Pan/Zoom.

Alla pressione del tasto CREATE verrà generato lo slideshow fotografico adattando e tagliando automaticamente le foto alla dimensione del progetto.

[Software]           Sony Imagination Studio Suite 2.0

Per quanto riguarda l’editing audio, da segnalare l’introduzione anche in Movie Studio degli ottimi algoritmi di time-stretch e pitch-shift Zplane élastique.

Sebbene le novità non finiscano qui, è sicuramente necessario mettere in rilievo una piccola rivoluzione che probabilmente vedrà la sua massima espressione nella futura release di Vegas Pro: la compatibilità con CUDA di Nvidia per l’accelerazione dell’encoding AVC/H264.

[Software]            Sony Imagination Studio Suite 2.0

Utilizzando l’encoder SONY AVC viene attivata di default la modalità CUDA per smistare il carico di lavoro generato dall’encoding verso la GPU e quindi ridurre considerevolmente i tempi di rendering, se nel sistema non è presente una scheda grafica compatibile (qui è disponibile per una lista delle schede grafica Nvidia compatibili) il software utilizzerà automaticamente la sola CPU, tuttavia qualora si voglia, in ogni caso, affidare il rendering esclusivamente alla CPU occorre spuntare la voce ENCODE ON CPU EVEN IF GPU IS AVAILABLE presente nel tab VIDEO dopo aver premuto il tasto CUSTOM nella finestra RENDER AS

Interessante notare che, nei render di test effettuati, non vari molto l’occupazione della CPU (oscillante tra il 55 ed il 95% su un Core 2 Quad Q9550 in un progetto AVCHD 1920×1080 50i) tra l’utilizzo della modalità GPU e sola CPU, tuttavia i tempi di rendering si sono ridotti quasi del 14/15% con la modalità GPU attiva su una scheda Nvidia 9600GT, valori comunque puramente indicativi dato che possono variare in base al tipo di progetto e di effetti utilizzati, ma che dimostrano l’efficacia della modalità CUDA.

Da segnalare, sempre in merito alla gestione del rendering, che è adesso possibile personalizzare i template per tutti gli encoder presenti ed anche in questa versione viene finalmente indicato col segno "=" il template più appropriato per il progetto in corso, evitando così problemi e confusioni agli utenti meno esperti
Sono stati anche ampliati i template per la distribuzione dei propri video sul web ed utilizzando il pulsante MAKE MOVIE presente sulla toolbar invece che la finestra RENDER AS, si viene assistiti da un pratico wizard che consente di finalizzare il progetto senza perdersi tra settaggi di render, bensì stabilendo solo l’utilizzo finale.

[Software]             Sony Imagination Studio Suite 2.0

Nel caso di upload su YouTube, il wizard si occupa anche del caricamento online sul proprio canale.

[Software]              Sony Imagination Studio Suite 2.0

Qualora si voglia finalizzare rapidamente il proprio progetto su disco, da TOOLS > BURN DISC adesso possiamo masterizzare CD-Audio, Blu-Ray Disc ed anche DVD Video.

Altra importante novità di questa versione è il nuovo Device Explorer (menu VIEW > DEVICE EXPLORER) che consente la gestione e l’importazione di media da dispositivi che memorizzando su hard-disk o memory stick, come le più recenti telecamere AVCHD.

Degne di nota, infine, alcune ottimizzazioni derivate sempre dalla controparte professionale relativa all’adattamento automatico dei media alle impostazioni di progetto (voce ADJUST SOURCE MEDIA TO BETTER MATCH PROJECTS OR RENDER SETTINGS nelle proprietà di progetto) e all’adattamento automatico della preview in base alla complessità del progetto ed alla potenza del proprio hardware (tasto destro sulla finestra di preview e ADJUST SIZE AND QUALITY FOR OPTIMAL PLAYBACK), piccole ma decisamente comode funzioni per semplificare il workflow sia dell’utente alle prime armi che di quello oramai esperto.

Clicca qui per vedere la Video Recensione sulla VMTV…

Clicca qui per vedere la Video Recensione su YouTube…

Clicca qui per vedere la Video Recensione su Vimeo…

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8

Share This Article

Profilo dell'Autore

Progettista di automazioni industriali e anche Sony Certified Vegas Editor dal 2008, Sony Certified Vegas Trainer, Sony ICE dal 2009 oltre che Trainer ufficiale Sony Creative Software per l'Italia.software utilizzati: Sony Vegas Pro, Sony DVD Architect Pro, Sony Acid Pro, Sony Soundforge, Sony Cinescore, Boris Red, After Effects; competenze: Editing Audio, Music Creation, Editing Video, Authoring DVD

User Name: Yarin VooDoo

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Video