Montaggio Video

Ξ 4.771 visualizzazioni Ξ I commenti sono disabilitati

Software – VEGAS Pro 14

posted by Yarin VooDoo
4
4
  • UsabitĂ  4
  • Innovazione 4
  • Supporto Hardware 4
  • Bundle/Strumenti 4
  • Rapporto QualitĂ /Prezzo 4

Nuove funzionalitĂ 

Installato e avviato il software, il primo impatto è con la rinnovata interfaccia grafica.
Le modifiche sono lievi, ma sostanziali: sono state ridisegnate la maggior parte delle icone che adesso hanno un aspetto flat piĂą moderno e semplice, alcune icone sono state riconcepite rendendone piĂą chiara la funzione tramite l’aspetto grafico, ma per il resto VEGAS è rimasto VEGAS, con il suo aspetto pulito e semplice, che per alcuni risulta anche un po’ retrò.
Da dire che le attuali tendenze che impongono l’uso di icone monocromatiche, flat e con colori molto simili a quelli dello sfondo forse non restituiscono un’interfaccia così chiara e user-friendly; si tratta comunque di scelte cosmetiche il cui apprezzamento è demandato al gusto personale.

MAGIX VEGAS Pro 14 - Intefaccia Grafica Rinnovata

MAGIX VEGAS Pro 14 – Intefaccia Grafica Rinnovata

Analizzando le modifiche all’interfaccia e curiosando tra i menu a disposizione, scopriamo una delle nuove funzioni disponibili: l’Hover Scrub.
La nuova funzione è attivabile richiamando, col tasto destro del mouse, il menu contestuale nella finestra del Trimmer; a questo punto portando il cursore del mouse sopra l’anteprima della clip caricata si potrà scorrere avanti e indietro con il semplice movimento verso destra o sinistra, inoltre cliccando e trascinando potremo determinare gli IN e OUT point, selezionando quindi la porzione di clip che ci interessa portare in timeline.

MAGIX VEGAS Pro 14 - Hover Scrub

MAGIX VEGAS Pro 14 – Hover Scrub

MAGIX VEGAS Pro 14 - Hover Scrub

MAGIX VEGAS Pro 14 – Hover Scrub

Si tratta di una funzione giĂ  vista in altri software di editing video, ma che si rivela decisamente comoda e pratica, velocizzando la revisione delle clip nel Trimmer e la selezione delle porzioni utili.

Una delle funzionalità più apprezzate e utili di VEGAS Pro è il Velocity Envelope che consente di applicare a ogni singola clip una curva, gestibile tramite keyframe, che consente la gestione della velocità di riproduzione, aumentandola o diminuendola, creando effetti di slow o fast motion.
Tuttavia uno dei grandi limiti delle precedenti versioni era l’impossibilità di aumentare la velocità oltre il 300% (3x), si poteva aggirare questa limitazione affidandosi a tool esterni basati sul linguaggio di scripting di VEGAS Pro, ma per tanto tempo gli utenti hanno atteso che questo limite fosse aumentato direttamente nel software (considerata la semplicità con cui lo si poteva fare da script…).        
Finalmente il limite è stato elevato al 1000% (10x) che combinato con il valore di PLAYBACK RATE, impostazione presente nelle proprietà dell’evento video in timeline e modificabile fino al valore 4, consente di raggiungere una velocità di riproduzione di 40x senza l’ausilio di tool esterni o di script.

Osservando con attenzione la finestra delle proprietà dell’evento video troviamo altre novità come il pulsante CONFORM TO PROJECT FRAME RATE che con un semplice clip consente di adattare la velocità di riproduzione della clip al frame rate del progetto, utile qualora si utilizzino media con frame rate elevati (quindi per ottenere effetti di slow motion video).
Tale funzione in precedenza richiedeva la modifica manuale del Playback Rate o del Velocity Envelope, calcolando il valore esatto per adattare la clip al frame rate del progetto; adesso invece il software intervenie automaticamente semplificando notevolmente la gestione di clip HFR (High Frame Rate) senza richiedere calcoli e operazioni manuali.
Tuttavia utilizzando la funzione Conform To Project Frame Rate andremo a modificare la velocità di riproduzione della clip senza alterare la lunghezza dell’evento video, su cui dovremo agire manualmente.
Selezionando, invece, la clip HFR nel PROJECT MEDIA e cliccando col tasto destro avremo la nuova opzione ADD AT PROJECT FRAME RATE che aggiungerà la clip in questione alla timeline (nel punto in cui si trova il cursore) adattando non solo la velocità di riproduzione, ma anche estendendo la lunghezza dell’evento video.

MAGIX VEGAS Pro 14 - Funzione "Conform To Project Frame Rate"

MAGIX VEGAS Pro 14 – Funzione “Conform To Project Frame Rate”

MAGIX VEGAS Pro 14 - Funzione "Add At Project Frame Rate"

MAGIX VEGAS Pro 14 – Funzione “Add At Project Frame Rate”

Nelle precedenti versioni tutte le clip del progetto erano impostate sulla modalitĂ  SMART RESAMPLE che eseguiva il ricampionamento dei fotogrammi se il frame rate della clip non corrispondeva al frame rate del progetto, quindi clip con frame rate diverso o a cui era stata applicato il velocity envelope.
In questa nuova versione tale opzione è stata modificata in USE PROJECT RESAMPLE MODE, cioè la clip, qualora il frame rate differisca da quello del progetto, seguirà l’impostazione di progetto, quindi SMART RESAMPLE, FORCE RESAMPLE o DISABLE RESAMPLE, con la possibilità di impostare una modalità di ricampionamento valida per tutto il progetto, senza doverla modificare clip per clip, ma mantenendo la possibilità di intervenire localmente ove necessario.

Questa novità ci porta a notare anche un’altra modifica presente nella finestra delle proprietà di progetto, dove abbiamo a disposizione una nuova opzione per il deinterlacciamento denominata Smart Adaptive.

Il nuovo metodo di deinterlacciamento applica un’elaborazione di tipo “temporal adaptive” che sfrutta le informazioni del fotogramma precedente per deinterlacciare il fotogramma successivo, così da adattare l’elaborazione al contenuto del video fotogramma per fotogramma, con una resa nettamente migliore, in molti casi, rispetto ai metodi classici di deinterlacciamento, colmando finalmente una lacuna che VEGAS Pro si portava dietro oramai da troppo tempo.

Qui un video dimostrativo di questa nuova interessante funzionalitĂ .

MAGIX VEGAS Pro 14 - Nuova modalitĂ  di deinterlacciamento

MAGIX VEGAS Pro 14 – Nuova modalitĂ  di deinterlacciamento

Il deinterlacciamento Smart Adaptive fa parte di quella che abbiamo definito Smart Technology, in cui si annoverano anche due nuovi filtri video che analizzeremo tra poco; questa nuova feature, come indicato anche dalle diciture nell’interfaccia del software, richiede obbligatoriamente una GPU compatibile per via della tipologia di analisi che deve essere effettuata, confrontando più fotogrammi contemporaneamente, e per la potenza di calcolo necessaria.

Pagine: 1 2 3 4 5

Share This Article

Profilo dell'Autore

Progettista di automazioni industriali e anche Sony Certified Vegas Editor dal 2008, Sony Certified Vegas Trainer, Sony ICE dal 2009 oltre che Trainer ufficiale Sony Creative Software per l'Italia.software utilizzati: Sony Vegas Pro, Sony DVD Architect Pro, Sony Acid Pro, Sony Soundforge, Sony Cinescore, Boris Red, After Effects; competenze: Editing Audio, Music Creation, Editing Video, Authoring DVD

User Name: Yarin VooDoo

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per iscriverti e restare sempre aggiornato su tutte le nostre novità è sufficiente inserire il tuo indirizzo email qui di seguito. Ti verrà inviata una mail per confermare la tua iscrizione.

Leggi l'informativa privacy


VideoMakers.net consiglia...
"Adobe Premiere Pro CC - Il corso fondamentale"

Usa il codice promozionale specialepremiereprocc per applicare lo sconto del 50% sul prezzo del corso.